1.     Mi trovi su: Homepage #9112545
    Ave redazione,
    prima di tutto Buona Pasqua! ;) spero che possiate trovare attimi di riposo meritato durante queste feste u.u

    Passo al punto; volevo solo chiedervi delucidazioni circa l'ultimo numero.
    La prima riguarda Dissidia Duodecim: ho saputo che nell'edizione giapponese del gioco vi è una modalità chiamata Mogu Web con la quale gli utenti si scambiano le proprie originali quest con l'ausilio di Internet.
    Perché questa modalità è stata tolta nella versione Europea?
    Inoltre (difetto presente anche nel primo gioco) perché non si può scegliere la lingua parlata?
    Bravissimi i doppiatori americani, senza dubbio. Ma se io volessi scegliere quelli giapponesi non posso? Perché? Molti giochi hanno la possibilità del multilingua! ( poi in sincerità vogliamo parlare dei doppiatori giapponesi? In Giappone il lavoro del doppiatore è equiparabile a quello di un attore! C'è anima, cuore, emozione ("kokoro" per usare un termine nipponico) che mai si trova goto doppiaggio occidentale! È lo stesso problema che si riscontra guardando le differenze tra anime in lingua originale e doppiati: vi si trova un abisso come interpretazione!)
    Perché quindi privare i fan occidentali di tale perla?

    Infine nell' ultima parte della recensione leggo che ci vogliono circa 100 ore per completare il gioco al 100% con collezionabili et similia.
    Intendete scegliendo di non importare i propri dati del primo titolo, vero?
    Io almeno, con il contatore che segna 35 ore e preso al day one in edizione speciale, ho completato tutte le sezioni ed ho quasi tutti i personaggi livellati al 100 (escluso Feral Chaos, sbloccato ieri, che è ad un buon livello 10 :D)

    Riguardo il numero vero e proprio invece devo dire che mi ha sorpreso in tutti i sensi: positivo perché è stato proprio un bel numero, molto meglio degli ultimi che mi avevano lasciato l'amaro in bocca e i reportage curati e dettagliati (soprattutto quello su PS2: quanti ricordi ;))
    Inoltre questa presenza "umana" della redazione in rivista mi piace (dato che non tutti i lettori vi conoscono come noi eletti del foro u.u).

    Però mi ha lasciato delusa la parte ridotta proprio a noi lettori: dalle due pagine di "Voci dal Forum" a pochi, striminziti, riquadri di una giocovignetta, "la discussione del mese", foto di collezioni e la classifica degli utenti.
    Forse che non c'erano contenuti, forse che è stato deciso in chiusura di numero, ma spero che nei prossimi numeri si riabiliti un po' questa sezione ^^
    Avrei anche delle nuove proposte circa la "rinascita": perché non scrivere delle nostre esperienze videoludiche su un gioco? Simili alle recensioni ma più dirette alle sensazioni, alle emozioni provate, testi più "soggettivi" che "oggettivi" (anche noi videogiocatori abbiamo un cuore, no? Mostriamolo!). Per farvi un esempio, tipo la Vostra classifica dei giochi ps2; mi è piaciuto molto leggerla :)

    Seconda critica: da ragazza devo proprio dirlo...
    I poster
    Va bene una donnina con vestitino attillato ma DUE! ò.ò
    Almeno per far contente le ragazze che comprano la rivista mettete un figo dall'altro lato T.T oppure una ragazza più stilosa tipo Bayonetta XD mi andava bene anche un robottino di Portal 2.
    Vi prego, contate anche il pubblico femminile u.u



    ps Sensei, state bene col capello verde ;)
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9112546
    KronaAve redazione,
    prima di tutto Buona Pasqua! ;) spero che possiate trovare attimi di riposo meritato durante queste feste u.u


    Graz'

    le risate ce le faremo tornando in redazione mercoledì, ovviamente -__-

    Passo al punto; volevo solo chiedervi delucidazioni circa l'ultimo numero.
    La prima riguarda Dissidia Duodecim: ho saputo che nell'edizione giapponese del gioco vi è una modalità chiamata Mogu Web con la quale gli utenti si scambiano le proprie originali quest con l'ausilio di Internet.
    Perché questa modalità è stata tolta nella versione Europea?
    Inoltre (difetto presente anche nel primo gioco) perché non si può scegliere la lingua parlata?
    Bravissimi i doppiatori americani, senza dubbio. Ma se io volessi scegliere quelli giapponesi non posso? Perché? Molti giochi hanno la possibilità del multilingua! ( poi in sincerità vogliamo parlare dei doppiatori giapponesi? In Giappone il lavoro del doppiatore è equiparabile a quello di un attore! C'è anima, cuore, emozione ("kokoro" per usare un termine nipponico) che mai si trova goto doppiaggio occidentale! È lo stesso problema che si riscontra guardando le differenze tra anime in lingua originale e doppiati: vi si trova un abisso come interpretazione!)
    Perché quindi privare i fan occidentali di tale perla?[/QUOTE]

    Bella domanda, ma ovviamente non posso risponderti. SE non ha mai menzionato l'intenzione di eliminare il MogWeb dal gioco. Suppongo che il ragionamento sia che tenere attivi server per lo scambio di quest in occidente, dove la pirateria per PSP è endemica, non abbia molto senso. Non posso neanche dargli torto, in proposito.

    Sul doppiaggio non so che dirti, se non che spiace molto anche a noi, come avrai intuito leggendo la intro alle rece del 66. Quando possibile, preferiamo sempre giocare con i doppiaggi originali sottotitolati. Non per fare gli snob, ma perchè nel 99% dei casi sono induscutibilmente migliori.

    [QUOTE]Infine nell' ultima parte della recensione leggo che ci vogliono circa 100 ore per completare il gioco al 100% con collezionabili et similia.
    Intendete scegliendo di non importare i propri dati del primo titolo, vero?
    Io almeno, con il contatore che segna 35 ore e preso al day one in edizione speciale, ho completato tutte le sezioni ed ho quasi tutti i personaggi livellati al 100 (escluso Feral Chaos, sbloccato ieri, che è ad un buon livello 10 :D)[/QUOTE]

    Non saprei, suppongo sia stata una stima eccessivamente generosa da parte di chi se ne è occupato. La mia direttiva in proposito è di evitare proprio di andare sullo sterile numero, troppo ingannevole, e parlare direttamente di longevità in termini di "vale la pena di andare in fondo?" e "vale la pena rigiocarlo?".

    [QUOTE]Però mi ha lasciato delusa la parte ridotta proprio a noi lettori: dalle due pagine di "Voci dal Forum" a pochi, striminziti, riquadri di una giocovignetta, "la discussione del mese", foto di collezioni e la classifica degli utenti. Forse che non c'erano contenuti, forse che è stato deciso in chiusura di numero, ma spero che nei prossimi numeri si riabiliti un po' questa sezione ^^
    Avrei anche delle nuove proposte circa la "rinascita": perché non scrivere delle nostre esperienze videoludiche su un gioco? Simili alle recensioni ma più dirette alle sensazioni, alle emozioni provate, testi più "soggettivi" che "oggettivi" (anche noi videogiocatori abbiamo un cuore, no? Mostriamolo!). Per farvi un esempio, tipo la Vostra classifica dei giochi ps2; mi è piaciuto molto leggerla :)
    [/QUOTE]

    Curiosamente sei la prima a entrare in argomento. Mi sarei aspettato di dover dare una messe di spiegazioni in proposito, invece sembra che il senso della cosa si sia capito. Meglio così.

    Articolo, a beneficio di tutti.

    Il punto di partenza è stato un dato di fatto indiscutibile: oggi come oggi, non ha più senso fare una distinzione tra forum e posta. La community è la community, qualunque sia il mezzo con cui sceglie di comunicare con la redazione.
    Andare a fare distinzioni nelle due rubriche tra quello che è arrivato in mail e quello che viene chiesto nel forum creava anche problemi nel confezionare le rubriche (hint: costa più fatica e tempo confezionare le 4 pagine di posta e forum che una decina di pagine di reportage), e costringeva a scelte curiose che via via diventavano sempre più difficili da giustificare razionalmente. Ergo la scelta di fondere i due spazi, dargli una grandezza flessibile, e scegliere la struttura grafica della "posta".
    E qui va precisata una cosa importante: la struttura attuale dello spazio dei lettori è provvisoria, e stiamo studiando con l'art director una sistemazione diversa che ci soddisfi.
    Quel che è certo è che, come ho detto in precedenza, gli spazi di interazione con i lettori, a prescindere dalla loro natura, premieranno quelli più capaci, con le idee più simpatiche. Il fatto di "mettere più roba", se comporta mettere sullo stesso piano tutti quanti, non ci piace. Negli spazi attuali verranno presentate a rotazione le vostre idee, senza una particolare cadenza. Se due mesi di fila ci sono copertine intriganti e vignette scadenti, metteremo copertine. Se un mese in una tot categoria è un po' fiacco, si metterà altro.

    [QUOTE]Seconda critica: da ragazza devo proprio dirlo...
    I poster
    Va bene una donnina con vestitino attillato ma DUE! ò.ò
    Almeno per far contente le ragazze che comprano la rivista mettete un figo dall'altro lato T.T oppure una ragazza più stilosa tipo Bayonetta XD mi andava bene anche un robottino di Portal 2.
    Vi prego, contate anche il pubblico femminile u.u[/QUOTE]

    E c'hai ragione, via. Ci abbiamo pensato, ma non ci potevamo fare davvero nulla. I poster che ci hanno proposto in esclusiva erano con le tre modelle dell'evento, il massimo che si è potuto fare è stato scegliere le più particolari. Non potevamo "bucare" una occasione così speciale. Ci rifaremo, tranquilla :)
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9112547
    Krona
    Seconda critica: da ragazza devo proprio dirlo...
    I poster
    Va bene una donnina con vestitino attillato ma DUE! ò.ò
    Almeno per far contente le ragazze che comprano la rivista mettete un figo dall'altro lato T.T oppure una ragazza più stilosa tipo Bayonetta XD mi andava bene anche un robottino di Portal 2.
    Vi prego, contate anche il pubblico femminile u.u



    ps Sensei, state bene col capello verde ;)


    :lol: Non ci avevo pensato neanch'io :lol:

    Effettivamente hai ragione, considerando che la rivista attira anche un discreto numero di donne, quei poster non sono molto adatti :laugh:

    Però se ci avrebbero messo un poster con un uomo col torso nudo :bored:

    Però ripensandoci ce li mettono....kratos....e altri :lol:

    Auguri!

    Grazie, Capitano
    R.I.P.
  4.     Mi trovi su: Homepage #9112548
    KronaSeconda critica: da ragazza devo proprio dirlo...
    I poster
    Va bene una donnina con vestitino attillato ma DUE! ò.ò
    Almeno per far contente le ragazze che comprano la rivista mettete un figo dall'altro lato T.T oppure una ragazza più stilosa tipo Bayonetta XD mi andava bene anche un robottino di Portal 2.
    Vi prego, contate anche il pubblico femminile u.u


    Quoto... quoto, quoto e strariquoto :nosmile:




    Giocando: Castlevania LOS, Uncharted 4, TR Trilogy, POP Trilogy
    Platinando: 'Sta minchia .__.
    Platini: Assassin's Creed II
  5.     Mi trovi su: Homepage #9112549
    hey! raga sapete come si fa a costruire quelle vignette videoludiche che si vedono sulla rivista:confused1: Grazie per le risposte
    andre
  6.     Mi trovi su: Homepage #9112550
    DuffmanGraz'

    le risate ce le faremo tornando in redazione mercoledì, ovviamente -__-

    Prego
    Duffman
    Bella domanda, ma ovviamente non posso risponderti. SE non ha mai menzionato l'intenzione di eliminare il MogWeb dal gioco. Suppongo che il ragionamento sia che tenere attivi server per lo scambio di quest in occidente, dove la pirateria per PSP è endemica, non abbia molto senso. Non posso neanche dargli torto, in proposito.

    In effetti è vero.
    Però se io credo delle Quest interessanti come faccio a condividerle con gli altri utenti?
    Deve esserci un "telefono senza fili" enorme con lo scambio delle Friend Card, per far passare la mia Quest ad un utente dall'altro capo d'Italia T.T
    Almeno avessero messo una qualche opzione di condivisione diversa (nono so, salvare i dati sulla Memory Stick e poi mettrli su un qualche forum della SE ufficiale) sarebbe stato meglio e soptrattutto più facile ^^"
    Duffman
    Sul doppiaggio non so che dirti, se non che spiace molto anche a noi, come avrai intuito leggendo la intro alle rece del 66. Quando possibile, preferiamo sempre giocare con i doppiaggi originali sottotitolati. Non per fare gli snob, ma perchè nel 99% dei casi sono induscutibilmente migliori.

    è vero; peccato che i giochi che arrivano in occidente con la possibilità di scelta di Lingua si possano contare sulle dita della mano T.T

    Invece ho scoperto un' altra cosa.
    Si possono modificare i personaggi? Ma non è leggermente illegale? o.O
    Diamine, è uguale a Jenova!
    Duffman
    Non saprei, suppongo sia stata una stima eccessivamente generosa da parte di chi se ne è occupato. La mia direttiva in proposito è di evitare proprio di andare sullo sterile numero, troppo ingannevole, e parlare direttamente di longevità in termini di "vale la pena di andare in fondo?" e "vale la pena rigiocarlo?".

    Sono d'accordo :D
    Allora perché invece di mettere la Longevità non ci cita la "Rigiocabilità"? :)
    Affermo che allora Dissidia Duodecim ha una rigiocabilità assai elevata :laugh:
    Duffman
    Curiosamente sei la prima a entrare in argomento. Mi sarei aspettato di dover dare una messe di spiegazioni in proposito, invece sembra che il senso della cosa si sia capito. Meglio così.

    Articolo, a beneficio di tutti.

    Il punto di partenza è stato un dato di fatto indiscutibile: oggi come oggi, non ha più senso fare una distinzione tra forum e posta. La community è la community, qualunque sia il mezzo con cui sceglie di comunicare con la redazione.
    Andare a fare distinzioni nelle due rubriche tra quello che è arrivato in mail e quello che viene chiesto nel forum creava anche problemi nel confezionare le rubriche (hint: costa più fatica e tempo confezionare le 4 pagine di posta e forum che una decina di pagine di reportage), e costringeva a scelte curiose che via via diventavano sempre più difficili da giustificare razionalmente. Ergo la scelta di fondere i due spazi, dargli una grandezza flessibile, e scegliere la struttura grafica della "posta".
    E qui va precisata una cosa importante: la struttura attuale dello spazio dei lettori è provvisoria, e stiamo studiando con l'art director una sistemazione diversa che ci soddisfi.
    Quel che è certo è che, come ho detto in precedenza, gli spazi di interazione con i lettori, a prescindere dalla loro natura, premieranno quelli più capaci, con le idee più simpatiche. Il fatto di "mettere più roba", se comporta mettere sullo stesso piano tutti quanti, non ci piace. Negli spazi attuali verranno presentate a rotazione le vostre idee, senza una particolare cadenza. Se due mesi di fila ci sono copertine intriganti e vignette scadenti, metteremo copertine. Se un mese in una tot categoria è un po' fiacco, si metterà altro.

    Allora adesso è tutto molto più chiaro :) Grazie per la precisazione :D
    Duffman
    E c'hai ragione, via. Ci abbiamo pensato, ma non ci potevamo fare davvero nulla. I poster che ci hanno proposto in esclusiva erano con le tre modelle dell'evento, il massimo che si è potuto fare è stato scegliere le più particolari. Non potevamo "bucare" una occasione così speciale. Ci rifaremo, tranquilla :)

    Bene! Spero in una cosa del genere sul prossimo
    kratosdestroy: Non ci avevo pensato neanch'io

    Effettivamente hai ragione, considerando che la rivista attira anche un discreto numero di donne, quei poster non sono molto adatti

    Però se ci avrebbero messo un poster con un uomo col torso nudo

    Però ripensandoci ce li mettono....kratos....e altri

    Auguri!

    Ma no Kratos! Non è "figo". Meglio Kuja ^//^
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  7.     Mi trovi su: Homepage #9112552
    kratosdestroyQuesto tipo qui? :nosmile:

    Sembra una femmina :nosmile:

    Se non hai giocato a FFIX, è difficile che tu possa apprezzarlo :sleep:
    Inoltre mai giudicare dalle apparenze :laugh:
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  8. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9112553
    KronaSe non hai giocato a FFIX, è difficile che tu possa apprezzarlo :sleep:
    Inoltre mai giudicare dalle apparenze :laugh:


    Vero, ma anche mia sorella ha detto che sembra una lei :nosmile:

    I gusti sono gusti :laugh:

    Grazie, Capitano
    R.I.P.
  9.     Mi trovi su: Homepage #9112554
    Onestamente il doppiaggio inglese nei giochi (soprattutto nei GdR) non mi dispiace. In primo luogo perché essendo "nato" come videogiocatore nell'era PS2 sono stato abituato ad udire solo voci anglosassoni e di conseguenza ho finito l'apprezzare questo tipo di doppiaggio a quello nostrano. In secondo luogo nei doppiaggi italiani manca sempre il pathos e molte volte si ha quasi l'impressione che i doppiatori non abbiano coscienza di quanto stanno dicendo (o leggendo, in certi casi). Inoltre soltanto in Italia abbiamo la buona abitudine di scegliere, come "Special Guest" per i doppiaggi*, Vip che nulla hanno a che vedere con il settore della recitazione (senti Morgan in Splinter Cell 2 o Dario Argento in Dead Space) o che semplicemente, non sanno recitare (senti Asia Argento in Mirror's Edge o Gabriel Garko in PoP Spirito Guerriero). Discorso a parte meritano i sottotitoli. Se in molti casi aiutano a comprendere "a grandi linee" la trama di un gioco doppiato in inglese (o anche in italiano) ad una attenta analisi, spesso risultano pieni di errori di traduzione o comunque tagliati nelle parti più importanti. Da GdRista non posso dimenticare i vistosi errori e tagli riscontrati nei capitoli X, XII e XIII di Final Fantasy e nel suo film più celebre FFVII Advent Children.

    *non solo di film, ma anche di giochi
    Io sono...il GdRista!



    Gioco a: The King of fighters XIII (Badass), Legasista.
    Prossimo acquisto: Z.O.E HD Collection, Dead or Alive 5.
    Ho platinato: Hyperdimension Neptunia (25/4/2011) , Dynasty Warriors Gundam 3 (19/9/2011), Last Rebellion (8/5/2012), Tekken 6 (4/8/2012)


    Io NON sto con Anonymous
  10.     Mi trovi su: Homepage #9112555
    kratosdestroyVero, ma anche mia sorella ha detto che sembra una lei :nosmile:

    I gusti sono gusti :laugh:


    Ma l'importante è ben altro che la virilità ^^"
    Bene, tagliamo questo OT ^^
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  11. ma boo  
        Mi trovi su: Homepage #9112557
    Grande kuja, ma è meglio mettere nel poster Vivi(sempre FFIX)!:biggrin:
    Gioco a GT5 online e a Skyrim offline LOL(in attesa di Tekken TT2)
  12.     Mi trovi su: Homepage #9112559
    Anto95Grande kuja, ma è meglio mettere nel poster Vivi(sempre FFIX)!:biggrin:

    Sì *.*

    NinetailsOnestamente il doppiaggio inglese nei giochi (soprattutto nei GdR) non mi dispiace. In primo luogo perché essendo "nato" come videogiocatore nell'era PS2 sono stato abituato ad udire solo voci anglosassoni e di conseguenza ho finito l'apprezzare questo tipo di doppiaggio a quello nostrano. In secondo luogo nei doppiaggi italiani manca sempre il pathos e molte volte si ha quasi l'impressione che i doppiatori non abbiano coscienza di quanto stanno dicendo (o leggendo, in certi casi). Inoltre soltanto in Italia abbiamo la buona abitudine di scegliere, come "Special Guest" per i doppiaggi*, Vip che nulla hanno a che vedere con il settore della recitazione (senti Morgan in Splinter Cell 2 o Dario Argento in Dead Space) o che semplicemente, non sanno recitare (senti Asia Argento in Mirror's Edge o Gabriel Garko in PoP Spirito Guerriero). Discorso a parte meritano i sottotitoli. Se in molti casi aiutano a comprendere "a grandi linee" la trama di un gioco doppiato in inglese (o anche in italiano) ad una attenta analisi, spesso risultano pieni di errori di traduzione o comunque tagliati nelle parti più importanti. Da GdRista non posso dimenticare i vistosi errori e tagli riscontrati nei capitoli X, XII e XIII di Final Fantasy e nel suo film più celebre FFVII Advent Children.

    *non solo di film, ma anche di giochi

    Apposta.
    Se tra quello inglese ed italiano c'è un abisso vi è una differenza ancora maggiore tra inglese e giapponese.
    Ti cito Bleach.
    Byakuya contro Ichigo in Inglese e Byakuya contro Renji in Giapponese
    Troppo diversi v.v" Quello giapponese è più credibile ed efficace v.v
    alessioahahah...krona chi vorresti nel prossimo poster?a me le due donnine piacevano e nn poco....XD


    Questo *.*
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.

  Una richiesta ai redattori v.v

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina