1.     Mi trovi su: Homepage #9144664
    Zinedine Zidane:Zinédine Yazid Zidane; Marsiglia, 23 giugno 1972) è un ex calciatore e dirigente sportivo francese, attuale direttore sportivo del Real Madrid.È soprannominato Zizou e nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di squadre di prestigio, quali Juventus e Real Madrid, e ha militato a lungo nella Nazionale francese, con cui ha vinto la Coppa del mondo FIFA 1998 e il campionato europeo di calcio 2000.A livello individuale ha conquistato tre FIFA World Player (1998, 2000, 2003, primato che condivide con il brasiliano Ronaldo), giungendo altre due volte tra i primi tre posti, e un Pallone d'oro (1998). Occupa la 28ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata da World Soccer. Nel 2004 è stato incluso nel FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé in occasione delle celebrazioni del centenario della FIFA e occupa la 1º posizione nell'UEFA Golden Jubilee Poll, un sondaggio proposto su Internet dalla UEFA per celebrare i migliori calciatori d'Europa dei cinquant'anni precedenti.Inizia come terzino sinistro nel Cannes.
    Divenuto poi centrocampista e trequartista, allo straordinario talento calcistico univa tecnica incredibile e una superiore intelligenza tattica. Zidane era famoso per i suoi dribbling funambolici e gli stop eleganti in cui riusciva con qualsiasi parte del corpo.Il colpo che può esser definito quale suo marchio di fabbrica è sicuramente la "ruleta", detta anche "veronica". Poteva inoltre ricoprire quasi tutti i ruoli offensivi, dal mediano al centrocampista, dal centrocampista di fascia al trequartista, suo ruolo prediletto; all'occorrenza poteva anche essere impiegato come seconda punta. Possedeva una straordinaria visione di gioco, un controllo di palla eccezionale con entrambi i piedi e precisione nei passaggi e nei lanci; ottima anche l'abilità nei calci piazzati. Tutte qualità grazie alle quali è considerato uno dei calciatori più forti di tutti i temp Si è ritirato al termine della stagione agonistica 2005-2006

    Johan Cruyff:« Non è un attaccante, ma fa tanti gol; non è un difensore ma non perde mai un contrasto; non è nemmeno un regista ma imposta il gioco in ogni zona del campo e gioca il pallone sempre nell'interesse dei compagni. »(Alfredo di Stéfano)
    Hendrik Johannes Cruijff, detto Johan e spesso scritto Cruyff al di fuori dei Paesi Bassi Amsterdam, 25 aprile 1947), è un dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore olandese. Attualmente è l'allenatore della Selezione di calcio della Catalogna., presidente onorario del Barcellona e dirigente dell'Ajax.Fu l'interprete più emblematico del calcio totale con cui l'Ajax e l'Olanda di Rinus Michels rivoluzionarono la storia del calcio tra la seconda metà degli anni sessanta e la prima metà dei settanta.Fu eletto Pallone d'oro per tre volte: nel (1971, nel 1973 e nel 1974). Fra Nazionale e squadre di club realizzò 377 reti in 612 partite. È stato eletto secondo miglior calciatore del XX secolo (dietro Pelé) nella classifica stilata dall'IFFHS.Era un giocatore perfettamente ambidestro, potente ma allo stesso tempo elegante: benché non ricoprisse un ruolo ben definito, poteva essere considerato un centravanti di manovra o un trequartista, che, occupandosi al tempo stesso sia dell'impostazione della manovra sia della sua finalizzazione, univa a una raffinata tecnica individuale un'imperiosa velocità in allungo: soventemente questo gli permetteva di partire palla al piede e, soprattutto nei primi metri di scatto, di rendersi insidioso per ogni difensore quanto immarcabile per ogni mediano, grazie anche ad un dribbling fulmineo.Era anche tatticamente molto duttile: capace di salvare il pallone sulla linea della propria porta o di pressare gli attaccanti avversari, dopo aver riconquistato palla continuava l'azione tessendo le trame del gioco e andando al tiro nell'area di rigore avversaria nel giro di pochi secondi.

    Francisco Gento:Francisco Gento López (Guarnizo, 21 ottobre 1933) è un ex calciatore spagnolo della Cantabria, che ha giocato come ala sinistra.Occupa assieme al francese Just Fontaine il trentesimo posto della speciale classifica dei migliori calciatori del ventesimo secolo stilata da IFFHS (unico spagnolo di nascita presente) ed era soprannominato la galerna del cantábrico per la sua grande velocità: correva i 100 in 11"5, tanto da essere chiamato anche gentometrista.È l'unico calciatore della storia ad aver vinto 6 Coppe dei Campioni: dal 1956 al 1960 e poi da capitano nel 1966, sempre giocando nel Real Madrid. Ha partecipato a questa competizione per 15 volte consecutive (altro record), con 89 partite e 31 gol, fra cui quello al Milan nei supplementari della finale del 1958. Insieme con Paolo Maldini è l'unico giocatore che ha disputato 8 finali di Coppa dei Campioni.Nel suo palmarès figurano anche una Coppa Intercontinentale (1960), 12 campionati spagnoli, 2 Coppe di Spagna, 2 Coppe Latine (l'antesignana della Coppa dei Campioni). Ha giocato nel Real fino al 1971, raccogliendo in totale 602 presenze e 182 gol in partite ufficiali, 761 partite e 253 reti considerando le amichevoli.Nella nazionale spagnola ha giocato 43 partite segnando 5 reti.Nel 1964 la nazionale conquista il titolo europeo. Gento non prende parte alla fase finale, ciò nonostante è da considerarsi a tutti gli effetti campione continentale, avendo disputato le partite del girone di qualificazioni

    Edgar Davids:Edgar Steven Davids (Paramaribo, 13 marzo 1973) è un calciatore olandese centrocampista attualmente svincolato che ha fatto parte della Nazionale Olandese e che attualmente milita nella Nazionale Surinamense.Nel 2004 è stato inserito nella FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione delle celebrazioni del centenario della federazione. È stato soprannominato Pitbull dall'ex allenatore dell'Ajax Louis van Gaal per l'aggressività mostrata in campo. È famoso anche per le sue doti nella disciplina del freestyle. Il suo carattere è stato spesso causa di incomprensioni con gli allenatori. Durante gli anni alla Juventus è stato operato di glaucoma e da lì in poi è stato costretto a indossare occhiali protettivi durante le partite, in quanto l'operazione stessa avrebbe potuto mettere a repentaglio la sua vista in caso di trauma all'occhio.Nel dicembre 1997 è ceduto alla Juventus, primo olandese nella storia del club torinese.
    Davids durante la finale di Champions League del 2003.In bianconero è un altro giocatore rispetto a quello visto a Milano e diventa un elemento fondamentale per la squadra, facendo sorgere alcune critiche verso la dirigenza rossonera, accusata di essere stata troppo precipitosa nel vendere il giocatore, soprattutto ad una rivale storica. La continuità di rendimento unita alla grinta, all'abilità nel tackle ed alla straordinaria tecnica individuale ne fanno uno dei migliori interpreti del suo ruolo di quegli anni е di ogni tempo.
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  2.     Mi trovi su: Homepage #9144670
    Voto l'inventore del calcio totale e uno dei migliori e più belli (da vedere) giocatori dalla storia.


    PS. Zizou non ti ho votato solo perchè stavi vincendo tranquillo, ti amo ancora.
    -
    -
    -
    (Grazie a Kro per il capolavoro di firma)
    ‎"Unfortunately, killing is just one of those things that gets easier the more you do it."

    - Solid Snake, Metal Gear Solid -
    Playing: Uncharted 3: Drake's Deception (PS3) - Half Life 2 (PS3)
  3.     Mi trovi su: Homepage #9144673
    voto il testone di zidane!:lol:
    Provate il dolore. Contemplate il dolore. Accettate il dolore. Conoscete il dolore. Coloro che non comprendono il vero dolore, non capiranno mai quale sia la vera pace.
    - I Sei Cammini di Pain, il Dio del Villaggio della Pioggia -



    firma by Krona-san*.*

    Giocando: -- Platinando: --
    Rigiocando(retrò): --
    Prossimi acquisti: Ni No Kuni: Wrath of the White Witch
  4.     Mi trovi su: Homepage #9144676
    Pella95difficilissima scelta tra Zidane ed Edgar...vedrò come andrà e poi voterò....:biggrin:


    Anche io aspetterò un pò prima di votare...:closedeyes:
    My collectionIl torneo per decidere chi è il miglior calciatore al mondo

    Quote:





    Originally Posted by Kurosaki_Ichigo


    Ok, sei il re delle immagini Onizukiane...





    Quote:





    Originally Posted by Crash_pgl


    Era il perfetto connubio tra uno stupratore e un prof.
    Lo chiamavano...
    LO STUPROF





    Quote:





    Originally Posted by Dragon90


    già tu sei il professore onnipresente, con la f*ga sempre in mente .-.





    Quote:





    Originally Posted by K2Andreas


    Ti nomino primo padre fondatore degli stupratori




  Il miglior calciatore al mondo[Girone 24]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina