1.     Mi trovi su: Homepage #9132677
    George Best:George Best (Belfast, 22 maggio 1946 – Londra, 25 novembre 2005) è stato un calciatore britannico, di ruolo attaccante, nazionale nordirlandese, tra i più noti e talentuosi giocatori degli anni sessanta e premiato con il Pallone d'oro nel 1968. Occupa l'8ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata dalla rivista World Soccer.Nel 1966 partecipa alla storica vittoria nei quarti di finale di Coppa dei Campioni, contro il Benfica di Eusébio: dei cinque gol dei Red Devils, due sono suoi. Nel 1968, di nuovo contro il Benfica, questa volta in finale, segna e sorprende tutti, contribuendo allo strepitoso 4-1 finale. Il 1968 è il suo migliore anno da calciatore.Best amava stupire: una volta, in aeroporto, al ritorno da una partita, si presentò indossando un sombrero, mentre le fan lo acclamavano in visibilio: da questo episodio nascerà la fama di Best come icona pop e verrà soprannominato il quinto Beatle (probabilmente perché anche il primo batterista dei Beatles faceva Best di cognome).Questo sarà il culmine della sua carriera: dopo aver vinto anche il Pallone d'Oro, ha inizio la sua parabola discendente, dovuta principalmente alla sua dipendenza dall'alcool e alla sua passione per la cosiddetta bella vita, con un occhio particolare al gentil sesso, ma anche alla sua scarsa disciplina (mancava regolarmente agli allenamenti) ed ai contrasti con il nuovo manager dei diavoli rossi, Tommy Docherty.A soli ventotto anni lascia lo United ed il calcio vero e proprio, approdando nel "soccer" nordamericano. Di lui si ricorda anche una storica impresa, quella di aver segnato, in un solo match di Coppa d'Inghilterra, contro il Northampton Town, sei gol. Negli Stati Uniti Best segna un gran goal con gli San Josè Earthquakes, dribblando tutti in area e segnando con un preciso sinistro. È il miglior goal della sua carriera. Un altro episodio famoso riguarda la partita tra Nord-Irlanda e gli odiati rivali dell'Inghilterra nel 1971 a Windsor Park a Belfast: Best ruba palla al portiere Gordon Banks, un mito per i tifosi inglesi, bruciandolo in velocità e mettendo in rete. Il pubblico irlandese è in delirio per il gesto sfacciato e irreverente del loro fuoriclasse ma l'arbitro annulla la rete per gioco pericoloso.Le maglie più importanti indossate da George Best sono state quella del Manchester United, del Fulham, dell'Hibernian e degli americani Los Angeles Aztecs. Inoltre nel suo palmarès troviamo un Pallone d'oro vinto nel 1968, due Premier League nel 1964/1965 e nel 1966/1967, una Coppa dei Campioni nel 1967/1968 e una Coppa d'Inghilterra giovanile (FA youth cup) nel 1963.

    Ronaldinho:Ronaldo de Assis Moreira, meglio noto come Ronaldinho (Porto Alegre, 21 marzo 1980), è un calciatore brasiliano, attaccante del Flamengo.Campione del mondo con la Nazionale brasiliana nel 2002, è stato eletto FIFA World Player dalla FIFA nel 2004 e nel 2005 e Pallone d'oro 2005 dalla rivista francese France Football. Nel marzo 2004 Pelé l'ha inserito nella FIFA 100, la lista dei più forti calciatori viventi.Il 27 agosto 2007 ha acquisito anche la cittadinanza spagnola.Giocatore completo e in possesso di una grande tecnica individuale,è dotato di eccellenti capacità nel dribbling, nella costruzione di occasioni da rete e nella finalizzazione,essendo anche un ottimo tiratore di calci piazzati.Può giocare sia da trequartista che da attaccante,soprattutto esterno sinistro.È inoltre un prolifico uomo-assist.Il 19 luglio 2003 lo acquistò il Barcellona per 30 milioni di euro,dopo trattative molto laboriose.Inizialmente non era un obiettivo del Barcellona, che decise di acquistarlo solo dopo che il Real Madrid aveva soffiato al club blaugrana David Beckham.Nella sua prima stagione in Spagna il brasiliano realizzò 19 reti, contribuendo alla rimonta della squadra fino al secondo posto nella Liga.Nel 2004 fu eletto FIFA World Player, riconoscimento assegnato dalla FIFA al miglior calciatore del mondo secondo i voti dei commissari tecnici e dei capitani delle Nazionali di calcio iscritte alla Federazione calcistica mondiale. In Champions League segnò gol molto spettacolari, fra cui uno all'ultimo minuto di Barcellona-Milan (2-1) nella fase a gironi e un altro nella gara ritorno degli ottavi di finale Chelsea-Barcellona (4-2) (suo anche il secondo gol dei blaugrana su rigore), punteggio che, tuttavia, estromise la squadra catalana dalla competizione. A fine stagione vinse il suo primo campionato spagnolo con il Barcellona.A novembre la giuria di France Football lo nominò Pallone d'oro 2005, mentre la FIFA gli assegnò il FIFA World Player per il secondo anno consecutivo. I premi suggellarono una stagione ricca di trofei: un'altra Liga spagnola e la Champions League nella finale di Parigi contro l'Arsenal. Fu poi nominato miglior giocatore della Champions League 2005-2006

    Scirea:Gaetano Scirea (Cernusco sul Naviglio, 25 maggio 1953 – Babsk, 3 settembre 1989) è stato un calciatore e allenatore di calcio italiano.È stato a lungo al primo posto per numero di presenze di tutti i tempi della storia della Juventus con 552 presenze, record successivamente superato da Alessandro Del Piero.Insieme a Franz Beckenbauer e Franco Baresi è considerato il miglior interprete del ruolo di libero.Antesignano del difensore moderno, era dotato di notevole visione di gioco e grande capacità di dettare i tempi del reparto arretrato, cui si sommava l'abilità di trovare spesso la via della rete (32 gol tra campionato e nazionale, cifra ragguardevole per un difensore). Oltre a queste doti tecniche possedeva un fair play fuori del comune, considerando che in tutta la sua carriera professionistica non subì mai un'espulsione o un periodo di squalifica.Gaetano Scirea si ritirò dal calcio giocato a 35 anni, alla fine della stagione 1987/88, dopo 377 partite di campionato e 552 totali con la maglia della Juventus e, soprattutto, senza aver mai avuto nemmeno una sola espulsione in tutta la sua brillante carriera. Con la maglia bianconera vinse in totale 7 campionati nazionali, 2 Coppe Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe, una Coppa UEFA, una Supercoppa Europea e una Coppa Intercontinentale, entrando così, insieme ai suoi compagni di squadra Cabrini, Brio e Tacconi - nel "club" dei calciatori italiani vincitori di tutte le competizioni calcistiche ufficiali per club, e contribuendo a fare della Juventus la prima squadra a vincere tutte le competizioni dell'UEFA.

    F.Cannavaro:Fabio Cannavaro (Napoli, 13 settembre 1973) è un calciatore italiano, difensore dell'Al-Ahli. Detiene il record di presenze con la Nazionale italiana, della quale è stato capitano per otto anni, e con cui è stato campione del mondo nel 2006.Ha vinto l'edizione 2006 del Pallone d'Oro (uno dei 5 italiani ad essere stato premiato assieme a Omar Sivori, Gianni Rivera, Paolo Rossi e Roberto Baggio), premio istituito dalla rivista francese France Football e attribuito annualmente al miglior calciatore militante in una squadra iscritta all'UEFA, in seguito ai voti di una giuria composta da giornalisti specializzati. Nel dicembre dello stesso anno è stato eletto FIFA World Player come miglior calciatore dell'anno in assoluto, scelto in base ai voti dei commissari tecnici e dei capitani delle Nazionali di calcio.Gioca nel ruolo di difensore centrale, ma all'inizio della carriera quando era necessario ha giocato anche da terzino destro,ruolo in cui era ben visto da Héctor Cúper.Era noto per la capacità di anticipo sull'avversario, la concentrazione, il dinamismo, la leadership nella fase difensiva e da precisi interventi in scivolata, notevole anche la sua imponenza nello stacco di testa, a discapito però, della sua non eccelsa altezza, aveva anche buone doti di velocità, tecnicamente anche molto valido,che facevano sì che venisse considerato come uno dei migliori difensori centrali del mondo.Il 27 novembre 2006, dopo la vittoria ai mondiali, gli fu assegnato il Pallone d'oro. Divenne il quarto italiano a vincere il trofeo individuale (dopo Gianni Rivera, Paolo Rossi e Roberto Baggio)e il terzo nel ruolo di difensore (succedendo a Franz Beckenbauer e Matthias Sammer). Cannavaro precedette nella scelta del giocatore dell'anno l'ex compagno di squadra Gianluigi Buffon e il francese Thierry Henry. Dedicò alla città di Napoli l'assegnazione del premio.Il 18 dicembre ricevette anche il FIFA World Player, secondo italiano, dopo Roberto Baggio, ad aggiudicarsi questo riconoscimento.
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  2.     Mi trovi su: Homepage #9132685
    ZinekromOvviamente George Best, non c'è confronto :closedeyes:'
    Ma anche Ronaldinho spacca(va). Di brutto.


    Rispetto per Best ma Ronaldinho ai tempi del Barcellona era di un altro pianeta proprio :closedeyes:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  3.     Mi trovi su: Homepage #9132690
    Angeal_94Bellissimo girone. Scirea era eccezionale, così come Best e Ronaldinho: concordo con giannj sul fatto che fosse di un altro pianeta. Si inventava di tutto.

    Però non posso ignorare il vistoso calo fisico che ha subito. O forse sì?

    Non lo so.


    Guarda io ho votato Ronaldinho non per le sue ultime stagioni,l'ho votato perchè quando era ancora in grado di correre è stato il giocatore più forte del pianeta e gli riusciva praticamente tutto :yes:

    Mr.Jayc'era un detto in inghilterra qualche anno fa... "pelè good, maradona better...george BEST!"
    ho detto tutto! :biggrin:


    :lol: Non ne ero a conoscenza :lol: molto indovinata come frase :lol:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  4.     Mi trovi su: Homepage #9132691
    il marziano;)
    Provate il dolore. Contemplate il dolore. Accettate il dolore. Conoscete il dolore. Coloro che non comprendono il vero dolore, non capiranno mai quale sia la vera pace.
    - I Sei Cammini di Pain, il Dio del Villaggio della Pioggia -



    firma by Krona-san*.*

    Giocando: -- Platinando: --
    Rigiocando(retrò): --
    Prossimi acquisti: Ni No Kuni: Wrath of the White Witch

  Il miglior calciatore al mondo[Girone 15]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina