1.     Mi trovi su: Homepage #8812294
    Salve gente, tralasciando la penosa citazione dell'Amleto nel titolo, vi propongo un tema scottante.
    Un tempo pensavamo ad un gioco come un'avventura solo nostra, godersi un trama profonda e una campagna longeva.
    Mi ricordo, nel mio passato di videogiocatore, titoli superbi, praticamente infiniti ma vari allo stesso tempo.
    Tutto scorreva liscio fino a quando, le case piu temerarie, cominciarono ad introdurre una novità: il multiplayer.
    Fu un grande successo, un extra, un contorno che arricchiva il piatto forte, il singleplayer.
    Tutto proseguiva per il meglio fino a quando, presi dalla mania del successo, non invertirono i ruoli rendendo la campagna un extra del multi... Il risultato? Case che sfornano campagne brevi e trame scialbe giustificandosi dietro inserimento dell'online ovunque, anche dove è fuori luogo .... È questo che vogliamo veramente?




  2.     Mi trovi su: Homepage #8812295
    Sono pienamente d'accordo con te, l'online è diventata la colonna portante dei videogiochi, ma non dev'essere così, bisognerebbe un pò ritornare ai vecchi tempi, quando appunto l'online neanche esisteva :)


    "Non è che stia combattendo perché sono convinto di vincere. È perché devo vincere... che sto combattendo!"
    (Bleach, Ichigo a Ulquiorra)
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #8812296
    Io preferisco il single, escludendo cod..
    e mi lamento pure che in alcuni giochi l'online viene inserito a forza e spesso male.. senza contare che facendo così trascurano pura la campagna in singolo infatti abbiamo giochi sempre più brevi oppure ci aumentano la longevità mettendoci centinaia di collezzionabili (che palle)
    l'online dovrebbe essere solo quando cen'è bisogno, non in ogni gioco :sleep:
  4.     Mi trovi su: Homepage #8812297
    X me la parte fondamentalre resta il multiplayer, quello è il cuore del gioco, il multiplayer è un extra, e dubito che con il tempo cambierò idea :sleep:

    [Non Posso Più Aggiungere Nessun Sul Psn]
    LucaRuggierock's Collection [Pubblicata Su Playgeneration N.60]
    VideoTributo Dedicato Ai Videogiochi By LucaRuggierock
    Leggi e Commenta la Mia Recensione di Castlevania ^.^
  5.     Mi trovi su: Homepage #8812298
    Io ho votato per il single...è questa la base di un gioco, se non si fà bene meglio non fare manco il multi ^^ quindi a mio parere, innanzitutto concentrare gli sforzi su un buon single player, se ci sono le risorse poi fare un multi altrettanto bello, altrimenti va bene il single :smile:
    Cerchi un clan per Call of duty Black Ops ? Clicca qui
  6.     Mi trovi su: Homepage #8812299
    io concordo in pieno con fra 62
    ilò single player per me è il 90 % del gioco...
    si puo dire che il multiplayer ha anche "rovinato" (oppure cambiato, come volete voi) un genere da me molto amato, sparatutto....ormai il 99% dei giochi sparatutto è basato sul multi...
    I GATTI BUFFI STANNO ARRIVANDO
  7.     Mi trovi su: Homepage #8812303
    Bisogna gurdare in faccia la realtà: ultimamente molti videogiochi sono fatti con i cosidetti "piedi" e far arrivare sugli scaffali un buon titolo, è sempre più un'impresa ardua.:nosmile:
    Io non ho votato. Non ho votato semplicemente perchè dipende. Dal mio punto di vista un gioco può essere un capolavoro senza Multy, anche se quest'ultimo lo enfatizza di più(non sempre). Non ho preferenze.:smile:

    ---> MY COLLECTION! <--- Commentate, mi raccomando!!STO GIOCANDO A: Kingdom Hearts - Birth by SleepTORNA PRESTO KURO!
  8.     Mi trovi su: Homepage #8812304
    Allora, io ho votato Si senza l' online non sparei che fare............perchè?

    Bè, in giochi come COD o Bad Company senza il multy mi rompono subito le scatole (il singolo se giocato 1 anno non ditemi che non prende alla scatole :glare:), poi solo per il fatto che online c'è PSN, PSHOME, INTERNET.................................
  9.     Mi trovi su: Homepage #8812305
    io voto ovviamente x il single... inoltre ci sono giochi come mag k è tutto online... e se a qualcuno piace i giochi sparatutto e nn può connettersi??? anche nel caso di call of duty.... bel multiplayer... ma la storia in singolo??? se nn posso connettermi come posso essere pienamente soddisfatto??? mi piacerebbe molto ritornare ai giochi dove c'era una bellissima (e longeva) modalità in singolo e nn c'era l'online....

    p.s.: io ho fatto l'esempio degli sparatutto... ma può anche essere applicato ad altri generi

    ci penserà la sinergia karmica...
    Mi apro alla chiusura.

    La scuola è esercizio per il futuro... l'esercizio rende perfetti, ma nessuno è perfetto.. quindi perché esercitarsi?

  Single o Multi? Questo è il problema.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina