1.     Mi trovi su: Homepage #6208954
    Torino - La storia d’amore tra Alessandro Del Piero e la Juventus giunge al capolinea. Per il capitano sarà l’ultimo anno in bianconero. L’annuncio è arrivato dal presidente Andrea Agnelli che ha salutato il campione nella relazione all’assemblea degli azionisti che ha deliberato poi l’aumento di capitale da 120 milioni della società bianconera.

    «Ringraziamo Del Piero che ha voluto fortemente restare e sarà il suo ultimo anno» ha detto Agnelli. Un annuncio che ha sorpreso per la tempistica e che ha trovato, nelle ore seguenti, Del Piero mediaticamente in silenzio. Lo stesso Agnelli, nella conferenza stampa successiva all’assemblea, ha spiegato che «era giusto e doveroso un tributo e un ringraziamento, alla presenza di Gian Piero Boniperti, il suo scopritore e primo presidente, a un grandissimo uomo e capitano della Juventus. Era negli accordi e lo ha detto Alex per primo, che sarebbe stato il suo ultimo contratto. Il suo futuro? Vedremo, adesso non è tempo di parlarne».

    Il riferimento è a un’eventuale collocazione dirigenziale per il capitano bianconero, la cui assenza dal campo toglierebbe comunque, al di là del suo valore tecnico, un punto di riferimento eccezionale per la tifoseria.

    http://www.ilsecoloxix.it/p/sport/2011/10/18/AOGj2tEB-bianconero_piero_ultimo.shtml
  2.     Mi trovi su: Homepage #6208957
    Totti omaggia Del Piero: «Senza di lui non è Juve»

    Il capitano giallorosso: «Venti anni di sfide, ma ora la sua felicità viene prima di tutto»

    ROMA - Senza Del Piero non sarà più la stessa Juve da affrontare: è l'omaggio di Francesco Totti ad Alessandro Del Piero, nel giorno in cui Andrea Agnelli ne ufficializza l'uscita dalla scena bianconera a fine stagione. «La felicità professionale e personale di Alessandro viene prima di ogni cosa - spiega all'ANSA il rivale ed ex compagno in azzurro - Ma affrontare la Juve senza Del Piero, se dovesse accadere, non sarà mai la stessa cosa. Circa venti anni di sfide sportive sono tante, ma davvero tante: ognuno di noi le ha vissute sempre e solo con la stessa maglia».

    http://www.corrieredellosport.it/calcio/serie_a/roma/2011/10/18-199497/Totti+omaggia+Del+Piero%3A+%C2%ABSenza+di+lui+non+%C3%A8+Juve%C2%BB
  3.     Mi trovi su: Homepage #6208962
    Pasqualin "Futuro di Del Piero all'estero"

    Il procurato del giocatore non esclude per il suo assistito un futuro lontando dall'Italia, ma getta acqua sul fuoco dopo le parole pronunciate da Agnelli secondo cui questo è l'ultimo anno di Del Piero alla Juve

    "Agnelli ha detto che Alex De Piero non sarà più un giocatore bianconero, questo non vuole dire che smetterà con il calcio, magari deciderà di fare delle esperienze all'estero". Queste le parole di Claudio Pasqualin, storico procuratore di Del Piero.

    "Agnelli e Del Piero mi risulta siano amici, quindi se il presidente si è sbilanciato a dare questa notizia devo dedurre che siano d'accordo". Sul futuro dell'attuale numero 10 juventino, Pasqualin afferma: "Quale sarà il futuro di Alessandro Del Piero, eventualmente come calciatore, lo sa solo lui. Un futuro come dirigente in bianconero? Potrebbe essere. Agnelli ha semplicemente comunicato oggi che Del Piero non sarà alla Juve come giocatore, ma non è escluso che ci sia come dirigente. Così come non è escluso che ci sia un ritorno in bianconero come dirigente, dopo aver fatto un'esperienza sui campi".

    In passato alcuni rumors facevano intendere una possibile partenza verso gli Usa. "Non credo che ci sia possibilità che rimanga in Italia, per lui le porte sarebbero aperte a tutti i livelli. Non mi posso sbilanciare facendo un nome perché dovrei tirare ad indovinare. Magari Stati Uniti, piuttosto che Spagna, ma sicuramente farà la scelta più giusta e corretta per lui e la sua famiglia - ha aggiunto -. Quando l'abbiamo visto dare i primi calci, in molti abbiamo detto che uno così nasce una volta ogni 20 anni, speriamo di essere smentiti dai fatti ma sta di fatto che giocatori di questo livello non se ne sono ancora visti. Quando lascerà il calcio sarà sicuramente una tristezza".

    Italpress
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6209045
    alla fine nn farà nemmeno 20 anni.....avrà utilizzato l'indulto :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #6209046
    Non ho sempre condiviso il suo atteggiamento in campo ma tecnicamente e tatticamente è un campione in meno nel nostro campionato. Me lo ricordo bene il suo esordio 17 anni fa sembra ieri cavolo... sono vecchio :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #6209313
    giovanni1982Doveva essere lui a dirlo. Mi sembra tutto troppo strano.

    Riporto una discussione nella quale mi ritrovo. L'autore è David Pratelli il comico.


    Premesso che Del Piero rappresenta ormai la storia della Juventus e che il suo essere campione nessuno lo discute, però onestamente e' arrivato il momento di cambiare pagina...la sua presenza nella rosa bianconera negli ultimi tre anni è stata piuttosto ingombrante, nel suo ruolo sono stati ceduti talenti come Diego e Giovinco...sicuramente i due non sono all'altezza del capitano però è anche vero che a loro non è stata data la possibilità di migliorarsi e crescere nell'ambiente bianconero... riguardo ad Agnelli forse ha voluto fare questa uscita per dare maggiore tranquillità ai Vucinic Matri e Quagliarella dando loro la consapevolezza di rappresentare il futuro della Juventus e giocare le partite senza l'ansia di essere sostituiti dal grande capitano...non va presa negativamente ma positivamente per la squadra che dovrà contare sul nuovo e nn più sul 'vecchio'... c'è solo da sperare che il nuovo somigli un pochino al vecchio, tutto qua...
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  7.     Mi trovi su: Homepage #6209332
    a me ricorda la storia di Graziani nel mondiale vinto in Spagna
    se non erro fu nella finale che si buttò a terra per perdere tempo, entrò il medico ed anche lui gli disse di rimanere a terra, senonché, mentre facevano finta di curarlo, Bearzot prese al volo l'occasione per sostituirlo con Atlobelli (tutto svelato da Graziani stesso)
    anche qui è sembrato non aspettassero altro, magari Del Piero, scherzando, avrà sussurrato tra sè e sè che avrebbe potuto smettere, e l'Agnellino non gli ha fatto nemmeno finire la frase che già l'aveva spiattellata a tutti i giornali

    magari del Piero avrebbe finito la frase con "nel 2015" ... ma ormai ...
    magari hanno minacciato di uccidergli moglie (è sposato?) ed uccellini vari, se non avesse accettato, spontaneamente. di ritirarsi ..
    magari domattina RITRATTA e svela che Silvio è il suo maestro di vita ..
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6209400
    commona me ricorda la storia di Graziani nel mondiale vinto in Spagna
    se non erro fu nella finale che si buttò a terra per perdere tempo, entrò il medico ed anche lui gli disse di rimanere a terra, senonché, mentre facevano finta di curarlo, Bearzot prese al volo l'occasione per sostituirlo con Atlobelli (tutto svelato da Graziani stesso)
    anche qui è sembrato non aspettassero altro, magari Del Piero, scherzando, avrà sussurrato tra sè e sè che avrebbe potuto smettere, e l'Agnellino non gli ha fatto nemmeno finire la frase che già l'aveva spiattellata a tutti i giornali

    magari del Piero avrebbe finito la frase con "nel 2015" ... ma ormai ...
    magari hanno minacciato di uccidergli moglie (è sposato?) ed uccellini vari, se non avesse accettato, spontaneamente. di ritirarsi ..
    magari domattina RITRATTA e svela che Silvio è il suo maestro di vita ..
    se non fosse stato che ha rubato a tutti gli italiani Baggio per parecchi anni alla juve ha cmq fatto il suo. In ogni modo credo sia una bella mancanza di stile quella di Agnelli.1. non doveva dirlo lui
    2. sarebbe stato bello avesse finito la carriera alla juve.


    Si vede che manca un moggi (non la parte che rubava :asd: )
  9. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #6209527
    massituose non fosse stato che ha rubato a tutti gli italiani Baggio per parecchi anni alla juve ha cmq fatto il suo. In ogni modo credo sia una bella mancanza di stile quella di Agnelli.1. non doveva dirlo lui
    2. sarebbe stato bello avesse finito la carriera alla juve.


    Si vede che manca un moggi (non la parte che rubava :asd: )

    Non sono completamente d'accordo con te.
    Del Piero non è Maldini (Paolo) o Zoff, Del Piero è un attaccante e gli attaccanti hanno una carriera agonistica breve. Allora a qusto punto, perchè è una bandiera facciamo giocare ancora Michel Platini fino a 70 anni :asd:
    Del Piero ha dato tanto davvero, ma la sua carriera agonistica è arrivata al termine. Se lui decide di spremersi e andare in America non è colpa della società. Ma ci pensi se Maldini volesse ancora giocare ora? E fino a quando lo vorresti far giocare, fino a 70 anni anche lui?
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  10.     Mi trovi su: Homepage #6209802
    giovanni1982Doveva essere lui a dirlo. Mi sembra tutto troppo strano.

    Fanno bene a smollarlo, ma Agnelli è un ominicchio perchè, hai ragione Gio, son cose che si lasciano dire al Campione e non vengono dette da uno nato con la camicia che non merita la camicia.

  Del Piero, ultimo anno in bianconero

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina