1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8799417
    La saga di Battlefield ha rivoluzionato gli sparatutto introducendo una modalità online corposa almeno quanto quella in single-player,sulla cara vecchia PS2.
    Nel 2008,dopo l'acclamato successo di Modern Warfare,DICE,tenta nel creare uno sparatutto di guerra con una trama e un cast da film,e una modalità multiplayer divertente e frenetica.
    La storia di Battlefield: Bad Company ruota intorno alle avventure di una squadra di quattro soldati dell'esercito americano; come sfondo, le vicende di una guerra fittizia fra la Federazione Russa e gli Stati Uniti d'America, probabilmente per questioni legate al controllo delle maggiori zone petrolifere. La squadra, meglio conosciuta come Bad Company che fa parte della "Compagnia B" del 222º battaglione dell'esercito americano, è composta dal soldato Preston Marlowe, protagonista del gioco, dal soldato Terrence Sweetwater, uomo intelligente e molto loquace, dal soldato George Gordon Haggard Junior, o più semplicemente Haggard, figura comica della squadra, e dal sergente Samuel D. Redford, l'unico volontario della Bad Company, prossimo al congedo.
    La trama è la solita degli sparatutto di guerra:la Russia attacca l'America,e quì scoppia la guerra.Semplice,ma i soldati della Bad Company non si fermano solo ad onorare il proprio paese,ma hanno accettato di scontare la pena in guerra anche per borseggiare le città che ripuliscono dai Russi.Quindi ci sarà la possibilità di trovare casse di oro sparse per i livelli e missioni della trama dedicate alla ricerca del tesoro dei "legionari".
    La squadra, effettua diverse missioni in prima linea per le forze armate americane, come abbattere torri radio, o distruggere delle postazioni l'artiglieria russe.Grazie ai personaggi primari,quindi,la narrazione si manterrà come quella di un film grazie a missioni,un po'ripetitive ma comunque divertenti e non troppo facili,e a personaggi molto carismatici e divertenti.
    Il gameplay è il classico degli FPS,ma con una varietà rispetto a Modern Warfare,ovvero che c'è una mappa quasi tutta liberamente esplorabile,con veicoli di terra,mare e aria.Questo permette online e nella storia,una maggior tattica negli scontri,così scegliendo se usare un carro armato per far fuori velocemente tutti i soldati,oppure usando un elicottero per attacare dall'alto,o studiare l'area e attacare a piedi.Inoltre,come succedeva in giochi più vecchi come Red Faction II(2002),i muri delle case potranno essere distrutte,così come ponti e ripari per le sparatorie.Quindi è meglio far attenzione ad RPG o veicoli corazzati.
    Il multiplayer è ottimo,non come BC2,ma comunque a livelli molto divertenti.Ci sono le classiche modalità cattura la bandiera e deathmacht,inoltre a un specie di Caccia al tesoro,in cui bisogna arrichirsi il più possibile senza farsi derubare.
    Peccato manchi una trama parallela coop e un multiplayer offline.
    Il gioco è breve(6-7 ore) e, pur essendo divertente non è varissimo e non conta sulla cinematograficità di Modern Warfare 1 e 2.
    Il comparto tecnico è eccelente come quello del secondo episodio con texture di buona qualità,espressioni facciali molto credibili e paesaggi suggestivi,però con diversi difetti come un caraterizzazione degli interni scarna e ripetitiva.
    Il sonoro è forse il migliore in un gioco di guerra grazie a rumori quasi reali e a un doppiaggio italiano ottimo.
    Grafica:92,ottima ma non a livelli stratosferici.
    Sonoro:95,sotto questo aspetto è il miglior sparatutto di guerra.
    Longevità:89,gioco un tantino ripetitivo e non molto lungo.
    Divertimento:93,molto divertente la campagna e il multiplayer.
    Voto finale:93,un ottimo sparatutto,e un capolavoro per chi ama le battaglie a larga scala,ma non raggiunge i livelli del capolavoro Infinity Ward.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  2.     Mi trovi su: Homepage #8799418
    buona recensione, magari un consiglio per le prox recensioni parla meno della storia ma più delle parti tecniche come hai fatto dalla metà in poi sennò la gente si stufa a leggere la storia se nn è una grande storia come in questo gioco...per il resto va bene e devo dire che concordo su tutto....:thumbsup:


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  3.     Mi trovi su: Homepage #8799419
    Gian_lorenzo97La saga di Battlefield ha rivoluzionato gli sparatutto introducendo una modalità online corposa almeno quanto quella in single-player,sulla cara vecchia PS2.
    Nel 2008,dopo l'acclamato successo di Modern Warfare,DICE,tenta nel creare uno sparatutto di guerra con una trama e un cast da film,e una modalità multiplayer divertente e frenetica.
    La storia di Battlefield: Bad Company ruota intorno alle avventure di una squadra di quattro soldati dell'esercito americano; come sfondo, le vicende di una guerra fittizia fra la Federazione Russa e gli Stati Uniti d'America, probabilmente per questioni legate al controllo delle maggiori zone petrolifere. La squadra, meglio conosciuta come Bad Company che fa parte della "Compagnia B" del 222º battaglione dell'esercito americano, è composta dal soldato Preston Marlowe, protagonista del gioco, dal soldato Terrence Sweetwater, uomo intelligente e molto loquace, dal soldato George Gordon Haggard Junior, o più semplicemente Haggard, figura comica della squadra, e dal sergente Samuel D. Redford, l'unico volontario della Bad Company, prossimo al congedo.
    La trama è la solita degli sparatutto di guerra:la Russia attacca l'America,e quì scoppia la guerra.Semplice,ma i soldati della Bad Company non si fermano solo ad onorare il proprio paese,ma hanno accettato di scontare la pena in guerra anche per borseggiare le città che ripuliscono dai Russi.Quindi ci sarà la possibilità di trovare casse di oro sparse per i livelli e missioni della trama dedicate alla ricerca del tesoro dei "legionari".
    La squadra, effettua diverse missioni in prima linea per le forze armate americane, come abbattere torri radio, o distruggere delle postazioni l'artiglieria russe.Grazie ai personaggi primari,quindi,la narrazione si manterrà come quella di un film grazie a missioni,un po'ripetitive ma comunque divertenti e non troppo facili,e a personaggi molto carismatici e divertenti.
    Il gameplay è il classico degli FPS,ma con una varietà rispetto a Modern Warfare,ovvero che c'è una mappa quasi tutta liberamente esplorabile,con veicoli di terra,mare e aria.Questo permette online e nella storia,una maggior tattica negli scontri,così scegliendo se usare un carro armato per far fuori velocemente tutti i soldati,oppure usando un elicottero per attacare dall'alto,o studiare l'area e attacare a piedi.Inoltre,come succedeva in giochi più vecchi come Red Faction II(2002),i muri delle case potranno essere distrutte,così come ponti e ripari per le sparatorie.Quindi è meglio far attenzione ad RPG o veicoli corazzati.
    Il multiplayer è ottimo,non come BC2,ma comunque a livelli molto divertenti.Ci sono le classiche modalità cattura la bandiera e deathmacht,inoltre a un specie di Caccia al tesoro,in cui bisogna arrichirsi il più possibile senza farsi derubare.
    Peccato manchi una trama parallela coop e un multiplayer offline.
    Il gioco è breve(6-7 ore) e, pur essendo divertente non è varissimo e non conta sulla cinematograficità di Modern Warfare 1 e 2.
    Il comparto tecnico è eccelente come quello del secondo episodio con texture di buona qualità,espressioni facciali molto credibili e paesaggi suggestivi,però con diversi difetti come un caraterizzazione degli interni scarna e ripetitiva.
    Il sonoro è forse il migliore in un gioco di guerra grazie a rumori quasi reali e a un doppiaggio italiano ottimo.
    Grafica:92,ottima ma non a livelli stratosferici.
    Sonoro:95,sotto questo aspetto è il miglior sparatutto di guerra.
    Longevità:89,gioco un tantino ripetitivo e non molto lungo.
    Divertimento:93,molto divertente la campagna e il multiplayer.
    Voto finale:93,un ottimo sparatutto,e un capolavoro per chi ama le battaglie a larga scala,ma non raggiunge i livelli del capolavoro Infinity Ward.


    ottima recensione anche se mi pare hai sbagliato qualcosina sulla trama.
    Comunque voto azzeccato.
    Questo gioco mi è piaciuto sopratutto per le scene divertenti che mi hanno fatto morire e per il fatto che gli scenari erano distruttibili (cosa che purtroppo non accade nella maggior parte dei videogiochi ed è un peccato.
    Quote:





    Originally Posted by detto da solid93 in una partita di kino der toten


    Niko ti nomino ufficialmente secchione della worst






    Quote:





    Originally Posted by Ogihci Shirosaki


    Finalmente cominci a ragionare come un vero scrittore! Bravo Niko! Ti meriti proprio un Bel 10 e lode!





    KURO TORNA PRESTO NOI TI ASPETTIAMO
    grazie mille a krona per la firma^^


  4.     Mi trovi su: Homepage #8799420
    Gian_lorenzo97La saga di Battlefield ha rivoluzionato gli sparatutto introducendo una modalità online corposa almeno quanto quella in single-player,sulla cara vecchia PS2.
    Nel 2008,dopo l'acclamato successo di Modern Warfare,DICE,tenta nel creare uno sparatutto di guerra con una trama e un cast da film,e una modalità multiplayer divertente e frenetica.
    La storia di Battlefield: Bad Company ruota intorno alle avventure di una squadra di quattro soldati dell'esercito americano; come sfondo, le vicende di una guerra fittizia fra la Federazione Russa e gli Stati Uniti d'America, probabilmente per questioni legate al controllo delle maggiori zone petrolifere. La squadra, meglio conosciuta come Bad Company che fa parte della "Compagnia B" del 222º battaglione dell'esercito americano, è composta dal soldato Preston Marlowe, protagonista del gioco, dal soldato Terrence Sweetwater, uomo intelligente e molto loquace, dal soldato George Gordon Haggard Junior, o più semplicemente Haggard, figura comica della squadra, e dal sergente Samuel D. Redford, l'unico volontario della Bad Company, prossimo al congedo.
    La trama è la solita degli sparatutto di guerra:la Russia attacca l'America,e quì scoppia la guerra.Semplice,ma i soldati della Bad Company non si fermano solo ad onorare il proprio paese,ma hanno accettato di scontare la pena in guerra anche per borseggiare le città che ripuliscono dai Russi.Quindi ci sarà la possibilità di trovare casse di oro sparse per i livelli e missioni della trama dedicate alla ricerca del tesoro dei "legionari".
    La squadra, effettua diverse missioni in prima linea per le forze armate americane, come abbattere torri radio, o distruggere delle postazioni l'artiglieria russe.Grazie ai personaggi primari,quindi,la narrazione si manterrà come quella di un film grazie a missioni,un po'ripetitive ma comunque divertenti e non troppo facili,e a personaggi molto carismatici e divertenti.
    Il gameplay è il classico degli FPS,ma con una varietà rispetto a Modern Warfare,ovvero che c'è una mappa quasi tutta liberamente esplorabile,con veicoli di terra,mare e aria.Questo permette online e nella storia,una maggior tattica negli scontri,così scegliendo se usare un carro armato per far fuori velocemente tutti i soldati,oppure usando un elicottero per attacare dall'alto,o studiare l'area e attacare a piedi.Inoltre,come succedeva in giochi più vecchi come Red Faction II(2002),i muri delle case potranno essere distrutte,così come ponti e ripari per le sparatorie.Quindi è meglio far attenzione ad RPG o veicoli corazzati.
    Il multiplayer è ottimo,non come BC2,ma comunque a livelli molto divertenti.Ci sono le classiche modalità cattura la bandiera e deathmacht,inoltre a un specie di Caccia al tesoro,in cui bisogna arrichirsi il più possibile senza farsi derubare.
    Peccato manchi una trama parallela coop e un multiplayer offline.
    Il gioco è breve(6-7 ore) e, pur essendo divertente non è varissimo e non conta sulla cinematograficità di Modern Warfare 1 e 2.
    Il comparto tecnico è eccelente come quello del secondo episodio con texture di buona qualità,espressioni facciali molto credibili e paesaggi suggestivi,però con diversi difetti come un caraterizzazione degli interni scarna e ripetitiva.
    Il sonoro è forse il migliore in un gioco di guerra grazie a rumori quasi reali e a un doppiaggio italiano ottimo.
    Grafica:92,ottima ma non a livelli stratosferici.
    Sonoro:95,sotto questo aspetto è il miglior sparatutto di guerra.
    Longevità:89,gioco un tantino ripetitivo e non molto lungo.
    Divertimento:93,molto divertente la campagna e il multiplayer.
    Voto finale:93,un ottimo sparatutto,e un capolavoro per chi ama le battaglie a larga scala,ma non raggiunge i livelli del capolavoro Infinity Ward.


    bella recensione,un po cortina...:lol::lol:
  5.     Mi trovi su: Homepage #8799421
    buona recensione, ma non scrivere ''non ancora ai livelli di infinity ward'' anche perchè il gioco è del 2008...se vuoi far un paragone fallo con bc2, sicuramente non dirai lo stesso. :thumbsup:




    Member of vVv clan BF3:

    http://battlelog.battlefield.com/bf3/it/platoon/2832655391377548757/
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8799422
    claudio panizzobuona recensione, magari un consiglio per le prox recensioni parla meno della storia ma più delle parti tecniche come hai fatto dalla metà in poi sennò la gente si stufa a leggere la storia se nn è una grande storia come in questo gioco...per il resto va bene e devo dire che concordo su tutto....:thumbsup:


    Grazie del consiglio.Credo che lo terrò presente.le scrivo così perchè per me in un videogioco la storia è molto importante.:wink:
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8799423
    Aldox95buona recensione, ma non scrivere ''non ancora ai livelli di infinity ward'' anche perchè il gioco è del 2008...se vuoi far un paragone fallo con bc2, sicuramente non dirai lo stesso. :thumbsup:


    Bhè,tutti paragonano BC con Modern Warfare e BC2 con Modern Warfare 2.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO

  Battlefield Bad Company Recensione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina