1. In quanti hanno confuso questo spazio per la funzione di ricerca? :)  
        Mi trovi su: Homepage #6316931
    Falliti un corno, il SOPA è una minaccia enorme per internet e la libertà d'espressione e di parola, a livello mondiale. Fanno benissimo a far cagare addosso chi lo appoggia, altroché.
    The last Metroid is in captivity... the galaxy is at peace...
  2.     Mi trovi su: Homepage #6316955
    Lo Stop Online Piracy Act (SOPA)

    La legge, qualora venisse approvata nella stesura proposta, permetterebbe ai titolari di copyright statunitensi di agire direttamente per impedire la diffusione di contenuti protetti; al momento (dicembre 2011) la legge è in discussione presso la commissione giustizia del Congresso degli Stati Uniti.

    La legge permetterebbe inoltre al Dipartimento di Giustizia ed ai titolari di copyright di procedere legalmente contro i siti web accusati di diffondere o facilitare le infrazioni del diritto d'autore. A seconda del richiedente, le sanzioni potrebbero includere il divieto ai network pubblicitari o ai siti di gestione dei pagamenti (come, ad esempio, Paypal) d'intrattenere rapporti d'affari con il sito accusato delle infrazioni, il divieto ai motori di ricerca di mantenere attivi link verso il sito in questione e la richiesta agli Internet Service Provider di bloccare l'accesso al sito web.

    La legge, qualora approvata, renderebbe lo streaming di contenuti vincolati da copyright un reato.

    Joint tu non capisci, saremmo privati della libertà che internet ci ha dato fin'ora, piu della metà dei siti che tu gia visiti o frequenti giornalemte chiderebbe, o verrebbero cancellati o censurati, non potrai avere piu notizie su qualsiasi cosa di tuo interesse se il sito non è in possesso dei dititti d'autore, fanno bene si, altro che.
    Kill 'em all, Baby!
    XboxLive: WATTA RIOT
  3.     Mi trovi su: Homepage #6316976
    figaro77Lo Stop Online Piracy Act (SOPA)

    La legge, qualora venisse approvata nella stesura proposta, permetterebbe ai titolari di copyright statunitensi di agire direttamente per impedire la diffusione di contenuti protetti; al momento (dicembre 2011) la legge è in discussione presso la commissione giustizia del Congresso degli Stati Uniti.

    La legge permetterebbe inoltre al Dipartimento di Giustizia ed ai titolari di copyright di procedere legalmente contro i siti web accusati di diffondere o facilitare le infrazioni del diritto d'autore. A seconda del richiedente, le sanzioni potrebbero includere il divieto ai network pubblicitari o ai siti di gestione dei pagamenti (come, ad esempio, Paypal) d'intrattenere rapporti d'affari con il sito accusato delle infrazioni, il divieto ai motori di ricerca di mantenere attivi link verso il sito in questione e la richiesta agli Internet Service Provider di bloccare l'accesso al sito web.

    La legge, qualora approvata, renderebbe lo streaming di contenuti vincolati da copyright un reato.

    Joint tu non capisci, saremmo privati della libertà che internet ci ha dato fin'ora, piu della metà dei siti che tu gia visiti o frequenti giornalemte chiderebbe, o verrebbero cancellati o censurati, non potrai avere piu notizie su qualsiasi cosa di tuo interesse se il sito non è in possesso dei dititti d'autore, fanno bene si, altro che.

    Scusa, da come la descrivi sembra più una legge che serve a tagliare le gambe ai siti che mettono in circolo materiale pirata, non a qualsiasi sito.
    Solo il Meraviglioso è reale.
  4. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #6316980
    pippe mentali, figaro. E' ora che si agisca direttamente contro chi pirata invece di far pagare a tutti con DRM che fan solo incazzare chi gioca onestamente. Inoltre certa gente non comprera' mai originale comunque almeno rendiamogli la vita piu' difficile.
  5.     Mi trovi su: Homepage #6316993
    Il punto è che una multinazionale potrà benissimo dire "il sito X non mi piace, ora lo chiudo" e senza neanche che il diretto interessato POSSA DIFENDERSI il sito sarà chiuso.
    In pratica la giustizia verrà delegata ad una impresa privata che sarà allo stesso tempo giudice, giuria e boia.
    No grazie, questa gente andrebbe mandata sul lastrico, altro che!
  6.     Mi trovi su: Homepage #6317010
    Er MonnezzaIl punto è che una multinazionale potrà benissimo dire "il sito X non mi piace, ora lo chiudo" e senza neanche che il diretto interessato POSSA DIFENDERSI il sito sarà chiuso.
    In pratica la giustizia verrà delegata ad una impresa privata che sarà allo stesso tempo giudice, giuria e boia.
    No grazie, questa gente andrebbe mandata sul lastrico, altro che!

    ???? LOL

    Quindi io xsecuzione Inc. decido che videogame.it deve chiudere perchè "non mi piace"? Ma che stamo a dì, sù. A parte il fatto che li si parla di intraprendere azioni legali, il che non dà per scontato una "vittoria" legale a chi muove la denuncia. L'unica cosa alla quale potrebbe rompere le scatole stà legge è la vendita dell'usato, ma dico potrebbe perchè non sò in quel caso quanto conti il copyright in quanto se c'è una copia usata in giro significa che qualcuno l'ha comprata nuova. Se non tocca l'usato è un OTTIMA legge.
  7. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #6317021
    figaro77Lo Stop Online Piracy Act (SOPA)



    La legge, qualora approvata, renderebbe lo streaming di contenuti vincolati da copyright un reato.



    Non capisco, ma davvero, a cosa ti riferisci..
    Stai dicendo che streamare un contenuto vincolato adesso non è un reato? Ma lo è.
    Cioè, vedo Milan Inter 7-0 in streaming e invece che su Sky la vedo su un sito pirata, e non è reato?
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!

  Notizia PlayStation 3: Anonymous "risparmia" il PSN

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina