1.     Mi trovi su: Homepage #6212537
    La riflessione è semplice: ho postato diverse volte nel forum nel corso degli anni (anche se ora con minor frequenza), e in questi anni ho visto partiti nuovi e movimenti alternativi (vedi 5 stelle) che sono mutati, un pò per convenienza un pò per "appeal".
    La mia domanda è semplice: chi ha cambiato radicalmente partito e pensiero politico? Personalmente i partiti che ho votato in vita mia sono sempre in una precisa direzione, anche se hanno cambiato nome più e più volte.
    Le elezioni (si spera!) imminenti daranno vita a nuove coalizioni e nuovi partiti: saremo finalmente pronti a votare per un programma e non per un prodotto o per un partito "meno peggio" dell'altro? Chi in questi anni ha cambiato parzialmente o totalmente idea di chi ci governa e di chi sta all'opposizione?
    "Siamo impegnati in un gioco in cui non possiamo vincere. Alcuni fallimenti sono migliori di altri, questo è tutto" G.Orwell
  2. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6212638
    James Mc CloudYup.

    Che ci crediate o no per alcuni mesi sono stato grillino (LOL), proprio dopo quest'esperienza e vari dibattiti con "esponenti" del movimento ho chiuso bottega e sono tornato nel Partito Democratico.

    No, James! Ti stupirà... ma mi ci sarei giocato le palle che era così. Direi: tipico.
  3. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6212645
    James Mc CloudE' stato così, mi ero anche informato per creare una lista.

    Chiedere a Rygar: true story!
    Ti sto dicendo: ti credo!
    Ti credo a tal punto che avrei potuto scriverlo io per te, prima ancora che lo pensassi!
  4. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6212720
    James Mc CloudSennò non ne parlerei male con tale convinzione :mmh:

    Anche questo è ampiamente prevedibile. :asd:
    Come Fu Timmy, che si rende conto che a Cuba c' è qualcosa che non va solo dopo esserci andato. Però fino al giorno prima credeva ciecamente nel sogno castrista.
  5. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6212736
    Solidinospiega un po sta cosa di Timmy....

    Te lo dovrebbe spiegare lui!

    Comunque in sostanza, da quello che ho capito, era comunista convinto, poi è andato a Cuba, ha visto che c' era una dittatura e che non era bella come si era immaginato, ed è tornato berlusconiano. Grossomodo.

    Ecco, queste sono le schizofrenie ideologiche che non capisco e non tollero. Gliel' ho già detto pure a lui.

    IMHO ha sbagliato il prima e il dopo. Prima a farsi un' idea politica sulla base di una chimera ideologica. Dopo ad avere una reazione in stile causa-effetto, che l' ha portato su posizioni nettamente opposte.

    Io credo che il pensiero politico sia una cosa importante, che si deve formare con equilibrio negli anni, attraverso un percorso di crescita individuale basato sull' osservazione dell' attualità, sullo studio della storia (anche recente), sui propri principi basilari (basilari, non complessi) e sull' analisi del particolare senza mai perdere di vista il quadro generale.
    E' un processo articolato. Che non si forma in due secondi, nè tantomeno in due secondi si smonta.


    E quindi, anche per rispondere al tema del topic, dico che è sano rivedere le proprie posizioni politiche, intese come partitiche, campanilistiche o altro, ma se quelli che si rivedono sono i principi politici, significa che a quei principi ci eri arrivato senza un percorso adeguato. E francamente dubito che un cambio repentino di posizione sia arrivato attraverso un processo più ragionato del primo che avevi fatto.
    Forse ad un certo punto è proprio la forma mentis che è inadeguata, che ti ha portato a considerazioni affrettate prima e considerazioni affrettate dopo. Forse ti mancano delle basi culturali su cui poggiare le tue fondamenta.

    Poi ribadisco, è sano rendersi conto che il partito che hai votato non merita più il tuo voto. E' segno di maturità saper abbandonare le proprie scelte. Ma è sano perchè ti rendi conto che è quel partito che ha tradito le tue aspettative, non tanto perchè di colpo, folgorato sulla via di Damasco, ti rendi conto che il tuo pensiero era sbagliato.
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6212767
    ho maturato l'idea che avere un'ideologia sia una perdita di tempo, la situazione italiana dovrebbe essere chiara oramai, destra o sinistra sono entrambe scariche, vecchie e dannose... non è anarchia quella che voglio(che poi sarebbe la cosa più bella, più armonica, ma non siamo pronti) ,vorrei un governo postideologico, vorrei che le "chiuse idrauliche" funzionassero nel modo corredo, vorrei un governo di centro,anzi vorrei un e-government di "centro"... andhra pradesh, canada si stanno muovendo, noi?
    noi ancora con i comunisti, la lega, la destra, il potere e non la potenza... e pensare che siamo la patria dell'uomo che ha inventato la balance of power, e "dell'altro" che ha scritto il principe...
    tristezza...
  7. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6212781
    Cortoho maturato l'idea che avere un'ideologia sia una perdita di tempo, la situazione italiana dovrebbe essere chiara oramai, destra o sinistra sono entrambe scariche, vecchie e dannose... non è anarchia quella che voglio(che poi sarebbe la cosa più bella, più armonica, ma non siamo pronti) ,vorrei un governo postideologico, vorrei che le "chiuse idrauliche" funzionassero nel modo corredo, vorrei un governo di centro,anzi vorrei un e-government di "centro"... andhra pradesh, canada si stanno muovendo, noi?
    noi ancora con i comunisti, la lega, la destra, il potere e non la potenza... e pensare che siamo la patria dell'uomo che ha inventato la balance of power, e "dell'altro" che ha scritto il principe...
    tristezza...

    Bah... ideologia non significa solo destra o sinistra, comunismo o fascismo, etc.

    Ideologia è anche credere, ad esempio, che non sia giusto che un cittadino venga lasciato morire di fame, marcire in carcere, pagare per delle cure mediche salvavita, etc.
    Le ideologie si aggiornano. Avere un' ideologia significa anche sperare nel tuo e-government di centro.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6212922
    PiccoloBah... ideologia non significa solo destra o sinistra, comunismo o fascismo, etc.

    Ideologia è anche credere, ad esempio, che non sia giusto che un cittadino venga lasciato morire di fame, marcire in carcere, pagare per delle cure mediche salvavita, etc.
    Le ideologie si aggiornano. Avere un' ideologia significa anche sperare nel tuo e-government di centro.

    nah... per quello c'è bisogno di empatia, cultura, professionalità, umanità... tutte cose che oramai non fanno parte del politico italiano...
  9. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #6212923
    PiccoloAnche questo è ampiamente prevedibile. :asd:
    Come Fu Timmy, che si rende conto che a Cuba c' è qualcosa che non va solo dopo esserci andato. Però fino al giorno prima credeva ciecamente nel sogno castrista.

    :rotfl:




    Però questo non si fa! Quel che avviene nelLo Topic, rimane nelLo Topic! :asd:
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  10. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #6212958
    Io nella mia vita ho votato:
    Pdl
    Vendola
    Di Pietro
    Prodi
    e sindaco a Taranto sia Cito che Stefano (ovvero un ultra fascista e un medico di sinistra)

    Direi che sono un soggetto da studiare :asd:
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!

  Avete mai cambiato pensiero politico?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina