1.     Mi trovi su: Homepage #6235304
    il futuro è mobile, ma quando si è a casa, molto meglio un pc che i 4" 5" 10" 11" 12" di uno smartphone, tablet, netbook. In ambito home i pc sono insostituibili. Microsoft a parer mio si deve preoccupare se grosse software house, ma sopratutto pubbliche amministrazioni, iniziano a portare tutti i loro software per altri OS. Solo in quello scenario allora ci sarebbero seri problemi per M$.
    console possedute: Wii, Xbox 360, DS lite;
    Diane...abbiamo un problema!
  2. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #6235525
    cap-falcon87il futuro è mobile, ma quando si è a casa, molto meglio un pc che i 4" 5" 10" 11" 12" di uno smartphone, tablet, netbook. In ambito home i pc sono insostituibili. Microsoft a parer mio si deve preoccupare se grosse software house, ma sopratutto pubbliche amministrazioni, iniziano a portare tutti i loro software per altri OS. Solo in quello scenario allora ci sarebbero seri problemi per M$.

    Io penso che il futuro sia mobile-mobile.
    Che il PC da casa tra qualche anno sarà molto simile ad un tablet, magari comandato a voce. E anche se avrai bisogno per usi particolari di mouse e tastiera avrai un Sistema Operativo "mobile - like".


    Ah... e lo penso io da quando ho visto l'Ipad.
    Ma viste le ultime mosse di Apple e di Microsoft (con Windows 8 che gira sui tablet) lo pensano convintamente anche loro.


    Quindi sarà bene abituarcisi. Perché tutto quello che abbiamo visto in ambito PC fino ad oggi non solo è sul viale del tramonto, ma si preannuncia un viale molto breve..
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330
  3.     Mi trovi su: Homepage #6235540
    Internet explorer è sul viale del declino da un bel pezzo. E non poteva che essere così. Un conto era avere il 95% del mercato quando non esistevano startphone, tablet e l'unica alternativa al browser era netscape che poi fu annientato con le preinstallazioni di ie nel sistema operativo un conto è oggi. Le alternative sono tantissime a livello di browser e i device che navigano su internet non sono più solo i PC di casa. Più che declino io parlerei di normale evoluzione di un mercato che era "malato" prima e non oggi. IE va verso la sua meritata quota di mercato oggi e non quella completamente fuori da ogni logica che aveva prima.
  4. meteo: cupertino  
        Mi trovi su: Homepage #6235548
    alexbiIo penso che il futuro sia mobile-mobile. [cut] Quindi sarà bene abituarcisi. Perché tutto quello che abbiamo visto in ambito PC fino ad oggi non solo è sul viale del tramonto, ma si preannuncia un viale molto breve..

    Beh dai... per quanto concerne alcuni ambiti professionali, lavorare con una buona postazione desktop è obbligatorio. Resterà anche una nicchia, ma penso ad esempio alla produzione video... Certo, a meno che non decidano di cancellare completamente il segmento prosumer (con tutte le sue sfumature) mettendo da una parte della barricata il software amatoriale evoluto e dall'altra le soluzioni più cazzute e costose destinate solo agli addetti ai lavori... Beh, a giudicare da che cazzo stanno combinando a Final Cut non escluderei quest'ipotesi...
    viva il minimalismo.
  5. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #6235868
    theskorpionHo sempre odiato Internet Explorer. :D
    Come mai nell'articolo non viene menzionato Opera?

    Eh... perché, nonostante funzioni bene, non lo usa nessuno


    http://www.netmarketshare.com/



    Comunque tra mobile e fisso siamo arrivati a 5.5% contro 94.2 (lo so... manca uno 0.3...) pare un divario grande ma c'è una crescita costante a parte una controtendenza degli ultimi tre mesi apparente (immagino dovuto al fatto che ad agosto la gente naviga di più dal mobile)...


    http://www.netmarketshare.com/mobile-market-share?qprid=61
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330
  6.     Mi trovi su: Homepage #6236306
    acitreInternet explorer è sul viale del declino da un bel pezzo.
    [...]
    IE va verso la sua meritata quota di mercato oggi e non quella completamente fuori da ogni logica che aveva prima.

    Beh, insomma.
    Lo dico da utilizzatore di Firefox ora e Opera prima: IE ha comunque un successo esagerato.
    Secondo quanto riportato dall'articolo originale ( preso da http://www.netmarketshare.com/ ), IE ha il 52% di quota.
    Ma fosse anche il 50%, vorrebbe dire che tutti i concorrenti messi insieme fanno la sua percentuale.
    Inoltre a Microsoft credo freghi davvero poco di cosa usa la gente per girare internet, quando il 91% dei sistemi desktop usa Windows in una sua qualche incarnazione.

    Dal punto di vista mobile invece è tutto un altro discorso, anche perché i Windows Phone non sono ancora gran che diffusi e secondo me nemmeno assestati bene come fascia di mercato (nel senso che non si capisce bene dove si vogliano collocare).

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  7.     Mi trovi su: Homepage #6236314
    alexbiIo penso che il futuro sia mobile-mobile.
    Che il PC da casa tra qualche anno sarà molto simile ad un tablet, magari comandato a voce. E anche se avrai bisogno per usi particolari di mouse e tastiera avrai un Sistema Operativo "mobile - like".


    Ah... e lo penso io da quando ho visto l'Ipad.
    Ma viste le ultime mosse di Apple e di Microsoft (con Windows 8 che gira sui tablet) lo pensano convintamente anche loro.


    Quindi sarà bene abituarcisi. Perché tutto quello che abbiamo visto in ambito PC fino ad oggi non solo è sul viale del tramonto, ma si preannuncia un viale molto breve..

    invece non credo che il futuro sarà così, un PC classico in ambito professionale è indispensabile, magari si avranno nuovi modi di interfacciarsi alla macchina, ma in ambito home lo schermo o la tastiera hanno la loro importanza . Poi giustamente bisogna distinguere il tipo d'utenza, ma nonostante tutto credo che ad esempio tra un tablet e una smart TV sia molto più realistica la smart TV come futuro per la navigazione Web predefinita in ambito home. se per dire You Tube iniziasse (come in parte già fa) a proporre palinsesti, programmi esclusivi, concerti, serie TV di un certo rilievo, la Smart TV sarebbe obbligatoria. Per quanto riguarda il mobile, è destinato a crescere, ma crescerà non perchè sia la miglior esperienza web possibile, ma perchè oggi, per molti, sta diventando indispensabile o molto difficile non avere un collegamento ad internet anche in mobilità.


    Ps: per quanto se ne dica la tastiera è il modo più comodo e veloce per scrivere!
    console possedute: Wii, Xbox 360, DS lite;
    Diane...abbiamo un problema!
  8.     Mi trovi su: Homepage #6237184
    gahnBeh, insomma.
    Lo dico da utilizzatore di Firefox ora e Opera prima: IE ha comunque un successo esagerato.

    G.

    Sisi ma infatti ho scritto che ora va verso la sua meritata quota di mercato e non prima... Nel senso che scende e e continua a scendere in maniera continua giustamente... Non è che poteva passare dal 95 al 20 % in 6 mesi :D E non ho detto mica che oltre il 50 % è la quota di mercato che merita!

  Internet Explorer: l'inizio di un declino annunciato?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina