1.     Mi trovi su: Homepage #8916599
    eccomi qui a recensire questo ottimo gioco open world ambientato a parigi e dintorni e una piccola parte della germania,durante il secondo conflitto mondiale.
    la storia narra di un meccanico irlandese sean devlin,trasferitosi in francia per incontrare vittore che possedeva una splendida auto da corsa a parigi che sean avrebbe dovuto usare per vincere una corsa impegnativa a saarbrucken contro i migliori piloti tedeschi tra cui kurt dierker(il nemico),di cui sean si vendichera' perche' ha perso la corsa proprio per causa di questo dierker.
    questo lo fara' con l'aiuto degli altri personaggi(jules,skylar,santos...).
    la storia e' piuttosto intrigante e il tutto si intreccia magnificamente con l'eccellente ambientazione nella parigi degli anni 40.
    oltre alle numerose fasi d'azione,che si manifesta piuttosto frenetica,vi sono fasi alla guida,sullo zeppelin nazista,in arrampicata su edifici o monumenti(e' un emozione scalare la torre eiffel),visto che il personaggio nonostante la noncuranza della sua salute e' un esperto di parkour.
    tutto cio rende il gioco molto divertente ma lo e' anche grazie alle numerose quest sia principali che secondarie,le miriadi di eventi liberi,la caccia agli uccelli,i sabotaggi,gli attributi,il recupero dei veicoli nazisti nel garage...
    oltre a molte altre trovate originali tipo l'inserimento del contrabbando al posto dei soldi,riprodurre in bianco e nero le zone controllate dai nazisti (che poi possono diventare tutte a colori liberando la francia dai nazisti).
    tecnicamente il gioco non fa ne' il buono ne' il cattivo,la grafica e' dettagliata nelle zone a colori o quando piove,mentre nelle zone bianco e nere si verifica un grosso calo di fluidita' ed intensita',oppure durante le sparatorie si verifica sempre lo stesso,in pratica si puo' dire che la grafica non sia un granche'.
    tutto il resto e' di gran livello,il gameplay semplice ma curato,ottimo il sonoro e il doppiaggio soprattutto (i parlati in tedesco e francese sono molto spassosi da ascoltare),la longevita' e' garantita da 15-20 ore di missioni principali,il quadruplo per completare tutto al 100%,senza contare le varie difficolta',a follia pura e' praticamente ingiocabile.
    GRAFICA:78

    SONORO:91

    DIVERTIMENTO:96

    LONGEVITA':97

    TOTALE:94
  2.     Mi trovi su: Homepage #8916600
    ezio marstoneccomi qui a recensire questo ottimo gioco open world ambientato a parigi e dintorni e una piccola parte della germania,durante il secondo conflitto mondiale.
    la storia narra di un meccanico irlandese sean devlin,trasferitosi in francia per incontrare vittore che possedeva una splendida auto da corsa a parigi che sean avrebbe dovuto usare per vincere una corsa impegnativa a saarbrucken contro i migliori piloti tedeschi tra cui kurt dierker(il nemico),di cui sean si vendichera' perche' ha perso la corsa proprio per causa di questo dierker.
    questo lo fara' con l'aiuto degli altri personaggi(jules,skylar,santos...).
    la storia e' piuttosto intrigante e il tutto si intreccia magnificamente con l'eccellente ambientazione nella parigi degli anni 40.
    oltre alle numerose fasi d'azione,che si manifesta piuttosto frenetica,vi sono fasi alla guida,sullo zeppelin nazista,in arrampicata su edifici o monumenti(e' un emozione scalare la torre eiffel),visto che il personaggio nonostante la noncuranza della sua salute e' un esperto di parkour.
    tutto cio rende il gioco molto divertente ma lo e' anche grazie alle numerose quest sia principali che secondarie,le miriadi di eventi liberi,la caccia agli uccelli,i sabotaggi,gli attributi,il recupero dei veicoli nazisti nel garage...
    oltre a molte altre trovate originali tipo l'inserimento del contrabbando al posto dei soldi,riprodurre in bianco e nero le zone controllate dai nazisti (che poi possono diventare tutte a colori liberando la francia dai nazisti).
    tecnicamente il gioco non fa ne' il buono ne' il cattivo,la grafica e' dettagliata nelle zone a colori o quando piove,mentre nelle zone bianco e nere si verifica un grosso calo di fluidita' ed intensita',oppure durante le sparatorie si verifica sempre lo stesso,in pratica si puo' dire che la grafica non sia un granche'.
    tutto il resto e' di gran livello,il gameplay semplice ma curato,ottimo il sonoro e il doppiaggio soprattutto (i parlati in tedesco e francese sono molto spassosi da ascoltare),la longevita' e' garantita da 15-20 ore di missioni principali,il quadruplo per completare tutto al 100%,senza contare le varie difficolta',a follia pura e' praticamente ingiocabile.
    GRAFICA:78

    SONORO:91

    DIVERTIMENTO:96

    LONGEVITA':97

    TOTALE:94



    è piaciuto anche a me, ma non ti sembra esagerato 94 ^^?



    La mia collezione Ps3

    Platini : Borderlands, Terminator salvation, Sly 2 (Sly Trilogy)
    ID Psn: Ghost_4_3_2
  3.     Mi trovi su: Homepage #8916601
    ezio marstoneccomi qui a recensire questo ottimo gioco open world ambientato a parigi e dintorni e una piccola parte della germania,durante il secondo conflitto mondiale.
    la storia narra di un meccanico irlandese sean devlin,trasferitosi in francia per incontrare vittore che possedeva una splendida auto da corsa a parigi che sean avrebbe dovuto usare per vincere una corsa impegnativa a saarbrucken contro i migliori piloti tedeschi tra cui kurt dierker(il nemico),di cui sean si vendichera' perche' ha perso la corsa proprio per causa di questo dierker.
    questo lo fara' con l'aiuto degli altri personaggi(jules,skylar,santos...).
    la storia e' piuttosto intrigante e il tutto si intreccia magnificamente con l'eccellente ambientazione nella parigi degli anni 40.
    oltre alle numerose fasi d'azione,che si manifesta piuttosto frenetica,vi sono fasi alla guida,sullo zeppelin nazista,in arrampicata su edifici o monumenti(e' un emozione scalare la torre eiffel),visto che il personaggio nonostante la noncuranza della sua salute e' un esperto di parkour.
    tutto cio rende il gioco molto divertente ma lo e' anche grazie alle numerose quest sia principali che secondarie,le miriadi di eventi liberi,la caccia agli uccelli,i sabotaggi,gli attributi,il recupero dei veicoli nazisti nel garage...
    oltre a molte altre trovate originali tipo l'inserimento del contrabbando al posto dei soldi,riprodurre in bianco e nero le zone controllate dai nazisti (che poi possono diventare tutte a colori liberando la francia dai nazisti).
    tecnicamente il gioco non fa ne' il buono ne' il cattivo,la grafica e' dettagliata nelle zone a colori o quando piove,mentre nelle zone bianco e nere si verifica un grosso calo di fluidita' ed intensita',oppure durante le sparatorie si verifica sempre lo stesso,in pratica si puo' dire che la grafica non sia un granche'.
    tutto il resto e' di gran livello,il gameplay semplice ma curato,ottimo il sonoro e il doppiaggio soprattutto (i parlati in tedesco e francese sono molto spassosi da ascoltare),la longevita' e' garantita da 15-20 ore di missioni principali,il quadruplo per completare tutto al 100%,senza contare le varie difficolta',a follia pura e' praticamente ingiocabile.
    GRAFICA:78

    SONORO:91

    DIVERTIMENTO:96

    LONGEVITA':97

    TOTALE:94


    grafica 85

    sonoro 90

    divertimento 90

    longività 85

    TOTALE 87,5

    il gioco di perse e divertente il protagonista ha carisma. rivisita la francia, e la guerra con i nazisti. ma la grafica avvolte pecca. poi ci sono palesi cazzate del tipo scende corde e scale in gran velocità a mani nude, i nazisti non ti riconoscono anche se fai 1 allarme e dopo 5 secondi ci torni dal nazista e lui non si sospettisce. in poche parole ia scarsa. ma il goco in totale vale la pena giocarci. :biggrin:;):biggrin:;):biggrin:
    guarda qui:http://www.youtube.com/watch?v=LRpWv2ueUog



  4.     Mi trovi su: Homepage #8916602
    ezio marstoneccomi qui a recensire questo ottimo gioco open world ambientato a parigi e dintorni e una piccola parte della germania,durante il secondo conflitto mondiale.
    la storia narra di un meccanico irlandese sean devlin,trasferitosi in francia per incontrare vittore che possedeva una splendida auto da corsa a parigi che sean avrebbe dovuto usare per vincere una corsa impegnativa a saarbrucken contro i migliori piloti tedeschi tra cui kurt dierker(il nemico),di cui sean si vendichera' perche' ha perso la corsa proprio per causa di questo dierker.
    questo lo fara' con l'aiuto degli altri personaggi(jules,skylar,santos...).
    la storia e' piuttosto intrigante e il tutto si intreccia magnificamente con l'eccellente ambientazione nella parigi degli anni 40.
    oltre alle numerose fasi d'azione,che si manifesta piuttosto frenetica,vi sono fasi alla guida,sullo zeppelin nazista,in arrampicata su edifici o monumenti(e' un emozione scalare la torre eiffel),visto che il personaggio nonostante la noncuranza della sua salute e' un esperto di parkour.
    tutto cio rende il gioco molto divertente ma lo e' anche grazie alle numerose quest sia principali che secondarie,le miriadi di eventi liberi,la caccia agli uccelli,i sabotaggi,gli attributi,il recupero dei veicoli nazisti nel garage...
    oltre a molte altre trovate originali tipo l'inserimento del contrabbando al posto dei soldi,riprodurre in bianco e nero le zone controllate dai nazisti (che poi possono diventare tutte a colori liberando la francia dai nazisti).
    tecnicamente il gioco non fa ne' il buono ne' il cattivo,la grafica e' dettagliata nelle zone a colori o quando piove,mentre nelle zone bianco e nere si verifica un grosso calo di fluidita' ed intensita',oppure durante le sparatorie si verifica sempre lo stesso,in pratica si puo' dire che la grafica non sia un granche'.
    tutto il resto e' di gran livello,il gameplay semplice ma curato,ottimo il sonoro e il doppiaggio soprattutto (i parlati in tedesco e francese sono molto spassosi da ascoltare),la longevita' e' garantita da 15-20 ore di missioni principali,il quadruplo per completare tutto al 100%,senza contare le varie difficolta',a follia pura e' praticamente ingiocabile.
    GRAFICA:78

    SONORO:91

    DIVERTIMENTO:96

    LONGEVITA':97

    TOTALE:94


    ottima recensione, davvero..
    mi è piaciuto molto il titolo, con una storia che mi ha appassionato, tuttavia non mi trovo d'accordo con il voto finale..
    per me ci sta un 89, non di più...


    Un grazie a Chris!



    Torna presto, Gabriele.

  the saboteur

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina