1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8822621
    Halo è la saga di sparatutto più conosciuta, grazie a tante novità che ha portato nel mondo videoludico come il multiplayer online. Halo Reach è a detta degli sviluppatori il capitolo definitivo della saga, ma allo stesso tempo il capitolo conclusivo di questa storia bellissima che và avanti da ormai 10 anni.
    Halo Reach è un prologo della trilogia di Halo, quindi si dovrà interpretare un gruppo di Spartan III, chiamato Noble Team, alle prese con le prime battaglie contro i Covenant, accerrimi nemici dell'umanità in Halo.
    Nel gruppo noi non impersoneremo Master Chief, ma bensì Noble Six, il novizio del gruppo. Nei primi filmati di gioco verremo a conoscenza del resto del gruppo formato da Carter, il comandante del gruppo, Kat, unica donna del gruppo dotata di agilità, Jorge, omone dalla grande forza, June, il cecchino del gruppo e Emile, unico Spartan con un teschio disegnato sulla visiera dello storico elmo.
    La storia è raccontata in modo più frammentaria rispetto ad Halo 3, ma le ambientazioni sono molte di più e rendono il gameplay più vario e interessante.
    Il gameplay storico di Halo, in questo capitolo è stato ampliato con nuove piccole interessanti novità che riguardano la storia e il multiplayer online.
    Prima di tutto è la personalizzazione del personaggio, che in Halo 3 e ODST
    mancava. Quindi si potrà modificare il colore del personaggio e dell'emblema, ma anche aggiungere e cambiare pezzi dell'armatura come l'elmetto, corazza o ginocchiere. Altra novità sono i gradi ottenibili sia in singolo che in multigiocatore. Si partirà da soldato fino ad arrivare a livelli come sergente o comandante. Altra aggiunta sono i Power Up delle abilità del nostro personaggio. Esse aggiungo abilità che negli altri Halo non erano presenti, come il poter effettuare uno scatto, o diventare invisibili, fino a veri a propri gadjet come il Jet-pack, copiato un po' da un'altra esclusiva microsoft, però piuttosto scarna(Crackdown 2).
    Il gameplay però è stato privato di pregi che caraterizzavano Halo 3 come la possibilità di impugnare 2 armi, sostituita però da armi più potenti come il lanciagranate al plasma o altre nuove armi, che in questo capitolo sono davvero numerose.
    Anche missioni a bordo di veicoli farà la comparsa in Reach. Ci sono sempre le varie auto da terra, con l'aggiunta però di un camion adatto a sterrati e a un Jet da caccia, utilizzabile però solo in una missione, che ad essere sinceri mi aspettavo pochino più divertente.
    Il comparto tecnico, è forse, l'aspetto più migliorato rispetto a gli altri Halo. Mentre Halo 3 era stato molto criticato sulla grafica, sopratutto riguardante i visi degli esseri umani e le animazioni a volte scattose, in Reach ci si può solo complimentare con la Bungie per essere riuscita a rivoluzionare la grafica, e adesso infatti, confrontando Halo con Killzone, Halo fà comunque un figurone, anche risultando meno curata. Gli umani sono ricreati bene, così come le armi, alieni e le mappe di gioco. Le texture sono ben definite, ma alcune rimangono ancora un po' scarne.
    Anche il doppiaggio italiano è ben fatto, senza eccellere e la colonna sonora è stata un po' rimodernizzata e resa più frenetica.
    La longevità della campagna in singolo, purtroppo, non è stata migliorata come il resto del gioco, visto che a leggendario non ci si mette più di 10 ore per completare la campagna, a normale quindi un 7 ore sono più che sufficienti. Se poi si conta la grande rigiocabilità grazie alla possibilità di giocare la campagna fino a 4 giocatori, sia online che offline, e al multiplayer che è in pratica il migliore sulla piazza, Halo sarà quasi infinito.
    Grafica:94, pur essendo ancora minata da qualche difetto, è davvero bella.
    Sonoro:94, buon doppiaggio e colonna sonora.
    Longevità:96, contando il multiplayer risulta davvero longevo
    Divertimento: 95, non vi annoierà mai, e al contrario di Killzone 2 la campagna è molto ma molto più divertente:thumbup:
    Voto finale:94, il miglior Halo di sempre, che migliora sotto ogni punto di vista Halo 3 e conclude in modo epocale la colossale saga di Bungie.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #8822623
    Ho giocato ad Halo 1 e 2.
    Poi il 3 ODST e wars sono andati per Xbox 360 ... purtroppo.
    Ovviamente la mia passione per questo titolo rimane, peccato che non lo possa giocare.
    Ottima recensione.
    Mi ricordo all'inizio di Halo 1 e 2 che dovevo sempre muovere gli analogici : destra, sinistra, alto e basso XD

  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8822624
    Mastang93Ho giocato ad Halo 1 e 2.
    Poi il 3 ODST e wars sono andati per Xbox 360 ... purtroppo.
    Ovviamente la mia passione per questo titolo rimane, peccato che non lo possa giocare.
    Ottima recensione.
    Mi ricordo all'inizio di Halo 1 e 2 che dovevo sempre muovere gli analogici : destra, sinistra, alto e basso XD


    Ora su 360 è cambiato. La levetta sinistra serve per accellelare e la destra per scegliere la direzione. Io ho giocato Halo 1 su PC, Halo 3, Halo 3 ODST e Halo Reach su X360 e sono fatti meglio su 360 se devo essere sincero. Mi devo procurare al più presto Halo 2 che secondo molti è il migliore...
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO

  Halo Reach: La fine di un' era

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina