1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9046687
    Dopo aver dato le mie prime impressioni anche su questo titolo, avendolo finito pochi minuti fa, mi appresto a recensirlo. Il gioco viene annunciato nei primi mesi del 2008, ma diede nell'occhio perchè, come successo poco fa per Devil May Cry, la saga sarebbe stata completamente stravolta, sopratutto per quanto riguarda i personaggi e la storia. La storia infatti narrà le vicendi del Principe, un vagabondo che perso in mezzo a una tempesta di sabbia e senza la sua fidata asina, incontra Elika, una misteriosa ragazza inseguita dalle guardie. Ben presto il Sovrano del regno libererà dei poteri malvagi pronti a far cadere tutto il regno nel caos e sopratutto nell'ombra. Così sarà nostro compito riportare la luce nel regno e respingere le forze oscure. La storia pur non essendo particolarmente originale, prende fin dall'inizio grazie anche al forte carisma del principe e a Elika. Inoltre durante le nostre passeggiate potremo parlare con Elika per sapere di più su di lei e il principe, i nemici e il regno. Il gameplay del gioco risulta quello degli altri Prince of Persia ma arricchito con interessanti novità. Il principe sarà capace di fare corse sul muro, usare gli anelli per fare acrobazie più lunghe ecc., ma la vera novità stà in Elika e nelle lastre magiche. Elika essendo dotata di poteri ci aiuterà a passare varchi molto larghi senza farci cadere giù, e con le lastre, sbloccabili dopo qualche ora di gioco, ci permettono di fare salti lunghissimi, volare o correre sulle pareti per tempo molto lungo. Questo PoP è molto più incentrato, rispetto agli altri capitoli della serie, sull'esplorazione, a tal punto che non ci sono caricamenti se ci spostiamo da una parte all'altra, e la linea d'orizzonte è davvero vasta e a volte sembra più ampia di quella di un GTA. Inoltre il risanare le terre ci farà sbloccare nell'area di gioco semi di luce, in totale 1001, che se raccolti tutti porteranno a sbloccare tutte le lastre, che richiedono per essere sbloccate tutte e 4 540 semi di luce. I combattimenti, se bene molto meno frequenti e impegnativi rispetto agli altri PoP, sono presenti e saranno tutti solo un nemico che potrà essere un boss o un semplice soldato. Potranno essere uccisi facilmente se portati al lastrico di una piattaforma o alle spalle al muro, oppure usando colpi di spada e la magia di Elika, facilmente usabile tramite il pulsante Triangolo. Oltre ai nemici ci sarà la corruzione che è una sostanza che se ci avviciniamo veniamo assorbiti e le trappole che ci fanno cadere giù mentre ci arrampichiamo. Il gameplay potrebbe essere rose e fiori fin quì, ma nulla è così bello come sembra. Il gioco è minato da 2 principali difetti: il primo, che è forse un difetto per alcuni ma per altri no, è il fatto che non si può morire mai. Questo difetto si fa sentire di più in combattimento, perchè se muoriamo il nemico riprenderà una piccola parte di energia e noi potremo proseguire da dove eravamo rimasti, senza tornare al punto ecc. Questo alimenta la facilità del gioco eccessiva. L'altro difetto è la ripetitività dell'azione che è troppo evidente nella metà del gioco. Sarà sempre un" vai nell'area da risanare-batti il nemico di turno-risana la terra" almeno per un 10 volte di fila.
    Il gioco ha una buona longevità, infatti si attesta sulla decina di ore. Peccato che manca il livello di difficoltà, e questo diminuisce la voglia di rigiocarlo. I semi di luce difficilmente saranno un'attrazione visto che sono davvero tanti.
    Tecnicamente il gioco è ottimo. La grafica utilizza il motore di Assassin's Creed, ma completamente restaurato. Infatti utilizza il Cel-Shading, cioè la grafica è più cartoonesca del normale. I personaggi sono ottimamente caratterizzati da texture pregevoli, e i paesaggi sono a volte davvero suggestivi. Peccato per qualche bug nelle animazioni di nemici. Il comparto sonoro è ottimo. Il doppiaggio è ben fatto e la colonna sonora regala musiche di grande impatto.
    Grafica: 93, davvero eccellente sopratutto nei paesaggi vasti e colorati.
    Sonoro: 93, buono il doppiaggio e sufficientemente memorabile la colonna sonora.
    Longevità: 87, buona ma senza particolari motivi per rigiocarlo.
    Divertimento: 89, personalmente ha divertito molto, ma i veri fan dei vecchi capitoli potrebbero storcere il naso a causa della ripetitività e della facilità del gioco.
    Voto finale: 91, un titolo davvero soddisfacente, ma molto più "infatile" rispetto ai scorsi capitoli, sopratutto nella facilità e nei combattimenti. Attendendo Prince of Persia 2, il gioco lo consiglio a tutti quelli che possiedono PS3, 360 o PC, perchè è sicuramente uno dei titoli più fiabeschi di questa generazione.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  2.     Mi trovi su: Homepage #9046688
    Rece lunghina ma ben fatta :biggrin:
    Mi trovo un pò in disaccordo sul voto finale, per me 91 è troppo alto...io lo piazzerei non oltre l'85. Non morire mai è un ENORME difetto, dal mio punto di vista (che cavolo, si muore pure in Super Mario del 1983!!! Morire nei videogiochi è un DOGMA!)
    Inoltre le acrobazie sono molto monotone, e la parte dei combattimenti è praticamente inesistente.
    La mia valutazione generale è comunque buona per longevità e comparto tecnico.

    Ah, un ultima cosa: questo titolo non allaccia nemmeno le scarpe alla trilogia per ps2. Assolutamente non all'altezza :closedeyes:


    NON C'E' FORUM SENZA KURO
  3.     Mi trovi su: Homepage #9046690
    Buona recensione! :biggrin:

    Secondo me i voti sono troppo alti..la cosa che a me ha dato più fastidio è stata la mancanza di combattimenti. Dopo un po il gioco diventa monotono e noioso.
    Nel complesso io gli avrei dato 80.

    Buon gioco, ma vale il prezzo che oggi ha nei negozi...
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9046693
    DindoMixbella recensione complimeti, ma credo che nel rapporto qualità/prezzo e meglio comprarli per la ps2



    Io l'ho preso perchè l'ho trovato in ottime condizioni usato a 5€...:P
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  5.     Mi trovi su: Homepage #9046694
    ottima rece, e il voto che darei io più o meno è quello...;)
    Provate il dolore. Contemplate il dolore. Accettate il dolore. Conoscete il dolore. Coloro che non comprendono il vero dolore, non capiranno mai quale sia la vera pace.
    - I Sei Cammini di Pain, il Dio del Villaggio della Pioggia -



    firma by Krona-san*.*

    Giocando: -- Platinando: --
    Rigiocando(retrò): --
    Prossimi acquisti: Ni No Kuni: Wrath of the White Witch
  6.     Mi trovi su: Homepage #9046695
    Crash_pglRece lunghina ma ben fatta :biggrin:
    Mi trovo un pò in disaccordo sul voto finale, per me 91 è troppo alto...io lo piazzerei non oltre l'85. Non morire mai è un ENORME difetto, dal mio punto di vista (che cavolo, si muore pure in Super Mario del 1983!!! Morire nei videogiochi è un DOGMA!)
    Inoltre le acrobazie sono molto monotone, e la parte dei combattimenti è praticamente inesistente.
    La mia valutazione generale è comunque buona per longevità e comparto tecnico.

    Ah, un ultima cosa: questo titolo non allaccia nemmeno le scarpe alla trilogia per ps2. Assolutamente non all'altezza :closedeyes:


    Quoto tutto il tuo pensiero

    Gian_lorenzo97Io l'ho preso perchè l'ho trovato in ottime condizioni usato a 5€...:P


    Ottimo affare!
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!

  Prince of Persia Recensione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina