1.     Mi trovi su: Homepage #9098009
    Il sogno perduto




    Il mondo dei videogame è ingiusto.
    Molto spesso capita di vedere un gioco che rischia di passare totalmente inosservato. Vuoi per l’uscita di una nuova console, oppure per il ‘’momento sbagliato’’ in cui si è affacciato nei negozi, è un vero peccato perdere un titolo che appartiene alla lista dei capolavori della scorsa generazione.
    Questa sorte è toccata ad Odin sphere, GDR di stampo action sviluppato da Atlus e square enix, veri colossi del genere in giappone.

    Una semplice voglia di raccontare

    Il mondo di Odin sphere è come una fiaba. Il gioco infatti inizia con una bambina,Alice, che raccoglie un libro nella sua soffitta e inizia a sognare un mondo in cui eroi e malvagi si affrontano e vivono storie intense e piene di significati.
    Cinque sono gli eroi che controlleremo, ognuno con un proprio stile di combattimento e la propria storia.
    Il gameplay del gioco punta tutto sulla semplicità. Un tasto per attaccare e uno per lanciare incantesimi saranno la vostra unica arma per fronteggiare i nemici.
    A prima vista il gioco può sembrare un semplice picchiaduro a scorrimento laterale, ma presto vi renderete conto che affrontare i nemici senza calcolare bene una tattica all’altezza equivale a morte certa.
    In vostro aiuto però ci sarà una progressione dei livelli esperienza e una profondità di gioco in pieno stile GDR, che una volta assimilato può regalare ben più di una soddisfazione.



    Per un pugno di fozoni

    Il sistema di gioco ruota tutto intorno ai fozoni, sfere luminose che rilasciano i nemici una volta sconfitti. Essi infatti potranno essere assorbiti con la vostra arma incantata con la semplice pressione del tasto R1 e, una volta riempita una determinata barra (psilite), aumenterete di livello sbloccando potenti attacchi magici che saranno fondamentali per uscire vittoriosi nelle varie sfide che vi attendono.
    Lo sviluppo dell’energia ‘’fisica’’ invece avviene in un modo molto curioso: il cibo.
    Mangiare determinati frutti o pietanze andrà ad aumentare la vostra barra di energia (PV) aumentando man mano un altro parametro che vi renderà sempre più forti e resistenti,andando ad incrementare anche il proprio livello di salute.
    Nel gioco si potranno anche piantare determinati semi che,se nutriti di fozoni, cresceranno istantaneamente e vi daranno frutti dalla buona quantità di esperienza.
    Un altro aspetto molto utile è quello dell’alchimia. In giro per il mondo capiterà di trovare delle fiale chiamate ‘’materia’’ (ricorda un po’ ff7) che potranno essere fuse con vari oggetti per dare vita a pozioni,oggetti curativi e altre fiale molto utili.
    I vari livelli di gioco sono suddivisi in piccole aree circolari chiamate ''schemi’’. Ogni livello è diviso in tante aree e in alcune di esse sono presenti alcune boss fight. Una volta che avete trovato la mappa di un determinato livello potete decidere di andare direttamente dal boss finale,oppure potenziare il proprio personaggio all’interno degli altri schemi,tutti disseminati di oggetti speciali da raccogliere.
    Un sistema di gioco molto semplice quindi,ma allo stesso tempo profondo e pieno di possibilità di approccio da parte del giocatore.

    Quando arte e videogioco si uniscono

    Un'altro aspetto che rende Odin sphere un capolavoro di rara bellezza è sicuramente il suo comparto tecnico e sonoro.
    Il titolo si presenta con una grafica in due dimensioni dalla grande caratterizzazione artistica. Scenari e personaggi sembrano un vero e proprio ''quadro in movimento’’, che alterna desolati cambi di battaglia,foreste incantate e villaggi fantasy.
    Anche la caratterizzazione dei personaggi non è da meno. Ogni abitante del mondo di odin sphere è caratterizzato magistralmente,senza però trascurare la parte psicologica degli eori che andrete ad impersonare,tutti molto carismatici.
    Nel vostro viaggio sarete accompagnati da musiche che tratteggiano sapientemente il tono magico del mondo di odin sphere (composte da Hitoshi Sakinoto,che ha curato le musiche di ff12), creando così un’esperienza ludica che difficilmente dimenticherete.



    Per chi vuole sognare ancora una volta

    Odin sphere rimane quindi uno dei migliori GDR disponibili per l’inossidabile ps2, nonché uno degli ultimi capolavori usciti alla fine del percorso della passata generazione.
    Un titolo che grazie alla sua grande caratterizzazione visiva e alle sue melodie incantevoli vi catapulterà in un vero e proprio ‘’sogno ad occhi aperti’’.
    Se amate i videogame e le storie fantastiche non potete assolutamente perderlo.

    VOTO: 9


    Qualche brano della colonna sonora:

    Odin spere's theme

    Battle theme
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9098012
    ryonarushimaIl sogno perduto




    Il mondo dei videogame è ingiusto.
    Molto spesso capita di vedere un gioco che rischia di passare totalmente inosservato. Vuoi per l’uscita di una nuova console, oppure per il ‘’momento sbagliato’’ in cui si è affacciato nei negozi, è un vero peccato perdere un titolo che appartiene alla lista dei capolavori della scorsa generazione.
    Questa sorte è toccata ad Odin sphere, GDR di stampo action sviluppato da Atlus e square enix, veri colossi del genere in giappone.

    Una semplice voglia di raccontare

    Il mondo di Odin sphere è come una fiaba. Il gioco infatti inizia con una bambina,Alice, che raccoglie un libro nella sua soffitta e inizia a sognare un mondo in cui eroi e malvagi si affrontano e vivono storie intense e piene di significati.
    Cinque sono gli eroi che controlleremo, ognuno con un proprio stile di combattimento e la propria storia.
    Il gameplay del gioco punta tutto sulla semplicità. Un tasto per attaccare e uno per lanciare incantesimi saranno la vostra unica arma per fronteggiare i nemici.
    A prima vista il gioco può sembrare un semplice picchiaduro a scorrimento laterale, ma presto vi renderete conto che affrontare i nemici senza calcolare bene una tattica all’altezza equivale a morte certa.
    In vostro aiuto però ci sarà una progressione dei livelli esperienza e una profondità di gioco in pieno stile GDR, che una volta assimilato può regalare ben più di una soddisfazione.



    Per un pugno di fozoni

    Il sistema di gioco ruota tutto intorno ai fozoni, sfere luminose che rilasciano i nemici una volta sconfitti. Essi infatti potranno essere assorbiti con la vostra arma incantata con la semplice pressione del tasto R1 e, una volta riempita una determinata barra (psilite), aumenterete di livello sbloccando potenti attacchi magici che saranno fondamentali per uscire vittoriosi nelle varie sfide che vi attendono.
    Lo sviluppo dell’energia ‘’fisica’’ invece avviene in un modo molto curioso: il cibo.
    Mangiare determinati frutti o pietanze andrà ad aumentare la vostra barra di energia (PV) aumentando man mano un altro parametro che vi renderà sempre più forti e resistenti,andando ad incrementare anche il proprio livello di salute.
    Nel gioco si potranno anche piantare determinati semi che,se nutriti di fozoni, cresceranno istantaneamente e vi daranno frutti dalla buona quantità di esperienza.
    Un altro aspetto molto utile è quello dell’alchimia. In giro per il mondo capiterà di trovare delle fiale chiamate ‘’materia’’ (ricorda un po’ ff7) che potranno essere fuse con vari oggetti per dare vita a pozioni,oggetti curativi e altre fiale molto utili.
    I vari livelli di gioco sono suddivisi in piccole aree circolari chiamate ''schemi’’. Ogni livello è diviso in tante aree e in alcune di esse sono presenti alcune boss fight. Una volta che avete trovato la mappa di un determinato livello potete decidere di andare direttamente dal boss finale,oppure potenziare il proprio personaggio all’interno degli altri schemi,tutti disseminati di oggetti speciali da raccogliere.
    Un sistema di gioco molto semplice quindi,ma allo stesso tempo profondo e pieno di possibilità di approccio da parte del giocatore.

    Quando arte e videogioco si uniscono

    Un'altro aspetto che rende Odin sphere un capolavoro di rara bellezza è sicuramente il suo comparto tecnico e sonoro.
    Il titolo si presenta con una grafica in due dimensioni dalla grande caratterizzazione artistica. Scenari e personaggi sembrano un vero e proprio ''quadro in movimento’’, che alterna desolati cambi di battaglia,foreste incantate e villaggi fantasy.
    Anche la caratterizzazione dei personaggi non è da meno. Ogni abitante del mondo di odin sphere è caratterizzato magistralmente,senza però trascurare la parte psicologica degli eori che andrete ad impersonare,tutti molto carismatici.
    Nel vostro viaggio sarete accompagnati da musiche che tratteggiano sapientemente il tono magico del mondo di odin sphere (composte da Hitoshi Sakinoto,che ha curato le musiche di ff12), creando così un’esperienza ludica che difficilmente dimenticherete.



    Per chi vuole sognare ancora una volta

    Odin sphere rimane quindi uno dei migliori GDR disponibili per l’inossidabile ps2, nonché uno degli ultimi capolavori usciti alla fine del percorso della passata generazione.
    Un titolo che grazie alla sua grande caratterizzazione visiva e alle sue melodie incantevoli vi catapulterà in un vero e proprio ‘’sogno ad occhi aperti’’.
    Se amate i videogame e le storie fantastiche non potete assolutamente perderlo.

    VOTO: 9


    Qualche brano della colonna sonora:

    Odin spere's theme

    Battle theme



    Fino a quando non ho letto questa recensione, non lo conoscevo. Bella recensione, molto lunga:bye:
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  3.     Mi trovi su: Homepage #9098013
    Ottima recensione :laugh:

    Ah,che bel gioco che è Odin Sphere,uno dei GDR preferiti su PS2 ^_^
    Peccato che io lo abbia venduto insieme a tutti i miei giochi del monolite nero (che ca**ata che ho fatto) :nosmile:

    Ti piacciono gli anime e i manga, la grafica o qualsiasi cosa venga dalla terra del Sol Levante? Passa sul K.O.MA! Forum.
  4.     Mi trovi su: Homepage #9098016
    saro8596Ottima recensione :laugh:

    Ah,che bel gioco che è Odin Sphere,uno dei GDR preferiti su PS2 ^_^
    Peccato che io lo abbia venduto insieme a tutti i miei giochi del monolite nero (che ca**ata che ho fatto) :nosmile:


    Io li ho dati tutti via tranne pochi, ora mi son rifatto la collezione! ^^

    Comunque, ottima recensione, mi hai tolto alcuni dubbi sul gameplay! Credo a 8 euro, lo prenderò!
  5. killzone 3  
        Mi trovi su: Homepage #9098017
    Cloud StrifeOttima recensione , Odin secondo me è uno dei migliori GDR su ps2 ( un rifacimento per ps3 no eh? )


    A cosa servirebbe scusa? Basta con sta moda di rifare tutto su ps3...

    Hellbiax's Shop!

    LA COLLEZIONE DEL DUCA
    A cosa giochi: A skyrim, ne avrò per troppo tempo.

    Guida alle abilità e allo sviluppo in Skyrim
  6.     Mi trovi su: Homepage #9098018
    Grazie mille a tutti.

    Angeal_94Io li ho dati tutti via tranne pochi, ora mi son rifatto la collezione! ^^

    Comunque, ottima recensione, mi hai tolto alcuni dubbi sul gameplay! Credo a 8 euro, lo prenderò!


    infatti 8 euro nuovo l'ho pagato XD un vero affare

    HellbiaxA cosa servirebbe scusa? Basta con sta moda di rifare tutto su ps3...


    Vero. Ci sto giocando su un televisore HD ed è ancora bellissimo graficamente. L'aliasing è quasi assente.
  7.     Mi trovi su: Homepage #9098020
    Cloud Strifea cosa servirebbe?
    Comunque io intendevo un vero e proprio rifacimento per ps3 non una mera conversione in HD


    Ma pure un secondo capitolo eh!
    Dubito comunque che venderà visto l'andazzo che ha preso il mercato odierno.
    Giochi del genere difficilmente li rivedremo al giorno d'oggi.
    Sul psn però si potrebbe fare. Ho visto che sono usciti un bel pò di titoli in due dimensioni a scorrimento laterale.
    Trine ad esempio è una vera perla. L'ho apprezzato molto.
  8.     Mi trovi su: Homepage #9098021
    Odin Sphere è stato l'ultimo GdR che abbia mai acquistato per PS2. Credo sia stato uno degli acquisti più azzeccati del mio periodo PS2.
    Io sono...il GdRista!



    Gioco a: The King of fighters XIII (Badass), Legasista.
    Prossimo acquisto: Z.O.E HD Collection, Dead or Alive 5.
    Ho platinato: Hyperdimension Neptunia (25/4/2011) , Dynasty Warriors Gundam 3 (19/9/2011), Last Rebellion (8/5/2012), Tekken 6 (4/8/2012)


    Io NON sto con Anonymous

  Odin Sphere [ryo narushima]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina