1. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #6147053
    guardate che la scatolata non è altro che la versione in DD messa su disco eh.
    Ci mette un botto ad installarla (perchè tramite BR) e non cambierebbe nulla in caso di DRM.
  2.     Mi trovi su: Homepage #6147056
    Essere costretti a rimanere collegati online per giocare è veramente inaccettabile, se sperano di far decollare il DD imponendo quiesti vincoli significa che le idee in merito non sono ancora molto chiare.
    Però il problema, in questo caso, è a mio avviso a monte, e risiede nella possibilità di effettuare lo sharing tra utenti diversi dei giochi acquistati su PSN. Pur espressamente vietata delle condizioni d'uso del PSN stesso, questa pratica è al momento troppo appetibile e facile da attuare per non trovare terreno fertile tra gli utenti. Di conseguenza, in mancanza di maggiore rigore nel controllo del proprio servizio da parte di Sony, capisco, anche se non giustifico in quanto a mezzi posti a rimedio, la preoccupazione di qualche SH particolarmente attenta al proprio ritorno economico (attenzione già ampiamente manifestata con un prezzo probabilmente non del tutto proporzionato all'offerta).
    Perfer et obdura! Dolor hic tibi proderit olim.
  3. assassin's creed revelations  
        Mi trovi su: Homepage #6147100
    Non mi pare che sia espressamente vietata, anzi è proprio il contrario. Tuttavia è bene distinguere tra sharing di più utenti PSN e condivisione di sistemi. La prima provabilmente è vietata la aseconda, invece, è espressamente autorizzata nelle condizione d'uso di quasi tutti i giochi PSN
  4.     Mi trovi su: Homepage #6147112
    pomal74Non mi pare che sia espressamente vietata, anzi è proprio il contrario. Tuttavia è bene distinguere tra sharing di più utenti PSN e condivisione di sistemi. La prima provabilmente è vietata la aseconda, invece, è espressamente autorizzata nelle condizione d'uso di quasi tutti i giochi PSN
    Io ho infatti parlato di "sharing tra utenti diversi dei giochi acquistati su PSN" (che è ciò da cui Capcom vuole premunirsi, come da articolo), che avviene tramite condivisione degli account tra soggetti diversi, pratiche espressamente vietate dall'Eula del PSN, rispettivamente punti 8 e 1.
    Perfer et obdura! Dolor hic tibi proderit olim.
  5.     Mi trovi su: Homepage #6147192
    SixelAlexiSguardate che la scatolata non è altro che la versione in DD messa su disco eh.
    Ci mette un botto ad installarla (perchè tramite BR) e non cambierebbe nulla in caso di DRM.

    Cambia cambia, anche se installa completamente la richiesta di autenticazione è diversa (check del disco e via)
  6. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #6147197
    dis-astranagantCambia cambia, anche se installa completamente la richiesta di autenticazione è diversa (check del disco e via)
    vero hai ragg. tanto la retail non potresti cmq shararla.
    a meno che non mettano check disco E connessione permannente giusto per rompere le palle XD

  Notizia Resident Evil 4 HD: Capcom difende i DRM

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina