1.     Mi trovi su: Homepage #6224393
    Buongiorno a tutti,sono Fabrizio, uno studente in "Design, Comunicazione e Multimedia" presso l'università La Sapienza di Roma.
    Premettendo la mia ignoranza in materia di videogame, mi permetto di chiedere a chi sicuramente ha più competenze di me in materia.
    Il mio prof. di Computer Grafica ha intenzione di farci realizzare, per il progetto d' esame, un videogioco ed ha assegnato ad ognuno di noi un tema differente. C'è a chi è capitato il Raw fantasy, a chi il Masquerade e via dicendo.
    A me è capitato "big blind" e, sinceramente, non ho la più pallida idea di cosa sia :-O
    Facendo ricerche su internet mi appaiono solo giochi di poker e la vedo improbabile come cosa visto che dobbiamo realizzare soggetto, sceneggiatura e storyboard oltre che ambientazioni, personaggi, nemici, armi speciali, ecc ecc...
    Appellandomi alla vostra cultura in materia spero possiate aiutami a capire di cosa si tratti (magari anche con qualche esempio di gioco esistente!).
    Ringraziandovi in anticipo, spero di leggervi in tanti!!!


    Lo studente disperato XD
  2.     Mi trovi su: Homepage #6224914
    La googlata di rito mi fornisce questo link, che dovrebbe essere relativo al tuo corso.

    http://modellazionev.blogspot.com/2011/10/assegnazione-temi-grafica-1.html

    È palese che non si trattino di termini tecnici di game design, bensì di aree tematiche o stilistiche (sinceramente mi sembra tutto clamorosamente vago e disomogeneo) applicabili ad altri media. Non c'è nulla che li leghi espressamente ai videogiochi.

    Sicuramente qualcuno lo saprà anche qui, c'è chi ha completato corsi analoghi al tuo, ma il mio consiglio è:

    1) Chiedi al prof.
    2) Chiedi ai compagni di corso.
    3) Chiedi in forum di grafica.

    Una volta sicuro di cosa sia 'sto stile "big blind", spiegalo in questo o altri forum di videogiochi per avere consigli o modelli di riferimento, come esempi di videogiochi che seguano lo stesso stile.
  3.     Mi trovi su: Homepage #6225003
    E rispondiamo va. Il "Big blind" o "total buio" si riferisce in generale, nel genere catastrofico, alla mancaza improvvisa della fonte di energia principale. Un caso banale può essere quello della mancanza dell'energia elettrica che se si protrae a lungo può causare il veloce decadere di una civiltà. Immaginate ad esempio, come è realmente successo, di far piombare nel buio new york per tre giorni. Tutto quello che accade la prima notte, come ci si organizza la seconda , cosa si iniza a pensare per la terza. Se ragioniamo poi in termini futuristici possiamo pensare ad una città che abbia perfino come illuminazione naturale una fonte di energia, spegnendosi il suo sole cadrebb eun buio assoluto in cui non si vedrebbe ad un palmo dal naso. Come cambierebbe la vita di questa popolazione? Sarebbe ancora possibile la vita, etc.etc. Altra sottile declinazione del tema potrebbe essere una grafica fatta di sole ombre. Quest'ultima è parecchio interessante a livello di scrittura perchè nel buio le forme possono essere composte da altre forme, ad esempio un characther con un frullatore in testa può sembrare uno strano robot, e via così.
  4. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #6225840
    ivanpaduanoE rispondiamo va. Il "Big blind" o "total buio" si riferisce in generale, nel genere catastrofico, alla mancaza improvvisa della fonte di energia principale. Un caso banale può essere quello della mancanza dell'energia elettrica che se si protrae a lungo può causare il veloce decadere di una civiltà. Immaginate ad esempio, come è realmente successo, di far piombare nel buio new york per tre giorni. Tutto quello che accade la prima notte, come ci si organizza la seconda , cosa si iniza a pensare per la terza. Se ragioniamo poi in termini futuristici possiamo pensare ad una città che abbia perfino come illuminazione naturale una fonte di energia, spegnendosi il suo sole cadrebb eun buio assoluto in cui non si vedrebbe ad un palmo dal naso. Come cambierebbe la vita di questa popolazione? Sarebbe ancora possibile la vita, etc.etc. Altra sottile declinazione del tema potrebbe essere una grafica fatta di sole ombre. Quest'ultima è parecchio interessante a livello di scrittura perchè nel buio le forme possono essere composte da altre forme, ad esempio un characther con un frullatore in testa può sembrare uno strano robot, e via così.

    :rotfl:

  ricerca universitaria

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina