1.     Mi trovi su: Homepage #6385980
    Il presidente nerazzurro chiarisce diversi punti cruciali della stagione
    Colpe a Gasperini, Forlan ha deluso e Bielsa servirebbe all'Inter: parla Moratti

    Moratti (Getty Images)

    La scelta di Stramaccioni è stata sua, come fatto intendere dallo stesso neo allenatore nerazzurro, come esplicitamente riportato dall'amministratore delegato Paolillo, come un pò tutto il popolo interista sperava. Massimo Moratti ha deciso di cambiare, ma ogni svolta merita sempre d'essere spiegata ed analizzata con il suo principale artefice, ed è per questo che il presidente nerazzurro ha parlato del nuovo avvicendamento in panchina, il terzo di questa stagione.

    "Ci voleva qualcosa di nuovo, che desse una scossa all'ambiente. Almeno ora ti alzi al mattino e c'è qualcosa di nuovo. Stramaccioni con la Primavera ha fatto un lavoro splendido in questi mesi. Tenerlo l'anno prossimo? Se me le vince tutte. Al terzo posto ci spero, ma non ci credo, anche se le altre non le vincono mai tutte, noi perdiamo troppo spesso, comunque nel calcio non si sa mai. Certo se non si va in Champions è un bel problema". I rapporti con Ranieri non si sono però incrinati, anzi. "Ranieri è una bravissima persona, molto intelligente, pensavo mi mandasse a quel paese ieri sera e invece mi ha pure detto di essere disponibile a
    fare l'osservatore, un vero signore.
    Per i suoi metodi di guida tecnica ha bisogno di un altro tipo di squadra, un progetto diverso."

    Il vero affondo è stato però fatto nei confronti di Gasperini, cui Moratti imputa le principali colpe per la gestione di questa stagione rivelatasi fallimentare. "Ma la colpa per il disastro di questa stagione è di Gasperini, ha rovinato tutto, ha tolto la grinta all'ambiente e si lamentava in continuazione contro i giocatori, davvero pessimo". In serata il presidente correggerà poi il tiro, ammorbidendo un pensiero comunque abbastanza forte con dichiarazioni ugualmente decise ma probabilmente meno pesanti. "Diciamo che siamo partiti così male che dopo era difficile ripartire. Che dopo lui possa essere un bravo tecnico... Con l'Inter non è andata cosi".

    Forse l'ambiente colloquiale dell'Università Statale di Milano ha contagiato il presidente, che ha poi definito Forlan come la delusione della stagione. "Chi mi ha deluso di più? Forlan, ma c'è da dire che è stato a lungo infortunato. Maicon e Sneijder potevano dare molto di più, pure Milito ha fatto poco anche se adesso sembra essersi ripreso. Invece non capisco come si faccia a parlare male di Cambiasso e Zanetti, due giocatori fantastici". In serata verrà specificato che la delusione nei confronti del Cacha risieda nel fatto di non averlo potuto ammirare come ci si sarebbe aspettati, ma poco importa: preso come sostituto di Eto', il biondo
    attaccante uruguaiano ha sin qui timbrato il cartellino solamente due volte: troppo poco.

    Chiusura su Bielsa, a seguire i pareri anche sui tanti nomi fatti e accostati alla panchina dell'Inter. "È uno molto divertente e molto preparato, all'Inter servirebbe uno pazzo come lui, a noi non piace la gente noiosa, ci vuole qualcuno di divertente. Villas Boas? Distante anni luce da Mourinho, però è giovane e potrebbe fare molto bene. Anche Montella è bravo, così come Zeman! È uno divertente e ha sempre contro tutti, anche quest'anno che col Pescara sta facendo molto bene".

    http://www.fantagazzetta.com/calcio-italia/colpe-a-gasperini-forlan-ha-deluso-e-bielsa-servirebbe-all-inter-parla-moratti-159145
    ***********

    un uomo un comico :asd: lui sì che è molto divertente :asd:
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  2.     Mi trovi su: Homepage #6385985
    ma, magari è vero che gasp non si sia rivelato quello che si aspettavano anche sul piano personale.

    certo che tutto è nato dal fatto che c'erano incompresioni tattiche. cosa che si poteva capire fin dall'inizio senza metterlo sotto contratto e fargli iniziare la stagione.
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6386007
    partendo dal presupposto che lui è il presidente dell'inter e può far quello che vuole dell'inter ed anzi...io da non tifoso lo incoraggio nelle sue scelte :asd: c'è da dire una cosa:

    ad inizio anno quando quasi tutti( io lo ripetevo in continuazione) si rendevano conto che un allenatore ha un suo gioco e che è inutile prendere gasperini che fa un 3-4-3 con 2 ali larghe e poi nn gli si fa una squadra idonea al suo gioco c'era chi replicava:

    "un bravo allenatore sa fare qualsiasi modulo"

    quindi quel povero di un gasperini si trovava ad un bivio, qualsiasi cosa faceva, di partenza, era già sbagliato. se faceva il 3-4-3 non era bravo perchè nn tentava altri moduli, se faceva altri moduli, non era bravo perchè perdeva e quindi non sapeva fare altri moduli.


    che gasperini non sia sto gran allenatore concordo, ma io rimango dell'idea che un allenatore ha il suo modulo e con quello gioca, alcuni allenatori variano di + ma spesso sono dei gran motivatori ma meno tattici.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4.     Mi trovi su: Homepage #6386008
    equusma, magari è vero che gasp non si sia rivelato quello che si aspettavano anche sul piano personale.

    certo che tutto è nato dal fatto che c'erano incompresioni tattiche. cosa che si poteva capire fin dall'inizio senza metterlo sotto contratto e fargli iniziare la stagione.
    Idem
    Gasperini ha sbagliato tutto, secondo me, ma il colpevole è chi l'ha ingaggiato, che evidentemente ha sbagliato scelta
    .
    Ma attenzione, leggo che LoMonaco lascia Catania e che lo fa per approdare all'Inter;
    se così sarà ne vedremo delle belle; vedremo di nuovo lo stile Mourinho che ritorna; litigi con chiunque e tutto in casa, senza troppe chiacchiere
  5.     Mi trovi su: Homepage #6386024
    commonIdem
    Gasperini ha sbagliato tutto, secondo me, ma il colpevole è chi l'ha ingaggiato, che evidentemente ha sbagliato scelta
    .
    Ma attenzione, leggo che LoMonaco lascia Catania e che lo fa per approdare all'Inter;
    se così sarà ne vedremo delle belle; vedremo di nuovo lo stile Mourinho che ritorna; litigi con chiunque e tutto in casa, senza troppe chiacchiere
    Chi è 'sto LOmonaco ? Un Manager ? Arreverebbe con Montella ?

    Io mi terrei Stramaccioni (se va bene nei prossimi 2 mesetti). Se si vede che ancora non è pronto, soldoni a Bielsa perchè non credo che Muorinho possa tornare....E non mi piacciono le minestre rescaldate, non sarei contentissimo del suo retorno. A Lui non conviene, non tornerà.

    Moratti deve prendere una persona (vedi Oriali) che tenga i rapporti fra Squadra-Mister-Società e anche Stampa.


    Io guardo più quello che un Presidente ha fatto negli utlimi 5 anni che qualche sbaglio in questo, sarebbe da stupidi dopo 5 anni di successi inzaccarsi per gli sbagli attuali. Lasciamo le polemiche sull'Inter a chi ha rosicato per 5 anni in fila, sull'altra sponda del Naviglio.
    Non c'è nessuno che vince sempre.

    Per sistemare al meglio la stagione basterebbe che anche il Milan non vincesse nulla...Magari non vincendo il derby di Maggio...E poi finalmente, dicendo addio ai Senatori comunque da rengraziare, si refonda. Ci vorrà almeno uno-due anni di tempo. Sta nella logica delle cose. Nelle cose di chi ha vinto tutto e di più dal 2006 ad oggi.
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6386026
    superpadrepioChi è 'sto LOmonaco ? Un Manager ? Arreverebbe con Montella ?

    Io mi terrei Stramaccioni (se va bene nei prossimi 2 mesetti). Se si vede che ancora non è pronto, soldoni a Bielsa perchè non credo che Muorinho possa tornare....E non mi piacciono le minestre rescaldate, non sarei contentissimo del suo retorno. A Lui non conviene, non tornerà.

    Moratti deve prendere una persona (vedi Oriali) che tenga i rapporti fra Squadra-Mister-Società e anche Stampa.


    Io guardo più quello che un Presidente ha fatto negli utlimi 5 anni che qualche sbaglio in questo, sarebbe da stupidi dopo 5 anni di successi inzaccarsi per gli sbagli attuali. Lasciamo le polemiche sull'Inter a chi ha rosicato per 5 anni in fila, sull'altra sponda del Naviglio.
    Non c'è nessuno che vince sempre.

    Per sistemare al meglio la stagione basterebbe che anche il Milan non vincesse nulla...Magari non vincendo il derby di Maggio...E poi finalmente, dicendo addio ai Senatori comunque da rengraziare, si refonda. Ci vorrà almeno uno-due anni di tempo. Sta nella logica delle cose. Nelle cose di chi ha vinto tutto e di più dal 2006 ad oggi.
    condivido il discorso che non si può sempre vincere e che non c'è nessuna vergogna nell'arrivare settimi o altro.

    il punto è come ci si arriva, sarà che io tifo per una squadra che da tempo nn vince, ma per me quello che conta è come la squadra gioca e come si impegna, poi è normale che ci sono stagioni dove vinci sempre ed altre meno.

    per me il campionato disputato dall'inter non è stato dignitoso verso i propri tifosi, anche se fate un filotto di vittorie e arrivate terzi non cambierei idea.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  7.     Mi trovi su: Homepage #6386028
    marcomixpartendo dal presupposto che lui è il presidente dell'inter e può far quello che vuole dell'inter ed anzi...io da non tifoso lo incoraggio nelle sue scelte :asd: c'è da dire una cosa:

    ad inizio anno quando quasi tutti( io lo ripetevo in continuazione) si rendevano conto che un allenatore ha un suo gioco e che è inutile prendere gasperini che fa un 3-4-3 con 2 ali larghe e poi nn gli si fa una squadra idonea al suo gioco c'era chi replicava:

    "un bravo allenatore sa fare qualsiasi modulo"

    quindi quel povero di un gasperini si trovava ad un bivio, qualsiasi cosa faceva, di partenza, era già sbagliato. se faceva il 3-4-3 non era bravo perchè nn tentava altri moduli, se faceva altri moduli, non era bravo perchè perdeva e quindi non sapeva fare altri moduli.


    che gasperini non sia sto gran allenatore concordo, ma io rimango dell'idea che un allenatore ha il suo modulo e con quello gioca, alcuni allenatori variano di + ma spesso sono dei gran motivatori ma meno tattici.
    Un allenatore che sa fare solo un modulo è un pilla, non un allenatore.
    Probabilmente chi l'ha preso (sbagliando) ha capito solo dopo 2 mesi che questo sapeva fare solo una cosa...Lui sicuramente al momento dell'ingaggio avrà tenuto nascosto di non sapere far fare null'altro. E' senz'altro colpa anche di chi non ha indagato abbastanza sulle sue capacità.

    Il problema è che in 2 mesi (di cui il primo senza nazionali sudamericani e con Eto'o)...ha scombinato tutto il buono che c'era....E una volta che sei a pezzi a difficile remettere insieme i cocci.
    Ranieri è stato fin troppo bravo. Poi, dopo il derby e la Lazio....La sconfitta di Lecce ha causato un cortocircuito, ancora strano da capire ma in fondo quasi normale. Non si può essere sempre fra i primi o primissimi. Ce stanno anche gli altri.

    Ohi...Se dovessi davvero decidere io....O Stramaccioni, o Bielsa....o Hiddink....o Zeman :clap: :D

    Ma lo deciderei e lo assumerei entro Maggio. insieme sceglierei (ove possibile comprare) la Squadra nuova....E chi trattenere. :cool:
  8. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6386029
    superpadrepioUn allenatore che sa fare solo un modulo è un pilla, non un allenatore.
    Probabilmente chi l'ha preso (sbagliando) ha capito solo dopo 2 mesi che questo sapeva fare solo una cosa...Lui sicuramente al momento dell'ingaggio avrà tenuto nascosto di non sapere far fare null'altro. E' senz'altro colpa anche di chi non ha indagato abbastanza sulle sue capacità.
    vuol dire che chi ha scelto gasperini è un vero incompetente perchè bastava guardare la storia di allenatore di gasperini per capire che gioca molto sul modulo + che sugli interpreti.

    hai detto che accetteresti zeman, un altro allenatore che fa del suo modulo un credo e quindi per te è un pilla :asd:

    io nn condivido, ci sono diversi modi di allenare una squadra e nessuno è sbagliato a priori, devono essere le società a capire che progetto intraprendere e chi fa al caso loro.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  9.     Mi trovi su: Homepage #6386031
    marcomixcondivido il discorso che non si può sempre vincere e che non c'è nessuna vergogna nell'arrivare settimi o altro.

    il punto è come ci si arriva, sarà che io tifo per una squadra che da tempo nn vince, ma per me quello che conta è come la squadra gioca e come si impegna, poi è normale che ci sono stagioni dove vinci sempre ed altre meno.

    per me il campionato disputato dall'inter non è stato dignitoso verso i propri tifosi, anche se fate un filotto di vittorie e arrivate terzi non cambierei idea.
    Ma non è vero.
    Quest'anno la Squadra, per motivazioni, per voglia e anche per età....E' messa molto peggio, ad esempio, del Napoli.
    E c'è il reschio che si arrevi quasi appaiati.
    C'è stato un periodo durissimo all'inizio, poi un ottimo percorso, poi il crollo finale...Tanto crollo che io ho pensato che sia a Roma che col Novara e il Bologna qualcuno abbia scommesso qualcosina....
    Quelle sono state le partite non dignitose da quando è arrevato Ranieri. Nessun'altra. le ho viste tutte per intero, non penso che l'abbia fatto anche Tu (Parlo dell'impegno eh, mica del gioco).

    Tieni conto che a Milano vincere il derby salva mezza stagione, specialmente se anche gli altri non vincono niente.

    Scommetterei che se per caso si vincono i due derby (ne manca uno...) e il Milan fa' zero tituli....Sicuramente a Mllano a metà Maggio saranno più contenti gli interelli e vedrei malissimo Allegri....Conosco abbastanza il Berlusca :asd: Non aspetta altro e rechiama Lentopede col Frillino. :rotfl:
  10.     Mi trovi su: Homepage #6386032
    marcomixvuol dire che chi ha scelto gasperini è un vero incompetente perchè bastava guardare la storia di allenatore di gasperini per capire che gioca molto sul modulo + che sugli interpreti.

    hai detto che accetteresti zeman, un altro allenatore che fa del suo modulo un credo e quindi per te è un pilla :asd:

    io nn condivido, ci sono diversi modi di allenare una squadra e nessuno è sbagliato a priori, devono essere le società a capire che progetto intraprendere e chi fa al caso loro.
    Almeno Zeman lo sa insegnare a tutti....E lo sa fare. Devi dargli giovani forti e avere pazienza un anno. Con Zeman sarebbe da fare tabula rasa. Gli affiancherei un Mister per la fase difensiva. :asd:
    E poi lo prenderei per vedere l'effetto che fa' ai piani alti e che tipo di stangate ci tirerebbero :asd: Se ci salviamo il primo anno, poi si diventa forterrimi :D
  11. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #6386033
    Il problema di Moratti è Moratti.
    Sono sempre convinto che senza calciopoli, che ha spazzato via la Juve e indebolito il Milan, l'Inter non avrebbe mai vinto tanto, anzi, avrebbe continuato a non vincere nulla.
    Finito il ciclo post calciopoli, ha ripreso a fare i soliti errori, a sbagliare tutto il possibile, esattamente come aveva fatto nei dieci anni precedenti.Lo definirei un riccone che di calcio non ci capisce nulla.
  12. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6386034
    superpadrepioMa non è vero.
    Quest'anno la Squadra, per motivazioni, per voglia e anche per età....E' messa molto peggio
    basta questo. potete arrivare anche secondi, ma vedere la squadra giocare con poche motivazioni, intervallando figuracce a prestazioni buone ma niente di che....per me è una stagione fallimentare.

    ripeto preferisco un quinto posto ma essermi divertito durante l'anno che un secondo posto guardando una squadra che durante l'anno non aveva motivazioni ed è andata avanti per botta di natica.

    ma so punti di vista eh :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  13. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6386035
    superpadrepioAlmeno Zeman lo sa insegnare a tutti....E lo sa fare. Devi dargli giovani forti e avere pazienza un anno. Con Zeman sarebbe da fare tabula rasa. Gli affiancherei un Mister per la fase difensiva. :asd:
    E poi lo prenderei per vedere l'effetto che fa' ai piani alti e che tipo di stangate ci tirerebbero :asd: Se ci salviamo il primo anno, poi si diventa forterrimi :D
    per qualsiasi allenatore si hanno 2 soluzioni...o gli dai dei supercampioni che giocano da soli e fanno tutto loro e l'allenatore deve solo tentare di fare meno danni possibili o bisgna creare una rosa funzionale al suo modo di giocare. non parlo solo tatticamente, magari c'è l'allenatore che varia molto il modulo ma vuole corridori e cagnacci...se lo prendi...devi prendere anche i corridori e i cagnacci :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  14.     Mi trovi su: Homepage #6386036
    marcomixvuol dire che chi ha scelto gasperini è un vero incompetente perchè bastava guardare la storia di allenatore di gasperini per capire che gioca molto sul modulo + che sugli interpreti.

    hai detto che accetteresti zeman, un altro allenatore che fa del suo modulo un credo e quindi per te è un pilla :asd:

    io nn condivido, ci sono diversi modi di allenare una squadra e nessuno è sbagliato a priori, devono essere le società a capire che progetto intraprendere e chi fa al caso loro.
    Ho detto che ha sbagliato. Forse perchè la storia di Gasperini allenatore non esiste.
    Ma sapevamo tutti che il gasp è stata una scelta last minute (revelatasi sbagliatissima) dopo che ne erano stati contattati altri 10. Allora, tanto in giro non c'era niente, hanno scommesso sul gasp. Che in 2 mesi non è reuscito a insegnare niente....Nè a imporre la sua volontà. Ha solo distrutto.

    Adesso che tutto è distrutto davvero, adesso sì che rennovando....ma proprio quasi tutti....si può prendere uno Zeman per divertirsi un po' a fare spettacolo.

    Ma il calcio è uno sport. Non uno spettacolo. Consiste nel fare un gol più dell'altro. Se vuoi anche vincere.

    E basta guardare le partite per vedere che l'80% dei gol nasce da ripartenze o calci da fermo.
    E non c'è niente di più spettacolare di un contragolpe manovrato che in 3-4 passaggi (non gli orribili lanci lunghi) ti fa' fare gol. Perchè hai spazio. E' semplice.

    Hai notato che l'Inter (corners a parte) quest'anno ha preso un casino di gol proprio nei pochi momenti in cui attaccava o giocava meglio degli altri ? :D
  15.     Mi trovi su: Homepage #6386037
    .TonyManero.Il problema di Moratti è Moratti.
    Sono sempre convinto che senza calciopoli, che ha spazzato via la Juve e indebolito il Milan, l'Inter non avrebbe mai vinto tanto, anzi, avrebbe continuato a non vincere nulla.
    Finito il ciclo post calciopoli, ha ripreso a fare i soliti errori, a sbagliare tutto il possibile, esattamente come aveva fatto nei dieci anni precedenti.Lo definirei un riccone che di calcio non ci capisce nulla.
    Beh, di questi ricconi a Firenze siete espertissimi :asd:

  Il signor Moratti...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina