1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6316859
    Salve.
    E' da un pò di settimane che l'autonomia del mio netbook (Samsung N150 Plus JP06) è diminuita parecchio (l'indicatore mi da 2h e 50 min, mentre prima superava le 4 ore).
    Se non erro Windows precarica automaticamente i programmi più utilizzati, di conseguenza carica i processi che consumano memoria e il consumo di memoria implica un lavoro maggiore del processore, e un lavoro maggiore del processore consuma più energia, di conseguenza l'autonomia diminuisce. Teoricamente dovrebbe essere così, giusto? Lo chiedo perchè aprendo la gestione attività (ex Task Manager) ho ben 65 processi in esecuzione (su XP ne ho un massimo di 42). E' vero che son due sistemi operativi differenti, però 65 processi mi sembrano un pò troppi. Solo all'avvio se ne va il 5% della batteria. Sapreste darmi qualche soluzione? Utilizzo il portatile soprattutto la sera e più di tutto mi serve una buona autonomia. Ovviamente riesco ad utilizzarlo per più di 2 ore (dopo circa un'ora e mezza l'indicatore indica metà carica).

    Ho postato qui poichè credo di non essere l'unico ad aver notato una notevole diminuzione dell'autonomia sui netbook Samsung (se non erro anche l'utente lucacat l'aveva notato).

    Ne approfitto per fare un piccolo OT, vorrei capire se si tratta di una semplice leggenda metropolitana o cosa. Un amico di un mio amico, qualche tempo fa, mi disse che il portatile poggiato sulle gambe fa molto male a causa delle radiazioni che emette. Io gli risposi che, eccetto il WI-FI che invia il segnale, non dovrebbero esserci altri componenti "pericolosi". Lui disse che è l'aria che esce dal portatile ad essere pericolosa. Sinceramente, son rimasto parecchio perplesso da quest'affermazione. "L'aria che esce dal portatile" non è altro che il calore sviluppato dall'hardware, che viene "portato" fuori dalle ventole. C'è un fondo di verità in queste storia?

    Grazie e scusate l'OT (tutt'altro che piccolo).
  2.     Mi trovi su: Homepage #6316932
    theskorpionSalve.
    E' da un pò di settimane che l'autonomia del mio netbook (Samsung N150 Plus JP06) è diminuita parecchio (l'indicatore mi da 2h e 50 min, mentre prima superava le 4 ore).
    Se non erro Windows precarica automaticamente i programmi più utilizzati, di conseguenza carica i processi che consumano memoria e il consumo di memoria implica un lavoro maggiore del processore, e un lavoro maggiore del processore consuma più energia, di conseguenza l'autonomia diminuisce. Teoricamente dovrebbe essere così, giusto? Lo chiedo perchè aprendo la gestione attività (ex Task Manager) ho ben 65 processi in esecuzione (su XP ne ho un massimo di 42). E' vero che son due sistemi operativi differenti, però 65 processi mi sembrano un pò troppi. Solo all'avvio se ne va il 5% della batteria. Sapreste darmi qualche soluzione? Utilizzo il portatile soprattutto la sera e più di tutto mi serve una buona autonomia. Ovviamente riesco ad utilizzarlo per più di 2 ore (dopo circa un'ora e mezza l'indicatore indica metà carica).

    Ho postato qui poichè credo di non essere l'unico ad aver notato una notevole diminuzione dell'autonomia sui netbook Samsung (se non erro anche l'utente lucacat l'aveva notato).

    Ne approfitto per fare un piccolo OT, vorrei capire se si tratta di una semplice leggenda metropolitana o cosa. Un amico di un mio amico, qualche tempo fa, mi disse che il portatile poggiato sulle gambe fa molto male a causa delle radiazioni che emette. Io gli risposi che, eccetto il WI-FI che invia il segnale, non dovrebbero esserci altri componenti "pericolosi". Lui disse che è l'aria che esce dal portatile ad essere pericolosa. Sinceramente, son rimasto parecchio perplesso da quest'affermazione. "L'aria che esce dal portatile" non è altro che il calore sviluppato dall'hardware, che viene "portato" fuori dalle ventole. C'è un fondo di verità in queste storia?

    Grazie e scusate l'OT (tutt'altro che piccolo).


    I programmi precaricati da W7 all'avvio non consumano batteria. Vengono precaricati in memoria ma lì sono fermi e non fanno nulla quindi non consumano niente. Per quanto riguarda i processi attivi è vero che ne hai troppi ma non sono necessariamente indice di consumo. Bisogna vedere cosa fanno questi processi che hai in più. Io ne ho 54 sul fisso e 51 sul netbook in questo momento. Secondo me hai installato software che si è portato dietro programmini scemi che ti partono al boot (toolbar e crapware vario) e sono quelli che, questi si facendo operazioni in background, consumano batteria. Poi c'è la possibilità che si sia starato l'indicatore di carica della batteria o che dopo 300/400 cariche la batteria abbia subito un calo fisiologico. Insomma non è facile capire qual è la causa del calo. Per tarare la carica fai arrivare la batteria a 0, toglila dal portatile per qualche minuto e poi inizia a caricare la batteria fino al 100% e vedi come va. L'operazione andrebbe ripetuta un paio di volte.



    Per quanto riguarda il danno che può fare un portatile sulle gambe è vero sia che il segnale wifi bene non fa troppo a contatto con l'organismo (sulle zone intime ed i tessuti molli in particolare non ne parliamo) ed anche il calore generato che comunque surriscalda i testicoli bene non fa di certo. Non sono radiazioni però fanno male lo stesso certe cose... Se si può evitare di metterselo sugli zebedei male non fa! :D
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6317069
    acitreI programmi precaricati da W7 all'avvio non consumano batteria. Vengono precaricati in memoria ma lì sono fermi e non fanno nulla quindi non consumano niente. Per quanto riguarda i processi attivi è vero che ne hai troppi ma non sono necessariamente indice di consumo. Bisogna vedere cosa fanno questi processi che hai in più. Io ne ho 54 sul fisso e 51 sul netbook in questo momento. Secondo me hai installato software che si è portato dietro programmini scemi che ti partono al boot (toolbar e crapware vario) e sono quelli che, questi si facendo operazioni in background, consumano batteria. Poi c'è la possibilità che si sia starato l'indicatore di carica della batteria o che dopo 300/400 cariche la batteria abbia subito un calo fisiologico. Insomma non è facile capire qual è la causa del calo. Per tarare la carica fai arrivare la batteria a 0, toglila dal portatile per qualche minuto e poi inizia a caricare la batteria fino al 100% e vedi come va. L'operazione andrebbe ripetuta un paio di volte.



    Per quanto riguarda il danno che può fare un portatile sulle gambe è vero sia che il segnale wifi bene non fa troppo a contatto con l'organismo (sulle zone intime ed i tessuti molli in particolare non ne parliamo) ed anche il calore generato che comunque surriscalda i testicoli bene non fa di certo. Non sono radiazioni però fanno male lo stesso certe cose... Se si può evitare di metterselo sugli zebedei male non fa! :D
    Non ho nessuna toolbar...ho gli stessi programmi che ho installato sul fisso, per questo mi sembra strano.
    Il portatile l'avrò caricato si e no una 30ina di volte (e forse ho esagerato). Per quanto riguarda la taratura della batteria, essendo al litio, non rischio di rovinarla portandola a zero? E poi come faccio a ridurre la carica a zero? Sicuramente, quando il pc si spegne perchè la batteria è scarica, non è del tutto scarica, non so se mi spiego. Grazie mille.

    Ok, eviterò di metterlo sugli zebedei. :DD

    Grazie ancora e scusa la scrittura frettolosa.
  4.     Mi trovi su: Homepage #6317140
    theskorpionNon ho nessuna toolbar...ho gli stessi programmi che ho installato sul fisso, per questo mi sembra strano.
    Il portatile l'avrò caricato si e no una 30ina di volte (e forse ho esagerato). Per quanto riguarda la taratura della batteria, essendo al litio, non rischio di rovinarla portandola a zero? E poi come faccio a ridurre la carica a zero? Sicuramente, quando il pc si spegne perchè la batteria è scarica, non è del tutto scarica, non so se mi spiego. Grazie mille.

    Ok, eviterò di metterlo sugli zebedei. :DD

    Grazie ancora e scusa la scrittura frettolosa.


    Io non l'ho fatto mai spegnere completamente a morire. Quando arriva all'1% spegni correttamente il PC e stacchi la batteria. No che non si rovina portandola a 0 per un paio di volte, ci mancherebbe pure!
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6317224
    acitreIo non l'ho fatto mai spegnere completamente a morire. Quando arriva all'1% spegni correttamente il PC e stacchi la batteria. No che non si rovina portandola a 0 per un paio di volte, ci mancherebbe pure!
    Nemmeno io l'ho mai fatto spegnere, poichè il mio portatile va in protezione e, quando la carica arriva sotto il 10%, scrive i dati su disco e poi si spegne (non ricordo come viene chiamato...ibernazione?).
  6.     Mi trovi su: Homepage #6317306
    theskorpionNemmeno io l'ho mai fatto spegnere, poichè il mio portatile va in protezione e, quando la carica arriva sotto il 10%, scrive i dati su disco e poi si spegne (non ricordo come viene chiamato...ibernazione?).


    Se lo fa al 10% segnalato è troppo presto ... Altro indizio che c'è un problema di carica residua segnalata sballata. Quando lo fa stacca la batteria e lasciala staccata per un pò poi riattacca (sotto carica) e vedi la carica che ti dice.
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6317350
    acitreSe lo fa al 10% segnalato è troppo presto ... Altro indizio che c'è un problema di carica residua segnalata sballata. Quando lo fa stacca la batteria e lasciala staccata per un pò poi riattacca (sotto carica) e vedi la carica che ti dice.
    Ma credo che sia l'impostazione ad essere sbagliata. Al momento in cui arriva al 18%, dice "carica residua inferiore al 18%, collegare all'alimentatore" (o una cosa del genere). Al 10% invece avverte che a breve il pc si spegnera da solo e intorno all'8 si spegne (mi è capitato solo una volta).
    Non ho capito, dovrei staccare la batteria mentre è in carica? :berto:
  8.     Mi trovi su: Homepage #6317496
    theskorpionMa credo che sia l'impostazione ad essere sbagliata. Al momento in cui arriva al 18%, dice "carica residua inferiore al 18%, collegare all'alimentatore" (o una cosa del genere). Al 10% invece avverte che a breve il pc si spegnera da solo e intorno all'8 si spegne (mi è capitato solo una volta).
    Non ho capito, dovrei staccare la batteria mentre è in carica? :berto:


    Quando lo fa vuol dire quando si spegne da solo... Ma vuoi staccare la batteria mentre è in uso il sistema operativo? Il modo migliore per fotterlo! :D
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6317583
    acitreQuando lo fa vuol dire quando si spegne da solo... Ma vuoi staccare la batteria mentre è in uso il sistema operativo? Il modo migliore per fotterlo! :D
    Ho capito che mi stai perculando ma non sto capendo più un cazzo (il dopo feste è sempre tragico per me). :DD
    Che minchia devo fare? :DD Spiegazione precisa che oggi sono più scemo del solito.
    Grazie.
  10.     Mi trovi su: Homepage #6317630
    theskorpionHo capito che mi stai perculando ma non sto capendo più un cazzo (il dopo feste è sempre tragico per me). :DD
    Che minchia devo fare? :DD Spiegazione precisa che oggi sono più scemo del solito.
    Grazie.


    Devi far arrivare la batteria al minimo... Se riesci ad arrivare all'1% spegni tu il PC e stacchi la batteria per qualche minuto... Se si spegne da solo all'8% attendi che si spegne e stacchi la batteria per qualche minuto. Poi la rimetti sotto e fai una carica completa. Ripeti l'operazione un paio di volte e vedi se la carica residua stimata migliora! :)
  11. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6317635
    acitreDevi far arrivare la batteria al minimo... Se riesci ad arrivare all'1% spegni tu il PC e stacchi la batteria per qualche minuto... Se si spegne da solo all'8% attendi che si spegne e stacchi la batteria per qualche minuto. Poi la rimetti sotto e fai una carica completa. Ripeti l'operazione un paio di volte e vedi se la carica residua stimata migliora! :)
    Grazie mille. C'è un modo per disattivare momentaneamente "la protezione" e far arrivare la batteria all'1%?
    Se vuoi spiegami anche perchè, in questo modo, la carica residua stimata migliora. :)
  12.     Mi trovi su: Homepage #6317667
    theskorpionGrazie mille. C'è un modo per disattivare momentaneamente "la protezione" e far arrivare la batteria all'1%?
    Se vuoi spiegami anche perchè, in questo modo, la carica residua stimata migliora. :)


    Vedi che valori hai nei menù che ti allego... Soprattutto quelli che ho evidenziato. Per arrivarci clicca su start e scrivi "batteria". clicca sul primo risultato che è "cambia impostazioni batteria". Poi clicca su "modifica impostazioni combinazione". Poi "cambia impostazioni avanzate risparmio energia".
  13. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6317744
    acitreVedi che valori hai nei menù che ti allego... Soprattutto quelli che ho evidenziato. Per arrivarci clicca su start e scrivi "batteria". clicca sul primo risultato che è "cambia impostazioni batteria". Poi clicca su "modifica impostazioni combinazione". Poi "cambia impostazioni avanzate risparmio energia".
    Grazie, lo farò il prima possibile.
    Per quanto riguarda i processi, potrebbe servirti qualche screen o no?
    Cosa devo fare per non ritrovarmi più in questa situazione (ammesso che riesca a risolverla)?
  14.     Mi trovi su: Homepage #6317759
    theskorpionGrazie, lo farò il prima possibile.
    Per quanto riguarda i processi, potrebbe servirti qualche screen o no?
    Cosa devo fare per non ritrovarmi più in questa situazione (ammesso che riesca a risolverla)?


    Se è la batteria che si è starata devi evitare di caricare il portatile quando ancora è molto carico ed aspettare che si scarica almeno fino al 20%.

  Windows 7 e batteria del netbook.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina