1. Utente Anonimo
    #8215659
    Evocato dal 666° piano (attico!) dell’Infernal State Building, nel nono girone dell’Inferno, sono giunto su questo inferno che la gente chiama impropriamente “Terra”. Gioco di ruolo dal 1985, adoro i giochi da tavolo quasi quanto quelli di ruolo, sono patito di wargame, computer, musica (principalmente metal, ma ascolto un po’ di tutto), di cinema, di serie televisive (poche ma buone), di fumetti (giapponesi e americani, anche in questo caso possiedo una conoscenza più specifica e incentrata su pochi titoli che non una vaga su molti). Ho letto Tolkien, Hickman, Brooks, Bowling, Lovecraft, Asimov e altri libri sporadici fantasy, fantascientifici e scientifici (spero di non aver dimenticato nulla…). Mi piace disegnare (ma non sono troppo bravo), vorrei imparare a suonare la chitarra elettrica e spaccarla in testa ad alcune persone per mandarle all’ospedale. Gioco con il PC e con varie PlayStation, con il fuoco del camino e con un paio di katane. Sono pazzo da legare, sono schizzinoso nel mangiare e chi mi parla se ne va impaurito o disgustato (a volte entrambe le cose). Chi mi conosce a fondo accende un cero ogni giorno ringraziando il cielo di non avermi dato poteri mutanti, ben sapendo che “Un Giorno di Ordinaria Follia” potrebbe fare la figura di “Babbo Natale a New York”, paragonato a quello che farei io.

    Nel complesso, sono VERAMENTE fiero di me.
  2.     Mi trovi su: Homepage #8215661
    guest??? kmq dalla tau presentazione sei il mio amico ideale :thumbsup:xD

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]

  Chi? Io?!?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina