1.     Mi trovi su: Homepage #4952908
    Siccome nessuno ne ha parlato, dico due parole io.

    Una schifezza.

    Già il primo non è che fosse sto capolavoro di divertimento, ma questo, tolte le scene coi pinguini, è il nulla catatonico, può giusto divertire un bimbo di 3 anni (che difatti si è divertito moltissimo, mentre io e la madre tentavamo suicidi vari in stile i Corti di aldo giovanni e giacomo). Non c'è storyboard (se c'è saranno due pagine), non ci sono scenette particolarmente divertenti, non c'è nulla di nulla.

    Decisamente il peggior cartone in CG che abbia mai visto dopo Ortone e il mondo dei Chi.

    Dreamworks dovrebbe iniziare ad assumere qualche sceneggiatore/regista bravo.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  2. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4952931
    Seph|rotH ha scritto:
    Siccome nessuno ne ha parlato, dico due parole io.

    Una schifezza.

    Già il primo non è che fosse sto capolavoro di divertimento, ma questo, tolte le scene coi pinguini, è il nulla catatonico, può giusto divertire un bimbo di 3 anni (che difatti si è divertito moltissimo, mentre io e la madre tentavamo suicidi vari in stile i Corti di aldo giovanni e giacomo). Non c'è storyboard (se c'è saranno due pagine), non ci sono scenette particolarmente divertenti, non c'è nulla di nulla.

    Decisamente il peggior cartone in CG che abbia mai visto dopo Ortone e il mondo dei Chi.

    Dreamworks dovrebbe iniziare ad assumere qualche sceneggiatore/regista bravo.

    Cla.
     Bravo!
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4952943
    Che Ortone e il mondo dei Chi sia brutto mi è nuova, considerando che è uno dei cartoni in cg più sottovalutati; fosse solo per l'originalità e per le invenzioni visive (memorabile la panoramica sul mondo dei Chi) e il resto.

    Ma si parla di Madagascar qui, e allora parliamone ^^. Premetto che non ho visto il primo; cmq a me ha semplicemente divertito, e ci sono anche alcuni spunti interessanti sulla diversità, l'integrazione e il senso di comunità. A volte è bello andare al cinema in maniera spensierata, senza necessariamente partire a razzo e cominciare a fare le pulci ad ogni scena partendo coi pesanti paragoni con la Pixar di turno. A meno che non siate lui

    "A un’altra vita".

    Bangkok
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4953005
    Piccolo ha scritto:
    Non ho sorriso neppure una volta.
    E ti assicuro che io al cinema ci vado col cervello spento. Anzi, non ricordo neppure come accenderlo, il cervello.
      Io ho detto che mi ha divertito, non che mi ha fatto ridere. ^^
    Scene simpatiche ce ne sono, su tutti svettano i puinguini che quasi rubano la scena ai protagonisti, ma è il film in sè ad essere "solo" un buon intrattenimento,, piacevole e non rozzo. E a natale, dopo la mangiata e con la voglia di vedere qualcosa di disimpegnato, per me raggiunge e forse supera il suo scopo.
    Parlare di schifezza è un'altro caso in cui le mezze misure vengono  sforate L.I.P.L.L.D.M.M.
    "A un’altra vita".

    Bangkok
  5. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4953287
    Jeff ha scritto:
    Parlare di schifezza è un'altro caso in cui le mezze misure vengono  sforate L.I.P.L.L.D.M.M.
     Ti orienti verso la persona sbagliata, mio caro.
    Io non faccio parte del partito delle "non-mezze-misure". Sono il primo fautore delle mezze misure, anzi.

    Solo che veramente il film l' ho trovato bruttino. Veramente sotto la sufficienza. Ma di tanto.
    Tiè, l' aspetto tecnico è buono. Ma finisce là. Neppure dopo le abbuffate natalizie sono riuscito a trovarlo divertente. Ma sarà che è un umorismo che non mi appartiene.
    La battuta scema mi piace, capiamoci. Shrek l' ho apprezzato (almeno il 2 e il 3, perchè l' 1... beh, lasciamo stare) per esempio. Ma questo non è che avesse battute sceme... e che proprio sembra non voler andare a parare da nessuna parte. Non è neppure un collage di gag. C' è una storiellina esile che fa da collante ad un film tendenzialmente mediocre.
    A sto punto, se mi devo vedere quelli americani, mi vedo i cinepanettoni italiani. Se non altro Boldi o De Sica (per me stanno ancora insieme) parlano di una realtà che vivo tutti i giorni.
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4953311
    Piccolo, so benissimo che non fai parte della categoria, e anzi ti reputo uno dei migliori utenti di next, sinceramente. Più che altro era un' iperbole, in risposta a quella che mi pare tutt'ora un aggettivo lapidario ed esagerato dato da Sephirot, non certo da te che hai spiegato il tuo punto di vista.
    Quanto al resto, forse il fim non va a parare da nessuna parte, forse è tutto già visto (compresa la parte-plagio al Re leone), forse la colonna sonora è deludente (almeno lo è stato per me), però quei momenti da ricordare per me ci sono stati. Ma questo è appunto ciò che il film mi ha lasciato. Sul fatto che non sia nulla di memorabile sono il primo a dirlo, però non rimpiango i 6,5 euri, tutto li' ^^
    "A un’altra vita".

    Bangkok
  7. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4953313
    Jeff ha scritto:
    Piccolo, so benissimo che non fai parte della categoria, e anzi ti reputo uno dei migliori utenti di next, sinceramente. Più che altro era un' iperbole, in risposta a quella che mi pare tutt'ora un aggettivo lapidario ed esagerato dato da Sephirot, non certo da te che hai spiegato il tuo punto di vista.
    Quanto al resto, forse il fim non va a parare da nessuna parte, forse è tutto già visto (compresa la parte-plagio al Re leone), forse la colonna sonora è deludente (almeno lo è stato per me), però quei momenti da ricordare per me ci sono stati. Ma questo è appunto ciò che il film mi ha lasciato. Sul fatto che non sia nulla di memorabile sono il primo a dirlo, però non rimpiango i 6,5 euri, tutto li' ^^
      Neppure io rimpiango i 6,5 euro. Non li rimpiango mai, neppure per un film che non mi piace.
    Perchè è l' idea di andare al cinema che mi piace. La vivo come una festa, persino alla veneranda età di 30 anni. Torno un pò bambino quando vado al cinema. Non mi importa se il film sia bello o no. Io mi diverto lo stesso. La sala, cercare i posti, il profumo dei pop-corn, la fila fuori, le chiacchiere con gli amici prima e dopo, la maschera "topa" che un giorno mi ha detto "vado al cinema da sola" e io le ho risposto che se si sente così sola, la prossima volta mi avrebbe dovuto chiamare (era prima che fossi fidanzato, per chi mi conosce dal vivo :\ ).
    Mi piace proprio l' atmosfera.
  8.     Mi trovi su: Homepage #4956339
    Jeff ha scritto:
    Io ho detto che mi ha divertito, non che mi ha fatto ridere. ^^
    Scene simpatiche ce ne sono, su tutti svettano i puinguini che quasi rubano la scena ai protagonisti, ma è il film in sè ad essere "solo" un buon intrattenimento,, piacevole e non rozzo. E a natale, dopo la mangiata e con la voglia di vedere qualcosa di disimpegnato, per me raggiunge e forse supera il suo scopo.
    Parlare di schifezza è un'altro caso in cui le mezze misure vengono  sforate L.I.P.L.L.D.M.M.

    A me ha intrattenuto proprio poco. Scialbo, piatto, privo di idee, con gag mediocri (pinguini a parte, ma la parte dei pinguini purtroppo saranno 15 minuti di film). Si trascina e non trascina.

    Mi ha intrattenuto molto di più Bolt (il che è tutto dire), che pur con una target più basso a livello di età aveva almeno una fottuta trama ed un buon ritmo, cosa che Madagascar 2 si sogna.

    A me pare proprio che DW "non ce la faccia". Tolto il primo Shrek gli altri film in CG sono sempre stati piatti e hanno perso sempre il confronto col concorrente Pixar di turno. Animati in modo impeccabile, ma con storie da dimenticare.

    E ribadisco che pure Ortone l'ho trovato orribile. La storia stavolta c'era, ma l'ho trovata divertente come un'incudine sui maroni ed emozionante come sbucciare un mandarino.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  9. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #4956883
    a me fa più tristezza che i critici di Cinematografo lo considerano tutti un Filmone bellissimo...ora, non conosco bene la situazione di questa professione in italia, ma quelli che partecipano alla trasmissione di marzullo non hanno mai capito un'ostrega di animazione.

    Io Madagache? 2 l'ho trovato davvero troppo spezzettato. Troppi personaggi e troppe storie da da seguire, nessuna delle quali è davvero approfondita.
    Poi quanto un film del genere parte col sentimentalismo....e la situazione familiare del leone, e l'amicizia incrinata della zegra (ancora? ma no s'era già visto nel primo?) e la storia d'amore tra la giraffa e l'ippo...ma chissenefrega ce lo metti?
    Mica è il Re Leone questo film, cazzarola!

    Pinguini, solo, ancora, pinguini. Il reciclo della vecchietta poi m'è parso un po' esagerato.
    Il prossimo Madagache? lo dovrebbero fare tutto sui pinguini.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  10. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4961153
    Mah...

    Piaciuto a metà, i personaggi secondari (pinguini, scimmie, re giulian, lo scoiattolino inseguito dallo squalo, la vecchietta) mi hanno fatto ridere, i protagonisti no.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso

  Madagascar 2

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina