1.     Mi trovi su: Homepage #6199510
    Stefano CastelliL'analista torna a parlare della nuova console Nintendo.


    il discorso è semplice: nintendo deve partire col botto, al day one, con almeno una killer app delle sue, seguita da un'altra a poca distanza e da un third party "esclusivo" di qualità (e qui deve sborsare, perché per gli sviluppatori sarà un investimento un po' a scatola chiusa). così "installa" subito uno sbotto di macchine e si rende appetibile alle altre software house "terze" con le quali potrà concordare/trattare su qualche altra esclusiva. e il gioco è fatto.
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6199520
    Io penso che se riuscissero a lanciare la console a 249 dollari/euro già sarebbe un'ottima cosa.

    Il punto sollevato da Pachter riguardo la migrazione di altri utenti è sensato, però credo che Nintendo debba prima di tutto convincere gli utenti di Wii a passare su Wii U e poi eventualmente attrarre i possessori di PS3 e Xbox 360.

    Certo, ottenere qualcosa tipo un COD in esclusiva sarebbe un megaton non indifferente, per dire.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #6199585
    Credo che Nintendo uscirà a 249 euro mentre sui titoli third parties c'è un ragionamento più sottile da fare: ben sapendo che Nintendo non ama scucire grano per esclusive third parties (essendo poi lei stessa la miglior sviluppatrice rosicherebbe anche) credo che saranno le proprietà del paddone a rendere "different" la fruizione di determinati titoli (o perlomeno sarà la leva commerciale)
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  4. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #6199589
    Stefano CastelliIo penso che se riuscissero a lanciare la console a 249 dollari/euro già sarebbe un'ottima cosa.

    Il punto sollevato da Pachter riguardo la migrazione di altri utenti è sensato, però credo che Nintendo debba prima di tutto convincere gli utenti di Wii a passare su Wii U e poi eventualmente attrarre i possessori di PS3 e Xbox 360.

    Certo, ottenere qualcosa tipo un COD in esclusiva sarebbe un megaton non indifferente, per dire.
    hahahahahhaha, è ridicola già solo pensarla una roba del genere :rotfl:

    Cmq io dico che la piazzeranno a 399€ con un pad-schermo, e le terze parti faranno meri porting di giochi 360-PS3.

    Esclusive potenti dalle terze parti per Wii U le vedo lontane, lontanissime, quasi impossibili.
  5. Darksoulizzato...  
        Mi trovi su: Homepage #6199596
    Stefano CastelliIo penso che se riuscissero a lanciare la console a 249 dollari/euro già sarebbe un'ottima cosa.

    Il punto sollevato da Pachter riguardo la migrazione di altri utenti è sensato, però credo che Nintendo debba prima di tutto convincere gli utenti di Wii a passare su Wii U e poi eventualmente attrarre i possessori di PS3 e Xbox 360.

    Certo, ottenere qualcosa tipo un COD in esclusiva sarebbe un megaton non indifferente, per dire.

    bah di certo mi pare impossibile che l'utente classico di wii, quello che ha mai impugnato un pad, si compri il wii u, che fa del pad il suo punto di forza...
    pure mia sorella si è comprata il wii, e sono sicuro al 100% che il wii u con il paddone non se lo prenderà mai...e cosi faranno milionate di possessori di wii, che giocheranno a zunba fitness e similari per secoli e secoli
  6. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #6199623
    secondo me nella prossima gen nintendo torna ultima come col cubo.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  7. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #6199665
    Ma ci sarebbe davvero bisogno di una terza console clone delle altre due? Già Sony e Microsoft offrono poche differenze se non in alcune esclusive o nella qualità del servizio online, apprezzo l'idea che Nintendo batta altre strade, fermo restando che se poi avrà successo ci ritroveremo costosi pad aggiuntivi con schermo anche sulle altre, come accaduto in questa gen...
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  8.     Mi trovi su: Homepage #6199666
    surfmademanil discorso è semplice: nintendo deve partire col botto, al day one, con almeno una killer app delle sue, seguita da un'altra a poca distanza e da un third party "esclusivo" di qualità (e qui deve sborsare, perché per gli sviluppatori sarà un investimento un po' a scatola chiusa). così "installa" subito uno sbotto di macchine e si rende appetibile alle altre software house "terze" con le quali potrà concordare/trattare su qualche altra esclusiva. e il gioco è fatto.

    E' piu' facile che Berlusconi si dimetta che Nintendo apra alle terze parti ..... :lol: :lol: :lol:
    "Molte volte la gente non sa quel che vuole finché non glielo fai vedere"
    Steve Jobs 1998

  Notizia Wii U: Pachter (ancora) dubbioso su Wii U

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina