1.     Mi trovi su: Homepage #9132069
    Omar Sivori:Enrique Omar Sivori (San Nicolás de los Arroyos, 2 ottobre 1935 – San Nicolás de los Arroyos, 17 febbraio 2005) è stato un calciatore argentino naturalizzato italiano.Chiamato El Cabezón per la folta capigliatura scura che spiccava sul corpo minuto o anche El Gran Zurdo (il grande mancino),Sivori vinse con la maglia della Nazionale argentina la Copa América 1957 e fu campione del calcio argentino per un triennio: 1955,1956 e 1957.In carriera mise a segno 146 reti nel campionato italiano e 8con la maglia della Nazionale italiana.Considerato uno dei giocatori argentini più forti di tutti i tempi, occupa la 16a posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori sudamericani del XX secolo pubblicata per IFFHS nel 2004.Detiene, assieme a Silvio Piola, il record di maggior numero di gol segnati in una singola partita di Serie A: il 10 giugno 1961 siglò infatti ben 6 reti nella ripetizione della gara di ritorno tra Juventus ed Inter della stagione 1960-1961,terminata con il punteggio di 9-1 per i bianconeri, in cui la squadra milanese scese in campo con la formazione primavera in segno di protesta.
    Nel marzo 2004 è stato inserito nella speciale classifica FIFA 100, che raggruppa i maggiori fuoriclasse di sempre.È stato certamente fra i calciatori più amati dai tifosi delle squadre in cui ha giocato.Complessivamente Sivori ha militato soltanto in tre squadre: River Plate, Juventus e Napoli.Dopo aver esordito nelle file del River Plate di Buenos Aires - squadra con la quale iniziò a giocare per interessamento dell'ex-juventino, Renato Cesarini - giunse in Italia nel 1957 e nelle file della squadra torinese (nella quale militò fino al 1965) formò un formidabile trio offensivo assieme al vigoroso centravanti gallese John Charles e all'elegante trequartista e rifinitore Giampiero Boniperti. Indossa la maglia bianconera in 257 partite (215 in A, 23 in Coppa Italia e 19 in Europa), segnando 170 reti (135 in A, 24 in Coppa Italia e 12 in Europa)e vincendo tre scudetti e tre Coppe Italia.Vinse il titolo continentale sudamericano nel 1957 giocando nella nazionale argentina. Nel 1961 Sivori vinse il Pallone d'oro e l'anno successivo, in virtù della sua condizione di oriundo, poté essere impiegato nella nazionale di calcio italiana che partecipò ai Mondiali cileni del 1962. Con la maglia della nazionale azzurra Sivori disputò in tutto appena nove incontri.

    Shevchenko:Andriy Mykolayovych Shevchenko (Dvirkivščyna, 29 settembre 1976) è un calciatore ucraino, attaccante della Dinamo Kiev e della Nazionale ucraina, di cui è il capitano e il giocatore più rappresentativo.Chiamato familiarmente dai suoi tifosi e dalla stampa con il diminutivo Sheva,per anni è stato uno degli attaccanti più forti del panorama calcistico internazionale. Vincitore nel dicembre 2004 del Pallone d'oro, nello stesso anno è stato inserito da Pelé nella lista dei 125 migliori calciatori viventi.Occupa il terzo posto nella graduatoria dei marcatori delle competizioni UEFA per club di tutti i tempi: con 67 gol è preceduto solo da Filippo Inzaghi e Raúl. Con 100 partite disputate e 45 gol segnati, Shevchenko è inoltre il secondo giocatore con più presenze nella Nazionale ucraina dopo Anatolij Tymoščuk (104) e il giocatore con più reti all'attivo.Ha esordito nella Dinamo Kiev, con cui ha vinto cinque campionati ucraini e tre coppe nazionali in cinque anni. Nel 1999 è approdato al Milan. In maglia rossonera si è aggiudicato uno scudetto, una Supercoppa europea, una Supercoppa italiana, una Champions League e una Coppa Italia. Nel 2006, dopo 7 anni nelle file del Milan, è stato acquistato dal Chelsea, con cui ha vinto una Coppa d'Inghilterra e una Coppa di Lega inglese.Dotato di grande forza fisica, eccelle nello scatto, nella velocità ed è abile anche nel colpo di testa e nel tiro anche da fuori area, sia di destro sia di sinistro.Si distingue inoltre per la freddezza nei pressi della porta avversaria e per l'innato fiuto del gol.Ha una grande tecnica individuale e un buon dribbling.È apprezzato anche per la sua capacità di svariare su tutto il fronte d'attacco,fungendo, all'occorrenza, da sponda e supporto con i suoi assist alle avanzate dei compagni di squadra.È inoltre un ottimo rigorista e calciatore di punizioni.Nel maggio 1999 Shevchenko è stato acquistato dal Milan per circa 25 milioni di dollari.Nelle stagioni 2000-2001 e 2001-2002 Sheva ha segnato rispettivamente 34 gol in 51 partite ufficiali (ancora 24 in campionato) e 17 gol in 38 partite ufficiali, ma il Milan non è riuscito a conquistare alcun trofeo.Nel 2003-2004 Shevchenko ha arricchito il proprio palmarès vincendo lo scudetto, cui si è aggiunta la conquista del titolo di capocannoniere della serie A con 24 gol in 32 partite.Per il Milan è stato il primo titolo nazionale dopo 4 stagioni di digiuno, per l'ucraino il secondo successo nella classifica marcatori dopo quello conseguito nel 1999-2000.Il 23 novembre 2005, nella partita della prima fase di Champions League contro il Fenerbahçe, ha segnato quattro gol. Insieme a Marco van Basten, Simone Inzaghi, Dado Pršo, Ruud van Nistelrooy e Lionel Messi è tra i sei ad aver realizzato una quaterna in una partita della competizione.L'8 febbraio 2006, nella partita di Serie A 2005-2006 contro il Treviso, Shevchenko è diventato il secondo miglior marcatore nella storia rossonera, dietro alla leggenda degli anni cinquanta Gunnar Nordahl.

    Kakà:Ricardo Izecson dos Santos Leite, meglio noto come Kaká (Brasilia, 22 aprile 1982), è un calciatore brasiliano, trequartista del Real Madrid e della Nazionale brasiliana. Dal 2007, grazie alle radici italiane della moglie Caroline Celico,è anche cittadino italiano.Nel novero dei giocatori di calcio più forti del mondo, nel 2007 ha vinto il Pallone d'oro, ambìto premio istituito da France Football, e il FIFA World Player. Con il Milan ha conquistato uno scudetto, due Supercoppe europee, una Supercoppa italiana, una Champions League e una Coppa del mondo per club, mentre con la Nazionale brasiliana ha vinto i Mondiali 2002 e le edizioni della Confederations Cup del 2005 e del 2009.Dotato di ottima tecnica e visione di gioco, tra i suoi punti di forza spiccano la progressione palla al piede, che lo rende un eccellente contropiedista,e il dribbling, soprattutto in velocità. Giocatore completo, abile con entrambi i piedi, può giocare con profitto, oltre che nel ruolo a lui più congeniale di trequartista, anche come seconda punta,ruolo che ha più volte ricoperto nel Milan e in Nazionale, o come esterno destro.Realizza un buon numero di gol, benché non sia una prima punta,inserendosi tra i reparti e sfruttando il suo ottimo tiro dalla distanza. È anche un ottimo rigorista e uomo-assist.Nelle ultime due partite dell'anno ha realizzato una doppietta nel 3-0 del Milan contro il Catania a San Siro e un gol su rigore nel 3-0 dei rossoneri sul campo dell'Udinese.Nella semifinale di andata contro il Manchester United all'Old Trafford ha segnato una doppietta e si è ripetuto nella gara di ritorno, realizzando il primo gol nel 3-0 dei rossoneri. Il 23 maggio 2007, vincendo la finale di Atene contro il Liverpool, ha conquistato la sua prima Champions League. Pur non essendo stata per lui la prestazione migliore del torneo, è stato Kaká a guadagnare la punizione battuta da Andrea Pirlo sulla quale Filippo Inzaghi ha segnato il gol dell'1-0, ed è stato ancora lui a fornire allo stesso Inzaghi l'assist per il provvisorio 2-0. Alla fine del torneo è risultato capocannoniere della Champions League 2006-2007 con 10 gol.Nel giugno 2007 si è operato per eliminare miopia e astigmatismo; in precedenza durante le partite Kaká giocava con le lenti a contatto, avendo due decimi in meno per occhio.Il 2 dicembre 2007 gli è stato consegnato, a Parigi, il Pallone d'oro 2007, vinto con 444 voti precedendo Cristiano Ronaldo (277) e Lionel Messi (255).

    Lothar Matthaus:Il miglior avversario che abbia avuto in tutta la mia carriera, credo che basti questo per definirlo »(Diego Armando Maradona) Lothar Herbert Matthäus (Erlangen, 21 marzo 1961) è un ex calciatore e allenatore di calcio tedesco, attualmente commissario tecnico della Bulgaria. È considerato uno dei più grandi giocatori della storia del calcio.Fu un regista di centrocampo dotato di grande forza fisica, prepotente velocità, piglio da leader, ottima tecnica e di un tiro preciso e potente che gli consentì, insieme alla sua abilità negli inserimenti, di andare a segno molte volte in carriera. Si distinse come brillante specialista di calci piazzati e rigori. Negli ultimi anni della carriera, essendo considerato troppo lento per giocare in mediana, fu spostato in posizione di libero, ruolo nel quale seppe adattarsi alla perfezione continuando a mantenere elevatissimi standard di rendimento.Nel 1986 è il leader della Nazionale tedesca ai mondiali persi in finale contro l'Argentina di Maradona, che Matthäus neutralizzò marcandolo a uomo per tutta la partita. Fu il capitano e il trascinatore della Germania campione del mondo a Italia 1990. Nel corso del torneo mise in mostra tutto il suo repertorio, al punto che venne eletto miglior giocatore della manifestazione e, a fine anno, fu proclamato Pallone d'Oro proseguendo la striscia di successi l'anno successivo, aggiudicandosi la prima edizione del FIFA World Player. Successivamente venne impiegato come difensore libero, e disputò ancora due mondiali da titolare fisso, stabilendo così il record di partite disputate nel Campionato del Mondo, nonché il primato di partecipazioni alle fasi finali dei campionati mondiali (partecipò a cinque mondiali differenti, dal 1982 al 1998). Matthäus ha militato nella squadra nazionale per vent'anni, dal giugno 1980 al giugno 2000, collezionando ben 150 presenze, record per la nazionale tedesca (solo 6 giocatori al mondo, con altre nazionali, hanno fatto meglio), segnando 23 reti
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  2.     Mi trovi su: Homepage #9132070
    Scusate ma credo che c'è stato un errore e non mi ha messo il sondaggio chiederò di chiuderlo scusate ancora
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  3.     Mi trovi su: Homepage #9132072
    Manu the bestPerché? Perchéééééé? :crying:


    Bhò io l'ho inserito il sondaggio e non l'ha messo,cmq segnala per fare chiudere così lo rifaccio
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  4.     Mi trovi su: Homepage #9132075
    Angeal_94Non ho dubbi su chi votare. :closedeyes:


    Io invece un pò di dubbi ce l'ho nel frattempo se nmi fai il favore di segnalare anche tu :thumbsup:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  5.     Mi trovi su: Homepage #9132079
    killzone97io sono indeciso tra kaka e sheva,però penso che voterò kaka,anche se in questi ultimi 2 anni ha giocato male


    Il girone l'ho già postato vota ;)
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  Il miglior calciatore al mondo[Girone 14]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina