1. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6348981
    drmanhattanNon a caso questa nuova rubrica è firmata dal SECONDO miglior giornalista videoludico d'Italia. Il primo è... no, non si può dire. Peccato.
    Il primo è quel pel di carota del Ravanelli, poche storie :cool:
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  2. In quanti hanno confuso questo spazio per la funzione di ricerca? :)  
        Mi trovi su: Homepage #6349018
    drmanhattanNon a caso questa nuova rubrica è
    firmata dal SECONDO miglior giornalista videoludico d'Italia. Il primo
    è... no, non si può dire. Peccato.
    Sì beh, cmq non si può dire che sia una categoria popolata da premi Pulizer :D

    Detto questo, consiglio all'autore dell'articolo di provare Dustforce su PC.
    The last Metroid is in captivity... the galaxy is at peace...
  3. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6349060
    Dopamina.
    Meccanismo di ricompensa che guida le nostre azioni. Il videogioco rappresenta nella sue essenza un appagamento, un premio, un reward. La scritta "mission accomplished", "obiettivo raggiunto" è il correlato videoludico di un cannolo Siciliano o dello sballonzolamento "Baywtchiano" di una Pamela Anderson dei tempi d'oro.
    Cos'è che manda avanti il meccanismo del gioco online e permette ai ragazzacci di IW (Dice ecc ecc) di comprare i loro bolidi rossi fiammanti? Il livello da raggiungere, il cappellino da sbloccare, la protezione per l'unghia del mignolo e la stelletta da mostrare con orgoglio alla nostra fidata cricca nerd; vantandoci delle nostre imprese e di come abbiamo impavidamente rinunciato ad un'imbucata di lusso con la nostra tipa il giorno dell'anniversaio. La risposta è sempre quella: "Amore, ca**o, non lo vedi che sto giocando!" Ma la stelletta può.

    Ho visto uomini trasformati in bestie feroci inanellare combo di imprecazioni ed eseguire fatality sui Joypad per questo soave rumore con roba come questa o questa. Parliamo di persone adulte, vaccinate, che tornano a casa dopo un'estenuante giornata di lavoro e i marmocchi e la moglie e la suocera che vuole che gli cambi la lampadina fuminata. Si nascondono nelle loro stanze e abbassano il volume per non mostrare le vergogne. Sono degli eroi. Poi mettono su Gears of War 3, tolgono lo stato "Invisibile" fischiettando ed entrano nella stanza on line pronti a vomitare un po' di testosterone. Ma non hanno ancora realizzato che il frutto della loro fatica (che stavolta doveva restare nascosta), è rimasto lì, legato al loro account. Visibile da tutti. Ma quando comprendono, è troppo tardi. Sono degli eroi.

    XD
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6349136
    Beh, in effetti, lo sgraziato Rayman Origins come platform in sé lo trovo davvero poco divertente, l'unico modo per trovarci del mordente è intestardirmi sulle richieste di collectible e sui limiti di tempo, così magari nella trance agonistica la percezione selettiva mi fa dimenticare il brutto character design o le musichette da esaurimento nervoso.
    Ma prima ancora di entrare in trance già "voglio smettere" e sento l'impulso di tornare a migliorare i record nelle challenge di Arkham City.
    Rise the cup and let's propose a toast. To the thing that hurts you most
    wonderland tavern
  5.     Mi trovi su: Homepage #6377912
    articolo molto carino e in una pagina cavolo...finalmente! :-D non ho giocato a Rayman, se non qualche minuto della demo, ma concordo con quanto espresso, alla fine alcuni giochi, non tutti, sono in grado di dare quella dose di soddisfazione giornaliera che non guasta mai. Penso ad esempio a giochi come fire emblem o Advance Wars in cui veder riuscito un turno, nel mio caso, da un senso di appagamento incredibile, ma anche riuscire a mettere piede in una stanza successiva di RE rebirth era un conquista non da poco! Che goduria!
    console possedute: Wii, Xbox 360, DS lite;
    Diane...abbiamo un problema!

  Rubrica Smetto Quando Voglio: L'insostenibile tensione verso la vittoria

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina