1.     Mi trovi su: Homepage #8795453
    Premessa
    Quello che sto per scrivere non è una recensione, ma un commento alla saga di God of War. Siete liberi di non condividere il mio pensiero ma evitate insulti o provocazioni, anzi provate a scrivere le vostre ragioni e pensieri.
    P.S In questo commento non parlerò di "Chains of Olympus"

    [FONT="Book Antiqua"]Un commento alla saga "God of War"[/FONT]


    Cinque anni fa usciva nei negozi di tutto il mondo un videogioco, destinato a rimanere impresso nella mente dei videogiocatori, il suo nome era "God of War".
    Già dalla copertina si capiva che quel gioco non era per tutti, a causa della violenza e alcune scene di sesso più o meno esplicite. Il protagonista di quel videogioco era Kratos, un guerriero spartano accecato dalla vendetta. D'altro canto dopo essere turlupinato da Ares e aver ucciso la sua famiglia contro la sua volontà una persona non può rimanere sano di mente. Il gioco è un'avventura dinamica in cui noi controlleremo Kratos per fare a fette (letteralmente) tutto ciò che ci passava per la testa (e per lo schermo). Ovviamente il gioco è colmo di sangue, smembramenti, sbudellamenti,tranciamenti ed altro, una fama che gli ha reso il titolo (piuttosto meritato) di gioco più violento degli ultimi anni. Il gioco ricevette molte recensioni positive con una media del 95, ovvero un trionfo assoluto. Sulla scia del successo del primo "God of War", due anni dopo usciva nei negozi del mondo il suo seguito ovvero "God of War II", che prometteva molti miglioramenti rispetto al primo capitolo. Le promesse furono mantenute: il gioco era graficamente sbalorditivo, molto divertente ed anche con un'elevata longevità. Il gioco fu definito IL gioco della PlayStation 2, superiore secondo molti persino a "Metal Gear Solid 3", "GTA San Andreas" e molti altri. Molti però annoveravano tra i difetti una trama un pò troppo esagerata ed una minore caratterizzazione del personaggio, il nostro Fantasma di Sparta. Complice l'uscita della nuova console Sony, la PS3, gli sviluppatori decidono di far uscire il videogioco sulla nuova arrivata Sony. Dopo tre anni dall'uscita di "God of War II" usciva il suo seguito, che prometteva una grafica che avrebbe spremuto al massimo le capacità della PS3. Così è stato: la grafica di "God of War III" è assolutamente eccezionale, persino migliore di quella di Uncharted 2 e di Killzone 2. Il gioco è una vera è propria Killer Apllication, girare per gli scenari affettando nemici e strappando occhi ai ciclopi è sempre divertente. Un capolavoro allora? Ma anche no. Secondo me, "God of War III" è il peggiore capitolo della serie e adesso vi spiego perché. Il primo difetto risulta nella sceneggiatura, troppo banale, scontata e azzardata. Noi videogiocatori controlleremo un personaggio senza un minimo di personalità, vuoto. L'unica cosa che faremo è spezzettare nemici quà e là con le nostre armi, alcune davvero insulse, ricoprendoci di sangue. Un altro difetto risulta nella...diciamo..."sensazione di fare un lungo viaggio" che era onnipresente nei capitoli precedenti. Basterà attraversare un portale o fare un viaggetto di un minuto con delle ali per arrivare a destinazione. Altra pecca la longevità, davvero troppo bassa per un action, il gioco poi non è nemmeno molto rigiocabile. E se qualcuno di voi risponde "E la grafica pompata?" io rispondo semplicemente che un gioco deve farti entrare nella sua atmosfera, deve ammaliarti e conquistarti. Il gioco che ci fa immergere nella sua atmosfera, che ci fa respirare l'aria che troviamo nel videogioco, è un capolavoro. Concludo facendo un paragone con l'antica Grecia che ha vissuto, come "God of War", "L'Inizio" "Lo Splendore" "Il Declino".
  2.     Mi trovi su: Homepage #8795454
    per alcune cose hai pienamente ragione:thumbup1: non lo metto in dubbio andando avanti con la saga è diventata più grafica k gioco

    ci penserà la sinergia karmica...
    Mi apro alla chiusura.

    La scuola è esercizio per il futuro... l'esercizio rende perfetti, ma nessuno è perfetto.. quindi perché esercitarsi?
  3.     Mi trovi su: Homepage #8795456
    Altair97Premessa
    Quello che sto per scrivere non è una recensione, ma un commento alla saga di God of War. Siete liberi di non condividere il mio pensiero ma evitate insulti o provocazioni, anzi provate a scrivere le vostre ragioni e pensieri.
    P.S In questo commento non parlerò di "Chains of Olympus"

    [FONT="Book Antiqua"]Un commento alla saga "God of War"[/FONT]


    Cinque anni fa usciva nei negozi di tutto il mondo un videogioco, destinato a rimanere impresso nella mente dei videogiocatori, il suo nome era "God of War".
    Già dalla copertina si capiva che quel gioco non era per tutti, a causa della violenza e alcune scene di sesso più o meno esplicite. Il protagonista di quel videogioco era Kratos, un guerriero spartano accecato dalla vendetta. D'altro canto dopo essere turlupinato da Ares e aver ucciso la sua famiglia contro la sua volontà una persona non può rimanere sano di mente. Il gioco è un'avventura dinamica in cui noi controlleremo Kratos per fare a fette (letteralmente) tutto ciò che ci passava per la testa (e per lo schermo). Ovviamente il gioco è colmo di sangue, smembramenti, sbudellamenti,tranciamenti ed altro, una fama che gli ha reso il titolo (piuttosto meritato) di gioco più violento degli ultimi anni. Il gioco ricevette molte recensioni positive con una media del 95, ovvero un trionfo assoluto. Sulla scia del successo del primo "God of War", due anni dopo usciva nei negozi del mondo il suo seguito ovvero "God of War II", che prometteva molti miglioramenti rispetto al primo capitolo. Le promesse furono mantenute: il gioco era graficamente sbalorditivo, molto divertente ed anche con un'elevata longevità. Il gioco fu definito IL gioco della PlayStation 2, superiore secondo molti persino a "Metal Gear Solid 3", "GTA San Andreas" e molti altri. Molti però annoveravano tra i difetti una trama un pò troppo esagerata ed una minore caratterizzazione del personaggio, il nostro Fantasma di Sparta. Complice l'uscita della nuova console Sony, la PS3, gli sviluppatori decidono di far uscire il videogioco sulla nuova arrivata Sony. Dopo tre anni dall'uscita di "God of War II" usciva il suo seguito, che prometteva una grafica che avrebbe spremuto al massimo le capacità della PS3. Così è stato: la grafica di "God of War III" è assolutamente eccezionale, persino migliore di quella di Uncharted 2 e di Killzone 2. Il gioco è una vera è propria Killer Apllication, girare per gli scenari affettando nemici e strappando occhi ai ciclopi è sempre divertente. Un capolavoro allora? Ma anche no. Secondo me, "God of War III" è il peggiore capitolo della serie e adesso vi spiego perché. Il primo difetto risulta nella sceneggiatura, troppo banale, scontata e azzardata. Noi videogiocatori controlleremo un personaggio senza un minimo di personalità, vuoto. L'unica cosa che faremo è spezzettare nemici quà e là con le nostre armi, alcune davvero insulse, ricoprendoci di sangue. Un altro difetto risulta nella...diciamo..."sensazione di fare un lungo viaggio" che era onnipresente nei capitoli precedenti. Basterà attraversare un portale o fare un viaggetto di un minuto con delle ali per arrivare a destinazione. Altra pecca la longevità, davvero troppo bassa per un action, il gioco poi non è nemmeno molto rigiocabile. E se qualcuno di voi risponde "E la grafica pompata?" io rispondo semplicemente che un gioco deve farti entrare nella sua atmosfera, deve ammaliarti e conquistarti. Il gioco che ci fa immergere nella sua atmosfera, che ci fa respirare l'aria che troviamo nel videogioco, è un capolavoro. Concludo facendo un paragone con l'antica Grecia che ha vissuto, come "God of War", "L'Inizio" "Lo Splendore" "Il Declino".




    Bah , parli esattamente come Nemesis :glare:
    Boh :glare:
    -
    -
    -
    (Grazie a Kro per il capolavoro di firma)
    ‎"Unfortunately, killing is just one of those things that gets easier the more you do it."

    - Solid Snake, Metal Gear Solid -
    Playing: Uncharted 3: Drake's Deception (PS3) - Half Life 2 (PS3)
  4.     Mi trovi su: Homepage #8795458
    Su certe cose ti do ragione, su altre no.
    Io ho apprezzato parecchio il terzo capitolo, ma ognuno ha i suoi gusti e le proprie opinioni ^^.

    [Non Posso Più Aggiungere Nessun Sul Psn]
    LucaRuggierock's Collection [Pubblicata Su Playgeneration N.60]
    VideoTributo Dedicato Ai Videogiochi By LucaRuggierock
    Leggi e Commenta la Mia Recensione di Castlevania ^.^
  5.     Mi trovi su: Homepage #8795460
    _NEMESIS_E per fortuna. :thumbup:

    Uber-quotone, il 3 è peggiore del 2.


    Dicevo dei teletrasporti e del fatto che ''non c'è la sensazione di viaggio''
    Sono le tue esatte parole , nella firma ti pubblicizza una citazione , è un nintendaro ................
























    E' la tua guardia del corpo! Beccato!
    -
    -
    -
    (Grazie a Kro per il capolavoro di firma)
    ‎"Unfortunately, killing is just one of those things that gets easier the more you do it."

    - Solid Snake, Metal Gear Solid -
    Playing: Uncharted 3: Drake's Deception (PS3) - Half Life 2 (PS3)
  6.     Mi trovi su: Homepage #8795462
    _NEMESIS_Nintendaro, non fanboy. :lol:


    Azzo è vero :blink:
    -
    -
    -
    (Grazie a Kro per il capolavoro di firma)
    ‎"Unfortunately, killing is just one of those things that gets easier the more you do it."

    - Solid Snake, Metal Gear Solid -
    Playing: Uncharted 3: Drake's Deception (PS3) - Half Life 2 (PS3)
  7. Better call Saul!  
        Mi trovi su: Homepage #8795463
    Azz...avevi detto commento, non poema! :lol:

    Comunque hai ragione -quasi- su tutto; sul terzo capitolo non sono tanto d'accordo. :sleep:
    E' vero che la trama è leggermente sottotono rispetto a quella dei primi due capitoli, ma io l'ho trovata altrettanto bella ed appassionante... boh...sarò io. :laugh:
  8.     Mi trovi su: Homepage #8795464
    Straquoto sui capitoli ps2
    poi in gow 3 sono d'accordo e quoto quando hai detto che non c'è quello spirito d'avventura che caratterizzava i primi 2
    hai ragione in effetti facciamo su e giu dal monte olimpo come un coglione [cit.]xD
    per quanto riguarda il carisma del protagonista secondo me stiamo ai livelli del 2,io ho visto un Kratos meno esagerato solo sul primo capitolo.
    Per quanto riguarda la sceneggiatura io l'ho trovata azzeccata e convincente (soprattutto il finale e il pentimento di Kratos).
    Insomma,personalmente tra i difetti di GoW 3 metterei una longevità non eccelsa che poteva essere compensata con un piccolo senso di avventura in più ;)

    EDIT
    Scusate il necroposting ma dovevo chiarirmi con Altair ;)

    By kratosdestroy citazione lollosa del momento:

    Quote:





    Originally Posted by Nick


    Rimane il fatto che per convincere qualcuno a capire la situazione di Uncharted non basterebbe neanche Gesù col move in mano mentre spara ad un helgast




  9.     Mi trovi su: Homepage #8795465
    Non sono per niente d'accordo con te :nosmile:
    A me god of war 3 è piaciuto molto di più rispetto ai precedenti, tralasciando la grafica perché anche i tuoi commenti su questa sono positivi parlo del resto la longevità forse hai ragione è un po' breve ma resta sempre un bel gioco, anche questo è pieno di novità come ad esempio a ogni attacco ai nemici ti sporchi di sangue inoltre sono molto belle le scene viste in prima persona come quella quando uccidi Poseidone.
    Vabbè ognuno ha i suoi gusti questo è vero ^^'


  10.     Mi trovi su: Homepage #8795466
    Lionel MessiBah , parli esattamente come Nemesis :glare:
    Boh


    _NEMESIS_E per fortuna. :thumbup:

    Uber-quotone, il 3 è peggiore del 2.


    Lionel MessiDicevo dei teletrasporti e del fatto che ''non c'è la sensazione di viaggio''
    Sono le tue esatte parole , nella firma ti pubblicizza una citazione , è un nintendaro ................ E' la tua guardia del corpo! Beccato!


    _NEMESIS_Nintendaro, non fanboy. LOL


    Lionel MessiAzzo è vero


    Beh, innanzitutto dico che sono un nintendaro. Ma questo non sta a significare che sono un fanboy. Non scrivo messaggi tipo "Sn f schf, Nntnd è mgl". Al contrario, come molti utenti del Forum esprimo la mia opinione in relazione alle altre console. E cioé non posso dire che Halo fa cagare se non ci ho mai giocato. Inoltre se il mio pensiero è lo stesso che condivide _NEMESIS_ fa sempre piacere avere qualcuno che ha la tua stessa opinione.
    E la citazione?? :lol: Quasi come una del Farenz :lol:

    Kurosaki_IchigoAzz...avevi detto commento, non poema! :lol:

    Comunque hai ragione -quasi- su tutto; sul terzo capitolo non sono tanto d'accordo. :sleep:
    E' vero che la trama è leggermente sottotono rispetto a quella dei primi due capitoli, ma io l'ho trovata altrettanto bella ed appassionante... boh...sarò io.


    Kuro, ti ricordi il primo GoW?? La trama era come una tragedia greca e il nostro personaggio era davvero un "cazzuto". Nel terzo capitolo mi sembra la trama di un film di azione squallido. Colpa secondo me anche della cattiva realizzazione del profilo psicologico di Kratos. Poi, de gustibus...
  11. Better call Saul!  
        Mi trovi su: Homepage #8795467
    Altair97Kuro, ti ricordi il primo GoW?? La trama era come una tragedia greca e il nostro personaggio era davvero un "cazzuto". Nel terzo capitolo mi sembra la trama di un film di azione squallido. Colpa secondo me anche della cattiva realizzazione del profilo psicologico di Kratos. Poi, de gustibus...


    Ma sì, infatti ho detto che è inferiore a quella dei primi due capitoli, ma non del tutto inesistente (come in molti dicono :sleep:). ^_^

  Un commento alla saga "God of War"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina