1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6386076
    Divorzio tra Mediaset e Fede. Al Tg4 arriva Toti
    L'azienda: niente risoluzione consensuale


    ROMA - E' divorzio tra Mediaset ed Emilio Fede. Dopo una lunga trattativa, i guai giudiziari iniziati con il caso Ruby e le indiscrezioni su un imminente addio divenute sempre più insistenti nelle ultime settimane, l'azienda in serata rompe gli indugi e gli dà il benservito: fallito il tentativo di arrivare a una "risoluzione consensuale del rapporto", spiega Cologno Monzese, Fede "lascia l'azienda". Al suo posto viene designato Giovanni Toti, che mantiene anche la responsabilità di Studio Aperto, il tg di Italia 1. Su un cambio al vertice del Tg4 si ragionava da tempo, anche perché Fede compirà 81 anni a giugno. E di "logica di rinnovamento editoriale della testata" parla l'azienda nella nota ufficiale di stasera. Ma è difficile non immaginare che a pesare sulla svolta di queste ore non siano state le ultime vicende, con il fascicolo aperto dalla procura di Roma sui due milioni e mezzo di euro che Fede avrebbe cercato di depositare in Svizzera, a Lugano, circostanza seccamente smentita come "balla colossale" dall'interessato. Ed è difficile non notare la coincidenza tra il clamoroso annuncio di questa sera e le dichiarazioni rilasciate da Fede nelle ultime ore, in particolare nell'intervista al Corriere della Sera di oggi in cui il direttore del Tg4, oltre a parlare di "complotto" ai suoi danni, lascia chiaramente trapelare la convinzione di dare fastidio "anche" dentro l'azienda. Da tempo, Fede aveva annunciato l'intenzione di lasciare Mediaset a giugno (in vista delle 81 primavere), o comunque entro il 2012, ipotizzando anche la possibilità di scendere in politica, naturalmente nel Pdl che non ha mai fatto mistero di sostenere. Aveva però a più riprese smentito di aver raggiunto un accordo con l'azienda, mentre circolavano indiscrezioni mai confermate su una buonuscita milionaria, con cifre oscillanti tra i 5 e i 10 milioni. Nella trattativa di questi mesi si è discusso di soluzioni consensuali, come la possibilità per Fede di continuare a condurre un programma di prima o seconda serata, di restare in azienda come consulente, di diventare - come ha spiegato lui stesso - direttore editoriale dell'informazione. Poi lo strappo del Biscione: Fede va via, e avrà dunque quello che gli spetta in base al contratto. A poco, evidentemente, sarebbe valsa, nello showdown finale, quella fedele devozione al Cavaliere che ha rivendicato fino all'ultimo minuto. Finisce così l'avventura di Fede a Cologno Monzese, dove era approdato nel 1989, dopo una militanza di 25 anni in Rai. Direttore di Video News e poi di Studio Aperto, ha 'battezzato' l'informazione in diretta della tv commerciale, annunciando l'inizio della prima Guerra del Golfo il 17 gennaio 1991. Poi nel giugno del 1992 è approdato al Tg4, notiziario al quale ha dato un'impronta del tutto personale, accompagnando commenti alle notizie e suscitando spesso ironia e polemiche. Al suo posto arriva Giovanni Toti, 43 anni, alle spalle una carriera tutta interna a Mediaset, che conserva anche la direzione di Studio Aperto di cui è responsabile da due anni.

    Ansa.it


    --------
    ..che poi diciamocelo chi se l'aspettava :D :D...Un Tg4 senza Fede è come Zelig senza Bisio... :D
  2.     Mi trovi su: Homepage #6386078
    come scriverebbe qualche lucido quarantenne: senza Fede ora il TG4 tonerà obiettivo .. :mmh: :mmh:
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    ps. Bisio ha proprio frantumato gli zebedei, gli spettacoli cabarettistici mi son sempre piaciuti ma Zelig mi è via via diventato insopportabile; Bisio ha fatto il suo tempo (anche perché è lui che decide che ogni 10 minuti ci deve stare la canzoncella o il balletto) e la Cortellesi è un pesce fuor d'acqua
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #6386083
    una grande perdita per l'informazione italiana. Fino a quando c'era lui tutti avevano l'assoluta certezza che quel tg fosse pilotato, ora purtroppo qualcuno potrà anche credere al fatto che possa diventare un tg serio.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #6386095
    Oggi ho offerto la colazione ai miei colleghi di stanza per la notizia!
    :-)
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  5.     Mi trovi su: Homepage #6386101
    anzi .. siccome Fede veniva descritto (dagli altri tantissimi mediocri giornalisti, che ptevano diventar grandi solo nell'era Berlusconi) non come il prezzolato che era ma semplicemente uno che leccava i piedi perché affezionato al padrone,è sempre servito a giustificare la tesi che Berlusconi non è uno che corrompe, ma uno che è amato dai suoi lecchini. (perché bravo, bello alto e generoso)
    se non fosse servito come figura adorante probabilmente avrebbe fatto anche più carriera (senza però trascurare il modo in cui per decenni ha raccontato fesserie a tutti i pensionati e le casalinghe che sono sempre stato lo zoccolo duro di rete4)
    chissà, forse l'hanno silurato perché qualche indagine di mercato ha stabilito che ormai la sua immagine era troppo compromessa e faceva RI-sporcare anche limmagine del Boss
    .
    sull'essere schierati: prima o poi si dovra tornare a vedere come più sottile quel confine che divide la verità da una bugia, senza qualcuno che ci dice ogni volta che quello ha detto qualcosa perché di sinistra o di destra (in parole povere: la strategia mediatica VINCENTE del Berlusca)
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6386103
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6386114
    common.
    cmq se non ci fosse lui che ogni tanto scrive qualche fesseria .... sarebbe un bel mortorio
    verissimo :nworthy: :nworthy: :nworthy: e negli anni ne abbiamo sentite tante :asd: :asd: :asd:

    P.S.
    Il commento di common è riferto ad un altro thread :D
    ma mi sembrava potesse andar bene anche per questo :asd: :asd: :asd: (non me ne voglia il forumista in questione :asd: )
    Paul Gascoigne
    Dalla prima lettera di SuperPadrePio ai forumisti:
    "Se Mamoski vincesse la SuperLega sarebbe un bel ceffone alla credibilità del motore del giuoco Bassituo.
    Io abbandonerei immediatamente"
  8.     Mi trovi su: Homepage #6386124
    mamoskiverissimo :nworthy: :nworthy: :nworthy: e negli anni ne abbiamo sentite tante :asd: :asd: :asd:

    P.S.
    Il commento di common è riferto ad un altro thread :D
    ma mi sembrava potesse andar bene anche per questo :asd: :asd: :asd: (non me ne voglia il forumista in questione :asd: )
    fossi in SPP sarei mortalmente offeso dal paragone
    e per essere precisi avrei preferito il mortorio al pattume diffuso per decenni da Fede, che al contrario di quello che scrive SPP ha fatto molti danni :6
  9.     Mi trovi su: Homepage #6386131
    commonsull'essere schierati: prima o poi si dovra tornare a vedere come più sottile quel confine che divide la verità da una bugia, senza qualcuno che ci dice ogni volta che quello ha detto qualcosa perché di sinistra o di destra (in parole povere: la strategia mediatica VINCENTE del Berlusca)
    è una cosa molto complessa per l'attuale qualità del nostro giornalismo...
    è molto più facile dire e fare cose che vengono apprezzate dalla platea a cui vengono indirizzate, un modo poco professionale per fare ascolti, sponsor, successo e soldi...
    La persona che ho più apprezzato in passato, come uomo e come giornalista, nel suo campo unico, era Paolo Valenti...ricordo l'impossibilità di carpire da lui qualsiasi preferenza per una squadra di calcio nel momento in cui era in video. Sarebbe un'evento incredibile vedere riflesso in un giornalista d'attualità tali doti professionali.
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6386133
    commonfossi in SPP sarei mortalmente offeso dal paragone
    e per essere precisi avrei preferito il mortorio al pattume diffuso per decenni da Fede, che al contrario di quello che scrive SPP ha fatto molti danni :6
    si si non era mia intenzione paragonare SPP e Emilio :D (anche se, adesso che mi ci fai pensare, SPP nel suo piccolo... :asd: :asd: :asd: )
    Intendevo che la tua frase: "cmq se non ci fosse lui che ogni tanto scrive qualche fesseria .... sarebbe un bel mortorio" era adatta anche per l'ex direttore :D visto che l'ho visto solo nei fuorionda di striscia :asd:
    Paul Gascoigne
    Dalla prima lettera di SuperPadrePio ai forumisti:
    "Se Mamoski vincesse la SuperLega sarebbe un bel ceffone alla credibilità del motore del giuoco Bassituo.
    Io abbandonerei immediatamente"
  11.     Mi trovi su: Homepage #6386142
    mamoskisi si non era mia intenzione paragonare SPP e Emilio :D (anche se, adesso che mi ci fai pensare, SPP nel suo piccolo... :asd: :asd: :asd: )
    Intendevo che la tua frase: "cmq se non ci fosse lui che ogni tanto scrive qualche fesseria .... sarebbe un bel mortorio" era adatta anche per l'ex direttore :D visto che l'ho visto solo nei fuorionda di striscia :asd:
    In un Paese normale un Derettore di Tg va in pensione a 65 anni, anche Spp :asd:

    Per il resto...Mi sa che sa troppe cose sui problemini del suo capo e adesso lo riempiranno di recali, ma in nero :cool:

    Sempre meglio la lapalissiana servitù di Fede e del TG4 (come gli altri Fede lavorava per il suo Padre Padrone ma lo esibiva felice) del TG di Italia 1.....E di tanti TG5 tutti incentrati sulla nera per nascondere il resto.
    Inventati tutti dal Padre Padrone mismo.

    Ogni tanto, quando avevo voglia di ridere, guardavo il TG4 e il divertimento è sempre stato garantito. :clap:


    Emilio, sei Tutti noi. Rencoglionisci del tutto e racconta cosa facevi insieme a Papi. E dei soldoni neri. :D
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6386145
    superpadrepioOgni tanto, quando avevo voglia di ridere, guardavo il TG4 e il divertimento è sempre stato garantito. :clap:


    Emilio, sei Tutti noi. Rencoglionisci del tutto e racconta cosa facevi insieme a Papi. E dei soldoni neri. :D
    :asd: :asd: :asd:
    Paul Gascoigne
    Dalla prima lettera di SuperPadrePio ai forumisti:
    "Se Mamoski vincesse la SuperLega sarebbe un bel ceffone alla credibilità del motore del giuoco Bassituo.
    Io abbandonerei immediatamente"

  TG4: Emilio Fede Lascia Mediaset

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina