1.     Mi trovi su: Homepage #8742736
    TRANSFORMERS: LA BATTAGLIA PER CYBERTRON

    PRODUTTORE: ACTIVION
    SVILUPPATORE: INTERNO
    LINGUA: COMPLETAMENTE IN ITALIANO
    ONLINE: 2-10

    Ormai è risaputo da tutti che tie-in non vanno d’accordo con le console,a parte qualche eccezione,ma come successo per Batman, si prende una saga e ci si fa un videogioco decente e per fortuna questo è anche il caso di Transformers: La battaglia per cybertron. Ci tengo a precisare fin dall’inizio che il gioco non raggiunge completamente i livelli di Batman: Arkham Asylum. TLPC offre 3 modalità di gioco la campagna che può essere giocata sia in singolo che in cooperativa online fino a tre giocatori, come di consuetudine si può giocare sia nei panni(oh, pardone nei circuiti) degli autobot sia in quelli dei deserpticon , ma questa volta le due trame saranno interecciate perché dove finisce quella dei deserpticon inizia quella degli autobot, inutile dire che la campagna spiega i motivi per cui i transformers sono finiti sulla terra. I livelli sono vari e le cose da fare spaziano da corse sui binari dei treni alla distruzione di megarobot che farebbero rabbrividire anche kratos(visto che i transformers in confronto agli umani sono enormi figuriamoci dei bestioni enormi per i transformers!!). A mio parere i livelli indimenticabili sono quelli in cui si può utilizzare un transformers aereo(soprattutto se si sceglie quello che ha la capacità di diventare invisibile). La modalità multigiocatore offre 6 diverse sfide che vanno dai deathmatch a conquista, cosa interessante è il fatto che nel multy bisogna creare personalmente il proprio transformers e infine abbiamo la modalità escalation, una modalità online cooperativa per un massimo di 4 giocatori dove distruggere ondate di transformers controllati dall’IA, e ad ogni ondata la potenza dei nemici aumenterà a dismisura fino alla 15’ ondata. Graficamente il gioco non colpisce più di tanto ma comunque la grafica è godibile e ribot principali sono piuttosto curati, e gli scenari ?, non male. Il sonoro è davvero buono con effetti davvero belli e un doppiaggio in italiano ben fatto. La longevità è ottima la campagna non dura molto ma può essere rigiocata svariate volte in compagnia e scegliendo robot diversi(al momento di iniziare ogni capitolo infatti dovrete scegliere tra 3 robot quale usare), inoltre ci sono le varie modalità online che impegnano un bel po’ di tempo(anche se si vuole il platino). Inoltre i creatori sono riusciti ad unire una ambientazione adulta ma che allo stesso tempo è per tutti grazie alle battutine sarcastiche( del tipo jet fire a megatron: Megatron non puoi controllare l’energon oscuro ci distruggerai tutti! e Megatron gli fa: lo dici come se fosse una cosa negativa) che rendono il gioco più godibile assieme alla buona caratterizzazione dei personaggi .
    Grafica: 82
    Sonoro:89
    Divertimento: 93( il divertimento è un fattore soggettivo)
    Longevità: 90
    Totale: 89
    « Siamo impegnati in un gioco in cui non possiamo vincere. Alcuni fallimenti sono migliori di altri, questo è tutto. » (1984 - George Orwell)

  vacanze:hotel vista marte via Cybertron 89

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina