1.     Mi trovi su: Homepage #8860029
    Vi rimando a questa news, speriamo abbia davvero effetto:


    Marcin Iwiński di CD Projekt ha rivelato a Eurogamer.net che la compagnia ha intenzione di adottare il pugno di ferro nei confronti dei pirati che scaricano copie illegali di The Witcher 2: Assassins of Kings da torrent e simili.

    Il sistema annunciato è alquanto discutibile ma rappresenterebbe, nel caso in cui venisse effettivamente messo in atto, una novità assoluta nel campo videoludico. In sostanza, CD Projekt pare si sia messa d'accordo con uffici legali e aziende specializzate in raccolta dati su internet per cercare direttamente gli utenti che scaricano il gioco illegalmente e indirizzare a questi una multa da pagare, pena la citazione in tribunale.

    Non è chiaro in quali paesi questo sistema possa essere adottato, ma si basa sostanzialmente sul rintracciare i dati degli utenti attraverso gli ISP e contattare i titolari degli abbonamenti internet incriminati, secondo una procedura che nel Regno Unito, ad esempio, è stata già utilizzata in precedenza per la pirateria legata ad altri ambiti di intrattenimento. Tuttavia, si tratta di una procedura che solleva ampie critiche per quanto riguarda l'arbitrarietà con cui viene applicata e le questioni legate alla protezione della privacy e della sicurezza. Si parte, ad esempio, dal presupposto che il detentore di un abbonamento sia anche colui che scarica illegalmente il prodotto, ma in certi casi le due figure possono non corrispondere. In ogni caso, CD Projekt è convinta di proseguire su questa strada, pertanto "in diversi paesi, le persone che scaricano The Witcher 2 illegalmente possono aspettarsi una lettera da un ufficio legale", ha affermato Iwiński al sito britannico.



    Che ve ne pare?
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8860031
    Qualsiasi norma, senza il timore di una punizione, è solo una scritta su un pezzo di carta. Bene, quindi. Il fatto di instillare un po' di sano timore con il metodo del beccarne uno per colpirne 100 è un po' barbaro, ma meglio che stare a guardare.

    D'altro canto, c'è poco da illudersi: questa è una misura che tampona [tenta, almeno] un'emorragia, non cura certo la malattia. Bisogna cambiare la capa della gente, parallelamente a questo.
  3.     Mi trovi su: Homepage #8860032
    Mmm...senza dubbio è una norma efficace, ma mi ha lasciato qualche dubbio; proprio mentre leggevo ho avuto lo stesso pensiero espresso poche righe più in basso: "e se a scaricare non è il titolare del collegamento internet?" :bonk: Senza dubbio si creeranno non poche situazioni dubbie...resta comunque una soluzione interessante.


    NON C'E' FORUM SENZA KURO
  4. killzone 3  
        Mi trovi su: Homepage #8860035
    foxhound24Non so se sia la strada giusta. Certo va bene punire chi scarica illegalmente ma secondo me bisogna usare il pugno di ferro con chi fornisce il modo per farlo. Punire un ragazzino solo perchè scarica qualcosa è eccessivo, bisogna fare in modo che sia impossibile farlo.


    Tutt' altro che d' accordo, la possibilità ci deve essere e se il ragazzino sbaglia i genitori pagheranno la multa e apriranno la testa del figlio dandondogli l' educazione che la pirateria è peggio che taccheggiare al supermercato o di rubare la pensione alla vecchietta

    Hellbiax's Shop!

    LA COLLEZIONE DEL DUCA
    A cosa giochi: A skyrim, ne avrò per troppo tempo.

    Guida alle abilità e allo sviluppo in Skyrim
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8860036
    foxhound24Non so se sia la strada giusta. Certo va bene punire chi scarica illegalmente ma secondo me bisogna usare il pugno di ferro con chi fornisce il modo per farlo. Punire un ragazzino solo perchè scarica qualcosa è eccessivo, bisogna fare in modo che sia impossibile farlo.

    quoto il maestro.....
    Lay beside me
    Tell me what they've done
    And speak the words I wanna hear
    To make my demons run
    The door is locked now
    But it's open if you're true
    If you can understand the me
    Then I can understand the you
    Lay beside me
    Under wicked sky
    Black of day
    Dark of night
    We share this paralyze
  6.     Mi trovi su: Homepage #8860038
    Crash_pglMmm...senza dubbio è una norma efficace, ma mi ha lasciato qualche dubbio; proprio mentre leggevo ho avuto lo stesso pensiero espresso poche righe più in basso: "e se a scaricare non è il titolare del collegamento internet?" :bonk: Senza dubbio si creeranno non poche situazioni dubbie...resta comunque una soluzione interessante.


    Certo non si può scaricare in 2 minuti un gioco, quindi il titolare della connessione è responsabile come chi scarica materialmente il gioco.

    foxhound24Non so se sia la strada giusta. Certo va bene punire chi scarica illegalmente ma secondo me bisogna usare il pugno di ferro con chi fornisce il modo per farlo. Punire un ragazzino solo perchè scarica qualcosa è eccessivo, bisogna fare in modo che sia impossibile farlo.


    D'accordissimo, ma come sai la legge non è uguale per tutti, ti lasciano cadere in tentazione. Ed anche secondo me avrà effetto solo perché è stato annunciato, ma in realtà non sarà messo in pratica.
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!
  7.     Mi trovi su: Homepage #8860039
    HellbiaxTutt' altro che d' accordo, la possibilità ci deve essere e se il ragazzino sbaglia i genitori pagheranno la multa e apriranno la testa del figlio dandondogli l' educazione che la pirateria è peggio che taccheggiare al supermercato o di rubare la pensione alla vecchietta


    Per me è tutto il contrario: internet è pieno di siti di download con contenuti illegali, non potrebbero semplicemente rendere impossibile il download di determinati file? SEcondo me è più giusto così :closedeyes:
  8.     Mi trovi su: Homepage #8860040
    HellbiaxTutt' altro che d' accordo, la possibilità ci deve essere e se il ragazzino sbaglia i genitori pagheranno la multa e apriranno la testa del figlio dandondogli l' educazione che la pirateria è peggio che taccheggiare al supermercato o di rubare la pensione alla vecchietta


    I genitori stiano attenti a ciò che scarica il figlio, è tanto logico:closedeyes:

    davide_rockerPer me è tutto il contrario: internet è pieno di siti di download con contenuti illegali, non potrebbero semplicemente rendere impossibile il download di determinati file? SEcondo me è più giusto così :closedeyes:


    Anche questo è giusto.
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!
  9.     Mi trovi su: Homepage #8860042
    Cloud StrifeCredo sia impossibile impedire il download illegale in quanto uno lo scarica lo masterizza lo vende ecc. Al posti di fare questo dovrebbero bloccare del tutti certi programmi


    Mi sa cxhe non lo faranno mai, purtroppo.
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!

  Scaricamenti pirata bloccati?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina