1.     Mi trovi su: Homepage #8167895
    allora...
    ditemi se vi piace....
    --------------------------------------------------------------------------
    Strano.Strano che tutto possa cambiare per colpa di qualcuno o di qualcosa.io?chi sono io?piacere,Elvis Mayer.E questa nn è altro che la mia storia.Io non sono altro che un semplice 22enne disoccupato che vive in un hotel da 4 soldi.Anzi,lo ero.fino a che...un giorno non accadde quel fatto.era venerdì,lo ricordo bene perchè ero passato da John,il mio miglor amico nonchè venditore di DVD,a prendere un film spazzatura,i quali guardo ogni venerdì.Poco dopo essere uscito sono andato ad un bar,dove ho incontrato uno strano individuo.era vestito con una tuta blu a stelle rosse e righe bianche,e si stava prendendo un caffè.Pensai:"la gente si vestre in maniera molto..ehm.."eccentrica" da quello che vedo.Ma dopotutto ognuno la pensa come vuole".Vidi però che quell'uomo teneva nella tasca un oggetto dalla fomra familiare,con una lunga canna.Era una pistola,e appena la vidi senza pensarci due volte uscii dal locale.Salì sulla mia motocicletta,una di quelle vecchio stile,presa usata dallo sfasciacarrozze.Dopo una belle restaurazione era diventata la moto dei miei sogni.Più o meno.rossa fiammante con la sigla del mio nome sulla carrozzeria.ed è ancora oggi così.la misi in moto e partì.
    andando a casa ho visto una ragazza,carina,che era accompagnata da due energumeni.Visot che la ragazza era abbastanza scollata,mentre stavo osservando...ehm...le sue grazie andai in mezo ad un cespuglio,caddi e mi ritrovai a terra con un livido sulla spalla.Niente di male,suvvia.In mio aiuto arrivò proprio lui,l'uomo del bar.mi disse:"stai bene ragazzo?" "sì,grazie." Da quello che potevo vedere era un uomo sulla quarantina,con i baffi,e con un aria abbastanze depressa."grazie per l'aiuto,ora devo andare,arrivederci." "di niente figliolo.arrivederci".Mentre andavo via vidi che quell'uomo stava seguendo la ragazza di prima...Quanto vorrei che non fosse successo nulla di tutto ciò...andato a casa,mi sono visto il film e mi sono addormentato sul mio divano.Al mio risveglio mi accorsi di aver lasciato la giacca da john,quindi scesi e salì sulla moto.Erano passate 2-3 ore da quando incontrai quell'uomo.
    Mentre stavo andando da john,passai per un vicoletto e sentii delle grida.Andai a vedere,e vidi che l'uomo di prima teneva in bloccata la ragazza al muro,mentre gli diceva:"per colpa tua ho perso tutto quello che avevo di importante....e ora pagherai!!" "lasciami,mostro.Non è colpa mia se fai le scelte sbagliate..arg..LASCIAMI!!!!" vidi anche che i due energumeni che accompagnavano la ragazza erano morti e distesi a terra,in una bagno di sangue,ognuno con una pallottola in testa.pensai:"Bè,che ci posso fare io,prima o poi tutti devono morire,ma oggi non io." quinid mi venne la voglia di allontanarmi,ma subito dopo pensai...:"non la posso lasciare lì incontro ad una morte certa...uff..che faccio...maledizione..ma chi me lo fa fare.."ed infatti non so ancora mi me lo ha fatto fare di rimanere lì,magari me ne fossi andato...a terra vidi la pistola del maniaco,una magnum nuova di zecca.Senza pensarci due volte la presi e non so perchè sparai,ed io colpii l'assassino."arg..grazie,tu saresti..." "elvis mayer,signore,di tutto per una bella donna come lei" "grazie elvis.mi presento:Sylvia Christel." "salve Sylvia.Come mai quell'uomo la stava aggredebdo?" "è una lunga storia...ma ora elvis,credo che per te le cose cambieranno.E anche di molto." "perchè?" "sai,quello ch hai ucciso non era un normale psicopatico:era bud ray,un assassino di grande fama." "E quindi?" "sai,esiste un associazione segreta di assassini,equest'ultima ha creato la classifiza dei miglori assassini del mondo,questa associazione è la UAA,la united assassin association.e ora avendo ucciso il 20esimo assassino della classifica,ora sei al posto 20.congratulazione elvis." "Ma,ma..." "niente scuse ormai ci sei dentro.domani mattina ti darò maggiori informazioni." ".......ehm......va bene....".poi andai a prendere la mia giacca e tornai a casa.rimasi alibito.pensai:"io,un assassino?ma perchè no..." poi pensai "almeno però se arrivassi al primo posto,non sarei più uno stupindo vagabondo senza uno spicciolo,ma qualcuno di importante..e poi io sono elvis mayer,non posso tirarmi indietro!"
    infatti eccomi qui per voi a raccontarmi la mia storia.eccomi gente,elvis mayer,piacere di aver fatto la vostra conoscenza.

    ------------------------------------------------------------------------
    ditemi solo se vi piace,e poi ricordate che questo è solo un piccolo assaggio...vi prego mi serve un tot di risposte positive.(indivinate da dove ho reso spunto:D)
    -La prima reazione è di tentare di riportare la situazione a quella che era prima. E questo succede sempre. Anche quando si è già capito fin dall'inizio che non funzionerà.-

    Kota Hirano - Highschool of the Dead



    Quote:

    Originally Posted by Nero1010100

    yO Jok3rsecondo altamente nano (in russia sovietica i giardini nanano te).
  2.     Mi trovi su: Homepage #8167897
    vi prego,ditemi se vi piace o no,è della massima importanza:laugh:
    -La prima reazione è di tentare di riportare la situazione a quella che era prima. E questo succede sempre. Anche quando si è già capito fin dall'inizio che non funzionerà.-

    Kota Hirano - Highschool of the Dead



    Quote:

    Originally Posted by Nero1010100

    yO Jok3rsecondo altamente nano (in russia sovietica i giardini nanano te).
  3.     Mi trovi su: Homepage #8167900
    _Gianluca_La prima parte molto bella, mi ha incuriosito davvero, l'ultima parte l'hai raccontata troppo velocemente.
    Ti consiglio di usare meglio la punteggiatura.
    Comunque in sintesi posso effermare che mi piace. ^^


    hai ragione...però comunque questo era solo un assaggio,l'ho scritto così,mi è passato per la mente e voilà:laugh:
    -La prima reazione è di tentare di riportare la situazione a quella che era prima. E questo succede sempre. Anche quando si è già capito fin dall'inizio che non funzionerà.-

    Kota Hirano - Highschool of the Dead



    Quote:

    Originally Posted by Nero1010100

    yO Jok3rsecondo altamente nano (in russia sovietica i giardini nanano te).

  meglio non fare pirlate

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina