1.     Mi trovi su: Homepage #8862458
    Era da un po che non recensivo qualche gioco...quale ritorno migliore, se non recensendo uno dei giochi più attesi dell'anno?
    Come l'anno scorso ho recensito AC II, quest'anno mi accingo a recensire il seguito, AC brotherhood, che ha come protagonista, lo stesso del precedente capitolo.
    12 mesi sono passati...12 mesi in cui tutti noi ci chiedevamo "quando cazzo sarebbe uscito AC III?" Si sono fatte le più fantasiose ipotesi, chi ambientava il terzo capitolo nella rivoluzione francese, chi diceva ci fosse stata una protagonista donna, chi voleva Desmond in azione...e invece, fa il suo teatrale (e di successo) ritorno, Ezio Auditore.
    Una cosa che sicuramente si può apprezzare, è come AC Brotherhood riprenda, e faccia meglio comprendere il celere (:lol:) finale del capitolo precedente.
    Finalmente si potrà esplorare, e vedere in tutta la sua magnificenza, con una grafica che lascia pochi dubbi, Roma, che nel precedente capitolo si era potuta vedere in un breve squarcio.
    Tra le varie missioni, è presente quella della distruzione delle varie torri dei Borgia, con le quali tengono in pungo la città di Roma e i suoi cittadini. Liberando queste aree da predominio dei Borgia, queste ultime potranno diventare ottimi rifugi, e ottimi punti di partenza per le varie missioni della confraternità.
    Anche salvare i popolani dai Borgia avrà il suo vantaggio. Salvalo, e lui per te farà qualsiasi cosa gli sia possibile fare. La cosa che si chiederà di più a questi individui, sarà quelli di mandarli in giro per il mondo, per raccogliere fondi per la confraternità.
    Il combattimento è diventato più fluido rispetto al capitolo precedente. Grazie a sessioni di allenamento virtuale, sarà più facile prendere confidenza con i comandi. Anche gli scontri sono diventati più veloci, unica pecca, è che il livello sia un po troppo basso, ma ci saranno nemici che daranno ai videogiocatori pane per i loro denti.
    La trama principale, è inframezzata da alcune missioni (simili a quelle del secondo capitolo), inoltre si potrà controllare Desmond in alcune fasi di gioco.
    Ma la vera rivoluzione di questo gioco, è sicuramente la modalità multiplayer. Ubisoft cerca di portare la sostanza di AC, on line. E l'esperimento riesce...o quasi.
    Nella modalità on-line, si potranno fronteggiare fino a 8 giocatori, e saranno disponibili fino a 14 assassini diversi (16 se avete l'edizione speciale).
    E' interessante come ognuno di loro abbia i propri pro e contro (scarsa forza fisica della cortigiana, presenza non inosservata del boia).
    Insomma, c'è ne per tutti i gusti. Ovviamente qualche neo lo troviamo, come l'eccesivo campo di azione delle uccisioni silenziose.


    Grafica: 90, la cura dei dettagli è maniacale...peccato per l'impatto ridotto ( ma non troppo).
    Sonoro: 90, musiche che calano nell'atmosfera della trama, il doppiaggio è fatto bene.
    Divertimento: 94, A me AC ha sempre divertito, e questo seguito, non fa altro che confermare il feeling che ho con questa saga. Il divertimento ne guadagna se si pensa che tutto, dalle missioni ai combattimenti, è migliorato.
    Longevità: 92, lo ammetto...mi aspettavo di più. La trama principale l'ho finita in "poco" tempo, mi resta da finire ancora qualcosina, però tutto sommato se ci aggiungiamo l'on-line, la longevità diventa più che accettabile.


    Voto Finale: 92, Tirando le somme, si può benissimo affermare che AC è una saga che riesce sempre a migliorarsi e rinnovarsi. E' sicuramente un ottimo gioco, che chiunque ami l'avventura dovrebbe avere.
    Se anche l'anno prossimo dovesse essere così, sarebbe lecito aspettarsi un vero e proprio capolavoro amici miei.

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  2.     Mi trovi su: Homepage #8862459
    Ottima recensione :laugh:
    Scusatemi, se non riuscirò mai a essere obbiettivo con quella che è la mia serie preferita, ma io ci avrei messo un paio di voti in più, lo ammetto :sleep:
    Comunque bella recensione Hibryd, a me la modalità multiplayer sta piacendo non poco(anche se il fatto che ci siano i relativi trofei, mi fa andare in besta, ma vabbè...)


    _HibrydTheory_chi ambientava il terzo capitolo nella rivoluzione francese, chi diceva ci fosse stata una protagonista donna, chi voleva Desmond in azione...e invece...

    ...chi voleva desmond donna :lol:

    [Non Posso Più Aggiungere Nessun Sul Psn]
    LucaRuggierock's Collection [Pubblicata Su Playgeneration N.60]
    VideoTributo Dedicato Ai Videogiochi By LucaRuggierock
    Leggi e Commenta la Mia Recensione di Castlevania ^.^
  3. normale  
        Mi trovi su: Homepage #8862462
    gran bella recensione, fra 1 mese o meno, metterò pure la mia, comunque hai fatto un bel lavoro con questa recensione!:biggrin:


    _HibrydTheory_.
    Insomma, c'è ne per tutti i gusti. Ovviamente qualche neo lo troviamo, come l'eccesivo campo di azione delle uccisioni silenziose.


    non ho capito bene questa parte! :lol:
    se gli uomini volassero avrebbero il sogno di camminare


    Nulla è reale, tutto è lecito




    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas



    Sei un genio del cazzo incompreso semmai




    saro8596: EPIC WIN
    Genesis_94: EPIC WIN!
    Niko Petrenko94: EPIC WIN!
    giannj: Epic Win!!!
    cerci clan per Assassin's Creed Brotherhood? vuoi fare un clanwar? vai qui(http://assassinidelfanday.tk/) o sul topic di playgeneretion (http://www.playgen.it/showthread.php...978#post503978)!
  4.     Mi trovi su: Homepage #8862463
    per la prima voltaa su questo forum leggo una recensione con un linguaggio non da 5a alimentare e ne sono molto contento, mi complimento con te per la recensione ma se mi consent ti faccio un unica critica, ai analizato a fondo la trama e raccontato il gioco ma non hai parlaato delle qualita tecniche del gioco(anche se da un fan e non un esperto come siamo noi due non ci si puo aspettare di piu..)
  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #8862464
    LucaRuggierockOttima recensione :laugh:
    Scusatemi, se non riuscirò mai a essere obbiettivo con quella che è la mia serie preferita, ma io ci avrei messo un paio di voti in più, lo ammetto :sleep:
    Comunque bella recensione Hibryd, a me la modalità multiplayer sta piacendo non poco(anche se il fatto che ci siano i relativi trofei, mi fa andare in besta, ma vabbè...)



    ...chi voleva desmond donna :lol:


    che palle anche qui i trofei online :crying: :crying: :crying:
  6.     Mi trovi su: Homepage #8862466
    Grazie a tutti, davvero :laugh: Non pensavo di riuscire a convincere qualcuno a comprarlo! :lol: la ubisoft dovrebbe riconoscermi qualche favore :yes:

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  7.     Mi trovi su: Homepage #8862468
    _HibrydTheory_Era da un po che non recensivo qualche gioco...quale ritorno migliore, se non recensendo uno dei giochi più attesi dell'anno?
    Come l'anno scorso ho recensito AC II, quest'anno mi accingo a recensire il seguito, AC brotherhood, che ha come protagonista, lo stesso del precedente capitolo.
    12 mesi sono passati...12 mesi in cui tutti noi ci chiedevamo "quando cazzo sarebbe uscito AC III?" Si sono fatte le più fantasiose ipotesi, chi ambientava il terzo capitolo nella rivoluzione francese, chi diceva ci fosse stata una protagonista donna, chi voleva Desmond in azione...e invece, fa il suo teatrale (e di successo) ritorno, Ezio Auditore.
    Una cosa che sicuramente si può apprezzare, è come AC Brotherhood riprenda, e faccia meglio comprendere il celere (:lol:) finale del capitolo precedente.
    Finalmente si potrà esplorare, e vedere in tutta la sua magnificenza, con una grafica che lascia pochi dubbi, Roma, che nel precedente capitolo si era potuta vedere in un breve squarcio.
    Tra le varie missioni, è presente quella della distruzione delle varie torri dei Borgia, con le quali tengono in pungo la città di Roma e i suoi cittadini. Liberando queste aree da predominio dei Borgia, queste ultime potranno diventare ottimi rifugi, e ottimi punti di partenza per le varie missioni della confraternità.
    Anche salvare i popolani dai Borgia avrà il suo vantaggio. Salvalo, e lui per te farà qualsiasi cosa gli sia possibile fare. La cosa che si chiederà di più a questi individui, sarà quelli di mandarli in giro per il mondo, per raccogliere fondi per la confraternità.
    Il combattimento è diventato più fluido rispetto al capitolo precedente. Grazie a sessioni di allenamento virtuale, sarà più facile prendere confidenza con i comandi. Anche gli scontri sono diventati più veloci, unica pecca, è che il livello sia un po troppo basso, ma ci saranno nemici che daranno ai videogiocatori pane per i loro denti.
    La trama principale, è inframezzata da alcune missioni (simili a quelle del secondo capitolo), inoltre si potrà controllare Desmond in alcune fasi di gioco.
    Ma la vera rivoluzione di questo gioco, è sicuramente la modalità multiplayer. Ubisoft cerca di portare la sostanza di AC, on line. E l'esperimento riesce...o quasi.
    Nella modalità on-line, si potranno fronteggiare fino a 8 giocatori, e saranno disponibili fino a 14 assassini diversi (16 se avete l'edizione speciale).
    E' interessante come ognuno di loro abbia i propri pro e contro (scarsa forza fisica della cortigiana, presenza non inosservata del boia).
    Insomma, c'è ne per tutti i gusti. Ovviamente qualche neo lo troviamo, come l'eccesivo campo di azione delle uccisioni silenziose.


    Grafica: 90, la cura dei dettagli è maniacale...peccato per l'impatto ridotto ( ma non troppo).
    Sonoro: 90, musiche che calano nell'atmosfera della trama, il doppiaggio è fatto bene.
    Divertimento: 94, A me AC ha sempre divertito, e questo seguito, non fa altro che confermare il feeling che ho con questa saga. Il divertimento ne guadagna se si pensa che tutto, dalle missioni ai combattimenti, è migliorato.
    Longevità: 92, lo ammetto...mi aspettavo di più. La trama principale l'ho finita in "poco" tempo, mi resta da finire ancora qualcosina, però tutto sommato se ci aggiungiamo l'on-line, la longevità diventa più che accettabile.


    Voto Finale: 92, Tirando le somme, si può benissimo affermare che AC è una saga che riesce sempre a migliorarsi e rinnovarsi. E' sicuramente un ottimo gioco, che chiunque ami l'avventura dovrebbe avere.
    Se anche l'anno prossimo dovesse essere così, sarebbe lecito aspettarsi un vero e proprio capolavoro amici miei.


    Bella recensione! Oltre al raggio delle uccisioni troppo ampio io ci aggiungerei quel cavolo di sistema di aggancio. :crying:

    _HibrydTheory_Grazie a tutti, davvero :laugh: Non pensavo di riuscire a convincere qualcuno a comprarlo! :lol: la ubisoft dovrebbe riconoscermi qualche favore


    Infatti ti faranno uccidere personalmente da Desmond, domani pomeriggio. :ninja: :lol:
  8.     Mi trovi su: Homepage #8862470
    _HibrydTheory_Grazie a tutti, davvero :laugh: Non pensavo di riuscire a convincere qualcuno a comprarlo! :lol: la ubisoft dovrebbe riconoscermi qualche favore :yes:


    Infatti non lo comprerò più:lol:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  Assassin's Creed: Brotherhood

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina