1.     Mi trovi su: Homepage #7778012
    Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #7778013
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    MA TUTTO CIO' NON HA SENSO
    siamo su un forum dedicato alla ps3, è inutile fare ste console war vincerà inevitabilmente la ps3

    è come andare in un forum nintendo e chiedere se è meglio mario, kratos o master chief
  3.     Mi trovi su: Homepage #7778014
    Graaandee!!! lo sapevo fin dall'inizio che vinceva ps3, mitica!!!!!!!!
    e poi c'è gente che dice che è meglio xbox.....

    PS3 a vitaaaaaaaaaaaa:thumbsup::thumbsup:
    :una garanzia!!
    FANBOY 4ever (dal lontano 1998) "mamma SONY ci protegge "
    PS3: 500gb - PSP 3000 Vibrant Blue
    (PS che possiedo: ps 1v., ps 2v., psone, ps2 1v., ps2 2v., ps2slim, psp 1000, psp 2000)

  4. contento  
        Mi trovi su: Homepage #7778015
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    Ci credo che vince PS3. Tu possiedi la PS3 e sei un sonaro. Non la faresti mai vincere la 360! La PS3 potrà vincere anche 1000 round e la 360 neanche uno, ma rimangono sempre bellissime console. Sulla 360 hai detto anche alcune cose banali. Hai iniziato dicendo le versione di 360 e i colori, che tecnincamente non c'entra niente con il Thread da te aperto. Poi hai lasciato perdere le versioni di 360 e hai incominciato dal controller e con il suo pulsante al centro. Qui ti devo correggere; allora la 360, non è che ogni volta che è guasta si vedono i 3 Led Rossi (chiamati anche The Red Rings of Death/Gli anelli rossi della morte). Se ne vedono 2 rossi lampaggiando quando la console è troppo calda e si deve semplicemente metterla in un posto arieggiato. Se 4 led continuano fisso a lampeggiare sul controller vuol dire che questo non è collegato alla 360. Quando invece ci sono i 4 Led Rossi vuol dire che c'è qualcoso di rotto all'interno, problema risolto di molto con le nuove versioni Jasper. Riguardo al lettore dischi, non è assolutamente vero che la puntina ha molte probabilità di graffiare il disco, perchè questo succede se la console viene messa orizzontalmente, ma si rischia peggio così: la ventole rischiano di sfraccellare il disco. Poi, la console se messa in verticale non succede un bel niente e tutti i problemi che hai descritto tu, nascono quando la 360 viene messa orizzontalmente, così si brucia. Riguardo all'alimentatore, io lo trovo comodissimo e non mi da nessuno problema.

    Per la PS3, tu sei più esperto di me e quindi mi fido. In ogni caso in questo round non vince nessuno perchè se anche tecnicamente la PS3 è più difficile da programmare e la 360 più facile, i giochi escono benissimo su tutte e due le console.
    E' vero che la PS3 è più potente, ma non viene sfruttata al massimo e per questo io 'sto round lo giudico alla pari.
    My Game for Xbox 360GTA IV - HP 6 - Call of Duty MW 2 - AC 2
    Le 6 verità della vita:
    1) Non puoi toccare tutti i tuoi denti con la lingua.
    2) Tutti i deficienti, dopo aver letto la prima verità, la provano.
    3) La prima "verità" è una bugia.
    4) Ora stai sorridendo perchè anche tu sei un deficiente.
    5) Manderai subito questa lista ad un altro/a idiota.
    6) Ora c’è uno stupido sorriso sulla tua faccia.
    My Youtube ID
  5.     Mi trovi su: Homepage #7778016
    Sono un amico di Madplayer, assieme a lui sono esperto nel settore Hardware sia 360 che Ps3 e di conseguenza nelle console war dedicate ad esse.
    E' di fondamentale importanza un sito come questo dove possa esserci una sezione dedicata a questa CW che, se continuata per il verso giusto, è una vera e propria fonte di saggezza, poichè amplia il nostro sapere attraverso i ragionamenti altrui e assieme agli altri riusciamo a vedere cose che prima erano celate ma esistenti, come le stelle in pieno giorno!:wink:

    Sono venuto qui, dopo aver visto il mio amico scrivere, per continuare il ROUND andando ancora più nello specifico, la vittoria riderà sempre per la ps3 ma scoprirete, se leggerete, che alcuni particolari omessi per velocizzare la cosa vi possono sbalordire!
    Capirete che alcune piccole imperfezioni del testo (che medplayer è stato "costretto" a dire poichè sono ovunque sui siti internet, ma sono fondamentalmente scorrette.)se spiegate ancora più affondo e in maniera leggeremente diversa, vi daranno la certezza di capire e finalmente direte:
    "ho capito, so tutto, non ho bisogno d'altro!"

    il lavoro maggiore lo devo a Mad (grazie) ora sta a me andare nello specifico poichè tutti possiate capire affondo e con semplità i misteri, ma veramente misteriosi, che si nascondono dietro il nostro monolite nero e che riguardano le sue potenzialità! se siete appassionati/ossessionati dalla CW vi consiglio di leggere!:blush:

    Inizierò facendo le domande in terza persona che molto spesso i ragazzi fanno su questo argomento e rispondendo da esperto, sarà più facile rispondere ai dubbi di tutti voi in questo modo!:wink:

    Perchè la Xbox 360 fa così tanto rumore mentre la PS3 no?
    Qui non è questione di ventole potenti ne di potenza in generale.
    Dovete sapere che in un apparecchio elettronico non è importante la quantità di ventole che vi si inseriscono ma il circolo d'aria che provocano.
    Xbox 360 ha 2 ventole mentre ps3 ne ha una bella grossa, solo che Xbox 360 si rompe assai più facilmente per problemi di surriscaldamento mentre ps3 no, ma perchè?
    Focalizzate nella vostra mente la Xbox 360, osservatela e capirete che se da una parte avanza il suo design sall'altra arretra la sua funzionalità, infatti quanti fori di presa d'aria ha? dietro e nei lati, poi è chiusa e addirittura con doppio strato inoltre i materiali metallici di cui è composta le fanno da Thermos!
    Le ventole girano più veloci semplicemente perchè per raffreddare una console "chiusa" hanno bisogno di aspirare forzatamente l'aria da quiei pochi fori che ci sono!
    Per capirlo meglio provate ad accendere un aspiratore, ora mettete la mano dove aspira e se tappate il buco sentirete la ventola IMPAZZIRE!
    stesso identico disorso per Xbox 360, solo che le ventole rimangono permanentemente "impazzite"!
    Ora guardate o focalizzate nella vostra mente la ps3, noterete che dove il design non è dei pù eccelsi, è invece ottimo il sistema di areazione che comprende un lato TUTTO FINO IN FONDO forato, il lato sopra completamente forato e il lato dietro, inoltre la plastica di cui è fatta disperde il calore e non lo accumula! Infatti basta una ventola!
    L'YLOD (errore di sistema ps3) è più raro del RROD (errore di sistema xbox 360) proprio per questo motivo!

    Il Blueray è troppo lento rispetto al DVD! 2x VS 12x è giusto?
    No è fondamentalmente sbagliato!
    Il DVD è meno denso di dati di un Blueray a parità di spazio fisico (12cm),
    quindi Il lettore del Blueray pur leggendo a 2x scorre molti più dati di un DVD alla stessa velocita (2x), inoltre è silenzioso e girando meno, consuma meno!
    Dati tecnici:
    Sapendo che un lettore DVD a 12x legge 96Mb al secondo e un blueray a 2x ne legge 48Mb, possiamo dedurre che Non ostante sia si, più lento nella lettura, la cosa non è assai drammatica come ci fanno credere!
    Un blueray 2x per transfer rate equivale a un DVD 7x! rimane comunque in vantaggio Xbox 360 su questo lato, però volete chiachierare della silenziosita?
    un DVD 12x fa un frastuono oltre la soglia del suono e consuma in termini di energia come la console stessa!:blink:
    Un Blueray 2x non lo udiamo nemmeno e come prestazioni non è lontanissimo dal DVD 12x, è un po' più della sua metà! inoltre il consumo ridotto e la capienza...50GB!
    Nel caso del blueray siamo chiari:
    Xbox 360 vince per prestazioni massime raggiungibili ma PS3 vince per consumo, silenziosità e spazio! A VOI LA SCELTA!
    :thumbsup:

    RSX VS Xenos, meglio Xenos, quindi meglio Xbox 360! è giusto il ragionamento?
    E' estremamente sbagliato, è lo SBAGLIO PIU' GROSSO CHE POSSIATE FARE!
    ATTENZIONE: comparando singolarmente le due GPU, quella di 360 rimane in vantaggio, ma è un vantaggio apparente poichè se implementate nelle console, come lo sono, quella di PS3 può avvalersi dell'aiuto del CELL ampliando il suo potenziale del 40/50% circa, mentre quella dell'Xbox 360 rimane comunque l'unico chip in grando di elaborare la grafica!
    Il vero confronto per la grafica è tra RSX-CELL (sono come un tuttuno in ambito GRAFICA 3D) e Xenons singola che non può contare sull'appoggio di Xenon che è una comune CPU, assolutamente inadatta in ambito grafico e geometrico 3d!
    Quindi il miglior hardware cel'ha PS3, in questo caso!

    Ps3 sarà pure forte dentro ma come giochi fa schifo, nessuno è decente, sbaglio?
    In pratica non sbagli ma io voglio farti capire come mai è così.
    Se da una parte RSX-CELL essendo un tutt'uno sono imbattibili dall'altra se percaso "cede" anche uno solo di essi, anche l'altro "sprofonda nel burrone" poichè sono strettamente collegati fra se!
    Con questo intendo dire che se i giochi non vengono programmati a dovere per il cell di ps3 (che comunque è il chip principale dell'architettura che tutt'oggi stanno studiando ogni giorno di più) anche la sua scheda grafica subisce fortissimi e tremendi handicap!
    Quando il cell sarà compreso meglio, RSX risorgerà e la grafica sarà delle mai viste prima, ma ragazzi non sto bleffando, guardate l'anno 2009/2010, inizia con Killzone 2 bellissima grafica anche se non il top, poi si succede Uncharted 2 il mioglior videogioco per console dell'anno, e infine heavy rain con la sua grafica spaventosa e GT5 il simulatore d'eccelenza a 1080p 60FPS NATVI e non upscalati!
    La cosa è già iniziata, ci vuole solo un po' di tempo, ancora un po, ci siamo quasi alla perfezione!
    Chi può battere il perfetto?

    per qualsiasi altra domanda non esitate a chiedere! anzi molto probabilmente aprirò un thread per rispondere alle vostre domande!

    grazie della lettura, spero vi abbia tolto gran parte dei dubbi! vengo qui solo per questo e ne sono entusiasta!
  6.     Mi trovi su: Homepage #7778017
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    okk io sono sonaro al 200%
    ma il processore di xbox è un tricore, verissimo, niente da ridire, ma che tricore, sono tre processori dualcore, quindi un totale di 6 processori, altro che normale computer...
    cmq una sezione già c'era e si intitola: tutto quello che volete sapere...
    una cosa del genere:001_smile:
    I GATTI BUFFI STANNO ARRIVANDO
  7.     Mi trovi su: Homepage #7778019
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    :w00t: WOW! ne hai voglia di scrivere!
    cmq io solo a vederlo mi è quasi venuto il mal di testa.secondo te davvero qualcuno si è messo a leggerlo tutto?
    I'm a BANANA!

    Quote:





    Originally Posted by bas


    sei un dj bastardamente bastardo




    DJMRC23DJMRC23DJMRC23DJMRC23DJMRC23DJ
  8.     Mi trovi su: Homepage #7778020
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.

    E qui gia' sbagli.
    MadPlayer95
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led

    Smetto di leggere qua. Gia' si capisce che non ne sai molto sull'argomento.



    2B or not 2B that is FF.
    Al mondo esistono 10 tipi di persone: chi conosce i numeri binari e chi no.
  9.     Mi trovi su: Homepage #7778022
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:





    un pò più lungo no vero? cmq bella analisi, stupenda! maè lunga, lunga, lunga....




    by krona! grazie kro! :-)


    id psn: olympo_vulcano
    gioco sempre e solo a M.W.22222!!!!!!!!!!
    (qualche volta a killzone 2)


    13\05\11 ore 10:49.
    dopo 2 anni ho platinato mw22222222222222!!!!

    nathan drake e angelofa detective malvagi del forum....
  10.     Mi trovi su: Homepage #7778023
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    bella la scheda ma c'e un errore dove dici i formati che legge la ps3 l'hd dvd non lo legge affatto per due potenziali motivi
    -1 la ps3 aveva il blu ray piu potente
    -2 l'hd dvd era maggiormente finanziato dalla microsoft
    "Siate affamati. Siate folli"

    ''Abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore ed il vostro intuito. Loro sanno già quello che voi volete veramente diventare. Tutto il resto è secondario.''
    ADDIO PALLINO , CORAL E OSCAR !
    Collezione
  11.     Mi trovi su: Homepage #7778024
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    o mio dio...jose ma quanto hai scritto? ahahah XD
  12.     Mi trovi su: Homepage #7778025
    MadPlayer95Salve. So che esistono gia moltissime discussioni per parlare della Console War, ma mi sono accorto che nessuna di queste tratta di Console War seriamente, cioè dando delle motivazioni per cui la PS3 e migliore della 360 o viceversa. Perciò ho deciso di aprire un nuovo thread per elencare le caratteristiche migliori e stabilire il vincitore.
    QUESTO E' IL PRIMO ROUND, TRA POCO APRIRO' ANCHE UN SECONDO ROUND. NON POSSO METTERE TUTTO IN UN UNICO ROUND PER PROBLEMI DI SPAZIO!
    Partiamo dalle caratteristiche estetiche fino ad arrivare a quelle tecniche:
    La Xbox 360 è composta da un design abbastanza elegante. La prima versione ovvero quella Arcade (ma anche quella Pro) era di colore bianco, mentre l' ulitma versione, ovvero la versione Elite, è di color nero. La console presenta un tasto di accensione che composto da 3 led che indicano l' accensione e il perfetto funzionamento della console (colorati di verde), se la console invece risulta difettosa e impedita i led si coloreranno di rosso. Il lettore dischi (lettore DVD) è composto da una carrella che si sposterà in avanti quando schiacceremo il tasto per inserire il disco. Il lettore della 360 presenta una puntina che permette la lettura del disco, quindi ci sono molte probabilità che la puntina graffi il disco. Ricordiamo che la Xbox 360 è abbastanza "snella" e può essere benissimo posta in verticale. Tuttavia metterla in verticale vuol dire impedire la fuoriuscita dell' aria calda e in poche parole...la console si brucia e ciao ciao! Inoltre la 360 si porta dietro un grosso alimentatore ingombrante e fastidioso...e le ventole sono potenti come quelle di un PC portatile...no comment :blush: La Xbox 360 presenta un hardware con il supporto dell' alta definizione che gestisce una risoluzione massima di 1920x1080p. La 360 tuttavia riesce a gestire solo 720p nativi e i 1080p vengono raggiunti attraverso un upscaling, cioè una messa a fuoco dell' immagine che non apporta particolari migliorie. Il processore di Xbox 360 è il processore Tricore ( 3,2 GHz) IBM PowerPC Xenon da 165 milioni di transistor. Questo processore è molto simile a quello di un PC e permette la produzione di giochi veloce e a basso costo. Tuttavia un qualsiasi multipiatta al giorno d' oggi sfrutta almeno il 15% del motore della 360, a causa della vecchia data d' uscita della macchina. La Xbox 360 usa un lettore DVD doppio strato 12x. Questo lettore non permette la lettura di un HD DVD, che può avvenire solo acquistando separatamente un HDD esterno, che serve per ascoltare musica, riprodurre video anche in HD ecc. Il lettore della 360 è capace di effettuare anche streaming. Il processore della Xbox 360 ATI "Xenos" da 337 Milioni di transistor può gestire una frequenza di clock di 500 MHz per 160 operazioni per ciclo, con unFill rate in pixel da 16 gigasample al secondo con MSAA 4x e un architettura di ombreggiatura unificata per pixel e vertex shaders, costituita da 48 ALU operanti su vector4+1scalar. La risoluzione che riesce a gestire è: 50Hz/60Hz, 4:3, 16:9, 16:10, 720p, 1080i, 1080p. Il sonoro che il processore riesce a generare è variabile e dipendente da un impianto stereo esterno. Tuttavia, La Xbox 360 non riesce a supportare un effetto 7.1 neanche con un impianto esterno da 7.1.

    ------------
    La PlayStation 3 è composta da un design nero e lucido, molto elegante. Il marchio è stato progettato con la stessa tecnica del marchio dei film di Spider-Man, a carica della Sony Picture. I tasti di accensione sono "touch" ovvero basta sfiorare la posizione della scritta di accensione per accendere la console. Il lettore di dischi non presenta nessuna carrella e il disco va messo vicino alla console per venire "risucchiato". Grazie al lettore di nuova generazione di PS3, la probabilità che il disco si graffi è nulla poichè è composto da un sistema che permette la librazione del CD. L' estetica della PS3 è stata sottomessa a critiche per il suo peso e per l' ingombrante misura. Tuttavia non era possibile creare qualcosa in grado di contenere un hardware di tale portata, un alimentatore e due ventole così potenti in una console meno ingombrante. La versione Slim della PS3 ha apportato molte modifiche: la versione Slim pesa il 36% in meno rispetto alla versione Fat, le dimensioni sono state ridotte del 33%, il consumo energetico è diminuito del 30% e i caricamenti sono stati resi più veloci del 30% circa. Inoltre l' hardware ha un' estetica diversa (era necessario per farlo entrare nella versione Slim) e ora l' hard disk offre 40GB in più di spazio. Il logo della PlayStation 3 ora è più arrotondato (simile a quello della PSone), la superficie è più rugosa al tatto come quella della prima PS2 e il frontale non presenta più i pulsanti a sfioramento. C' è da dire che se la versione Slim ha perso qualcosa in qualità costruttiva e nel design, ora è una console adatta alle esigenze di tutti.
    La PlayStation 3 presenta un processore di potenza mai visto, il Cell Broading Engine da 260 milioni di transistor, una scheda grafica, l' RSX, da 330 milioni di transistor per 550 MHz, con una performance di 1.8 TFLOPS in virgola mobile e un redering grafico di picco pari a minimo 1 miliardi di vertici al secondo. La PS3 riesce a supportare i 1080p NATIVI. Grazie alle nuove tecnologie apportate da Sony, la PS3 è quasi impossibile da sfruttare al 100%. Infatti se oggi un gioco sfrutta il 50% dell' RSX domani può sfruttare il 10%! Il Cell poi verrà sbloccato a poco a poco per rendere la PS3 più longeva possibile e sempre più facile da sfruttare grazie alle tecnologie future, come detto già dalla Sony al lancio della sua nuova macchina. Il Cell inoltre riesce a creare un effetto sonoro sbalorditivo non dovuto a un impianto stereo esterno, al contrario di quanto succede per Xbox 360, riuscendo a generare da solo un effetto audio 7.1. La PS3 sfrutta la potenza del lettore Blu-Ray. Il Blu-Ray è una nuova unità CD ideata da Sony, che garantisce la massima ridefinizione ottica sul mercato con una mescolanza di 1080p nativi uniti con un effetto refresh blu per un immersione visiva completa al 100%. Un disco Blu-Ray è triplamente capiente all' unità DVD e quindi 3 dischi DVD equivalgono ad un solo disco Blu-Ray. La PS3 è in grado di leggere DVD, HD DVD, Blu-Ray Disc, CD-ROM, PS2 CD, DiVx ecc. senza bisogno di un HDD esterno. La PS3 riesce ad eseguire circa 1,9 miliardi di calcoli al secondo per i giochi multipiatta, per effetti particellari molto più belli graficamente. Per le esclusive, la PS3 sarà in grado di riuscire ad eseguire circa 9 miliardi di calcoli al secondo.
    GIUDIZIO FINALE: Sebbene la Xbox 360 sia più facile da sviluppare, diventando la macchina preferita dagli sviluppatori che preferiscono fare prima le versioni per Xbox 360 e poi le versioni PS3 attraverso un porting, la PS3 esce comunque vittoriosa grazie a caratteristiche imbattibili al giorno d' oggi decretando gia un futuro più prosperoso. Inoltre la PS3, essendo più al passo coi tempi, riesce ad eseguire prestazioni migliori.
    QUESTO ROUND E' VINTO DA PS3.
    AL PROSSIMO ROUND! COMMENTATE :w00t:


    bhè io x un periodo ho avuto xbox 360... ma posso dire e affermare ps3 a vita!! :laugh:
  13.     Mi trovi su: Homepage #7778026
    con la ps3 si può fare proprio di tutto, la 360 offre servizi solo a PAGAMENTO
    [FONT="Arial Black"]I COMPUTER sono incredibilmente veloci accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti inaccurati e intelligenti.Insieme sono una potenza che supera l' immaginazione[/FONT]

  PlayStation 3 vs Xbox 360: 1 ROUND - COMPONENTI TECNICHE

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina