1.     Mi trovi su: Homepage #8777058
    In questo livello gran parte dei nemici infligge danni fisici e da fuoco, ma nessun danno magico. Se utilizzate uno scudo è consigliabile reperire il Purple Flame Shield dallo stage 1-1, essendo quello che vi darà maggiori vantaggi.
    Tutti i nemici sono resistenti ai danni fisici e da fuoco, qualsiasi altro tipo di danno magico sarà invece molto utile. Per chi basa i propri attacchi quasi esclusivamente sul corpo a corpo è consigliabile l'utilizzo di armi incantate; la migliore è probabilmente il Crescent Falchion reperibile nello stage 4-1. Per chi utilizza l'arco è assoluta priorità dotarsi di Holy Arrows.
    All'inizio di questo stage vi troverete subito di fronte il mercante della zona, Filthy Man. Dietro di lui c'è un ascensore, che porta da Blacksmith Ed, il miglior fabbro del gioco.
    Subito dopo aver preso la via principale fate attenzione alla solita trappola dotata di pietre che rotolano verso di voi. È piuttosto semplice individuare sulla rupe il Lizardman che la manovra. Poco più avanti fate attenzione al gruppetto formato dal Fat Official e dai due Lizardman. Eliminateli e cercate fra le casse: c'è un'ottima Crushing Battleaxe +1.
    Proseguite lungo le varie scalinate, eliminate un'altra serie di Lizardman e tirate la leva sulla parete per raggiungere un secondo passaggio che porta alla fucina di Ed. Proseguite lungo la scalinata, facendo attenzione al Lizardman che proverà a tendervi un'imboscata.
    Proseguite sulla destra ed eliminate i quattro Lizardman, fino a raggiungere la base della torre su cui è posta la leva per fermare la colata lavica. Scalatela in senso orario, eliminando i vari Fire Lizard che proveranno a tendervi delle imboscate lungo il tragitto. Se siete particolarmente abili con arco e frecce potreste prendere in considerazione l'idea, prima di salire lungo la torre, di eliminare i nemici visibili dall'esterno.
    Prima di avanzare al successivo scontro con il boss cercate intorno al camminatoio in legno, dove potrete trovare la Kris Blade. Questa interessante spada aumenterà la potenza dei vostri attacchi e delle vostre magie, diminuendo però la vostra resistenza ai danni magici. Potrebbe essere consigliabile utilizzarla per affrontare alcuni stage popolati principalmente da nemici che infliggono danno fisico.
    Il boss di questo livello è l'Armored Spider, un grosso ragno in grado di lanciare lingue di fuoco dalla bocca. Prevenire ed evitare i suoi attacchi con il fuoco è relativamente semplice, quando intorno alle sue zanne inizierà a formarsi una sfera di fuoco vi basterà correre vicino alle pareti della stanza e ripararvi in una delle tante nicchie. Fate molta attenzione anche alle sue ragnatele, che potrebbero rendervi un facile bersaglio.
    Per coloro che attaccano corpo a corpo è consigliabile utilizzare la combinazione arma e scudo, che funziona discretamente bene contro gli attacchi ravvicinati del ragno. Coloro che attaccano dalla distanza, invece, avranno un compito esageratamente facile: basterà restare vicini ad una delle pareti, nei pressi delle succitate nicchie, e bombardare da lontano il nemico. Ricordate che anche il ragno, come tutti i nemici che incontrerete nello Stonefang Tunnel, è resistente al fuoco, ma molto debole contro qualsiasi danno magico.
    Fate molta attenzione nel passaggio successivo, un folto gruppo di Lizardman vi aspetta. I più coraggiosi possono occuparsene utilizzando la combinazione lancia e scudo, mentre coloro che preferiscono evitare gruppi così numerosi di nemici possono equipaggiare il Thief Ring e tentare di oltrepassare la sala senza farsi notare.
    Lungo il corridoio successivo fate attenzione, se avrete portato il vostro personaggio lungo un allineamento buono non avrete nulla da temere, Scirvir the Wanderer comparirà sotto forma umana e, se tornerete da lui con la Dragon Bone Smasher equipaggiata, vi donerà una Pure Greystone. In caso siate di allineamento ben più malvagio comparirà sotto forma di Black Phantom e proverà ad uccidervi. Il nemico è piuttosto ostico: utilizzate l'armatura e lo scudo più resistenti al fuoco che avete. Cercate di parare i suoi temibili colpi e contrattaccate con un'arma veloce.
    Terminate l'esplorazione del livello superiore dello stage ed utilizzate l'elevatore per scendere a quello sottostante. Fate molta attenzione ai due Black Phantom che vi aspettano, armati di mazza e scudo. Cercate di nascondervi alla loro vista ed utilizzate l'arco per attirarli, uno alla volta, su di voi.
    Proseguendo lungo i tunnel del livello inferiore incontrerete Patches, che vi "sfiderà" a sconfiggere il Bearbug. Accettate di buon grado ed eliminate il vostro nemico, facendo attenzione a correre via dalla piattaforma dove si svolge lo scontro, subito dopo avergli inferto il colpo di grazia. Parlate nuovamente con Patches e riceverete un utilissimo anello di resistenza al fuoco.
    Il boss che incontrerete alla fine di questo tunnel è il Flamelurker, probabilmente il più ostico per coloro che combatto corpo a corpo. Fate molta attenzione alle sue zampate, davvero difficili da prevedere e piuttosto potenti. Il suo miglior attacco, ovvero i pugni esplosivi, sono invece davvero semplici da schivare, visto il tempo piuttosto lungo di caricamento del colpo. Ulteriore difficoltà dello scontro sarà l'attenzione che dovrete prestare per non finire nelle pozze di lava, sparse su tutto il terreno.
    Quando gli avrete tolto una buona parte di energia lo scontro si farà ancora più ostico, il Flamelurker diventerà più aggressivo e avvolto dalle fiamme, facendovi subire almeno una parte di danno da fuoco ogni volta che lo colpirete. Cercate di equipaggiare tutti gli oggetti del vostro inventario che aumentano la resistenza al fuoco, inoltre la magia Water Veil può rivelarsi, ancora una volta, di grandissimo aiuto. Il vero punto debole del vostro avversario è la grandissima debolezza ai danni magici: cercante quindi di utilizzare la migliore arma magica del vostro arsenale. Per i maghi lo scontro risulterà, per ovvi motivi, molto più semplice.
    Questo stage è quasi completamente dedicato allo scontro col il boss di fine livello. Per raggiungerlo vi basterà attraversare il cancello avvolto nella nebbia, sconfiggendo i Crystal Lizard che vi attaccheranno lungo il tragitto.
    Il vostro prossimo avversario è il Dragon God, che dovrete affrontare in una battaglia un po' particolare. Questo enorme drago è in grado di uccidervi con una zampata o una boccata di fuoco, ma i suoi movimenti sono esasperatamente macchinosi. Vi basterà tenere sempre lo sguardo sui suoi occhi per capire se vi ha notati (si sposteranno su di voi) o se si sta preparando a colpire (diventeranno di un rosso molto acceso).
    Il metodo migliore per eliminarlo è quello di utilizzare due grosse balestre poste ai lati della stanza che dovrete prima attivare. Per farlo è assolutamente consigliabile utilizzare un'armatura molto leggera ed il vostro utilissimo Thief Ring.
    Correte prima di tutto lungo il corridoio di destra, evitando assolutamente di fermarvi dietro le colonne, visto che non funzionano come ripari. In cima alla scalinata c'è la balestra: attivatela e fate la stessa cosa con quella in fondo al corridoio di sinistra. A questo punto non dovrete fare altro che tornare al centro dello scenario e dare il colpo di grazia al drago, utilizzando magari un dardo magico o una freccia per evitare di avvicinarvi troppo.

    Ancora scusa per il disordine:blush:
    FORZA INTER FOR EVER IN MY HEART

  (tread ufficiale) demon' s souls completa parte 2

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina