1.     Mi trovi su: Homepage #8017728
    Vi sarà sicuramente capitato nella vostra vita, lunga o breve che sia, di aver preso delle decisioni difficili, che hanno cambiato in modo si e no drastico la vostra vita...io vi voglio chiedere...quali sono state? con che criterio le avete scelte? vi siete mai pentiti di averle fatte? Io sinceramente non mi sono mai pentito delle mie scelte, e mai credo me ne pentirò. Io faccio le mie scelte secondo le mie esigenze, le mie possibilità.....Una delle scelte più difficili che sto affrontando in questo periodo, è quella di smettere di fumare...sarà durissima, ma devo farcela, per il bene degli altri, e sopratutto per il mio.

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  2.     Mi trovi su: Homepage #8017729
    Detto onestamente di scelte difficili ne ho fatte 2:
    -La scelta della scuola superiore
    e
    -La scelta della classe terza,(anche perchè questa scelta modificherà il mio futuro)
    Comunque Hibryd continua così,smetti col fumo!:laugh:


    "Tutti sognano,ma non in modo uguale,coloro che sognano di notte nei recessi polverosi della loro mente,si svegliano al mattino scoprendo che i sogni sono solo illusione.Coloro che sognano di giorno sono invece uomini pericolosi perchè possono realizzare i loro sogni a occhi aperti....
    Io sono uno di questi..."


    La mia collezione!
  3.     Mi trovi su: Homepage #8017730
    _HibrydTheory_Vi sarà sicuramente capitato nella vostra vita, lunga o breve che sia, di aver preso delle decisioni difficili, che hanno cambiato in modo si e no drastico la vostra vita...io vi voglio chiedere...quali sono state? con che criterio le avete scelte? vi siete mai pentiti di averle fatte? Io sinceramente non mi sono mai pentito delle mie scelte, e mai credo me ne pentirò. Io faccio le mie scelte secondo le mie esigenze, le mie possibilità.....Una delle scelte più difficili che sto affrontando in questo periodo, è quella di smettere di fumare...sarà durissima, ma devo farcela, per il bene degli altri, e sopratutto per il mio.


    a me è capitato di imboccare una strada che mi ha affondato...

    una scelta dura che ho fatto?
    sicuramente quella di impegnarmi al massimo a scuola( non ci siete nella mia classe)
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8017731
    Non si tratta di non sbagliare ma di sbagliare il meno possibile. Se dicessi di non essermi mai pentito mentirei, pero' almeno tutto quello che ho fatto l'ho fatto perchè in quel momento ne ero convinto. La cosa peggiore è sbagliare per essersi lasciati convincere dagli altri. Come dice la mia firma............
  5.     Mi trovi su: Homepage #8017733
    _HibrydTheory_Vi sarà sicuramente capitato nella vostra vita, lunga o breve che sia, di aver preso delle decisioni difficili, che hanno cambiato in modo si e no drastico la vostra vita...io vi voglio chiedere...quali sono state? con che criterio le avete scelte? vi siete mai pentiti di averle fatte? Io sinceramente non mi sono mai pentito delle mie scelte, e mai credo me ne pentirò. Io faccio le mie scelte secondo le mie esigenze, le mie possibilità.....Una delle scelte più difficili che sto affrontando in questo periodo, è quella di smettere di fumare...sarà durissima, ma devo farcela, per il bene degli altri, e sopratutto per il mio.


    mmmhhh.... di scelte difficili ne ho fatte, ma ho sempre scelto guardando il mio tornaconto. non sn un tipo ke pensa di fare la cosa giusta ke potrebbe avere una brutta conseguenza su di me (parlo di cose banali, se riguardasse salvare un bambino ad un autista pazzo, sno il primo ad aiutarlo! :laugh:)
    certo: se posso scegliere di fare la cosa giusta senza ke io ci perda niente, bene, allora la faccio. ma se devo fare una cosa giusta, ke ha conseguenze su di me ke nn mi vanno a genio, allora entra l'egoismo! perké sono cattivo? xk il mondo non è buono!

  6.     Mi trovi su: Homepage #8017734
    1- la scelta di isolarmi dal mondo, l'ho fatta in modo egoistico, nn pensando a quello che le persone che mi vogliono bene potessero provare. il risultato è stato che le persone hanno cominciato ad odiarmi, e io ad odiare loro.

    2-la scelta di vivere; una persona mi ha risollevato dalla mia vecchia situazione......ho ricominciato a vivere grazie a lei.....
    la mia vita è stata un susseguirsi di scelte.....e la maggior parte mi hanno portato a patire molti dolori.....e nonostante tutto continuo a sbagliare e a fare esperienze sulla mia pelle. nn dico di essere l'unico che ha sofferto xkè sarebbe egoistico, ma posso dire di aver fatto + esperienze sulla mia pelle di molte persone che conosco che credono che la vita sia fatta tta di rose e fiori
  7.     Mi trovi su: Homepage #8017735
    a me per mo me ne viene solo 1:

    ho dovuto scegliere se andare in vacanza a Londra o a Parigi.....scelta durissima.....anche se non mi ha cambiato la vita :lol:
    Il credo dell’assassino:
    1 non coinvolgere degli innocenti
    2 agire sempre discretamente
    3 non compromettere mai la confraternità

    I'M A SERIALPLAYER.....



    BY KUROSAKI ICHIGO
    MY COLLECTION:http://www.playgen.it/showthread.php?t=6724

    "Per playgeneration oggi noi muoriamo da uomini per poi rinascere come leggende"
    Cloud92®
  8.     Mi trovi su: Homepage #8017737
    demonlord1- la scelta di isolarmi dal mondo, l'ho fatta in modo egoistico, nn pensando a quello che le persone che mi vogliono bene potessero provare. il risultato è stato che le persone hanno cominciato ad odiarmi, e io ad odiare loro.

    2-la scelta di vivere; una persona mi ha risollevato dalla mia vecchia situazione......ho ricominciato a vivere grazie a lei.....
    la mia vita è stata un susseguirsi di scelte.....e la maggior parte mi hanno portato a patire molti dolori.....e nonostante tutto continuo a sbagliare e a fare esperienze sulla mia pelle. nn dico di essere l'unico che ha sofferto xkè sarebbe egoistico, ma posso dire di aver fatto + esperienze sulla mia pelle di molte persone che conosco che credono che la vita sia fatta tta di rose e fiori

    anche io mi sono isolato dal mondo...ma non di mia volontà...ecco perchè credo di affondare
  9.     Mi trovi su: Homepage #8017738
    Nick KazamaDetto onestamente di scelte difficili ne ho fatte 2:
    -La scelta della scuola superiore
    e
    -La scelta della classe terza,(anche perchè questa scelta modificherà il mio futuro)
    Comunque Hibryd continua così,smetti col fumo!:laugh:


    Si, cercherò di smettere Edward :laugh:

    foxhound24Non si tratta di non sbagliare ma di sbagliare il meno possibile. Se dicessi di non essermi mai pentito mentirei, pero' almeno tutto quello che ho fatto l'ho fatto perchè in quel momento ne ero convinto. La cosa peggiore è sbagliare per essersi lasciati convincere dagli altri. Come dice la mia firma............


    Le proprio decisioni, devono essere prese da noi stessi, nessun ci deve influenzare in alcun modo...

    demonlord1- la scelta di isolarmi dal mondo, l'ho fatta in modo egoistico, nn pensando a quello che le persone che mi vogliono bene potessero provare. il risultato è stato che le persone hanno cominciato ad odiarmi, e io ad odiare loro.

    2-la scelta di vivere; una persona mi ha risollevato dalla mia vecchia situazione......ho ricominciato a vivere grazie a lei.....
    la mia vita è stata un susseguirsi di scelte.....e la maggior parte mi hanno portato a patire molti dolori.....e nonostante tutto continuo a sbagliare e a fare esperienze sulla mia pelle. nn dico di essere l'unico che ha sofferto xkè sarebbe egoistico, ma posso dire di aver fatto + esperienze sulla mia pelle di molte persone che conosco che credono che la vita sia fatta tta di rose e fiori


    Mi spiace demon, io ti do solo un consiglio, non isolarti, da quello che dici, non ti ha portato bene...vivi la vita, vivila con gli altri, la vita, la tua vita, devi condividerla con qualcuno, con qualcuno di cui ti fidi ciecamente, con cui hai un legame speciale...

    Ezio auditore da firenze anche io mi sono isolato dal mondo...[COLOR="Red"]ma non di mia volontà...ecco perchè credo di affondare[/COLOR]


    E per volontà di chi, se mi è concesso saperlo?

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  10.     Mi trovi su: Homepage #8017740
    _HibrydTheory_Si, cercherò di smettere Edward :laugh:



    Le proprio decisioni, devono essere prese da noi stessi, nessun ci deve influenzare in alcun modo...



    Mi spiace demon, io ti do solo un consiglio, non isolarti, da quello che dici, non ti ha portato bene...vivi la vita, vivila con gli altri, la vita, la tua vita, devi condividerla con qualcuno, con qualcuno di cui ti fidi ciecamente, con cui hai un legame speciale...



    E per volontà di chi, se mi è concesso saperlo?

    l'apatia è la cosa + brutta che una persona possa fare x se stessa....e c'è voluta una persona x farmelo capire...ecco un altro errore....la mia vita è un unico grande errore....ok questo è troppo pessimistico, anke x me
  11.     Mi trovi su: Homepage #8017741
    _HibrydTheory_Si, cercherò di smettere Edward :laugh:

    Hibryd,mi sono mancati i tuoi nomi che mi dai di solito!:lol::lol:

    Comunque mi è venuta in mente un'altra scelta difficile......dover scegliere il nome della mia sorellina più piccola!


    "Tutti sognano,ma non in modo uguale,coloro che sognano di notte nei recessi polverosi della loro mente,si svegliano al mattino scoprendo che i sogni sono solo illusione.Coloro che sognano di giorno sono invece uomini pericolosi perchè possono realizzare i loro sogni a occhi aperti....
    Io sono uno di questi..."


    La mia collezione!

  Scelte difficili

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina