1.     Mi trovi su: Homepage #8403976
    Perchè il marchio "Playgeneration" è di una società spagnola e non sò quante volte la redazione italiana può copiare legalmente alcuni articoli o tutta la rivista. Cioè, le anteprime sono IMHO le più copiate, o forse le uniche, perchè non è che si possono fare sempre viaggi all'estero. ;)

    Naturalmente non sò queste cose, è un'ipotesi. :wink:
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8403979
    Allora, facciamo un attimo di chiarezza sull'argomento, perchè temo che alla lunga partano leggendone metropolitane clamoroso-terrificanti alla fantozzi.

    Come tutte le riviste di videogiochi in edicola (con rarissime eccezioni come la nostra rivista PC, Win Magazine Giochi), PlayGeneration ha i diritti di sfruttamento di una rivista straniera, nel nostro caso la spagnola PlayManìa. Non è un segreto: è scritto a chiare lettere nelle gerenze legali a fondo rivista, come dovuto ai lettori e previsto dalla legge.

    Perchè? Non mi dilungo, dato che si tratta di meccaniche editoriali che farebbero venire il sonno pure ai sassi, ma fare diversamente è un suicidio, oggi come 48 mesi fa. Con un marchio forte alle spalle, gli editori internazionali si fidano di più e imparano a conoscerti, c'è del know how pratico (soprattutto grafico) cui appoggiarsi nei primi mesi, e si acquisisce in breve tempo la capacità di rendere personale la rivista adattandola ai gusti del pubblico.

    Il che, per arrivare alle cose che vi/ci interessano sul serio, vuol dire che PlayGen già dal secondo-terzo numero è una rivista completamente italiana. Avere i diritti vuol dire in sostanza poco più che usare la struttura grafica di base (tipo: la copertina con la caratteristica fasciona gialla, le recensioni con l'art posizionato in un certo modo, la guida all'acquisto con le classifiche qui e là e così via).

    Tutti i contenuti, TUTTI, dalla prima all'ultima pagina, sono creati dalla redazione o dai collaboratori. Persino nei rari casi in cui usiamo l'impianto grafico di un pezzo in toto (è impossibile per tempistiche e motivi pratici), i testi vengono riscritti da zero. Persino le foto, salvo qualche tappabuchi, vengono rifatte da zero, anche quando si parla dello stesso gioco, della stessa foto.

    Perchè? Perchè se traducessimo e basta, succederebbero determinate cose:

    • non ci sarebbero più guide.
    • le rece uscirebbero con un mese e mezzo-due mesi di ritardo per i tempi editoriali
    • le rece sarebbero MOLTO più brevi (mediamente una pagina in meno, spesso due), dato che PM è da 98 pagine contro le nostre 116
    • i voti sarebbero completamente diversi per i parametri diversi usati (esempio veloce? Per gli spagnoli quella crosta di Avatar è un giocone da 83, e BioShock è così così perchè non c'è il multiplayer O__o)
    • rubriche come zona ps2 non esisterebbero
    • il 90% dei reportage, delle news e delle rubriche che si basano su eventi e/o attualità non esisterebbero
    • il tono generale sarebbe MOLTO diverso, dato che PlayManìa si rivolge principalmente a un pubblico di giovanissimi (giochi lerci tratti da film importanti son quasi sempre trattati con un occhio di riguardo)


    In sostanza, se non la facessimo interamente in Italia, PlayGen, semplicemente, non esisterebbe.

    Scusate il papiro ^^', ma "l'italianità" della rivista è una cosa cui teniamo molto, che ci costa ENORME fatica ma che, in definitiva, è il motivo per cui PG vi piace.

    Se ci sono domande, sono qui.
  3.     Mi trovi su: Homepage #8403980
    Buongiorno,
    la personalità italiana della rivista è ora chiarita, grazie duffman. In uno post di qualche giorno fa avevo chiesto come mai gli articoli non vengono firmati, ecco forse in questo caso, la firma personalizzerebbe (e italianizzerebbe) ulteriormente l'articolo (e quindi la rivista) eliminando ogni dubbio sulla provenienza della stessa rivista.
    Think about that.

    Saluti
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8403981
    I dubbi non hanno motivo di esistere già adesso. Men che meno dopo lo spiegone (di cui mi scuso ancora, ma non sono cose che si chiariscono in due parole ^^').

    Sulle firme non posso che rimandare alla discussione che abbiamo già avuto* I nomi di collaboratori e redattori di un dato numero sono comunque alla fine della rivista.

    *per chi non avesse seguito la cosa, ne abbiamo parlato qui http://playgen.it/showthread.php?t=2163&highlight=scrive+cosa
  5.     Mi trovi su: Homepage #8403982
    Certo Duffman,
    dal mio punto di vista l'italianità della rivista non è mai stata messa in discussione, lo dicevo solo perchè, come dimostra il post cha ha fatto nascere questa discussione, c'è qualcuno che giustamente ha alcuni dubbi (derivanti da alcuni screenshot in lingua spagnola) e tra l'altro, lo "spiegone" è disponibile solo su questo forum e non sulla rivista (non tutti gli acquirenti di playgeneration sono iscritti al forum e quindi non tutti beneficeranno della tua esaustiva spiegazione).
    Comunque non discutuiamo le vostre scelte editoriali, ci mancherebbe, magari però noi lettori, se ci è permesso, possiamo dare qualche consiglio (poi non è detto che siano giusti).

    P.S.
    A proposito della discussione "chi scrive cosa" (da te citata), faccio presente che non ho avuto risposta ad una mia domanda...:-)
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8403983
    BatcaveCerto Duffman,
    dal mio punto di vista l'italianità della rivista non è mai stata messa in discussione, lo dicevo solo perchè, come dimostra il post cha ha fatto nascere questa discussione, c'è qualcuno che giustamente ha alcuni dubbi (derivanti da alcuni screenshot in lingua spagnola) e tra l'altro, lo "spiegone" è disponibile solo su questo forum e non sulla rivista (non tutti gli acquirenti di playgeneration sono iscritti al forum e quindi non tutti beneficeranno della tua esaustiva spiegazione).
    Comunque non discutuiamo le vostre scelte editoriali, ci mancherebbe, magari però noi lettori, se ci è permesso, possiamo dare qualche consiglio (poi non è detto che siano giusti).

    P.S.
    A proposito della discussione "chi scrive cosa" (da te citata), faccio presente che non ho avuto risposta ad una mia domanda...:-)


    La questione dell'italianità è assolutamente irrilevante per il 99% dei lettori in realtà. Solo nel forum diventa importante spiegare il perchè, dato che in Rete i vuoti di informazione tendono a creare leggende metropolitane.

    Per quanto riguarda i consigli, è chiaro che sono sempre graditissimi. Se non fosse così non avremmo aperto ampi spazi di confronto con voi. Solo non sempre possono essere accolti, ovviamente.

    Riguardo alla domanda in sospeso, non sarebbe sensato avere una linea editoriale sulla rivista e un'altra sul forum, ma *assolutamente* una tantum, la risposta è: mia.
  7.     Mi trovi su: Homepage #8403989
    Avatar 83!??!?!:nosmile: :blink: madooooo!!!
    Si vede ke seguono i videogioki dei film!! :nosmile:

    [Non Posso Più Aggiungere Nessun Sul Psn]
    LucaRuggierock's Collection [Pubblicata Su Playgeneration N.60]
    VideoTributo Dedicato Ai Videogiochi By LucaRuggierock
    Leggi e Commenta la Mia Recensione di Castlevania ^.^

  playgeneration spagnola

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina