1.     Mi trovi su: Homepage #9136655
    Franz Beckenbauer:Franz Anton Beckenbauer (Monaco di Baviera, 11 settembre 1945) è un dirigente sportivo, ex calciatore e allenatore di calcio tedesco.È considerato il miglior libero di tutti i tempi oltre che uno dei più grandi giocatori in assoluto. La rivista inglese World Soccer lo ha posizionato al quarto posto nella classifica dei migliori calciatori del XX° secolo.Difensore di gran classe e personalità soprannominato "Kaiser" (Imperatore), ha giocato nel ruolo di libero per 13 anni nel Bayern Monaco, la squadra della sua città, dal 1964 al 1977 vincendo ogni tipo di trofei.
    Nel 1977, ormai 32enne e considerato a fine carriera, passò ai New York Cosmos, dove rimase per 3 anni vincendo ripetutamente il campionato nordamericano.Rientrato in patria nel 1980 giocò ancora 2 anni con l'Amburgo, per poi concludere la carriera nuovamente con i Cosmos nel 1983.
    Pilastro anche della Nazionale tedesca, con i panzer collezionò 103 presenze, corredate da 14 gol.Occupa la 4ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata da World Soccer.Nel suo palmarès annovera 5 campionati nazionali tedeschi, 3 Coppe dei Campioni, una Coppa Intercontinentale, una Coppa delle Coppe, 4 Coppe di Germania e 3 campionati nordamericani.Con la Nazionale fu campione del mondo nel 1974, vice campione nel 1966, mentre giunse terzo nel 1970 dopo la celeberrima semifinale vinta per 4-3 dalla nazionale italiana.Nel 1972 si aggiudicò anche gli Europei e nello stesso anno conquistò il Pallone d'oro, successo quest'ultimo che avrebbe poi ripetuto nel 1976, anno in cui sfiorò il bis agli europei perdendo ai rigori la finale con la Cecoslovacchia.Inserito da Pelé all'interno del FIFA 100 (la speciale graduatoria che include i più grandi calciatori di tutti i tempi), dal 2009 è presidente onorario del Bayern Monaco, del quale è stato vicepresidente prima (insieme a Rummenigge), dal 1991 al 1994, e presidente poi, dal 1994 al 2009.Dal 2007 fa parte del comitato esecutivo dell'UEFA e della FIFA, per la quale ha organizzato i mondiali in Germania del 2006.

    Gianluigi Buffon:Gianluigi Buffon (Carrara, 28 gennaio 1978) è un calciatore italiano, portiere della Juventus e della Nazionale italiana, di cui è capitano.Nel 2004 è stato inserito nella FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione delle celebrazioni del centenario della federazione.Campione del mondo con la Nazionale nel 2006, nello stesso anno è stato premiato dalla FIFA come miglior portiere del campionato mondiale e si è classificato secondo nella classifica del Pallone d'oro, dopo il connazionale Fabio Cannavaro.La UEFA lo ha premiato con il titolo di miglior portiere e, unico caso tra i giocatori del suo ruolo, miglior giocatore dell'edizione 2002-2003 della Champions League. Nel 2007, per la quarta volta dopo il 2003, 2004 e 2006,è stato considerato il miglior estremo difensore in attività dall'IFFHS, organismo che si occupa delle statistiche riguardanti la storia del calcio, che gli ha assegnato nuovamente il premio di "Portiere dell'anno".Inoltre è il portiere che ha realizzato il miglior ranking secondo l'IFFHS.Quest'ultimo lo ha anche premiato come il miglior portiere del decennio (dal 2000 al 2010).È soprannominato Superman,appellativo che risale ai tempi del Parma, quando indossò la maglietta azzurra con la S del supereroe dopo un rigore parato a Ronaldo in un Parma-Inter.Con 104 presenze è 4º nella classifica di presenze nella Nazionale di calcio italiana.È considerato da ormai molti anni come uno dei migliori portieri del panorama calcistico mondiale

    Hierro:Fernando Ruiz Hierro (Vélez-Málaga, 23 marzo 1968) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista prima e difensore centrale in seguito.È diventato famoso soprattutto grazie alla sua doppia personalità calcistica: infatti sapeva difendere molto bene ma era anche capace di impostare, essendo sempre stato abituato a giocare a testa alta.È stato per lunghi anni capitano del Real Madrid, con il quale ha vinto tre volte la Champions League e cinque volte la Liga spagnola. Alla fine della stagione 2002-2003 però Hierro, dopo grandi festeggiamenti, abbandona il Real Madrid per andare a giocare in Qatar, come molti altri prima di lui, ed avere un contratto veramente lucroso.Dopo aver giocato una sola stagione con risultati modesti nello Al Rayyan, decide di accettare il trasferimento nella Premiership, andando a giocare con il Bolton, anche su consiglio di Steve McManaman, suo ex compagno nel Real. Con il suo connazionale Iván Campo forma una coppia di difensori centrali spagnoli molto ben affiatata, ma Hierro, ormai trentasettenne, decide di ritirarsi il 15 maggio 2005.A proposito della sua esperienza in Inghilterra ha detto:« Penso che la Premiership sia fantastica. Non riesco ad esprimere a parole i sentimenti che prova un giocatore quando entra e vede quei campi stupendi, la cornice del tifo, il gioco. Sento che alla fine ho fatto bene a venire a giocare a Bolton, perché qui ho visto cose che altrimenti non avrei mai visto. » .Con la Nazionale spagnola ha avuto un ottimo e duraturo rapporto, avendo giocato ben 89 partite e avendo realizzato addirittura 29 gol, dato assai bizzarro per un difensore e che può essere spiegato con la sua grande abilità nel colpo di testa e nel calciare i rigori.Ha partecipato ai Mondiali del 1990, 1994, 1998 e del 2002, durante i quali è stato anche il miglior marcatore di sempre con la maglia della Spagna. Ha giocato anche gli Europei del 1996 e del 2000. Ha smesso di giocare in Nazionale nel 2002, dopo la sfortunata spedizione in Corea e Giappone

    Samuel Eto'o:Samuel Eto'o Fils (Nkon, 10 marzo 1981) è un calciatore camerunese, attaccante dell'Inter e capitano della Nazionale camerunese.Considerato uno dei più forti calciatori al mondo, ha militato in grandi club come Real Madrid, Barcellona e Inter, dove gioca attualmente. È l'unico calciatore eletto quattro volte Pallone d'oro africano (2003, 2004, 2005 e 2010). Nel 2005 si è anche classificato al terzo posto nella graduatoria del FIFA World Player. È il capocannoniere assoluto della Nazionale camerunense con 52 gol in 101 presenze e detiene il primato di gol segnati in Coppa d'Africa, 18.Nel 2010 viene eletto Bomber dell'anno dall'IFFHS. È il calciatore africano con più presenze nella storia della Liga spagnola: 303, sopra al portiere connazionale Thomas N'Kono, che vanta 241 presenze.È anche il più grande goleador della storia del Maiorca nella Liga con 54 gol e l'ottavo marcatore assoluto della storia del Barcellona con 130 gol. Il 18 ottobre 2007 ha acquisito anche la cittadinanza spagnola.È l'unico calciatore ad aver conseguito il prestigioso treble (o triplete) per due volte (peraltro consecutive), avendo vinto campionato, coppa nazionale e Champions League con il Barcellona nella stagione 2008-2009 e con l'Inter nella stagione 2009-2010.Attaccante rapidissimo, in possesso di un innato fiuto del goal e un tiro preciso, gioca prevalentemente da prima punta ma, all'Inter sotto la guida di José Mourinho, è stato adattato anche come esterno in un tridente offensivo e trequartista esterno in un 4-2-3-1. Giocando in questi ruoli ha dimostrato un'ottima intelligenza tattica e pur non riuscendo a segnare con continuità ha dato un contributo difensivo importante alla squadra.È stato considerato per le sue virtù dentro e fuori dal campo un leader silenzioso.
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  2.     Mi trovi su: Homepage #9136657
    Penso che Gigi non avrà nessunissimo problema a passare :laugh: perciò voto quello che vorrei che passasse il turno insieme a Gigione :D Voto il Kaiser =)

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  3.     Mi trovi su: Homepage #9136664
    Ho votato il miglior portiere al mondo degli ultimi10/15 anni :closedeyes:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  4.     Mi trovi su: Homepage #9136668
    Wabbè ho già visto l'andamento del girone :closedeyes:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  Il miglior calciatore al mondo[Girone 18]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina