1. Let’s drink to them once more! They were good Stalkers!  
        Mi trovi su: Homepage #6218284
    Max-Paynebabalot, voglio la rece, ora! :lol:
    Vorrei sapere com'è la coop, che se è divertente a 9,99 lo prendo volentieri. :0

    Se ti può piacere il genere, c'è pure il buon vecchio Killing Floor, che ora sta a 17 euro, ma con gli sconti, te lo tireranno dietro a 4 euro e rotti come ogni anno. Ed è decisamente divertente, se ti piace il genere.


    Questo Haunted invece m'ispira proprio poco se devo dire la verità.
  2. Let’s drink to them once more! They were good Stalkers!  
        Mi trovi su: Homepage #6218386
    Max-PayneUhm, L4D1&2 non mi piacciono, quindi non credo che KF faccia al caso mio.
    Invece questo ha una struttura non a livelli lineari, ma ad arene (mi pare di aver capito), che mi piace nettamente di più. :0

    OT:


    Occhio che L4D e Killing Floor sono fondamentalmente diversi. Mentre in L4D bisogna andare da punto A a punto B, in Killing Floor si gioca in mappa multiplayer statiche (o arene se preferisci) in cui bisogna difendersi da 10 ondate di nemici via via sempre più difficili.


    L'unico incoveniente è che, soprattutto a difficoltà più alte (che poi il tutto è relativo al livello delle classi dei nostri survivor), non ci si può permettere di vagare per le mappe killando a destra e sinistra. Bisogna trovare un buon punto sulla mappa, ne troppo stretto da rimanere intrappolati ne troppo ampio a venir attaccati su troppi fronti e difenderlo ad oltranza. Indispensabile poi è la diversificazione e l'organizzazioni delle classi da scegliere e la gestione dei soldi per acquistare le armi in stile CS.


    Ad alcuni questa meccanica piace, ad altri viene a noia dopo 5 minuti, purtroppo ho paura che tu cada nel secondo gruppo :( .


    ps.: Killing Floor ha la rese delle armi più bella mai vista in un vg, con gli altri che lo guardano a chilometri di distanza.
  3. Logging out soon  
        Mi trovi su: Homepage #6218394
    El_MariaOT:
    Occhio che L4D e Killing Floor sono fondamentalmente diversi. Mentre in L4D bisogna andare da punto A a punto B, in Killing Floor si gioca in mappa multiplayer statiche (o arene se preferisci) in cui bisogna difendersi da 10 ondate di nemici via via sempre più difficili.


    L'unico incoveniente è che, soprattutto a difficoltà più alte (che poi il tutto è relativo al livello delle classi dei nostri survivor), non ci si può permettere di vagare per le mappe killando a destra e sinistra. Bisogna trovare un buon punto sulla mappa, ne troppo stretto da rimanere intrappolati ne troppo ampio a venir attaccati su troppi fronti e difenderlo ad oltranza. Indispensabile poi è la diversificazione e l'organizzazioni delle classi da scegliere e la gestione dei soldi per acquistare le armi in stile CS.


    Ad alcuni questa meccanica piace, ad altri viene a noia dopo 5 minuti, purtroppo ho paura che tu cada nel secondo gruppo :( .


    ps.: Killing Floor ha la rese delle armi più bella mai vista in un vg, con gli altri che lo guardano a chilometri di distanza.

    babalotnon potresti fare errore più grosso che associare killing floor a left 4 dead :) KF è ad arene. (edit: battuto sul tempo da el_maria, rotfl).

    aggiungo: rece al momento non prevista, quantomeno non da me :(

    Ah, io credevo che KF fosse il clone scrauso di L4D, che è già scrauso di suo. :DD
    Bene bene, alla prossima offerta lo prendo sicuramente.
  4. Let’s drink to them once more! They were good Stalkers!  
        Mi trovi su: Homepage #6218538
    Max-PayneAh, io credevo che KF fosse il clone scrauso di L4D, che è già scrauso di suo. :DD

    Purtroppo credo sia una delle sfighe di questo gioco. Moltissime persone lo associano ad una versione di L4D dei poveri, quando invece sono molto differenti e tra i due sceglierei KF tutta la vita.

  Notizia The Haunted Hells Reach: The Haunted è pronto su PC

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina