1. The Best Is Yet To Come  
        Mi trovi su: Homepage #6308130
    io quando l'ho visto in offerta sullo store a 3 euro e qualcosa ho dovuto pigliarlo.
    magari non ci giocherò nemmeno ma in memoria dei vecchi tempi ho dovuto prenderlo.
    appoposito io di mickey mania avevo ovviamente la versione megadrive: ci sono differenze di sorta con questa riedizione per psx?

    p.s. ottima recensione, nè!
    The sun also rises

    Tag PSN---->Tristam81
    Codice amico 3ds--->4038-6343-3427
  2. The Best Is Yet To Come  
        Mi trovi su: Homepage #6308144
    Shin XC'è un filtro oscido in versione PS3? Su PSP dovrebbe essere molto carino, Qualcuno conferma? Ho AMATO il gioco su Megadrive. Solo per il primo stage è da comprare, cavolo.

    in verità, come dice giustamente jo nella review, il primo stage è francamente un pessimo biglietto da visita, perlomeno a livello ludico e di game design.poi posso capire l'orgasmo visivo, ma non deve essere preso come esemplificativo della qualità finale di mickey mania, o ,peggio ancora, della sua natura.
    The sun also rises

    Tag PSN---->Tristam81
    Codice amico 3ds--->4038-6343-3427
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6308148
    Sinisterin verità, come dice giustamente jo nella review, il primo stage è francamente un pessimo biglietto da visita, perlomeno a livello ludico e di game design.poi posso capire l'orgasmo visivo, ma non deve essere preso come esemplificativo della qualità finale di mickey mania, o ,peggio ancora, della sua natura.

    Ho amato il lungometraggio. Ci ho studiato animazione. Poterlo "giocare" è stato emozionante per me. Ovvio che il potenziale ludico si esprima più avanti. :)
  4. The Best Is Yet To Come  
        Mi trovi su: Homepage #6308152
    Shin XHo amato il lungometraggio. Ci ho studiato animazione. Poterlo "giocare" è stato emozionante per me. Ovvio che il potenziale ludico si esprima più avanti. :)

    ah bhe, non dirlo a me:se non si fosse capito io sono un fanatico allo stato terminale di topolino!
    ho visto tuuuutti i cartoon di mickey, perlomeno sino a che non lo hanno lobotomizzato per declinarlo ai bambinetti, ed ho letto tonnellate di fumetti, dalle strip originali americane sino al topo nostrano!
    The sun also rises

    Tag PSN---->Tristam81
    Codice amico 3ds--->4038-6343-3427
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6308161
    Sinisterah bhe, non dirlo a me:se non si fosse capito io sono un fanatico allo stato terminale di topolino!
    ho visto tuuuutti i cartoon di mickey, perlomeno sino a che non lo hanno lobotomizzato per declinarlo ai bambinetti, ed ho letto tonnellate di fumetti, dalle strip originali americane sino al topo nostrano!

    Che poi il primo Topolino era bastardo, cinico e politicamente scorretto. Un vero mito. Ovvio che oggi sta sulle balle a tutti, visto che è la versione "sorcio" Di Sherlock Holmes.
  6.     Mi trovi su: Homepage #6308246
    Lo giocai al tempo su Megadrive, apprezzandolo non poco.
    Purtroppo essendo cresciuto anche con Castle of illusion (SMS), Land of illusion e World of illusion ho sempre preferito questi ultimi 3 in fatto di level design e game design.
    Non cambia che Mickey Mania era un buon platform oggi come ieri, e 6 euro sono un buon investimento per questo titolo.
  7. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #6308278
    lol, e sta rece da dove salta fuori! :D

    comunque io MickeyMania me lo ricordo come un platfom dal level design sballato non poco. Il livello con l'ascensore e gli scheletri mi sembrava progettato da dei sadici.
    Visivamente spettacolare considerando l'epoca, ma la parte gioco non mi convinceva molto.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  8. Sbalestrato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6308302
    Ciao, scusate, ma il pranzo di Natale è finito tipo mezz'ora fa. :D

    Cerco di rispondere alle varie questioni sollevate. :)

    Mi pare di ricordare che - colonna sonora a parte - il gioco fosse lo stesso nelle varie versioni (Megadrive, SNES, Mega CD, PS1), però mi pare anche che in una ci fosse qualcosa di aggiunto. Ammetto confusione al riguardo, sarà il tacchino in digestione. :D

    Il gioco, su PS3, non ha nessun filtro: come credo sia accaduto per tutti i classici PS1 ripubblicati su PlayStation Store, è l'originale preso e sbattuto lì così com'era. Tant'è che funzionano anche i vecchi cheat della versione PS1. :D
    Il lato negativo della cosa è che la risoluzione dell'epoca, smarmellata su un pannello HD, perde in qualità. Figuriamoci poi se la spalmi su un cinquanta pollici. Il risultato è che rimane un bel vedere, soprattutto nei livelli più azzeccati come quello del fagiolo magico, ma un po' di impatto lo perde. Sullo schermino di PSP, invece, è magia pura, dall'inizio alla fine (e immagino sia un gran bel vedere anche trasmesso via scart su un bel tubo catodico). :)

    Il primo stage è comunque delizioso, eh, però come gameplay è veramente strabasico, non fai altro che saltare in giro e tirar palline, e oltretutto ha il boss più brutto e moscio del gioco. Sotto questo punto di vista è davvero un pessimo biglietto da visita.

    Le recensioni di queste riedizioni non sono la norma, qui su Videogame.it, però capita quando ci salta il grillo (vedi la rece di Donkey Kong su Virtual Console 3DS) o quando magari ci arriva un codice. In questo caso Disney ci ha offerto il codice per il download e perché no? :)

    Il livello in ascensore, in realtà, non l'ho trovato così fuori luogo: sarà anche che arrivato a quel punto ormai sei stato addestrato a stare attento a ogni pixel e a schivare con maestria, ma davvero quel passaggio non mi ha dato problemi: bastava stare attenti e muoversi veloci. Certo, ci sono altri punti molto fetenti, ma di momenti in cui davvero arrivano cose a caso imprevedibili ne ho visti pochissimi.

    Il punto è che si tratta di un game design se vogliamo fuori moda, penso solo al fatto che all'inizio non ti viene spiegato nulla e sei sbattuto lì a imparare le regole del gioco sulla tua pelle. Però, per quanto magari non sia l'apice del genere, è un gioco davvero valido e, se se ne capiscono e accettano le regole, molto poco scorretto. Solo tosto. Parecchio tosto. :)
    L'Edicola di giopep, better than sex!
    Tumblerpep, almost like sex!
    Il Podcast del Tentacolo Viola & Outcast - La voce dei videogiocatori borderline
  9.     Mi trovi su: Homepage #6310456
    ci avrò giocato quando avevo si e no 5 anni, infatti ricordavo solo il primo livello, poi vedendo i fotogrammi allegati, mi è venuto in mente anche quello dell' orrore, però per esempio di pluto non ne ho il minimo ricordo....

    comunque non potrei mai rivalutarlo ora come ora, mi ricordo solo l'affascinante primo livello, con quella musichetta, e se non sbaglio, mi piaceva assai suonare il fischio del battello, dove forse stava il Mickey mouse in bianco e nero.... boh, vaghi ricordi, comunque è sempre bello risentire queste piccole vecchie glorie, quando potete, recensite qualche altro classico, come quegli altri Disney che uscirono al tempo su ps1, come toy story, hercules o tarzan (che sempre a memoria, credo fosse il mio preferito)
  10. Leave Home  
        Mi trovi su: Homepage #6310586
    Shin XC'è un filtro oscido in versione PS3? Su PSP dovrebbe essere molto carino, Qualcuno conferma? Ho AMATO il gioco su Megadrive. Solo per il primo stage è da comprare, cavolo.
    I Classici PSone, di per sè, non dispongono di alcun filtro particolare: giocarli su PS3 è come farlo su PS2, ovvero puoi attivare lo smoothing delle texture (per i titoli 3D) e il caricamento veloce.
    In più, puoi scegliere se visualizzarli strecciati a pieno schermo oppure in finestrella 4:3.
    Detto questo, come anticipato da Andrea, spiattellati in full HD - pure in 4:3 - escono upscalati piuttosto uribilmente, e l'immagine (soprattutto nei giochi dueddì) è sfuocata e poco attraente.

    Se hai modo, però - e non ti rompe dover cambiare risoluzione ogni volta - attacchi la PS3 a una tele CRT (io per dire uso il cavo RGB della PS2) e godi.
  11.     Mi trovi su: Homepage #6310628
    jpegI Classici PSone, di per sè, non dispongono di alcun filtro particolare: giocarli su PS3 è come farlo su PS2, ovvero puoi attivare lo smoothing delle texture (per i titoli 3D) e il caricamento veloce.
    In più, puoi scegliere se visualizzarli strecciati a pieno schermo oppure in finestrella 4:3.
    Detto questo, come anticipato da Andrea, spiattellati in full HD - pure in 4:3 - escono upscalati piuttosto uribilmente, e l'immagine (soprattutto nei giochi dueddì) è sfuocata e poco attraente.

    Se hai modo, però - e non ti rompe dover cambiare risoluzione ogni volta - attacchi la PS3 a una tele CRT (io per dire uso il cavo RGB della PS2) e godi.

    Oppure li giochi su PSP, che dispone di molte più opzioni per i titoli PSX.

  Recensione Topolino e le sue avventure: Topolino old school

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina