1.     Mi trovi su: Homepage #8735931
    Salve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "Scontro tra Titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di PlayGen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare God of War!!! Ma andiamo con ordine. E' vero che God of War è un gioco d'azione mitologico, ambientato nell'antica Grecia...ma per prima cosa mica deve essere l'unico della storia dei videogiochi??? In tal senso non vedo come Scontro tra Titani o Dante's Inferno l'abbiano copiato, migliaia di giochi condividono le stesse ambientazioni non certo questa è la prima volta che succede e nemmeno l'ultima a dirla tutta! Continuando a leggere la recensione... vabbè un piccolo assaggio delle vicende che si andranno ad affrontare e poi riecco il confronto con God of War: tema della discussione stavolta sono le armi secondarie!!! In God of War oltre alle Lame del Caos c'è sempre stata una certa povertà di armi secondarie, costituisce un dato di fatto mentre qui udite udite ce ne sono ben 80, da far invidia ad un gioco di ruolo!!! Ed in più non sono nemmeno in fotocopia perchè ognuna è dotata di diversi attacchi speciali!!! Che grandissimo lavoro! Solo se si volesse approfondire l'uso di 20-30 armi di quelle credo che durerebbe quanto FF13( vabbè non è una cosa chissà quanto entusiasmante ma dobbiamo ammettere che possiamo solo apprezzare tutto ciò). StT vs GoW 1-0. Ma continuiamo e qui viene il bello: ... compensa in parte una struttura di gioco molto semplice, che si riduce a uno scontro dietro l'altro...probabilmente se molti leggessero questa frase direbbero: Ah, proviene sicuramente dalla recensione di GoW e come dargli torto!!! Ma in GoW in quelle 8-10 ore di giochi c'è nient'altro da fare che una successione di combattimenti??? Gli enigmi??? Avete sempre detto "semplici enigmi", tradotto: inseriti giusto per non nauseare coi combattimenti. Io riguardo quest'aspetto vedo ancora un pareggio...anzi lo vedono tutti...credo...Ma procediamo ulteriormente. E veniamo alla Campagna, che è detto essere un susseguirsi di missioni(...) in scenari di dimensioni limitate... in GoW si vede spesso Kratos essere un puntino in scenari grandissimi ma andando ad esplorarli si vede che le immagini ingigantiscono le dimensioni effettive degli scenari!!! Obiettivi sempre uguali...no comment...Ecco il meglio: sistema di controllo più che collaudato, combattimenti con creature colossali, missioni giocabili in cooperativa(!!!) ma ambientazione asfittica...Santo Cielo fatevi capire, usate un linguaggio semplice, non siamo tutti professori di Lettere, vabbè ribadite che gli scenari sono angusti, piccoli ma non ripetete il ventaglio di armi che c'è, l'ottimo sistema di controllo??? E poi grafica pulita, scenari ed effetti piacevoli e un generico: altri elementi troppo semplici e nulla che lasci a bocca aperta( e meno male almeno evitiamo le mosche!) E poi giù sempre la solita minestra: non è al livello di GoW, non ha la quantità di Dante's Inferno(...) ma al diavolo GoW e Dante's Inferno noi vogliamo giocare a StT. E poi la conclusione come a voler mascherare le vostre vere parole: anche se meno che in altri giochi, la maledizione dle gioco su licenza colpisce ancora come a voler dire che il risultato è un ottimo gioco! Giudizi: grafica( vabbè forse qui GoW è un tantino superiore), sonoro ( chi se ne frega), divertimento( un misero 73...un gioco uguale a Gow solo 73, bha in fase di stampa avranno commesso un errore...) e longevità udite udite:75( dura almeno 100 volte GoW: non capirò mai nella vita come sia possibile che GoW abbia preso di più, mistero arcano). Voto: 72. Giusto per chiudere ancora si accenna a GoW, e addirittura: molto meno spettacolare( ci può stare) ma molto meno vario e divertente è incredibile: sono uguali in questi aspetti!!!
    Insomma tirando le conclusioni io credo che voi vi accanite un pò troppo con i giochi su licenza e questo è un esempio lampante cosa che mi fa ripensare a come avrei dovuto leggere le altre recensioni di giochi su licenza, perchè qui scadete proprio nel ridicolo...giudizi veramente incredibili e discutibili. E poi siate più obiettivi: voi amate GoW e kratos ma non per questo dovete odiare Perseo e StT e dopo tutto questo posso solo dire ed invitare a dire: W Perseo e al diavolo quel pelatone bastardo di Kratos!!!
    Raga PlayGen non è Dio e come tutti possono sbagliare ma si può ancora rimediare agli sbagli, credo che tutti si troveranno d'accordo almeno un briciolo con me, non difendete a spada tratta PlayGen ma ragionate affinchè migliori anche la macchina editoriale.


    FIRST FAN DI IKKI TOUSEN!!!


    SEMPRE W SALERNO!!!

    plèing:Crimson Gem Saga(PSP)
    in attesa: Nulla^^
    Platini( PS3 mandata in pensione):FF13-Darksiders-Dead Nation-Mini Ninjas-Infamous-Castlevania: Lords of Shadow-Darksiders 2
  2.     Mi trovi su: Homepage #8735933
    KyKiskeSalve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "Scontro tra Titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di PlayGen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare God of War!!! Ma andiamo con ordine. E' vero che God of War è un gioco d'azione mitologico, ambientato nell'antica Grecia...ma per prima cosa mica deve essere l'unico della storia dei videogiochi??? In tal senso non vedo come Scontro tra Titani o Dante's Inferno l'abbiano copiato, migliaia di giochi condividono le stesse ambientazioni non certo questa è la prima volta che succede e nemmeno l'ultima a dirla tutta! Continuando a leggere la recensione... vabbè un piccolo assaggio delle vicende che si andranno ad affrontare e poi riecco il confronto con God of War: tema della discussione stavolta sono le armi secondarie!!! In God of War oltre alle Lame del Caos c'è sempre stata una certa povertà di armi secondarie, costituisce un dato di fatto mentre qui udite udite ce ne sono ben 80, da far invidia ad un gioco di ruolo!!! Ed in più non sono nemmeno in fotocopia perchè ognuna è dotata di diversi attacchi speciali!!! Che grandissimo lavoro! Solo se si volesse approfondire l'uso di 20-30 armi di quelle credo che durerebbe quanto FF13( vabbè non è una cosa chissà quanto entusiasmante ma dobbiamo ammettere che possiamo solo apprezzare tutto ciò). StT vs GoW 1-0. Ma continuiamo e qui viene il bello: ... compensa in parte una struttura di gioco molto semplice, che si riduce a uno scontro dietro l'altro...probabilmente se molti leggessero questa frase direbbero: Ah, proviene sicuramente dalla recensione di GoW e come dargli torto!!! Ma in GoW in quelle 8-10 ore di giochi c'è nient'altro da fare che una successione di combattimenti??? Gli enigmi??? Avete sempre detto "semplici enigmi", tradotto: inseriti giusto per non nauseare coi combattimenti. Io riguardo quest'aspetto vedo ancora un pareggio...anzi lo vedono tutti...credo...Ma procediamo ulteriormente. E veniamo alla Campagna, che è detto essere un susseguirsi di missioni(...) in scenari di dimensioni limitate... in GoW si vede spesso Kratos essere un puntino in scenari grandissimi ma andando ad esplorarli si vede che le immagini ingigantiscono le dimensioni effettive degli scenari!!! Obiettivi sempre uguali...no comment...Ecco il meglio: sistema di controllo più che collaudato, combattimenti con creature colossali, missioni giocabili in cooperativa(!!!) ma ambientazione asfittica...Santo Cielo fatevi capire, usate un linguaggio semplice, non siamo tutti professori di Lettere, vabbè ribadite che gli scenari sono angusti, piccoli ma non ripetete il ventaglio di armi che c'è, l'ottimo sistema di controllo??? E poi grafica pulita, scenari ed effetti piacevoli e un generico: altri elementi troppo semplici e nulla che lasci a bocca aperta( e meno male almeno evitiamo le mosche!) E poi giù sempre la solita minestra: non è al livello di GoW, non ha la quantità di Dante's Inferno(...) ma al diavolo GoW e Dante's Inferno noi vogliamo giocare a StT. E poi la conclusione come a voler mascherare le vostre vere parole: anche se meno che in altri giochi, la maledizione dle gioco su licenza colpisce ancora come a voler dire che il risultato è un ottimo gioco! Giudizi: grafica( vabbè forse qui GoW è un tantino superiore), sonoro ( chi se ne frega), divertimento( un misero 73...un gioco uguale a Gow solo 73, bha in fase di stampa avranno commesso un errore...) e longevità udite udite:75( dura almeno 100 volte GoW: non capirò mai nella vita come sia possibile che GoW abbia preso di più, mistero arcano). Voto: 72. Giusto per chiudere ancora si accenna a GoW, e addirittura: molto meno spettacolare( ci può stare) ma molto meno vario e divertente è incredibile: sono uguali in questi aspetti!!!
    Insomma tirando le conclusioni io credo che voi vi accanite un pò troppo con i giochi su licenza e questo è un esempio lampante cosa che mi fa ripensare a come avrei dovuto leggere le altre recensioni di giochi su licenza, perchè qui scadete proprio nel ridicolo...giudizi veramente incredibili e discutibili. E poi siate più obiettivi: voi amate GoW e kratos ma non per questo dovete odiare Perseo e StT e dopo tutto questo posso solo dire ed invitare a dire: W Perseo e al diavolo quel pelatone bastardo di Kratos!!!
    Raga PlayGen non è Dio e come tutti possono sbagliare ma si può ancora rimediare agli sbagli, credo che tutti si troveranno d'accordo almeno un briciolo con me, non difendete a spada tratta PlayGen ma ragionate affinchè migliori anche la macchina editoriale.


    sn pienamente d'accordo con te




    Giocando: battlefield 3 ICO Metal gear solid 4
    Platinando: Call of Duty Modern Warfare 2 (-2) Little Big Planet 2 (-2)
  3.     Mi trovi su: Homepage #8735934
    KyKiskeSalve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "Scontro tra Titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di PlayGen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare God of War!!! Ma andiamo con ordine. E' vero che God of War è un gioco d'azione mitologico, ambientato nell'antica Grecia...ma per prima cosa mica deve essere l'unico della storia dei videogiochi??? In tal senso non vedo come Scontro tra Titani o Dante's Inferno l'abbiano copiato, migliaia di giochi condividono le stesse ambientazioni non certo questa è la prima volta che succede e nemmeno l'ultima a dirla tutta! Continuando a leggere la recensione... vabbè un piccolo assaggio delle vicende che si andranno ad affrontare e poi riecco il confronto con God of War: tema della discussione stavolta sono le armi secondarie!!! In God of War oltre alle Lame del Caos c'è sempre stata una certa povertà di armi secondarie, costituisce un dato di fatto mentre qui udite udite ce ne sono ben 80, da far invidia ad un gioco di ruolo!!! Ed in più non sono nemmeno in fotocopia perchè ognuna è dotata di diversi attacchi speciali!!! Che grandissimo lavoro! Solo se si volesse approfondire l'uso di 20-30 armi di quelle credo che durerebbe quanto FF13( vabbè non è una cosa chissà quanto entusiasmante ma dobbiamo ammettere che possiamo solo apprezzare tutto ciò). StT vs GoW 1-0. Ma continuiamo e qui viene il bello: ... compensa in parte una struttura di gioco molto semplice, che si riduce a uno scontro dietro l'altro...probabilmente se molti leggessero questa frase direbbero: Ah, proviene sicuramente dalla recensione di GoW e come dargli torto!!! Ma in GoW in quelle 8-10 ore di giochi c'è nient'altro da fare che una successione di combattimenti??? Gli enigmi??? Avete sempre detto "semplici enigmi", tradotto: inseriti giusto per non nauseare coi combattimenti. Io riguardo quest'aspetto vedo ancora un pareggio...anzi lo vedono tutti...credo...Ma procediamo ulteriormente. E veniamo alla Campagna, che è detto essere un susseguirsi di missioni(...) in scenari di dimensioni limitate... in GoW si vede spesso Kratos essere un puntino in scenari grandissimi ma andando ad esplorarli si vede che le immagini ingigantiscono le dimensioni effettive degli scenari!!! Obiettivi sempre uguali...no comment...Ecco il meglio: sistema di controllo più che collaudato, combattimenti con creature colossali, missioni giocabili in cooperativa(!!!) ma ambientazione asfittica...Santo Cielo fatevi capire, usate un linguaggio semplice, non siamo tutti professori di Lettere, vabbè ribadite che gli scenari sono angusti, piccoli ma non ripetete il ventaglio di armi che c'è, l'ottimo sistema di controllo??? E poi grafica pulita, scenari ed effetti piacevoli e un generico: altri elementi troppo semplici e nulla che lasci a bocca aperta( e meno male almeno evitiamo le mosche!) E poi giù sempre la solita minestra: non è al livello di GoW, non ha la quantità di Dante's Inferno(...) ma al diavolo GoW e Dante's Inferno noi vogliamo giocare a StT. E poi la conclusione come a voler mascherare le vostre vere parole: anche se meno che in altri giochi, la maledizione dle gioco su licenza colpisce ancora come a voler dire che il risultato è un ottimo gioco! Giudizi: grafica( vabbè forse qui GoW è un tantino superiore), sonoro ( chi se ne frega), divertimento( un misero 73...un gioco uguale a Gow solo 73, bha in fase di stampa avranno commesso un errore...) e longevità udite udite:75( dura almeno 100 volte GoW: non capirò mai nella vita come sia possibile che GoW abbia preso di più, mistero arcano). Voto: 72. Giusto per chiudere ancora si accenna a GoW, e addirittura: molto meno spettacolare( ci può stare) ma molto meno vario e divertente è incredibile: sono uguali in questi aspetti!!!
    Insomma tirando le conclusioni io credo che voi vi accanite un pò troppo con i giochi su licenza e questo è un esempio lampante cosa che mi fa ripensare a come avrei dovuto leggere le altre recensioni di giochi su licenza, perchè qui scadete proprio nel ridicolo...giudizi veramente incredibili e discutibili. E poi siate più obiettivi: voi amate GoW e kratos ma non per questo dovete odiare Perseo e StT e dopo tutto questo posso solo dire ed invitare a dire: W Perseo e al diavolo quel pelatone bastardo di Kratos!!!
    Raga PlayGen non è Dio e come tutti possono sbagliare ma si può ancora rimediare agli sbagli, credo che tutti si troveranno d'accordo almeno un briciolo con me, non difendete a spada tratta PlayGen ma ragionate affinchè migliori anche la macchina editoriale.


    Hai pienamente ragione ma quello che + mi da fastidio e ke quando la redazione si trova davanti ad un gioco dello stile di GoW cominciano a dire ke è stato "copiato" (ke brutta parola) da quello ke finora è forse il miglior action game disponibile sulla piazza.Ma se la mettiamo così,cioè ke i ghiochi su licenza sono tutte copie mal riuscite di un altro videogioco,voglio ricordare che allora la saga di God of War è stata copiata dal gioco PS2 Rygar: The Legendary Adventures.
    PS: non è vero ke i giochi su licenza sono tutti "scarsi",per esempio voglio ricordare i primi due capitoli di Harry Potter per PS1 ke secondo me erano dei gioconi!
    "Come quella volta che sono andato in ospedale a mettermi in fila per donare un organo e poi ho sbagliato a scrivere rene..."-Peter Griffin
    "Che cacchio di diavolo è stato?"-Peter Griffin

  4.     Mi trovi su: Homepage #8735935
    KyKiskeSalve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "Scontro tra Titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di PlayGen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare God of War!!! Ma andiamo con ordine. E' vero che God of War è un gioco d'azione mitologico, ambientato nell'antica Grecia...ma per prima cosa mica deve essere l'unico della storia dei videogiochi??? In tal senso non vedo come Scontro tra Titani o Dante's Inferno l'abbiano copiato, migliaia di giochi condividono le stesse ambientazioni non certo questa è la prima volta che succede e nemmeno l'ultima a dirla tutta! Continuando a leggere la recensione... vabbè un piccolo assaggio delle vicende che si andranno ad affrontare e poi riecco il confronto con God of War: tema della discussione stavolta sono le armi secondarie!!! In God of War oltre alle Lame del Caos c'è sempre stata una certa povertà di armi secondarie, costituisce un dato di fatto mentre qui udite udite ce ne sono ben 80, da far invidia ad un gioco di ruolo!!! Ed in più non sono nemmeno in fotocopia perchè ognuna è dotata di diversi attacchi speciali!!! Che grandissimo lavoro! Solo se si volesse approfondire l'uso di 20-30 armi di quelle credo che durerebbe quanto FF13( vabbè non è una cosa chissà quanto entusiasmante ma dobbiamo ammettere che possiamo solo apprezzare tutto ciò). StT vs GoW 1-0. Ma continuiamo e qui viene il bello: ... compensa in parte una struttura di gioco molto semplice, che si riduce a uno scontro dietro l'altro...probabilmente se molti leggessero questa frase direbbero: Ah, proviene sicuramente dalla recensione di GoW e come dargli torto!!! Ma in GoW in quelle 8-10 ore di giochi c'è nient'altro da fare che una successione di combattimenti??? Gli enigmi??? Avete sempre detto "semplici enigmi", tradotto: inseriti giusto per non nauseare coi combattimenti. Io riguardo quest'aspetto vedo ancora un pareggio...anzi lo vedono tutti...credo...Ma procediamo ulteriormente. E veniamo alla Campagna, che è detto essere un susseguirsi di missioni(...) in scenari di dimensioni limitate... in GoW si vede spesso Kratos essere un puntino in scenari grandissimi ma andando ad esplorarli si vede che le immagini ingigantiscono le dimensioni effettive degli scenari!!! Obiettivi sempre uguali...no comment...Ecco il meglio: sistema di controllo più che collaudato, combattimenti con creature colossali, missioni giocabili in cooperativa(!!!) ma ambientazione asfittica...Santo Cielo fatevi capire, usate un linguaggio semplice, non siamo tutti professori di Lettere, vabbè ribadite che gli scenari sono angusti, piccoli ma non ripetete il ventaglio di armi che c'è, l'ottimo sistema di controllo??? E poi grafica pulita, scenari ed effetti piacevoli e un generico: altri elementi troppo semplici e nulla che lasci a bocca aperta( e meno male almeno evitiamo le mosche!) E poi giù sempre la solita minestra: non è al livello di GoW, non ha la quantità di Dante's Inferno(...) ma al diavolo GoW e Dante's Inferno noi vogliamo giocare a StT. E poi la conclusione come a voler mascherare le vostre vere parole: anche se meno che in altri giochi, la maledizione dle gioco su licenza colpisce ancora come a voler dire che il risultato è un ottimo gioco! Giudizi: grafica( vabbè forse qui GoW è un tantino superiore), sonoro ( chi se ne frega), divertimento( un misero 73...un gioco uguale a Gow solo 73, bha in fase di stampa avranno commesso un errore...) e longevità udite udite:75( dura almeno 100 volte GoW: non capirò mai nella vita come sia possibile che GoW abbia preso di più, mistero arcano). Voto: 72. Giusto per chiudere ancora si accenna a GoW, e addirittura: molto meno spettacolare( ci può stare) ma molto meno vario e divertente è incredibile: sono uguali in questi aspetti!!!
    Insomma tirando le conclusioni io credo che voi vi accanite un pò troppo con i giochi su licenza e questo è un esempio lampante cosa che mi fa ripensare a come avrei dovuto leggere le altre recensioni di giochi su licenza, perchè qui scadete proprio nel ridicolo...giudizi veramente incredibili e discutibili. E poi siate più obiettivi: voi amate GoW e kratos ma non per questo dovete odiare Perseo e StT e dopo tutto questo posso solo dire ed invitare a dire: W Perseo e al diavolo quel pelatone bastardo di Kratos!!!
    Raga PlayGen non è Dio e come tutti possono sbagliare ma si può ancora rimediare agli sbagli, credo che tutti si troveranno d'accordo almeno un briciolo con me, non difendete a spada tratta PlayGen ma ragionate affinchè migliori anche la macchina editoriale.


    Da quanto visto tu stai sempre a criticare i bei giochi :nosmile: Ora ognuno può pensare come la vuole, ma hai giocato a GOW 3? Poi il fatto che non ti piaccia il gioco non ti considera a dire questo

    al diavolo quel pelatone bastardo di Kratos!!!


    :nosmile:

    Comunque, se credi davvero che Scontro tra Titani sia "migliore" :nosmile: di God of War bene, tu gioca a quello, io e molti di questo forum ci divertiamo 100 volte di più con Kratos :thumbsup:
  5.     Mi trovi su: Homepage #8735936
    KyKiskeSalve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "Scontro tra Titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di PlayGen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare God of War!!! Ma andiamo con ordine. E' vero che God of War è un gioco d'azione mitologico, ambientato nell'antica Grecia...ma per prima cosa mica deve essere l'unico della storia dei videogiochi??? In tal senso non vedo come Scontro tra Titani o Dante's Inferno l'abbiano copiato, migliaia di giochi condividono le stesse ambientazioni non certo questa è la prima volta che succede e nemmeno l'ultima a dirla tutta! Continuando a leggere la recensione... vabbè un piccolo assaggio delle vicende che si andranno ad affrontare e poi riecco il confronto con God of War: tema della discussione stavolta sono le armi secondarie!!! In God of War oltre alle Lame del Caos c'è sempre stata una certa povertà di armi secondarie, costituisce un dato di fatto mentre qui udite udite ce ne sono ben 80, da far invidia ad un gioco di ruolo!!! Ed in più non sono nemmeno in fotocopia perchè ognuna è dotata di diversi attacchi speciali!!! Che grandissimo lavoro! Solo se si volesse approfondire l'uso di 20-30 armi di quelle credo che durerebbe quanto FF13( vabbè non è una cosa chissà quanto entusiasmante ma dobbiamo ammettere che possiamo solo apprezzare tutto ciò). StT vs GoW 1-0. Ma continuiamo e qui viene il bello: ... compensa in parte una struttura di gioco molto semplice, che si riduce a uno scontro dietro l'altro...probabilmente se molti leggessero questa frase direbbero: Ah, proviene sicuramente dalla recensione di GoW e come dargli torto!!! Ma in GoW in quelle 8-10 ore di giochi c'è nient'altro da fare che una successione di combattimenti??? Gli enigmi??? Avete sempre detto "semplici enigmi", tradotto: inseriti giusto per non nauseare coi combattimenti. Io riguardo quest'aspetto vedo ancora un pareggio...anzi lo vedono tutti...credo...Ma procediamo ulteriormente. E veniamo alla Campagna, che è detto essere un susseguirsi di missioni(...) in scenari di dimensioni limitate... in GoW si vede spesso Kratos essere un puntino in scenari grandissimi ma andando ad esplorarli si vede che le immagini ingigantiscono le dimensioni effettive degli scenari!!! Obiettivi sempre uguali...no comment...Ecco il meglio: sistema di controllo più che collaudato, combattimenti con creature colossali, missioni giocabili in cooperativa(!!!) ma ambientazione asfittica...Santo Cielo fatevi capire, usate un linguaggio semplice, non siamo tutti professori di Lettere, vabbè ribadite che gli scenari sono angusti, piccoli ma non ripetete il ventaglio di armi che c'è, l'ottimo sistema di controllo??? E poi grafica pulita, scenari ed effetti piacevoli e un generico: altri elementi troppo semplici e nulla che lasci a bocca aperta( e meno male almeno evitiamo le mosche!) E poi giù sempre la solita minestra: non è al livello di GoW, non ha la quantità di Dante's Inferno(...) ma al diavolo GoW e Dante's Inferno noi vogliamo giocare a StT. E poi la conclusione come a voler mascherare le vostre vere parole: anche se meno che in altri giochi, la maledizione dle gioco su licenza colpisce ancora come a voler dire che il risultato è un ottimo gioco! Giudizi: grafica( vabbè forse qui GoW è un tantino superiore), sonoro ( chi se ne frega), divertimento( un misero 73...un gioco uguale a Gow solo 73, bha in fase di stampa avranno commesso un errore...) e longevità udite udite:75( dura almeno 100 volte GoW: non capirò mai nella vita come sia possibile che GoW abbia preso di più, mistero arcano). Voto: 72. Giusto per chiudere ancora si accenna a GoW, e addirittura: molto meno spettacolare( ci può stare) ma molto meno vario e divertente è incredibile: sono uguali in questi aspetti!!!
    Insomma tirando le conclusioni io credo che voi vi accanite un pò troppo con i giochi su licenza e questo è un esempio lampante cosa che mi fa ripensare a come avrei dovuto leggere le altre recensioni di giochi su licenza, perchè qui scadete proprio nel ridicolo...giudizi veramente incredibili e discutibili. E poi siate più obiettivi: voi amate GoW e kratos ma non per questo dovete odiare Perseo e StT e dopo tutto questo posso solo dire ed invitare a dire: W Perseo e al diavolo quel pelatone bastardo di Kratos!!!
    Raga PlayGen non è Dio e come tutti possono sbagliare ma si può ancora rimediare agli sbagli, credo che tutti si troveranno d'accordo almeno un briciolo con me, non difendete a spada tratta PlayGen ma ragionate affinchè migliori anche la macchina editoriale.

    be io ho provato dante's inferno(nn è ambientato nell'antica grecia come dici tu ) e ha il gameplay identico a quello di god of war. scontro tra titani nn l'ho giocato ma già tecnicamente nn può competere con gow 3 e sicuramente sarà anche meno divertente. per quanto riguarda gli enigmi per me spezzano ottimamente il ritmo.




  6.     Mi trovi su: Homepage #8735937
    kykiskesalve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "scontro tra titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di playgen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare god of war!!! Ma andiamo con ordine. E' vero che god of war è un gioco d'azione mitologico, ambientato nell'antica grecia...ma per prima cosa mica deve essere l'unico della storia dei videogiochi??? In tal senso non vedo come scontro tra titani o dante's inferno l'abbiano copiato, migliaia di giochi condividono le stesse ambientazioni non certo questa è la prima volta che succede e nemmeno l'ultima a dirla tutta! Continuando a leggere la recensione... Vabbè un piccolo assaggio delle vicende che si andranno ad affrontare e poi riecco il confronto con god of war: Tema della discussione stavolta sono le armi secondarie!!! In god of war oltre alle lame del caos c'è sempre stata una certa povertà di armi secondarie, costituisce un dato di fatto mentre qui udite udite ce ne sono ben 80, da far invidia ad un gioco di ruolo!!! Ed in più non sono nemmeno in fotocopia perchè ognuna è dotata di diversi attacchi speciali!!! Che grandissimo lavoro! Solo se si volesse approfondire l'uso di 20-30 armi di quelle credo che durerebbe quanto ff13( vabbè non è una cosa chissà quanto entusiasmante ma dobbiamo ammettere che possiamo solo apprezzare tutto ciò). Stt vs gow 1-0. Ma continuiamo e qui viene il bello: ... Compensa in parte una struttura di gioco molto semplice, che si riduce a uno scontro dietro l'altro...probabilmente se molti leggessero questa frase direbbero: Ah, proviene sicuramente dalla recensione di gow e come dargli torto!!! Ma in gow in quelle 8-10 ore di giochi c'è nient'altro da fare che una successione di combattimenti??? Gli enigmi??? Avete sempre detto "semplici enigmi", tradotto: Inseriti giusto per non nauseare coi combattimenti. Io riguardo quest'aspetto vedo ancora un pareggio...anzi lo vedono tutti...credo...ma procediamo ulteriormente. E veniamo alla campagna, che è detto essere un susseguirsi di missioni(...) in scenari di dimensioni limitate... In gow si vede spesso kratos essere un puntino in scenari grandissimi ma andando ad esplorarli si vede che le immagini ingigantiscono le dimensioni effettive degli scenari!!! Obiettivi sempre uguali...no comment...ecco il meglio: Sistema di controllo più che collaudato, combattimenti con creature colossali, missioni giocabili in cooperativa(!!!) ma ambientazione asfittica...santo cielo fatevi capire, usate un linguaggio semplice, non siamo tutti professori di lettere, vabbè ribadite che gli scenari sono angusti, piccoli ma non ripetete il ventaglio di armi che c'è, l'ottimo sistema di controllo??? E poi grafica pulita, scenari ed effetti piacevoli e un generico: Altri elementi troppo semplici e nulla che lasci a bocca aperta( e meno male almeno evitiamo le mosche!) e poi giù sempre la solita minestra: Non è al livello di gow, non ha la quantità di dante's inferno(...) ma al diavolo gow e dante's inferno noi vogliamo giocare a stt. E poi la conclusione come a voler mascherare le vostre vere parole: Anche se meno che in altri giochi, la maledizione dle gioco su licenza colpisce ancora come a voler dire che il risultato è un ottimo gioco! Giudizi: Grafica( vabbè forse qui gow è un tantino superiore), sonoro ( chi se ne frega), divertimento( un misero 73...un gioco uguale a gow solo 73, bha in fase di stampa avranno commesso un errore...) e longevità udite udite:75( dura almeno 100 volte gow: Non capirò mai nella vita come sia possibile che gow abbia preso di più, mistero arcano). Voto: 72. Giusto per chiudere ancora si accenna a gow, e addirittura: Molto meno spettacolare( ci può stare) ma molto meno vario e divertente è incredibile: Sono uguali in questi aspetti!!!
    Insomma tirando le conclusioni io credo che voi vi accanite un pò troppo con i giochi su licenza e questo è un esempio lampante cosa che mi fa ripensare a come avrei dovuto leggere le altre recensioni di giochi su licenza, perchè qui scadete proprio nel ridicolo...giudizi veramente incredibili e discutibili. E poi siate più obiettivi: Voi amate gow e kratos ma non per questo dovete odiare perseo e stt e dopo tutto questo posso solo dire ed invitare a dire: W perseo e al diavolo quel pelatone bastardo di kratos!!!
    Raga playgen non è dio e come tutti possono sbagliare ma si può ancora rimediare agli sbagli, credo che tutti si troveranno d'accordo almeno un briciolo con me, non difendete a spada tratta playgen ma ragionate affinchè migliori anche la macchina editoriale.


    . . . . . . . . . . . . . . . . . ,.-‘”. . . . . . . . . .``~.,
    . . . . . . . . . . . . . .,.-”. . . . . . . . . . . . . . . . . .“-.,
    . . . . .. . . . . . ..,/. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ”:,
    . . . . . . . . . .,?. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .\,
    . . . . . . . . . /. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ,}
    . . . . . . . . ./. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ,:`^`.}
    . . . . . . . ./. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ,:”. . . ./
    . . . . . . .?. . . __. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . :`. . . ./
    . . . . . . . /__.(. . .“~-,_. . . . . . . . . . . . . . ,:`. . . .. ./
    . . . . . . /(_. . ”~,_. . . ..“~,_. . . . . . . . . .,:`. . . . _/
    . . . .. .{.._$;_. . .”=,_. . . .“-,_. . . ,.-~-,}, .~”; /. .. .}
    . . .. . .((. . .*~_. . . .”=-._. . .“;,,./`. . /” . . . ./. .. ../
    . . . .. . .\`~,. . ..“~.,. . . . . . . . . ..`. . .}. . . . . . ../
    . . . . . .(. ..`=-,,. . . .`. . . . . . . . . . . ..(. . . ;_,,-”
    . . . . . ../.`~,. . ..`-.. . . . . . . . . . . . . . ..\. . /\
    . . . . . . \`~.*-,. . . . . . . . . . . . . . . . . ..|,./.....\,__
    ,,_. . . . . }.>-._\. . . . . . . . . . . . . . . . . .|. . . . . . ..`=~-,
    . .. `=~-,_\_. . . `\,. . . . . . . . . . . . . . . . .\
    . . . . . . . . . .`=~-,,.\,. . . . . . . . . . . . . . . .\
    . . . . . . . . . . . . . . . . `:,, . . . . . . . . . . . . . `\. . . . . . ..__
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8735938
    KyKiskeSalve gente,
    questo quesito mi è saltato per la testa non appena ho finito di leggere la recensione di "Scontro tra Titani". Mi sono alzato dalla sedia, molto nervoso per i commenti e i giudizi di PlayGen, eccessivamente penalizzanti il gioco e sempre volti ad esaltare God of War!!! Ma andiamo con ordine.
    [...]


    Questa la dovevo proprio sentire :)
    Davvero, analisi approfondita (magari se usassi qualche paragrafo ci avrei messo meno di 30 minuti a leggerla ^^'), ma davvero mi chiedo se il gioco in questione valga lo sforzo profuso.

    Le questioni sono due, rispondo separatamente:

    1) ci accaniamo sui titoli su licenza?

    No, dico, ma davvero? Mi sarei aspettato di sentirmi dire che a volte gli dedichiamo pure troppo spazio per quel che valgono. ma come ho detto, preferiamo spendere due parole sui giochi che uno può trovarsi in mano per il nome che portano.
    In ogni caso, l'invito quando avanzate critiche è sempre lo stesso: specificate, perchè alle critiche generiche non possiamo ribattere. Diteci quali sarebbero, gli altri giochi "poveri ma belli" che avremmo stroncato. Iron Man? Hulk? Planet 51? Parliamone :D

    Sul fatto in sè: basterebbe far notare che il voto dello stesso Scontro tra Titani (così come quello di Toy Story 3, sul prossimo numero) non sono certo sullo stesso piano di robe tipo Iron Man 2 o Il Paese delle Creature Selvagge per chiudere la discussione (a meno che qualcuno non abbia il coraggio di difendere pure quelli ^^'), ma mi preme farvi notare una cosa per spiegare il nostro modus operandi.

    Quando ci sono titoli dedicati (per esempio) agli anime, controllo personalmente le recensioni per assicurarmi che chi le scrive abbia preso in considerazione anche l'aspetto del fanservice. Questo perchè sono convinto che, più che la stroncatura frettolosa, magari basata su paragoni inconsistenti, riguardo un Naruto magari possa interessare se il parco personaggi è ricco, se la Storia è ben raccontata, se gli extra sono interessanti. Se uno compra il gioco di Naruto, in fondo, si suppone che gli interessi Naruto.
    Se poi, come nel caso di UN Storm, dietro c'è anche un signor gioco, non mi sembra che ci siamo tirati indietro dal dirlo. Questo è il tipo di attenzione che abbiamo per i "giochi su licenza", e vi invito vivamente a paragonarlo con le stroncature a occhi chiusi che trovate in tanti altri posti.

    Detto questo, non potete chiederci di bendarci gli occhi se una roba non si regge, come nel caso di StT. Massima attenzione e professionalità per tutti i giochi, licenza o meno, ma se non va, non va.



    2) Scontro tra Titani è stato sottovalutato?

    Non penso proprio, francamente. Casomai potevamo essere più stretti.
    Il discorso, che piaccia o meno, è quello sottolineato in fase di rece: se copi, devi copiare DAVVERO bene per far passare in secondo piano la mancanza di originalità. Facciamo un nome? Bayonetta. Come abbiamo detto tante volte: non è che ogni gioco debba reinventare la ruota, ma se scegli di fare un gioco con il "kit fai-da-te dell'action game epico" non puoi sperare di sottrarti a un paragone con giochi che scelgono di settare lo standard, invece di seguirlo.

    Posto che non voglio neanche credere che il gioco in questione si possa paragonare a GoW III (se è questo il punto, di fondo c'è qualcosa che non va), come si pone rispetto agli altri esponenti del genere?
    Tecnicamente è orrido (animazioni, complessità dei modelli e degli scenari sono roba da PS2).
    Blando negli scontri e poco interessante nei personaggi (non arriva neanche a Dante's Inferno, figuriamoci a un qualsiasi GoW).
    Mi si citano le armi, confrontandole con quelle di GoW. Il dettaglio che si omette è che le poche armi di GoW sono disegnate attorno a una condotta di gioco e a un uso specifico. Le 200mila armi di StT non hanno alcuna incidenza sulle meccaniche di combattimento, e hanno senso solo in chiave collezionabile. In compenso, riescono a costringerti ad accedere spesso al menu delle armi, che è un vero manuale di come NON gestire l'inventario, solo per distruggere robe come gli obelischi crea-mostri.
    L'unico, vero aspetto salvabile del gioco è la cooperativa, alla fin fine.
    In ogni caso, nella sua assoluta mediocrità il gioco non è un disastro, e credo che il giudizio lo rifletta. Semplicemente è un gioco di poche pretese, tutto qua.

    Davvero valeva tutta questa accalorata difesa?
  8.     Mi trovi su: Homepage #8735939
    Scusa, in che senso??? Qui c'è libertà di parlare, esprimiti amico


    FIRST FAN DI IKKI TOUSEN!!!


    SEMPRE W SALERNO!!!

    plèing:Crimson Gem Saga(PSP)
    in attesa: Nulla^^
    Platini( PS3 mandata in pensione):FF13-Darksiders-Dead Nation-Mini Ninjas-Infamous-Castlevania: Lords of Shadow-Darksiders 2
  9.     Mi trovi su: Homepage #8735941
    Non credo che la redazione si faccia influenzare dal "gioco su licenza", lavorano nel modo più professionale possibile, se hanno scritto quelle cose su Scontro tra Titani è perchè sono vere... Comunque con questo che ho scritto non voglio difendere la redazione (non ne hanno bisogno), esaltare Kratos o criticare Scontro tra Titani. ^^
  10.     Mi trovi su: Homepage #8735942
    io non ho mai giocato nè a GOW,nè a Dante's Inferno e nemmeno a StT,e quindi non sò se è giusto o sbagliato quello che dici tu.Certo,sono gusti personali,a te può piacere come ad altri nò,perchè un gioco non è che ha un "voto ufficiale"e secondo me è giusto quello che hai detto perchè è la tua opinione e spero che la redazione non chiuda questo tread perchè la stai criticando ma che si renda conto che non è per male che tu stai dicendo questo.
    I'm a BANANA!

    Quote:





    Originally Posted by bas


    sei un dj bastardamente bastardo




    DJMRC23DJMRC23DJMRC23DJMRC23DJMRC23DJ
  11.     Mi trovi su: Homepage #8735943
    sono daccordo con te io posseggo sia god of war 3 , che god of war collection e nn mi sembrano tanto dei gioconi , x quanto riguarda dante's inferno l'ho giocato e era peggio di gow . Scontro tra titani secondo me sarà ancora più brutto di dante's inferno :lol: .
    Cmq tutti hanno la loro opinione e quindi la puoi pensare come la vuoi :thumbsup:
    Non è la redazione che ti dice a cosa devi giocare e che giochi ti devi comprare sei tu a sceglire , loro ti danno solo dei consigli :laugh:


    FORZA MILAN !!!!!

    Playing: FIFA 12,COD MW3 and Splinter Cell Trilogy
  12.     Mi trovi su: Homepage #8735945
    bhe caro creatore del 3d, a giudicare dalle tyue parole che in un certo senso nn sono propio azzeccate in tutto, vedo che nn hai giocato gow, o almeno non a fondo, prima di dare giudizi,impara a analizzare le cose obiettivamente, in ogni caso, se dici che fanno sempre paragoni con gowIII e non è perche loro lo amano, ma perche GoW è la pietra di paragone degli action game, quindi si ci basa su quello, e normale che dicano, rispetto a gow a questo e quest'altro, perche è la pietra di paragone, hai presente cosa significa pietra di paragone? in ogni caso nn sono un fan sfegatato di GoW ma gli ho finiti tutti, e mi sono piaciuti, e mentre come "longevita" non significa per forza la durata, ma anche come si passa quel tempo, la profondita del gioco il ritmpo ecc... P.S. non ce lo con nessuno, ho solo voluto dei chiarimenti, ed ho parlato obiettivamente
    Ave Play, piena di grazia la Sony è con te. Tu sei la benedetta fra le consol e benedetto è il tuo marchio, tuo copiright. Santa Sony, madre della Play, prega per noi giocatori, adesso e nell'ora dei nostri acquisti. Amen

    ©Nox Lucis Caelum



  Giochi su licenza: Giochi "cattivi" o accanimento di playgen?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina