1.     Mi trovi su: Homepage #9134985
    Ruud Gullit:Ruud Dil Gullit (Ruud Gullit,Amsterdam, 1º settembre 1962) è un ex calciatore e allenatore di calcio olandese, attuale allenatore del Terek Grozny.Pallone d'oro 1987 quando indossava la maglia del Milan, fu campione d'Europa 1988 con la Nazionale olandese.Nel Milan e nella Nazionale olandese ha formato una coppia di centrocampo con Frank Rijkaard. I due costituirono, insieme con il centravanti Marco van Basten, il trio olandese che condusse il club rossonero ad una lunga serie di vittorie internazionali a cavallo tra gli anni ottanta e novanta.Dotato di una straordinaria potenza atletica e di un'ottima tecnica individuale, inizia la carriera nel ruolo di libero avanzando col passare degli anni il suo raggio d'azione fino a diventare un centrocampista avanzato che si adattava a giocare sia da trequartista che da seconda punta, non disdegnando infine il ruolo di attaccante puro.Viene acquistato dal Milan nell'estate 1987, per la cifra, all'epoca record per la squadra rossonera, di 13,5 miliardi di lire,diventando subito la stella della squadra allenata da Arrigo Sacchi.

    Facchetti: « Mi volevano condannare all'ergastolo quando ci sconfisse la Corea ai Mondiali d'Inghilterra, e quattro anni dopo, quando vincemmo sulla Germania per 4 a 3 in Messico, raggiungendo la finale con i brasiliani, la polizia dovette fare un'operazione di sicurezza per evitare che i tifosi prendessero mia moglie e ci portassero in trionfo. Comunque, fra i tanti difetti, il calcio è una delle poche cose che all'estero fanno parlar bene degli italiani » (Giacinto Facchetti alcuni anni dopo la finale persa contro il Brasile ai Mondiali del 1970) Giacinto Facchetti (Treviglio, 18 luglio 1942 – Milano, 4 settembre 2006) è stato un calciatore e dirigente sportivo italiano, che giocò come terzino nell'Inter e nella Nazionale di cui fu capitano e con cui divenne campione europeo nel 1968 e vice-campione mondiale nel 1970. Occupa la 90ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata dalla rivista World Soccer. Nel 2004 è stato inserito nel FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione del centenario della federazione.Iniziò la carriera nella squadra di calcio del suo paese natale, la Trevigliese, nel ruolo di attaccante. Venne scoperto da Helenio Herrera che lo portò all'Inter per il finale di stagione 1960-1961, trasformandolo in terzino "fluidificante", primo nel suo genere[1]. Il suo esordio in Serie A avvenne il 21 maggio del 1961, in un Roma-Inter conclusosi con la vittoria dei nerazzurri per 2-0.Facchetti divenne uno dei cardini della cosiddetta "Grande Inter" che si aggiudicò la Coppa dei Campioni nel 1963-1964 e nel 1964-1965 e il campionato italiano nel 1962-1963, 1964-1965, 1965-1966 e 1970-1971. Con la squadra nerazzurra vinse anche due Coppe Intercontinentali ed una Coppa Italia. Con l'Inter in 634 partite realizzò 75 gol: fu nel 1965-1966 il primo difensore a segnare 10 reti nel campionato italiano. Verso la fine della carriera venne schierato anche come libero. Come giocatore si rivelò fondamentalmente corretto in campo: venne espulso solo una volta nell'arco di tutta la sua carriera, per proteste. Nel 1965 sfiorò il Pallone d'oro a soli 8 punti dal vincitore, Eusébio.In Nazionale, Facchetti esordì il 27 marzo 1963 in un incontro valido per la qualificazione all'Europeo dell'anno successivo disputato ad Istanbul contro la Turchia in cui l'Italia vinse per 1-0. Da allora disputò un totale di 94 partite con gli azzurri, record superato poi da Dino Zoff, Paolo Maldini, Fabio Cannavaro e Gianluigi Buffon. Vinse da capitano gli Europei del 1968 e arrivò secondo dopo la storica vittoria per 4-3 sulla Germania Ovest ai Mondiali di Messico 1970.

    Franco Baresi:Franco Baresi, all'anagrafe Franchino Baresi (Travagliato, 8 maggio 1960), è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo libero.Da calciatore ha vestito solo la maglia del Milan e della Nazionale italiana. Campione del mondo ai Mondiali del 1982 (sebbene non abbia giocato in alcuna partita) e vice-campione del mondo ai Mondiali del 1994, occupa la 19esima posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata dalla rivista World Soccer.Nel 2004 è stato inserito nel FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione del centenario della federazione.Gianni Brera definisce Baresi in questi termini: «Baresi II è dotato di uno stile unico, prepotente, imperioso, talora spietato. Si getta sul pallone come una belva: e se per un caso dannato non lo coglie, salvi il buon Dio chi ne è in possesso! Esce dopo un anticipo atteggiandosi a mosse di virile bellezza gladiatoria. Stacca bene, comanda meglio in regia: avanza in una sequenza di falcate non meno piacenti che energiche: avesse anche la legnata del gol, sarebbe il massimo mai visto sulla terra con il brasiliano Mauro, battitore libero del Santos e della nazionale brasiliana 1962.»

    Frank Lampard:Frank James Lampard Jr.(Romford, 20 giugno 1978) è un calciatore britannico che gioca come centrocampista centrale nel Chelsea e nella Nazionale inglese, delle quali è anche vice-capitano.In passato ha vestito le maglie anche di West Ham e Swansea City.Lampard nacque a Romford, un borough dell'East End londinese, e studiò presso la Brentwood School, una scuola privata di Brentwood, in Essex. Proviene da una famiglia di calciatori di successo: è infatti figlio di Frank Lampard, Sr. (ex difensore del West Ham vincitore di due FA Cup), nipote di Harry Redknapp (anch'egli calciatore del West Ham) e cugino di Jamie Redknapp (il quale vinse la Coppa UEFA nel 2001 con il Liverpool).Da giocatore del West Ham ha vinto una Coppa Intertoto (nel 1999) e con la maglia del Chelsea tre Premier League (nelle stagioni 2004-2005, 2005-2006 e 2009-2010), due Football League Cup (nel 2004-2005 e nel 2006-2007), tre FA Cup (nelle edizioni 2006-2007, 2008-2009 e 2009-2010) e due Community Shield (nel 2005 e nel 2009), giungendo anche in finale in UEFA Champions League nel 2007-2008. Grazie alle sue prestazioni tra le fila dei Blues, è stato votato dai suoi tifosi miglior giocatore del club nel 2004 e nel 2009, e giocatore dell'anno in Inghilterra nel 2004 e nel 2005.A livello internazionale, Lampard ha debuttato con la nazionale inglese nell'ottobre del 1999, collezionando 81 presenze e segnando 20 gol. Ha giocato negli Europei 2004, dove è stato nominato uno degli undici ideale del torneo dopo aver segnato tre gol in quattro partite. È stato inoltre il capocannoniere dell'Inghilterra durante le qualificazioni alla Coppa del Mondo 2006, giocando poi nella fase finale della stessa. Nelle qualificazioni ai Mondiali 2010 ha segnato quattro gol, ottenendo oltretutto il ruolo di vice-capitano dal commissario tecnico Fabio Capello.Dotato di grande tecnica e di un buon tiro dalla distanza, ricopre il ruolo di centrocampista centrale ed è considerato uno dei migliori interpreti al mondo di questo ruolo.Grande tiratore di calci di punizione e ottimo rigorista,abbina ai tradizionali compiti del mediano un notevole tempismo negli inserimenti in zona offensiva,risultando così un giocatore molto prolifico, nonostante la posizione arretrata.Ha infatti realizzato, tra squadre di club e nazionale, più di 200 reti.
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  2.     Mi trovi su: Homepage #9134995
    xx_cole_xxSecondo me questo girone è stato fatto male... 4 fenomeni mentre negli altri gironi grosso modo era in 2 a giocarsela.


    Mah non so dirti gli altri gironi può essere che erano meno bilanciati ma comunque dipende dai gusti degli utenti quindi un girone vale l'altro :closedeyes:


    P.S. Voto il grande Gullit :closedeyes:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  3.     Mi trovi su: Homepage #9134996
    se voto gullit direte che l ho faTTO perchè era del milan vero ? :nosmile:
    volevo votare anche lampard o baresi *_* ma gullit e gullit :shame:
    http://www.playgen.it/showthread.php?t=40562

    qual' è il significato della vita?
    non lo so,forse continuare a vivere senza farsi domande.
    [auto.cit]

  Il miglior calciatore al mondo[Girone 17]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina