1. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5021626
    Non ho mai giocato a un multyplayer on line, ma quando sento queste notizie mi vengono i brividi.

    http://next.videogame.it/richard-garriotts-tabula-rasa/74664/

    Di questi giochi che "chiudono" che cosa rimane? Niente.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  2. al bagno.  
        Mi trovi su: Homepage #5022464
    Interessantissima riflessione, hai trovato quello che è il reale punto debole del multy.

    Per cominciare potrei dirti... vai a scaricare la demo di halo: combat evolved, prova a giocare ONLINE con la DEMO di HALO... ci sono almeno una 10ina di stanze popolate. Nel gioco intero ce n'è altrettante o forse di più, pensa ad halo 2, e poi al 3, ci vuole parecchio tempo prima che un gioco in multi scompaia.

    Tuttavia una volta che il gioco muore davvero, non c'è modo di "rievocarlo"... eppure io mi eccito di più a sentire la colonna sonora di Halo che non a giocarci online.

    Poi comunque io sono il primo a ripudiare il retrogaming, sono di quelli  che "rigiocare un capitolo non gli rende giustizia".

    Tuttavia a grandi linee potrei essere d'accordo con te.
    Vae Victis
    now playing: Gears of War 2 Live ; GH:WT
    il prossimo: CoD:MW2
  3. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5024383
    Myau ha scritto:
    Non ho mai giocato a un multyplayer on line, ma quando sento queste notizie mi vengono i brividi.

    http://next.videogame.it/richard-garriotts-tabula-rasa/74664/

    Di questi giochi che "chiudono" che cosa rimane? Niente.
    E' la natura stessa dei mmorpg. Tendono a spillare quello che possono nel più breve tempo possibile. E' chiaro che la loro vita sia più breve rispetto a qualsiasi altro gioco single player. Alcuni falliscono prima del dovuto perchè il mercato ormai sta diventando saturo e ci sono i soliti noti che lo monopolizzano.
  4. muuuu!  
        Mi trovi su: Homepage #5026336
    E' un mio personalissimo giudizio ma l' online è e sarà la morte del videogioco come opera d'arte. E' la morte del game design e della creatività. Solo il concetto di 'arena' mi fa rabbrividire e poi sono sempre stato convinto che i momenti per socializzare siano ben altri, sempre che stare con il joypad in mano e un paio di cuffie in testa possa essere considerato socializzare. Era divertente giocare in 2 in salagiochi 10 anni fa e darsi amichevoli ceffoni ogni volta che si sbagliava, ma così è di una tristezza unica. E poi ho sempre concepito il videogioco come un' esperienza solitaria, come quando al cinema, in silenzio, ci si gusta un film e ci si allontana per un paio d'ore dal mondo reale... Ok ci sono milioni di persone che la pensano diversamente e per giunta si divertono o ci fanno sopra un sacco di quattrini, quindi lascio morire qui la mia considerazione.
  5. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5027225
    dogget76 ha scritto:
    E' un mio personalissimo giudizio ma l' online è e sarà la morte del videogioco come opera d'arte. E' la morte del game design e della creatività. Solo il concetto di 'arena' mi fa rabbrividire e poi sono sempre stato convinto che i momenti per socializzare siano ben altri, sempre che stare con il joypad in mano e un paio di cuffie in testa possa essere considerato socializzare. Era divertente giocare in 2 in salagiochi 10 anni fa e darsi amichevoli ceffoni ogni volta che si sbagliava, ma così è di una tristezza unica. E poi ho sempre concepito il videogioco come un' esperienza solitaria, come quando al cinema, in silenzio, ci si gusta un film e ci si allontana per un paio d'ore dal mondo reale... Ok ci sono milioni di persone che la pensano diversamente e per giunta si divertono o ci fanno sopra un sacco di quattrini, quindi lascio morire qui la mia considerazione.
     Ti quoto sulla questione del socializzare.
    Ma il multy va visto come una possibilità in più che offre il gioco. Ad esempio ci lamentiamo spesso di scarse routine di IA, beh, sfidanti umani offrono un livello di sfida sicuramente più appagante :)
  6.     Mi trovi su: Homepage #5027248
    Gidus ha scritto:
    Ti quoto sulla questione del socializzare.
    Ma il multy va visto come una possibilità in più che offre il gioco. Ad esempio ci lamentiamo spesso di scarse routine di IA, beh, sfidanti umani offrono un livello di sfida sicuramente più appagante :)
    Sicuramente. Poi almeno a titolo personale e' dai tempi del Nintendone che il multiplayer ha assunto un ruolo di prim'ordine nel videogioco: il tipo di esperienza offerto da un torneo di Mario Kart o una maratona notturna a Goldeneye con tre amici e' stata qualcosa di unico e irripetibile; secondo me la massima espressione del giocare in compagnia la sia ha davanti al medesimo televisore. Purtroppo il gioco online ha inesorabilmente offuscato le partite in locale anche se devo ammettere che le possibilita' offerte dalla rete sono allettanti.
  7. muuuu!  
        Mi trovi su: Homepage #5027392
    Sampei ha scritto:
     secondo me la massima espressione del giocare in compagnia la sia ha davanti al medesimo televisore. Purtroppo il gioco online ha inesorabilmente offuscato le partite in locale anche se devo ammettere che le possibilita' offerte dalla rete sono allettanti.
    D'accordo al 100%.

  Videogiochi next-gen: niente più formiche, solo cicale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina