1.     Mi trovi su: Homepage #8061254
    Yakuza



    Circa 2 settimane fa ho finalmente trovato un gioco che cercavo da tantissimo tempo: il primo capitolo di Yakuza.
    Questo gioco mi ha praticamente rapito. Dopo appena 2 ore di gameplay mi sono reso conto di avere tra le mani qualcosa di diverso, direi quasi unico. Perché yakuza è,senza mezzi termini, un vero capolavoro.
    Nel gioco vestirete i panni di Kazuma Kiryu, uno yakuza che non teme niente e nessuno, che anche se vede un gruppo di teppisti che vogliono fargli la pelle non batte ciglio ed è pronto a sfidarli tutti senza esitazione.
    Un uomo però che allo stesso tempo ha un cuore buono,altruista, pronto a difendere le persone che ama a costo della vita.
    Ed è proprio kazuma il vero punto forte di yazuza. Il personaggio è così ‘’vero’’ nelle sue movenze e nelle sue azioni che vi farà immedesimare in lui in ogni sua azione, provando attraverso di lui sentimenti unici all’interno del suo mondo. Non è raro infatti trovarsi di fronte ad un boss e provate realmente il desiderio di dargli una lezione, tutto grazie alla grande cura con cui sono state create le scene di intermezzo, recitate in modo sublime e realistico, che danno un impatto cinematografico di pregevole fattura.
    Il gameplay di yakuza è semplice e funzionale. Il gioco è un misto tra il free-roaming e il picchiaduro a scorrimento,con un bel po’ di elementi gdr (con tanto di combattimenti casuali) che danno il giusto spessore al gioco.
    Tutta la storia è abbastanza lineare,ma si può benissimo trascorrere del tempo extra per completare missioni secondarie, oppure entrare in uno dei tanti negozi della città e divertirsi con dei semplici minigiochi.
    Il cuore del gioco però rimangono i combattimenti. Kazuma è una vera macchina da guerra. Con pochi tasti potete effettuare una moltitudine di attacchi, e la possibilità di usate gli oggetti dello scenario come armi, conferisce agli scontri una bella dose di tatticismo.
    Tecnicamente il gioco è di tutto rispetto. La città è piccola, ma è realizzata molto bene. Pedoni,luci dei neon, case, negozi. Tutto ha una buona resa grafica e fa immergere ancora di più nel tenebroso lato oscuro del Giappone, in cui criminali e spacciatori sono all’ordine del giorno.
    Il meglio di sé il motore grafico lo da durante le cut-scene. I volti dei personaggi sono molto realistici,e la recitazione dei personaggi vale da sola il prezzo del biglietto.
    Discorso a parte per le animazioni, non sempre fluide,che danno sempre una sensazione di legnosità quando si cammina o si corre.
    Altro appunto da fare riguarda la mancanza di un puntamento efficace quando si combatte. Kazuma infatti non riesce ad inquadrare automaticamente il bersaglio con facilità e vi troverete spesso a menare colpi a vuoto,mentre i nemici vi colpiscono alle spalle facendovi perdere una buona quantità di punti ferita.
    Niente che rovina l’esperienza di gioco intendiamoci, ma un puntamento più efficace non avrebbe guastato di certo.
    Il sonoro,seppur ripetitivo, è molto buono e sa accompagnare ottimamente tutti i momenti del gioco.
    Yakuza è quindi un gioco realizzato con estrema cura, con una storia che non si vede tutti i giorni, ricca azione e violenza, ma anche di momenti drammatici e commoventi.
    Tutto questo è accompagnato dalla grande caratterizzazione del protagonista,che con i suoi ideali di onore e il suo grande cuore,potrebbero anche darvi un insegnamento di vita.

    Voto: 95 Uno degli ultimi capolavori dell’inossidabile ps2. Uno di quei giochi che ti rimangono nel cuore per sempre.

  2.     Mi trovi su: Homepage #8061257
    Dopo GTA, Yakuza è la mia saga preferita^^Primo capitolo è stupendo, come hai già spiegato nella tua recensione, anche il secondo capitolo è da giocare, purtroppo sottotitolato in inglese, ma ciò, non toglie nulla all'affascinante mondo della malavita orientale. Tra non molto uscirà il terzo capitolo, anch'esso sottotitolato in inglese, ma lo prenderò senza indugi^^
    Recensione stupenda per un gioco stupendo, bravo!:thumbsup:

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  3.     Mi trovi su: Homepage #8061258
    _HibrydTheory_Dopo GTA, Yakuza è la mia saga preferita^^Primo capitolo è stupendo, come hai già spiegato nella tua recensione, anche il secondo capitolo è da giocare, purtroppo sottotitolato in inglese, ma ciò, non toglie nulla all'affascinante mondo della malavita orientale. Tra non molto uscirà il terzo capitolo, anch'esso sottotitolato in inglese, ma lo prenderò senza indugi^^
    Recensione stupenda per un gioco stupendo, bravo!:thumbsup:


    grazie mille.
    purtroppo non credo di prendere anche gli altri. Essendo tutto in inglese mi perderei una buona parte della trama. In un gioco vasto come questo una localizzazione in italiano ci vuole. un vero peccato.
    Il terzo è già uscito. L'ho visto un paio di giorni fa in un negozio.
  4.     Mi trovi su: Homepage #8061260
    bella recensione! hai espresso tutto cio che c'era da dire! personalmente il 2 te lo consiglio pur essendo in iglese e strutturato in modo tale da farti capire anche se non sei particolarmente bravo in quella materia! Poi che dire il 3 (che a giorni prendero) e un capolavoro assoluto che noi europei abbiamo avuto perlomeno in inglese (la Sega ci ha anche rimessso per questa localizzazione) che nessun amante dell action-adventure e del giappone si puo perdere!

  Yakuza

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina