1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #8866374
    Dopo Call of Duty 5 World at War e la preoccupante lite tra Infinity Ward e Activision, il nuovo capitolo di Call of Duty è stato assegnato a Treyarch, autrice dei capitoli dispari di questa storica saga.
    La trama non ha come ambientazione nè la guerra moderna e nè la 2°guerra mondiale, ma una via di mezzo tra le 2 ovvero la Guerra Fredda. Il gioco è ambientato nell'arco di tempo stimato tra il 45' e il 68'. Il protagonista è Alex Mason, che dopo una serie di eventi che gli hanno fatto girare il mondo è rinchiuso in una sala di interrogatori, che vede continuamente numeri. Il nostro obiettivo sarà, oltre che sventare la 3°guerra mondiale, capire la provenienza di quel segnale e capirne il significato. La trama al contrario della maggior parte degli sparatutto ha una trama piuttosto interessante e finalmente ha personaggi carismatici e che hanno un viso, compreso il protagonista. Il gameplay non ha subito particolari variazioni dai predecessori, ma le armi che useremo saranno tante e molto diverse. Useremo armi comuni come l'AK-47 o MP, ma ci saranno armi molto particolari come la famosa Balestra che lancia dardi esplosivi o il Tristo Mietitore, un potentissimo Bazooka. Tutte le missioni del gioco sono molto divertenti da portare a termine, e la campagna, pur rimanendo sulle 6-7 ore è piuttosto longeva rispetto agli scorsi capitoli, e sono cinematografiche. Una delle più belle è quella sui monti Urali in cui bisognerà infiltrarsi in una base Russa e trovare uno scienziato tedesco.
    Da ormai molti anni Call of Duty è sinonimo di multiplayer offline e online, e anche Black Ops non rinuncia all'online. Si sale di livello e si scelgono le armi, ma finalmente si può modificare il personaggio con mimetizzazioni diferrenti e con armature che serviranno in battaglia. Le modalità nuove sono principalmente 3: Un colpo in canna, in cui si ha solo un colpo di pistola e se si uccide un avversario se ne guadagno un altro, Training, in cui ci possiamo allenare con dei BOOT e Zombie, già presente in World at War, in cui dovremo sopravvivere a orde di zombie insieme ai nostri amici.
    Cosa importante aggiunta nel multiplayer sono le partite a scomessa in cui si scommetono i nostri CoD Point, punti che servono a comprare armi, nelle nostre partite. Se vinceremo porteremo nel menù il bottino sennò dovremo lasciarlo al nostro avversario.
    Tecnicamente il gioco eccelle. La grafica aggiorna notevolmente il motore di Call of Duty Modern Warfare 2, con una maggiore ampiezza delle mappe, texture dei personaggi ottime e effetti particellari sublimi. Il doppiaggio è curato ma il labbiale a volte è poco sincronizzato.
    Purtroppo ci sono diversi diffetti nel gioco, come un IA amica completamente deficitaria che affronta interi corridoi senza sparare un colpo e che non ti salva mai la vita, e animazioni dei personaggi un po' legnose, ma niente di eccessivamente brutto da vedere.
    Grafica: 95, qualche difetto c'è ma complessivamente è eccellente.
    Sonoro: 93, buono il doppiaggio ma labbiale un po' rovinato.
    Divertimento: 96, il gioco diverte online e offline e nella campagna ha dei momenti davvero memorabili.
    Longevità: 94, c'è da migliorare la campagna ma è molto più lungo rispetto al recente Medal of Honor o al suo fratello Modern Warfare 2 e il multiplayer è infinito.
    Voto finale: 95, pur con un multiplayer peggiore rispetto a Modern Warfare 2 e una campagna che non raggiunge ancora le 10 ore, risulta uno dei migliori giochi dell'anno ed è assolutamente da avere.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  2.     Mi trovi su: Homepage #8866377
    bella recensione ma io cm voto finale darei 90...:bye:
    BOOM, COLPO IN TESTA!!!



    giocando:Red dead Redemption, Fifa 10,COD black ops
    platinando:Red dead redemption
    id psn: temistocle96


    Citazione:
    John riesce a sparare ad un capello in volo, riesce a stendere chiunque, ha sventato la rivolta in messico, è un cecchino provetto, sa leggere, sa scrivere ma... ma non sa nuotare!

    Nonciclopedia su Jhon Marston

  Call of Duty Black Ops Recensione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina