1.     Mi trovi su: Homepage #7745075
    L'inizio di questa leggenda ha luogo nel 2001.gioco della capcom già autrice di titoli come resident evil ci si aspettava un gioco innovativo (x l'epoca) e così è stato...una grafica ben fatta ke su uno schermo HD mi sembrava la ps3 alle prime armi...ovvero ai limiti della ps2.il divertimento era garantito con Dante e le sue inseparabili pistole e la sua spadona;creature alla resident evil se non peggio,dalle prime marionette ai boss di livello del calibro di Phantom e Nelo Angelo (alias vergil),una delle + belle protagoniste di videogiochi di sempre ovvero la tenebrosa Trish.Le missioni sono diverse dal normale,non è sempre il solito uccidi tutti i mostri ma anche enigmi da risolvere e cose del genere,x non contare delle missioni segrete nascoste all'interno di quelle primarie x non parlare della splendida modalità demone...e come ogni gioco del genere non manca il super cattivo ovvero mundus.
    Grafica:100 il gioco x ps2 ke ha la migliore grafica in assoluto (x quanto mi riguarda)
    Sonoro:95 musiche tenebrose,adatte x un gioco del genere,+ spaventose dei mostri:laugh:
    Divertimento:92 un gioco ke ti prende dall' inizio alla fine senza mai stancarti sopratutto con la modalità difficile...
    Longevità:93 un gioco normale ke dura dalle 10-12 ore la prima volta ke lo giochi,non contando le missioni segrete...
    voto finale:95 un gioco leggendario, il solo sequel ke è riuscito a superarlo è stato Devil May Cry 4...contando xerò ke quest'ultimo è x ps3...

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]

  Devil May Cry

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina