1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #8941911
    Si ricorda a tutti gli utenti quanto segue:


    • PlayGeneration, e per estensione il forum, fanno parte del gruppo editoriale Edizioni Master.
    • Il gruppo Edizioni Master include anche il portale Web www.videogame.it e il sito www.nextgame.it.


    In ragione di questo, il consiglio informale (costantemente ignorato) di non linkare contenuti, filmati o quant'altro provenienti da siti o forum estranei al network diventa da oggi un divieto ufficiale.



    Cosa si può fare:

    Linkare qualsiasi contenuto proveniente da www.nextgame.it (ovvio).
    Linkare filmati youtube (qualora non si trovasse una data notizia su nextgame.it).
    Linkare siti stranieri (qualora non si trovasse una data notizia su nextgame.it).

    Cosa NON si può fare

    Linkare siti o forum italiani.

    Il divieto sarà appoggiato, con effetto immediato, dall'inserimento tra gli indirizzi bloccati di alcuni siti (se necessario se ne aggiungeranno altri). Qualora qualcuno tentasse di aggirare il divieto e il meccanismo di blocco in qualche modo andrà incontro a provvedimenti.
    In caso di malfunzionamenti di qualche genere (chessò, una parola bloccata erroneamente) potete contattare lo staff in MP.
    Trattandosi di un'aggiunta al regolamento del forum, eventuali commenti andranno fatti, con attenta scelta di toni e termini, nel relativo 3D.



    E ora, giusto due parole a margine della questione:

    Chi è qui da più tempo lo saprà già, ma visto che ci sono tanti nuovi utenti ogni giorno è utile ripeterlo: la nostra politica riguardo il regolamento è "vieta meno cose possibile".

    Per cercare di mantenere questa linea, abbiamo chiesto sempre la collaborazione degli utenti riguardo ad alcune questioni che in altri forum si risolvono in modo più spiccio, vietando e basta.

    Ma dopo aver chiesto 10mila volte a tutti di evitare di linkare a siti esterni al network di proprietà delle Edizioni Master anche 10 volte nello setsso 3d, ed essere stati bellamente ignorati, abbiamo convenuto che non è possibile andare avanti così.

    Spiace molto, sul serio. Ma evidentemente in troppi abusano della pazienza dello staff e del rapporto colloquiale che abbiamo sempre voluto avere con voi, e dimenticano che siamo pur sempre al lavoro in un gruppo editoriale, con delle regole e delle politiche da portare avanti.

    Per il futuro, si chiede agli utenti di collaborare per evitare che altre norme minime di buona volontà o convivenza civile debbano trasformarsi in norme di regolamento. E' avvilente per noi, e altrettanto per voi.

  [IMPORTANTE] Riguardo i link a siti o forum italiani concorrenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina