1.     Mi trovi su: Homepage #6266410
    Meno D Zerotristemente sì, poi sono stato sommerso da altri mille milla uscite e l'ho abbandonato.
    per caso hanno sistemato il glitch della foresta?
    a bè che tanto livellare è inutile in sto gioco, a saperlo prima....
    Boh non l'ho mai usato il glitch della foresta e comunque, come dicevi, livellare serve a poco.
    Guarda il lupo è forse il boss che più mi ha fatto bestemmiare in tutto il gioco (sarò l'unico al mondo XD),tutti ti diranno di stargli in mezzo alle zampe a picchiarlo, io invece ti consiglio di stargli LONTANO e bombardarlo di soul arrow.
  2.     Mi trovi su: Homepage #6266560
    Meno D Zerochiaro, intendevo che anche lasciando a terra il marchio di evocazione, da morto, non mi ha mai contattato nessuno.
    da vivo qualcosina ho trovato, da morto il nulla, anche lasciando il marchio e girovagando nell'area per diversi minuti, in demon soul venivi quasi subito chiamato.
    La situazione dovrebbe essere migliorata, prova a fare qualche tentativo. Tieni conto anche che l'appartenenza ad alcune covenant (way of white, princess's guard ecc.) aiuta il match-up con altri affiliati.
    Perfer et obdura! Dolor hic tibi proderit olim.
  3.     Mi trovi su: Homepage #6267147
    Sydney :DD
    In realtà credo che il downgrade della piromanzia creerà qualche problema in più...

    Per chi la usa...
    Io, forte dell'esperienza del primo, ho seguito un percorso da mago (anche se alla lunga si diventa guerrieromagoarcierechiericoladrobrigante) e non ho avuto il minimo problema.
    Certo che il drop dell'umanità sparato da 10 a ben 210 è assurdo, praticamente ogni falò portato a 15/20 fiaschette come ridere, vabbè.


    Confermo invece il miglioramente della coop, ho due amici che ci stanno giocando e, tra le varie madonne che sento su Skype, ho notato che riescono finalmente ad evocarsi molto più facilmente rispetto a prima.
  4.     Mi trovi su: Homepage #6267834
    Ho trovato un altro posto orrendo di level design e boss fight al pari di blighttown. Anzi questo per lo più è il boss fight che è UNA MERDA di come è stato concepito. E si chiama: LOST IZALITH.
    Veramente, per questi 2 posti, questo gioco non raggiungerà mai la magnificenza di Demon Souls.
    Altra cosa veramente orrenda sono la ricerca delle lastre. Fino alla fine del gioco ti fanno trovare miliardi pezzi di titanite (di qualsiasi tipo) fino al chunk, e poi? E poi la lastra del caso specifico non c'è e devi riniziare il gioco.
    Voglio dire, io lo inzierò di nuovo certo però mi da proprio fastidio. Preferisco mille volte stare (come ho fatto) un mese ad ammazzare il black dual skeleton nel tentativo di prendere la pietralama pura che sapere di dover fare un gioco di nuovo per arrivare quel punto (e farla con noia).
  5.     Mi trovi su: Homepage #6279392
    VladimiroScrivo per segnalare questo articolo su Eurogamer (ehm... si puo' linkare?):

    http://www.eurogamer.net/articles/2011-12-07-telling-tales-skyrim-and-dark-souls-article

    Io capisco il sottile metodo di narrazione di Dark Souls. Tuttavia bisogna mettere in luce una grossa differenza tra quello che si intende per sottile e quello che, ad esempio, si intende per ricercato. E il racconto di Dark Souls è il primo e non il secondo.
    Innanzitutto, un chiarimento. Non è la storia a essere raccontata in modo sottile ma le premesse della storia stessa. Il mondo. Il metodo con cui questo viene raccontato non è ordinario ma neanche estremamente geniale o ricercato.
    Chi ha giocato Dark Souls sa molto bene che il contesto viene raccontato all'80% attraverso le descrizioni degli oggetti. Non c'è nulla di raffinato in questo, è solo una decisione fuori dal comune di delegare funzioni narrative alle descrizioni di un item. E, se mi permettete, lo possono fare un po' tutti.

    Inoltre. Le motivazioni del proprio personaggio restano oscure per quasi tutto il gioco. C'è un filo che lega gli eventi mostrati nell'opening al proprio personaggio. E non è un filo qualunque, ma quello che regge tutta la storia. Bene, questo racconto viene affidato a un personaggio secondario, a un suo discorso diretto, che tra l'altro si rischia di non incontrare neanche mezza volta durante la propria partita.


    Poi è vero, ci sono altri pezzi del puzzle che vanno raccolti da altre parti: parlando con i personaggi, osservando una statua, incontrando un nemico... Ma questa è una percentuale minima rispetto all'"inventario raccontastorie".


    Di sicuro però il mondo creato per Dark Souls è un mondo di non-detto, interessante quanto misterioso nei suoi mille aspetti appena abbozzati o solo suggeriti. Ma, se vi dicono, che il suo modo di raccontare è ricercato non credeteci.
    A closed system lacks the ability to renew itself. Knowledge alone is a poor primer...
  6.     Mi trovi su: Homepage #6280869
    ehm .... ho ricominciato dark souls e sono al borgo dei non morti con tutto l'equip della partita precedente....
    ma come mai non riesco ad utilizzare la pietra bianca? ne la pietra rossa... manco il globo incrinato e niente di tutto questo ?
    grazie per la risposta ^^
    Legge divina non scritta in un GDR .... levellare (dark souls escluso)
  7. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #6322130
    Darsl Souls su Pc? E' possibile...lo dice un impiegato di Namco Bandai.

    http://forums.namcobandaigames.eu/showpost.php?p=2331294&postcount=5

    insomma ci vuolel una bella petizione....

    http://petitionbureau.org/DarkSoulsForPC





    insomma 34962 firme fino ad ora...
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!

  Recensione Dark Souls: L’anima oscura dei videogiochi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina