1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6266104
    Ultimamente seguendo un pò di forum circa recenti uscite su PC (e talvolta anche per console, ma principalmente su PC) ho notato un trend che mi ha fatto un po' impressione.

    Di fronte a bug, problemi più o meno gravi o addirittura versioni del gioco rilasciate in forma palesemente incompleta trovo una pioggia di commenti tipo "Ok, ma tra qualche patch andrà bene", "ok, vediamo tra qualche mese" e via dicendo. La media è riassumibile in "Tranquilli, poi lo fixano".


    Parlo ovviamente di giochi tipo Stronghold 3 (uscito in uno stato vergognoso), E.Y.E., in buona parte anche Skyrim e Red Orchestra 2.


    Talvolta si parla di fix più o meno pesanti che riguardano le performance e la stabilità del gioco, in altri casi addirittura di importanti feature mancanti che arriveranno "più in la" (vedi il multiplayer di Stronghold 3...).


    Insomma... il tutto mi lascia un po' perplesso in termini di reazioni degli utenti.


    E' davvero normale prenderla "con filosofia" pur avendo sborsato i dindi per il gioco? Cioè, pagarlo e poi tenerlo nel cassetto per un po' finché non viene sistemato più o meno completamente?


    E quanto questa filosofia che, ripeto, mi sembra abbastanza diffusa nell'utenza PC viene percepita dagli sviluppatori, al punto da sfruttarla a proprio vantaggio (per la serie: "Checcefrega, tanto se lo comprano lo stesso, daje!")?
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #6266185
    mmmm, al posto di Skyrim avrei messo Batman eventualmente, la versione PC di Skyrim è la più pulita della terna ad esempio. Non so la situazione di stronghold 3 a cui sono rimasto lontano, ma ovviamente non si può generalizzare. Dipende appunto dalla situazione, nel 99,99 per cento dei casi si tratta di attesa per un feedback dell'utenza, non di gioco ingiocabile.

    Certo, se ti vendono un gioco che lo avvii e non ti parte, è un conto, se si tratta di un gioco che ha una buona base di partenza e può essere migliorato, è un altro discorso. Chessò, ad E.Y.E. ci ho giocato fin dall'uscita senza problemi, a Red Orchestra2 tra beta e gioco sono quasi a 100 ore per dire, sono uscite diverse patch ma non è che al day1 fosse ingiocabile eh!Mini stuttering sì, ok.

    Stessa cosa per allargare ad uncharted3, molte persone del bug del mirino non se ne sono nemmeno accorte, hanno finito il gioco senza problemi, così come gli utenti ps3 di Skyrim per il gioco che diventa più pesante all'aumentare dei save, o quelli 360 che hanno problemi di rumore, con la 360 che diventa un elicottero.

    C'è anche una questione di fondo: i giochi ormai costano pochissimo, ne escono senza esagerare, 5 6 a settimana, l'attesa di una settimana per la patch non dico che passa indolore ma quasi. Certo rispetto ad altre industrie c'è un consumatore molto più comprensivo, innegabile. Siamo drogati probabilmente :D
  3. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6266190
    Premessa: non ho seguito il discorso Stronghold 3 (non mi interessa) e su Red Orchestra 2 si va a parare su un titolo che, sviluppatore o no, comunque è in continua evoluzione anche solo grazie agli utenti con continue mod che comunque colmeranno qualsiasi tipo di problema del gioco.

    Personalmente però non mi limiterei al discorso "l'utente PC la prende sempre con filosofia, l'utente console meno" perchè negli ultimi tempi, e parlo di questo forum, tutte le uscite "difficoltose" al day one sono state distrutte e principalmente dagli utenti PC prima di quelli console. Alcuni esempi.

    Mi viene in mente Rage, dove proprio gli utenti PC hanno sollevato il polverone sulla grafica singhiozzante e sulle texture ballerine e dove semmai è stata l'utenza non PC a bollare questi problemi come "non-problemi" salvo poi dopo alcuni mesi dar ragione alle tesi iniziali. Se non fosse stato per l'utenza che si è fortemente lamentata col publisher probabilmente la patch di Rage nemmeno sarebbe uscita, visto che per Carmack "il gioco è nato su console, per PC accontentatevi". Al momento la versione PC è quella con meno problemi.

    Mi viene in mente Batman Arkham City, dove per PC ne parliamo da un paio di giorni e dove, inizialmente, è stato massacrato prima di tutto in sede di recensione e poi dal giudizio pessimo degli utenti che l'hanno provato, salvo poi tornare equilibrato visto che il gioco è risultato comunque ampiamente godibile in DX9 mentre i problemi permangono in DX11 (rinunciando peraltro a pochi effetti marginali). Per console c'è il discorso dei salvataggi corrotti e di bug di caricamento su X360, ed è proprio qui che ho visto persone dire "massì, compratelo, tanto uscirà una patch".

    Mi viene in mente L.A. Noire, gioco che già per PS3 aveva problemi di crash, frame-rate a volte ballerino ed inizialmente problemi di surriscaldamento della console stessa (tanto è vero che decisi di prenderlo per X360) e dove pure qui non ricordo gente che si stracciò le vesti. La versione PC è sicuramente problematica, tanto è vero che è stata cazziata da praticamente tutta Internet. L'utenza di questa versione (e mi ci metto in prima persona, visto che ho venduto in passato la versione X360 per poi recuperare questa PC perchè "completa" di DLC) ha cercato di darsi da fare ed è riuscita a risolverne parzialmente le magagne, fermo restando la condanna ad una conversione vergognosa.

    Ora non voglio far sembrare il post un'accusa al mondo console, non è mia intenzione. Intendo invece dimostrare come questo "trend" del prendere con filosofia magagne ai giochi al day one sia trasversale su ogni tipo di piattaforma, trend che purtroppo è sempre peggiore e dove l'utenza non è compatta nel condannare lo sviluppatore e nel non comprare più giochi buggati a prezzo pieno.
    Che poi magari è capitato pure che la gente non compri apposta un gioco proprio per i troppi bug: chissà com'è c'è sempre lo sviluppatore di turno pronto a dare la colpa del flop commerciale alla pirateria e non al pessimo lavoro svolto...
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  4. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6266203
    E' 'rassegnazione' non 'filosofia'...
    Altro che 'recenti uscite'... E' da moh che il VERO betatest viene fatto dagli utenti finali...
    Basta guardare la pletora di fix ed aggiornamenti che quotidianamente arrivano da Steam...
    Tra i titoli citati cmq non ce n'era nessuno uscito in maniera così vergognosa come L.A. Noire... Epic-Ultra-Fail.
    [EDIT] Aggià... Stronghold 3 non l'ho seguito! XD
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  5. Di che mai si favella?  
        Mi trovi su: Homepage #6266217
    Dypa77Mi viene in mente L.A. Noire, gioco che già per PS3 aveva problemi di crash, frame-rate a volte ballerino ed inizialmente problemi di surriscaldamento della console stessa (tanto è vero che decisi di prenderlo per X360) e dove pure qui non ricordo gente che si stracciò le vesti. La versione PC è sicuramente problematica, tanto è vero che è stata cazziata da praticamente tutta Internet. L'utenza di questa versione (e mi ci metto in prima persona, visto che ho venduto in passato la versione X360 per poi recuperare questa PC perchè "completa" di DLC) ha cercato di darsi da fare ed è riuscita a risolverne parzialmente le magagne, fermo restando la condanna ad una conversione vergognosa.

    Nello specifico di L.A. Noire faccio notare che Steam ha tagliato il prezzo del 50% ad appena 2 settimane dal lancio.
    Giusto per dire quanto l'utenza pc abbia gradito "l'ottima" conversione.
  6. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #6266229
    bocteE' 'rassegnazione' non 'filosofia'...
    Altro che 'recenti uscite'... E' da moh che il VERO betatest viene fatto dagli utenti finali...
    Basta guardare la pletora di fix ed aggiornamenti che quotidianamente arrivano da Steam...
    Tra i titoli citati cmq non ce n'era nessuno uscito in maniera così vergognosa come L.A. Noire... Epic-Ultra-Fail.
    [EDIT] Aggià... Stronghold 3 non l'ho seguito! XD
    boh rassegnazione insomma. Cioè, io comprerò X Rebirth pur sapendo che se lo compro 6 mesi dopo avrò la versione da day1 per dire, mi aspetto di fare beta testing, lo voglio pagare più possibile. E' che siamo drogati. :asd:
    A me dei bug fottesega.
  7. Logging out soon  
        Mi trovi su: Homepage #6266269
    Andrea_23Non vedo nulla di nuovo sotto il sole. E' sempre stato così. Anzi... prima era peggio : P.
    La novità, semmai, è che ora accade puntualmente anche su console :'D.
    Infatti, su PC è sempre stato così, basta ricordare i giochi Black Isle e Troika (sempre siano lodati).
    La cosa preoccupante è che la stessa cosa sta succedendo su piattaforme chiuse, e li se non fixano son azzi amari, perchè fix artigianali non puoi farli.

    Ora che ci penso, son pochi quelli che mandano fuori prodotti super polished... Chi è rimasto? Nintendo e? :-|
  8.     Mi trovi su: Homepage #6266274
    Stefano CastelliUltimamente seguendo un pò di forum circa recenti uscite su PC (e talvolta anche per console, ma principalmente su PC) ho notato un trend che mi ha fatto un po' impressione.

    Di fronte a bug, problemi più o meno gravi o addirittura versioni del gioco rilasciate in forma palesemente incompleta trovo una pioggia di commenti tipo "Ok, ma tra qualche patch andrà bene", "ok, vediamo tra qualche mese" e via dicendo. La media è riassumibile in "Tranquilli, poi lo fixano".


    Parlo ovviamente di giochi tipo Stronghold 3 (uscito in uno stato vergognoso), E.Y.E., in buona parte anche Skyrim e Red Orchestra 2.


    Talvolta si parla di fix più o meno pesanti che riguardano le performance e la stabilità del gioco, in altri casi addirittura di importanti feature mancanti che arriveranno "più in la" (vedi il multiplayer di Stronghold 3...).


    Insomma... il tutto mi lascia un po' perplesso in termini di reazioni degli utenti.


    E' davvero normale prenderla "con filosofia" pur avendo sborsato i dindi per il gioco? Cioè, pagarlo e poi tenerlo nel cassetto per un po' finché non viene sistemato più o meno completamente?


    E quanto questa filosofia che, ripeto, mi sembra abbastanza diffusa nell'utenza PC viene percepita dagli sviluppatori, al punto da sfruttarla a proprio vantaggio (per la serie: "Checcefrega, tanto se lo comprano lo stesso, daje!")?

    Più grosso è il gioco, più dev'essere grosso il testing. Che è un bel costo (fidatevi, giocare tutto il giorno a UN gioco per mesi se non anni a fini di debugging è una roba abbastanza allucinante).


    E così quando si sfora la deadline (quasi sempre), il gioco viene mandato fuori mentre si stanno facendo le patch correttive.


    E' un rischio? Se non sei una solita nota del mondo PC sì, è un rischio (mi si potrebbe dire che le solite note non fanno uscire giochi buggati, il che sovente è vero, ma solo poche possono permettersi di far uscire un gioco "quando è pronto"). Già la gente è poco propensa a spendere, figurarsi a spendere per un gioco buggato fino al midollo.


    Forse si dovrebbe fare anche una riflessione seria sui costi di sviluppo: perchè sono aumentati così tanto? Non si può far qualcosa per contenerli?


    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  9.     Mi trovi su: Homepage #6266276
    Ecco, tra gli esempi aggiungerei Battlefield 3: su Pc, è una vera odissea, per ragioni che vengono identificate in modo diverso ogni giorno; sappiate che, se siete sfortunati, indipendentemente dalla potenza del vostro computer, può non avviarsi del tutto o congelarsi in modo random, dopo 10 o 15 minuti, sia in single che in multi. Dopo aver tentato, con migliaia di persone, di provare a modificare i driver della scheda video, disabilitare antivirus, disabilitare scheda audio, vari comandi per aumentare la memoria dedicata o variare gli indirizzi di registrazione sull'hard disk, un bel giorno tutto sembra funzionare a meraviglia (dopo una reinstallazione direttamente da Origin - invece che da disco -). Tempo 15 giorni ed esce una patch: si ricomincia, peggio di prima; tutto si blocca, ecc. ecc. Per ora non ho risolto. E dire che sarebbe un gioco fantastico.
  10. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #6266290
    Seph|rotHSecondo me chi sviluppa multipiatta sta proprio perdendo la voglia di investire risorse umane e monetarie su una piattaforma che spesso e volentieri è avara di soddisfazioni economiche a prescindere dalla cura profusa.

    Cla.
    sono d'accordo con te, Battlefield 3 chiaro esempio di gioco in cui il PC è messo come al solito in ombra dalle più performanti e redditizie versioni console, DICE è stata chiarissima fin dal primo giorno, prima le versioni console poi convertiamo alla meno peggio quella PC che tanto piratano tutti111!1!
  11. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #6266302
    Andrea_23Pensavo la stessa cosa :'D.

    Blizzy, Valve. Stop direi : S.
    Valve?Ahem.... :asd: in linea di massima tutti i giochi multiplatform hanno problemi, più o meno piccoli. Per i team dedicati ad una sola versione i problemi invece sono molto minori, chessò, penso a bungie, a Remedy su 360, escono fuori bug free.
  12.     Mi trovi su: Homepage #6266307
    Bruce Campbell87sono d'accordo con te, Battlefield 3 chiaro esempio di gioco in cui il PC è messo come al solito in ombra dalle più performanti e redditizie versioni console, DICE è stata chiarissima fin dal primo giorno, prima le versioni console poi convertiamo alla meno peggio quella PC che tanto piratano tutti111!1!

    Sei un trollone. :felix:


    Leggevo tuttavia che le vendite di BF3 su PC non sono poi andate così bene (non chiedermi, chi, come e dove perchè non ricordo e magari ricordo pure male).


    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."

  "Tranquilli, poi lo fixano"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina