1.     Mi trovi su: Homepage #8144127
    Dopo aver letto la mini recensione su playgen 55 sarei quasi intenzionato a comprare Xena principessa guerriera solo per vedere quanto schifo fa, infatti se comprati ad un costo rasente allo zero (e quindi senza la pressione di nn aver buttato via soldi per niente) questi titoli provocano un umorismo spaziale e certe volte si "rischia" di divertirsi di più con questi titoli che con quelli di alto spessore in quanto in alcuni giochi c'è il rischio che nn sia più un divertimento quel che giochiamo ma un accanimento per nn far morire il nostro alter-ego e per arrivare all'obiettivo finale. Questi giochi apparentemente e forse veramente insulsi invece ci fanno ridere e quindi portano all'origine lo scopo del videogioco, quello di divertire senza pensare al fine, senza preoccupazioni di dover a tutti i costi completare la missione a livelli eccelsi, sono giochi che devono essere presi con filosofia e appunto xchè pessimi divertono a loro modo.
    Al giorno d'oggi si cercano sempre nuove idee: migliorare sempre di più la grafica, il sonoro deve rispecchiare le esigenze del gioco, la frenesia deve lasciare incollato il videogiocatore allo schermo; tutte queste innovazioni ovvio migliorano il gioco ma certe volte la miglior idea è tornare al passato e riprendere certe caratteristiche, come il gioco 3D Dot Game Heroes, che porta la grafica a livelli demenziali. Per me qualche volta giocare a questi giochi aiuta a combattere lo stress quotidiano facendoci divertire con la loro paradossale grafica e gameplay, sempre senza esagerare però...

    love and peace gente



    é da 1 anno che volevo scrivere l'ultima frase


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  2.     Mi trovi su: Homepage #8144129
    claudio panizzoPer me qualche volta giocare a questi giochi aiuta a combattere lo stress quotidiano facendoci divertire con la loro paradossale grafica e gameplay, sempre senza esagerare però...

    love and peace gente



    é da 1 anno che volevo scrivere l'ultima frase


    Ti do ragione, non servono grandi giochi per far divertire...infatti per me il miglior gioco in assoluto è PES per la ps1! Spasso allo stato puro!


    I'm playing: --- Platining: FF13

    Le cose belle non sono le cose belle...
    le cose belle sono le cose che piacciono
  3.     Mi trovi su: Homepage #8144130
    claudio panizzoDopo aver letto la mini recensione su playgen 55 sarei quasi intenzionato a comprare Xena principessa guerriera solo per vedere quanto schifo fa, infatti se comprati ad un costo rasente allo zero (e quindi senza la pressione di nn aver buttato via soldi per niente) questi titoli provocano un umorismo spaziale e certe volte si "rischia" di divertirsi di più con questi titoli che con quelli di alto spessore in quanto in alcuni giochi c'è il rischio che nn sia più un divertimento quel che giochiamo ma un accanimento per nn far morire il nostro alter-ego e per arrivare all'obiettivo finale. Questi giochi apparentemente e forse veramente insulsi invece ci fanno ridere e quindi portano all'origine lo scopo del videogioco, quello di divertire senza pensare al fine, senza preoccupazioni di dover a tutti i costi completare la missione a livelli eccelsi, sono giochi che devono essere presi con filosofia e appunto xchè pessimi divertono a loro modo.
    Al giorno d'oggi si cercano sempre nuove idee: migliorare sempre di più la grafica, il sonoro deve rispecchiare le esigenze del gioco, la frenesia deve lasciare incollato il videogiocatore allo schermo; tutte queste innovazioni ovvio migliorano il gioco ma certe volte la miglior idea è tornare al passato e riprendere certe caratteristiche, come il gioco 3D Dot Game Heroes, che porta la grafica a livelli demenziali. Per me qualche volta giocare a questi giochi aiuta a combattere lo stress quotidiano facendoci divertire con la loro paradossale grafica e gameplay, sempre senza esagerare però...

    love and peace gente



    é da 1 anno che volevo scrivere l'ultima frase

    Credo proprio che tu abbia ragione, perchè ci sono giochi talmente belli che diventano una vera e propria ossessione per il giocatore, mentre dovrebbero essere delle vie di divertimento e di sfogo. Un gioco che per me che diventò una vera e propria ossessione alla sua uscita fu Gears Of War 2

  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #8144132
    claudio panizzoDopo aver letto la mini recensione su playgen 55 sarei quasi intenzionato a comprare Xena principessa guerriera solo per vedere quanto schifo fa, infatti se comprati ad un costo rasente allo zero (e quindi senza la pressione di nn aver buttato via soldi per niente) questi titoli provocano un umorismo spaziale e certe volte si "rischia" di divertirsi di più con questi titoli che con quelli di alto spessore in quanto in alcuni giochi c'è il rischio che nn sia più un divertimento quel che giochiamo ma un accanimento per nn far morire il nostro alter-ego e per arrivare all'obiettivo finale. Questi giochi apparentemente e forse veramente insulsi invece ci fanno ridere e quindi portano all'origine lo scopo del videogioco, quello di divertire senza pensare al fine, senza preoccupazioni di dover a tutti i costi completare la missione a livelli eccelsi, sono giochi che devono essere presi con filosofia e appunto xchè pessimi divertono a loro modo.
    Al giorno d'oggi si cercano sempre nuove idee: migliorare sempre di più la grafica, il sonoro deve rispecchiare le esigenze del gioco, la frenesia deve lasciare incollato il videogiocatore allo schermo; tutte queste innovazioni ovvio migliorano il gioco ma certe volte la miglior idea è tornare al passato e riprendere certe caratteristiche, come il gioco 3D Dot Game Heroes, che porta la grafica a livelli demenziali. Per me qualche volta giocare a questi giochi aiuta a combattere lo stress quotidiano facendoci divertire con la loro paradossale grafica e gameplay, sempre senza esagerare però...

    love and peace gente



    é da 1 anno che volevo scrivere l'ultima frase


    quoto su tutto...
    specie sul'ultima frase :laugh:
  5.     Mi trovi su: Homepage #8144133
    claudio panizzoDopo aver letto la mini recensione su playgen 55 sarei quasi intenzionato a comprare Xena principessa guerriera solo per vedere quanto schifo fa, infatti se comprati ad un costo rasente allo zero (e quindi senza la pressione di nn aver buttato via soldi per niente) questi titoli provocano un umorismo spaziale e certe volte si "rischia" di divertirsi di più con questi titoli che con quelli di alto spessore in quanto in alcuni giochi c'è il rischio che nn sia più un divertimento quel che giochiamo ma un accanimento per nn far morire il nostro alter-ego e per arrivare all'obiettivo finale. Questi giochi apparentemente e forse veramente insulsi invece ci fanno ridere e quindi portano all'origine lo scopo del videogioco, quello di divertire senza pensare al fine, senza preoccupazioni di dover a tutti i costi completare la missione a livelli eccelsi, sono giochi che devono essere presi con filosofia e appunto xchè pessimi divertono a loro modo.
    Al giorno d'oggi si cercano sempre nuove idee: migliorare sempre di più la grafica, il sonoro deve rispecchiare le esigenze del gioco, la frenesia deve lasciare incollato il videogiocatore allo schermo; tutte queste innovazioni ovvio migliorano il gioco ma certe volte la miglior idea è tornare al passato e riprendere certe caratteristiche, come il gioco 3D Dot Game Heroes, che porta la grafica a livelli demenziali. Per me qualche volta giocare a questi giochi aiuta a combattere lo stress quotidiano facendoci divertire con la loro paradossale grafica e gameplay, sempre senza esagerare però...

    love and peace gente



    é da 1 anno che volevo scrivere l'ultima frase


    a me non danno nessun umorismo..semmai amarezza..:(
    w inter 4 ever!!!! campioni d'europa madrid 2010
  6.     Mi trovi su: Homepage #8144134
    Vegeta Ssj2Ti dò ragione sul fatto che sono demenziali e possono farti fare qualche risata, ma buttare via i soldi per un titolo molto scarso (x nn dire altro) non penso piaccia a nessuno!


    bhe però conta che qst giochi qui sin aggirano sui 5-7 euro.... quindi non è un grande spreco.... :thumbsup:
  7.     Mi trovi su: Homepage #8144135
    :nosmile:

    ..........................
    -
    -
    -
    (Grazie a Kro per il capolavoro di firma)
    ‎"Unfortunately, killing is just one of those things that gets easier the more you do it."

    - Solid Snake, Metal Gear Solid -
    Playing: Uncharted 3: Drake's Deception (PS3) - Half Life 2 (PS3)
  8.     Mi trovi su: Homepage #8144138
    alexjs10Bhe ragazzi nn potete dire ke 5-7 euro nn sono uno spreco...xke magari il giorno dopo esce un gran gioko ke vorresti prendere e se nn hai sputtanato una 30 di euro in gioketti cosi lo potevi prendere....


    ma se sai che il giorno dopo esce quel gioco...non sei mica così tonto da "sputtanarti" i 30 euro... :blink:

    comunque anche io ho comprato un paio di titoli..."inutili" ma divertentissimi come abe's oddysse o meglio ancora crash...
    tutti giochi dal punto di vista grafico/sonoro demenziali...ma dal fatto di divertimento sono bellissimi (soprattutto le "puzzette" di abe's) :lol:

    Io Sono L'uomo Che Supera Dio!
    Io Sono Black Star!

    Regola N°1 della via dell'assassino!
    Confondersi Nelle Tenebre...Celare Il Respiro... Attendere Che L'Obbiettivo Abbassi La Guardia.

    Regola N°2 della via dell'assassino!
    Sintonizzarsi Con L'Obbiettivo E Dedurre I Suoi Pensieri E Le Sue Azioni!

    Regola N°3 della via dell'assassino!
    Abbattere L'Obbiettivo Prima Che Si Accorga Di Voi!


    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ti immaginavo più..."ratchet"




  9.     Mi trovi su: Homepage #8144139
    alexjs10Bhe ragazzi nn potete dire ke 5-7 euro nn sono uno spreco...xke magari il giorno dopo esce un gran gioko ke vorresti prendere e se nn hai sputtanato una 30 di euro in gioketti cosi lo potevi prendere....


    infatti alla fine ho scritto sempre senza esagerare, intendevo proprio per queste cose, un titolo ogni tanto, mica comprarsi 6-7 giochetti al mese, io intendo 2-3 all'anno, tanto per rilassarsi fra 1 capolavoro e l'altro


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  10.     Mi trovi su: Homepage #8144141
    -]BlackStar[-;235809ma se sai che il giorno dopo esce quel gioco...non sei mica così tonto da "sputtanarti" i 30 euro... :blink:

    comunque anche io ho comprato un paio di titoli..."inutili" ma divertentissimi come abe's oddysse o meglio ancora crash...
    tutti giochi dal punto di vista grafico/sonoro demenziali...ma dal fatto di divertimento sono bellissimi (soprattutto le "puzzette" di abe's) :lol:


    scusa, ma crash non è proprio uno di quei giochi :thumbsup: forse un po' gli ultimi capitoli per ps2 :glare:

  Giochi ritenuti inutili

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina