1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8820272
    Beh, da appassionato della prima ora mi sembra indiscutibile. Tra l'altro sottolineavo esattamente le stesse cose nella recensione della serie su Digital Japan, che fu una delle prime cose che scrissi per lavoro

    Bei tempi. Gioventù, fiordifragola, biliardino, 200 lire una partita, opuscoli educativi, signorine etc etc ;__;

    EDIT: parlo di Naruto. Bleach ancora devo capire, dopo 10 tentativi di seguirla, cosa diavolo abbia di interessante.
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8820273
    Premesso che ognuno ha le sue idee, di quello che dice su Naruto non condivido quasi nulla. E' vero che rispetto agli esordi è cambiato, ma questo non vuol dire peggiorato, solo diverso. Semplicemente Kishimoto ha deciso di rendere la serie piu' orientata all'azione, accentrando l'attenzione sul protagonista e tralasciando un poco le figure secondarie, anche perche' erano state abbondantemente trattate in precedenza. Questo pero' non ha portato a una trama scadente, semplicemente ha rappresentato un cambiamento nello stile. Lui dice che si parla solo di Sasuke e Naruto ? E' falso e porto degli esempi : la saga di Pain, dove Sasuke praticamente non si vede e Naruto fa la sua comparsa solo verso la fine ; quella di Hidan e Kakuzu, incentrata molto su Shikamaru e Asuma ; quella del recupero del Kazekage ( Gaara ) dove è vero che c'è Naruto, ma il focus è posto principalmente su Sasori e la vecchia Chiyo.


    La verita' è che quando un manga raggiunge un successo mondiale di tali proporzioni è normale che in parte perda la sua essenza per andare incontro a una fetta di pubblico sempre maggiore, è la legge del mercato. Ma da qui a dire che Naruto adesso non è un buon manga ci passa un abisso, in realta' è solo maturato, come d'altronde i protagonisti.
    Resta uno dei migliori nel suo genere, non perfetto certo, ma a suo modo unico. Kishi è riuscito a creare un mondo fantastico dal nulla, il successo che continua a ottenere ancora oggi dimostra le sue indiscutibili qualita'.

    Basta altrimenti mi arrabbio:sneaky2:
  3. Better call Saul!  
        Mi trovi su: Homepage #8820274
    Naruto è effettivamente cambiato, ma secondo me in meglio! Mai come ora sono stato appassionato a questo manga/anime, che riesce a sorprendermi sempre più.
    Azione, sentimenti, personaggi, tutto si è evoluto abbandonando l'acerbità della prima serie, che ho naturalmente gradito, ma che ritengo più un'introduzione alla vera storia, che è questa che si sta svolgendo attualmente!

    Bleach...beh che dire di Bleach...l'autore di quello scritto cita lo scontro contro Aizen, banalizzandone la conslusione.
    Io invece trovo che Kubo, optando per un finale "diverso", abbia fatto la scelta giusta, evitandoci la solita solfa del protagonista che distrugge tutto e tutti. L'autore sta gestendo con maestria questi ultimi capitoli, non facendo mai mancare colpi di scena.
    La trama si evolve di capitolo in capitolo e i personaggi non sono affatto superficiali. C'è profondità anche nella più misera comparsa.

    Probabilmente le mie parole sono dettate dalla passione che nutro per queste storie, ma trovo ben poche righe veritiere in quel post.
    Duffman
    EDIT: parlo di Naruto. Bleach ancora devo capire, dopo 10 tentativi di seguirla, cosa diavolo abbia di interessante.

    Non dovrei, ma questa la prendo sul personale. T.T
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8820275
    LOL, mi rendo conto. Ma davvero, fin dalle primissime puntate, quando cominciai a seguirla "per lavoro" la trovai scialbissima sia per caratterizzazione dei personaggi che per dinamica delle scene di lotta. Devo riprovare con il manga, cui ho dato meno chance.

    Su Naruto, sono d'accordo sulla segnalazione della saga di Shikamaru e Asuma, basata sulla caratterizzazione dei personaggi secondari, su ritmi più particolari e su battaglie non scontate, ma rimane il fatto che è un caso isolato in un mare di situazioni sconsolanti da "finale di Dragon Ball". L'unico aspetto consolante è che dopo la fine della saga di Pain sembra che anche Kishimoto si sia reso conto che stava esagerando. Speriamo si tenga un po' e non sbrachi troppo, almeno per qualche mese ancora.
  5.     Mi trovi su: Homepage #8820276
    DuffmanLOL, mi rendo conto. Ma davvero, fin dalle primissime puntate, quando cominciai a seguirla "per lavoro" la trovai scialbissima sia per caratterizzazione dei personaggi che per dinamica delle scene di lotta. Devo riprovare con il manga, cui ho dato meno chance.

    Su Naruto, sono d'accordo sulla segnalazione della saga di Shikamaru e Asuma, basata sulla caratterizzazione dei personaggi secondari, su ritmi più particolari e su battaglie non scontate, ma rimane il fatto che è un caso isolato in un mare di situazioni sconsolanti da "finale di Dragon Ball". L'unico aspetto consolante è che dopo la fine della saga di Pain sembra che anche Kishimoto si sia reso conto che stava esagerando. Speriamo si tenga un po' e non sbrachi troppo, almeno per qualche mese ancora.


    duffo ma bleach fin dove l'hai letto?perchè all'inizio è un po moscio ma quando comincia la saga della Soul Society diventa molto interessante




    Giocando: battlefield 3 ICO Metal gear solid 4
    Platinando: Call of Duty Modern Warfare 2 (-2) Little Big Planet 2 (-2)
  6.     Mi trovi su: Homepage #8820277
    naruto e bleach sono sicuramente opere di elevato livello ma che ( lo ammetto ) col tempo mi sono piaciute sempre meno ..
    Naruto era stupendo ed esaltante a suo tempo, ora lo considero niente più che un buon manga con parecchi difetti e con dinamiche poco più che scontate e monotone.
    Stessa cosa dicasi per bleach. All'inizio era un semplice capolavoro, ma ora tite kubo e pure kishimoto stanno tirando un pò troppo la cinghia .. A mio avviso devono smetterla di sfuttare questi 2 grandi capolavori per raccimolare soldi facili e decidersi una buona volta a dare alle loro rispettive opere un finale degno del nome che portano.

    e credetemi se vi dico che in giro per il campo editoriale italiano c'è una marea di roba di un tale spessore che non sono nemmeno paragonabili ne a blech ne a naruto
  7.     Mi trovi su: Homepage #8820278
    Cavolo, su Bleach non posso che essere d'accordo quando parla degli espada e di Aizen. Cavolo, Stark era un personaggio bellissimo, Primera Espada... e lo fa far fuori in un attimo. Ha dato una marea di spazio in più a altri espada più idioti come Yammi e Aporro :nosmile:
    Aizen lo fa potenziare sempre di più (fino ad Aizen-farfalla e oltre T.T), poi fa uscire un Ichigo potenziato a bestia, che sta pwnando Aizen come non mai, poi fa un attacco suicida senza la minima necessità, Aizen sopravvive e... a quel punto... arriva il Deus Ex Machina (proprio come dice lui) che salva la situazione. Non si può dare così T.T

  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8820279
    Naruto e' comparso per la prima volta nel 1999, credo che riuscire a tenere un livello qualitativo alto per tutto questo tempo non sia facile, Kishi tra alti e bassi secondo me ci e' riuscito. Da piu' parti ho sentito criticare la saga di Pain e non ne capisco il motivo. In quella saga ho trovato tutto quello che mi ha fatto amare questo manga ( sentimenti, colpi di scena, introspezione ) elevato all' ennesima potenza. Alcuni si lamentano del finale troppo buonista, ma a mio avviso era il piu' adatto allo stile che da sempre il manga trasmette. Sul fatto che ci siano manga migliori nello stesso genere non voglio commentare non avendoli letti tutti. Ma una cosa e' certa : Naruto era ed e' ancora un grande manga.
  9.     Mi trovi su: Homepage #8820280
    foxhound24Naruto e' comparso per la prima volta nel 1999, credo che riuscire a tenere un livello qualitativo alto per tutto questo tempo non sia facile, Kishi tra alti e bassi secondo me ci e' riuscito. Da piu' parti ho sentito criticare la saga di Pain e non ne capisco il motivo. In quella saga ho trovato tutto quello che mi ha fatto amare questo manga ( sentimenti, colpi di scena, introspezione ) elevato all' ennesima potenza. Alcuni si lamentano del finale troppo buonista, ma a mio avviso era il piu' adatto allo stile che da sempre il manga trasmette. Sul fatto che ci siano manga migliori nello stesso genere non voglio commentare non avendoli letti tutti. Ma una cosa e' certa : Naruto era ed e' ancora un grande manga.


    Oda lo fa dal 1997 benissimo :nosmile:










    :lol:

  10.     Mi trovi su: Homepage #8820281
    foxhound24Naruto e' comparso per la prima volta nel 1999, credo che riuscire a tenere un livello qualitativo alto per tutto questo tempo non sia facile, Kishi tra alti e bassi secondo me ci e' riuscito. Da piu' parti ho sentito criticare la saga di Pain e non ne capisco il motivo. In quella saga ho trovato tutto quello che mi ha fatto amare questo manga ( sentimenti, colpi di scena, introspezione ) elevato all' ennesima potenza. Alcuni si lamentano del finale troppo buonista, ma a mio avviso era il piu' adatto allo stile che da sempre il manga trasmette. Sul fatto che ci siano manga migliori nello stesso genere non voglio commentare non avendoli letti tutti. Ma una cosa e' certa : Naruto era ed e' ancora un grande manga.


    molti hanno criticato la saga di pain perchè a causa delle numerose lamentele dei lettori giapponesi riguardanti la morte di kakashi e di molti altri personaggi durante l'attacco kishi ha fatto ritornare tutti in vita con la tecnica di pain ecco perchè molti lo hanno criticato...




    Giocando: battlefield 3 ICO Metal gear solid 4
    Platinando: Call of Duty Modern Warfare 2 (-2) Little Big Planet 2 (-2)
  11.     Mi trovi su: Homepage #8820282
    ghilvermolti hanno criticato la saga di pain perchè a causa delle numerose lamentele dei lettori giapponesi riguardanti la morte di kakashi e di molti altri personaggi durante l'attacco kishi ha fatto ritornare tutti in vita con la tecnica di pain ecco perchè molti lo hanno criticato...


    Cavolo, se uccideva davvero Kakashi arrivava una rivoluzione :lol:

  12.     Mi trovi su: Homepage #8820283
    BertockCavolo, se uccideva davvero Kakashi arrivava una rivoluzione :lol:


    beh aveva intenzione difarlo...solo ke a causa(o x fortuna dipende dai casi..)delle lamentele dei giapponesi ha riscittol trama probabilmente aveva intenzione di fare qualcosa dopo la morte di tutti quei personaggi ma non lo sapremo mai :nosmile:




    Giocando: battlefield 3 ICO Metal gear solid 4
    Platinando: Call of Duty Modern Warfare 2 (-2) Little Big Planet 2 (-2)
  13.     Mi trovi su: Homepage #8820284
    BertockCavolo, se uccideva davvero Kakashi arrivava una rivoluzione :lol:


    Sarebbe stato meglio sotto un punto di vista narrativo. :nosmile:

    Devo dire che per quello che dice su Naruto sono perfettamente d'accordo, tranne che io lo "salverei" fino al volume 45 (dove, se non erro, muore Deidara)
    Poi abbassamento colossale, con anche un calo decisivo sullo stile dei disegni.
    La prima serie rimane la migliore, secondo me.

    Per Bleach invece non sono convinta: è vero che la saga dell' Hueco Mundo ha delle "pesanti" somiglianze con quella della Soul Society (ragazza da salvare, Ichi che parte con Chad e Ishida poiché la devono salvare, una "organizzazione" che li deve fermare, etc...) ma i personaggi secondo me sono molto sviluppati.
    Non è per nulla vero che sono tre i Capitani "caratterizzati meglio" (tra l'altro, non ha citato Aizen, cioè Il Colpo di Scena per eccellenza -.-")...
    Tutti i personaggi della Sereitei sono caratteristici, senza cadere nella banalità e verranno caratterizzati sempre meglio ora che la "saga di Aizen" è finita.
    Sinceramente non smetterei mai di leggerlo. ^^


    Però è vero che ce ne sono di Manga che molti non conoscono ma sono veramente capolavori.
    Tanto per citare alcuni...
    Berserk, Claymore, God Child, Elementar Gerad, Aria...
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.

  critiche a naruto e bleach

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina