1.     Mi trovi su: Homepage #8808070
    La storia inizia con il nostro protagonista (Rico) che è stato chiamato sull’isola di Panau per scoprire che fine ha fatto un suo vecchio amico di nome Sheldon.
    Dietro a questa semplice premessa si apre un’avventura open world che ci porterà a creare caos per tutta l’isola alla ricerca della verità sul nostro amico e xchè no, anche di spodestare il dittatore che la governa (riferimento alla politica conquistatoria dell’America? Bah) grazie anche alle 3 fazioni ribelli dell’isola che ti daranno delle missioni a loro convenienti (come impadronirsi delle roccaforti) per poter conquistare le varie aree di Panau.
    Queste missioni secondarie serviranno inoltre per poter sbloccare le missioni principali dell’agenzia (poche quelle principali in verità) e quindi per poter proseguire con la storia.

    Le missioni da fare in juste cause 2 sono molte e di varia natura anche che alla fine si possono raggruppare in 4 categorie:
    trasporto di persone da un punto ad un altro senza che muoiano
    recupero di veicoli o dati
    uccidere persone specifiche come generali
    oppure “semplicemente” distruggere determinate aree come un impianto missilistico.

    Oltre alle missioni però ci sono anche altre cose da fare che nn servono per il proseguimento della storia ma che sono cmq molto importanti e consistono nella la raccolta delle casse per il potenziamento delle armi e dei veicoli oppure uccidere tutti i colonnelli (50 in totale) per demoralizzare l’esercito oppure distruggere condutture o antenne satellitari per tagliare rispettivamente i rifornimenti di gas e le comunicazioni o ancora distruggere i mezzi di propaganda e le statue di Baby Panai per diminuire l’influenza del dittatore.
    Infine per puro divertimento le cose da distruggere sono molte altre come ciminiere,torri dell’acqua,silo,turbine eoliche, radar, pompe di benzina, piattaforme petrolifere,gru, generatori e mooolto altro.
    Penso che abbiate capito che questo gioco si basa sull’esplorazione e distruzione dei vari villaggi e basi militari dell’isola; grazie a tutte queste cose da fare la longevità si attesta sulle 100-120 ore anche se sulle 30 ore inizia a stufare (io ci ho giocato 42 ore e sono arrivato al 51% del gioco).
    Questo è appunto uno dei difetti del gioco in quanto le missioni sono ripetitive e la conquista dei vari villaggi dopo un po’ stufa.
    Altri difetti, come molti hanno detto, è il doppiaggio anche se a me più che ridere mi vien da piangere e la grafica; anche se di questo vorrei parlare un secondo.
    Anche se è vero che da lontano i paesaggi sono mozzafiato e da vicino perdono di definizione bisogna tener conto dell’immensità della mappa (certe volte un po’ dispersiva) e della quantità di ambienti diversi (dalle distese pianeggianti alla città passando per montagne e deserti) e nonostante questo rimane di buona qualità anche su visuali ravvicinate tranne secondo me per gli edifici, modelli dei nemici e alcuni veicoli in cui si poteva fare di più.
    I veicoli sono molti (110 se nn sbaglio) anche se nn sarà molto piacevole guidare con tutti infatti la visuale per alcuni veicoli come le moto continuerà a muoversi troppo velocemente ad ogni nostra curva con il risultato di nn vedere più dove stiamo andando; nel complessivo però quasi tutti i veicoli (compresi elicotteri e aerei militari) si guidano bene rendendo l’esperienza piacevole.
    Il sonoro è buono con musiche dolci durante l’esplorazione anche se dopo un po’ risultano ripetitive e buoni effetti di veicoli e paesaggio (a casa ho il dobly surround e giuro che sembrava di avere le cicale in casa da come era fatto bene l’effetto sonoro).
    I tasti secondo me nn sono ostici come descritto da playgen e in neanche mezz’oretta si ha già il pieno controllo del personaggio e del suo fedele compagno: il rampino.
    Come penso tutti sappiate questo è uno dei punti forti del gioco infatti grazie ad esso ci si può arrampicare dappertutto e afferrare qualsiasi cosa, dai veicoli alle persone; il divertimento infatti nn si basa solo sull’eliminare i nemici ma sul come si eliminano:
    sparagli, prendili sotto con i veicoli, legali a qualsiasi cosa come macchine o elicotteri e trascinali, a bombole del gas per vederli volare in aria, ad alberi per vederli appesi in aria o semplicemente fra di loro per farsi 2 risate….insomma di modi ce ne sono.
    Un difetto che però nn riesco a mandar giù è l’assenza di trucchi, si proprio questo infatti per un gioco come questo in cui la storia è quella che è e il gameplay è basato sul caos l’assenza dei bei trucchi stile gta san andreas con carro armato ed elicottero militare compreso è una mancanza nn indifferente.
    Per concludere dico che se siete alla ricerca di un gioco nn troppo serio e che vi serve per sfogare il vostro stress distruggendo tutto, bè questo è il gioco che fa per voi.

    GRAFICA: 89 (tenendo conto dell’estensione della mappa)
    SONORO: 86 (buoni effetti anche se ho lasciato perdere il doppiaggio disastroso)
    DIVERTIMENTO: 86 (ottimo xchè ci sono molte cose da fare ma dopo un po’ diventano ripetitive)
    LONGEVITà: 87 (durerebbe sulle 120 ore ma arrivati a 35-40 ti stuferà)

    VOTO FINALE: 87


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8808073
    claudio panizzoLa storia inizia con il nostro protagonista (Rico) che è stato chiamato sull’isola di Panau per scoprire che fine ha fatto un suo vecchio amico di nome Sheldon.
    Dietro a questa semplice premessa si apre un’avventura open world che ci porterà a creare caos per tutta l’isola alla ricerca della verità sul nostro amico e xchè no, anche di spodestare il dittatore che la governa (riferimento alla politica conquistatoria dell’America? Bah) grazie anche alle 3 fazioni ribelli dell’isola che ti daranno delle missioni a loro convenienti (come impadronirsi delle roccaforti) per poter conquistare le varie aree di Panau.
    Queste missioni secondarie serviranno inoltre per poter sbloccare le missioni principali dell’agenzia (poche quelle principali in verità) e quindi per poter proseguire con la storia.

    Le missioni da fare in juste cause 2 sono molte e di varia natura anche che alla fine si possono raggruppare in 4 categorie:
    trasporto di persone da un punto ad un altro senza che muoiano
    recupero di veicoli o dati
    uccidere persone specifiche come generali
    oppure “semplicemente” distruggere determinate aree come un impianto missilistico.

    Oltre alle missioni però ci sono anche altre cose da fare che nn servono per il proseguimento della storia ma che sono cmq molto importanti e consistono nella la raccolta delle casse per il potenziamento delle armi e dei veicoli oppure uccidere tutti i colonnelli (circa 35) per demoralizzare l’esercito oppure distruggere condutture o antenne satellitari per tagliare rispettivamente i rifornimenti di gas e le comunicazioni o ancora distruggere i mezzi di propaganda e le statue di Baby Panai per diminuire l’influenza del dittatore.
    Infine per puro divertimento le cose da distruggere sono molte altre come ciminiere,torri dell’acqua,silo,turbine eoliche, radar, pompe di benzina, piattaforme petrolifere,gru, generatori e mooolto altro.
    Penso che abbiate capito che questo gioco si basa sull’esplorazione e distruzione dei vari villaggi e basi militari dell’isola; grazie a tutte queste cose da fare la longevità si attesta sulle 100-120 ore anche se sulle 30 ore inizia a stufare (io ci ho giocato 42 ore e sono arrivato al 51% del gioco).
    Questo è appunto uno dei difetti del gioco in quanto le missioni sono ripetitive e la conquista dei vari villaggi dopo un po’ stufa.
    Altri difetti, come molti hanno detto, è il doppiaggio anche se a me più che ridere mi vien da piangere e la grafica; anche se di questo vorrei parlare un secondo.
    Anche se è vero che da lontano i paesaggi sono mozzafiato e da vicino perdono di definizione bisogna tener conto dell’immensità della mappa (certe volte un po’ dispersiva) e della quantità di ambienti diversi (dalle distese pianeggianti alla città passando per montagne e deserti) e nonostante questo rimane di buona qualità anche su visuali ravvicinate tranne secondo me per gli edifici, modelli dei nemici e alcuni veicoli in cui si poteva fare di più.
    I veicoli sono molti (110 se nn sbaglio) anche se nn sarà molto piacevole guidare con tutti infatti la visuale per alcuni veicoli come le moto continuerà a muoversi troppo velocemente ad ogni nostra curva con il risultato di nn vedere più dove stiamo andando; nel complessivo però quasi tutti i veicoli (compresi elicotteri e aerei militari) si guidano bene rendendo l’esperienza piacevole.
    Il sonoro è buono con musiche dolci durante l’esplorazione anche se dopo un po’ risultano ripetitive e buoni effetti di veicoli e paesaggio (a casa ho il dobly surround e giuro che sembrava di avere le cicale in casa da come era fatto bene l’effetto sonoro).
    I tasti secondo me nn sono ostici come descritto da playgen e in neanche mezz’oretta si ha già il pieno controllo del personaggio e del suo fedele compagno: il rampino.
    Come penso tutti sappiate questo è uno dei punti forti del gioco infatti grazie ad esso ci si può arrampicare dappertutto e afferrare qualsiasi cosa, dai veicoli alle persone; il divertimento infatti nn si basa solo sull’eliminare i nemici ma sul come si eliminano:
    sparagli, prendili sotto con i veicoli, legali a qualsiasi cosa come macchine o elicotteri e trascinali, a bombole del gas per vederli volare in aria, ad alberi per vederli appesi in aria o semplicemente fra di loro per farsi 2 risate….insomma di modi ce ne sono.
    Un difetto che però nn riesco a mandar giù è l’assenza di trucchi, si proprio questo infatti per un gioco come questo in cui la storia è quella che è e il gameplay è basato sul caos l’assenza dei bei trucchi stile gta san andreas con carro armato ed elicottero militare compreso è una mancanza nn indifferente.
    Per concludere dico che se siete alla ricerca di un gioco nn troppo serio e che vi serve per sfogare il vostro stress distruggendo tutto, bè questo è il gioco che fa per voi.

    GRAFICA: 89 (tenendo conto dell’estensione della mappa)
    SONORO: 86 (buoni effetti anche se ho lasciato perdere il doppiaggio)
    DIVERTIMENTO: 86 (ottimo xchè ci sono molte cose da fare ma dopo un po’ diventano ripetitive)
    LONGEVITà: 87 (durerebbe sulle 120 ore ma arrivati a 35-40 ti stuferà)

    VOTO FINALE: 87


    Bella recensione!Anche io lo trovo un gioco divertentissimo e abbastanza longevo e le missioni , sopratutto principali(anche se sono 7) sono varie.
    Io gli dò un 92,e alla grafica un po' di più...
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  3.     Mi trovi su: Homepage #8808074
    il mio voto 84 , bellissima l'ambientazione e la trama ma le meccaniche di gioco a mio parere sono rimaste a livello embrionale ,
    [FONT="Arial Black"]I COMPUTER sono incredibilmente veloci accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti inaccurati e intelligenti.Insieme sono una potenza che supera l' immaginazione[/FONT]
  4.     Mi trovi su: Homepage #8808075
    Njko.!!Io l'ho platinato, e non mi ha mai annoiato e nè stancato ^^


    Nn posso che farti i complimenti, io arrivato al 50% mi sono stufato, lo riprendo ogni tanto per qualche scorribanda distruttiva.
    Secondo altri 2 difetti sono la "polizia" nel senso che anche se nn fai niente ma gli stai vicino per un po' si attiva l'allarme e ti inseguono e l'altro difetto è che hanno riprodotto troppo bene la vegetazione, dovrebbe essere un pregio ma così è impossibile scappare attraverso la foresta in macchina xchè è tutto un groviglio di piante, secondo me dovevano mettere dei sentieri o meno vegetazione come in san andreas così da poter fare dei bei inseguimenti anche nella foresta, mentre così buona parte della mappa che comprende le foreste è inutilizzata.


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #8808076
    claudio panizzoNn posso che farti i complimenti, io arrivato al 50% mi sono stufato, lo riprendo ogni tanto per qualche scorribanda distruttiva.
    Secondo altri 2 difetti sono la "polizia" nel senso che anche se nn fai niente ma gli stai vicino per un po' si attiva l'allarme e ti inseguono e l'altro difetto è che hanno riprodotto troppo bene la vegetazione, dovrebbe essere un pregio ma così è impossibile scappare attraverso la foresta in macchina xchè è tutto un groviglio di piante, secondo me dovevano mettere dei sentieri o meno vegetazione come in san andreas così da poter fare dei bei inseguimenti anche nella foresta, mentre così buona parte della mappa che comprende le foreste è inutilizzata.


    Grazie ^^ io comunque nelle foreste saltavo dal veicolo e continuavo col rampino.. che andavo pure più veloce..

    skydragonbellissima la trama


    O.o OMG.. spero tu stia scherzando..
  6.     Mi trovi su: Homepage #8808078
    Njko.!!Grazie ^^ io comunque nelle foreste saltavo dal veicolo e continuavo col rampino.. che andavo pure più veloce..


    si bè anch'io lo facevo però dopo poco stufava, sarebbe bello poter fare dei bei inseguimenti in auto xchè se vai con il rampino nn riescono ad inseguirti in macchina


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  7.     Mi trovi su: Homepage #8808083
    claudio panizzoio con 40 sono a metà gioco :(:laugh:


    SI infatti, io con una settantina l'ho platinato... non so Njko come abbia fatto... :nosmile:
    Comunque buona recensione non c'e che dire :laugh:

    Dettagli: i colonnelli sono 50 ;)

    [Non Posso Più Aggiungere Nessun Sul Psn]
    LucaRuggierock's Collection [Pubblicata Su Playgeneration N.60]
    VideoTributo Dedicato Ai Videogiochi By LucaRuggierock
    Leggi e Commenta la Mia Recensione di Castlevania ^.^
  8.     Mi trovi su: Homepage #8808084
    LucaRuggierockSI infatti, io con una settantina l'ho platinato... non so Njko come abbia fatto... :nosmile:
    Comunque buona recensione non c'e che dire :laugh:

    Dettagli: i colonnelli sono 50 ;)


    cambio subito, grazie per l'informazione


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html

  Juste cause 2

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina