1.     Mi trovi su: Homepage #9158302

    Link è il personaggio principale della saga di videogiochi The Legend of Zelda, creata dalla Nintendo nel 1986 in Giappone e giunta solo nel 1987 in America e in Europa. Come Super Mario, anche Link è diventato col tempo uno dei personaggi più famosi della storia videoludica, apparendo in ben diciannove videogiochi. Da notare che Link è l'unico personaggio Nintendo ad essere mancino in certi videogames e destrorso in altri.Link, nato nella tribù degli Hylia, come mostrato in Ocarina of Time è in alcuni episodi in forma fanciullesca; in altri è adulto (sempre in Ocarina of Time è sia adulto che bambino in Wind Waker lo ritroviamo ragazzino). Link non ha mai parlato durante i giochi, lasciando un alone di mistero dietro la sua figura. Shigeru Miyamoto, suo creatore, ha spiegato che un Link muto avrebbe fatto immedesimare meglio il giocatore nel protagonista. In tutta la saga, Link parla solo due volte: In The Adventure of Link, dove nella casa di un villaggio troverà uno specchio sotto un tavolo e dirà "I found a mirror under the table" (Ho trovato uno specchio sotto il tavolo) e in Wind Waker, quando deve farsi seguire da un partner e urla "Come on!!". La serie ci propone diversi Link, infatti ogni gioco presenta un Link diverso appartenente ognuno a un'epoca differente. In ogni gioco, comunque, l'eroe indossa una tunica di colore verde, un cappuccio del medesimo colore, degli stivali marroni e una cintura. Le sue orecchie sono a punta, simili a quelle di un elfo. I capelli sono quasi sempre biondi, tranne nei primi giochi della serie in cui erano castani, mentre i suoi occhi sono azzurri. Link è sempre riuscito a salvare il regno di Hyrule (dove regna la principessa Zelda) dalle minacce del suo eterno nemico Ganondorf, il re del male. Link possiede inoltre un pezzo della Triforza, la sacra reliquia intorno alla quale ruota la storia del gioco. Il pezzo posseduto dall'eroe è quello del coraggio. Da Ocarina of Time viene introdotta una fedele compagna di Link, la cavalla Epona, utilizzata per spostarsi rapidamente nel regno di Hyrule. L'arma di cui non si separa mai è la Master Sword, spada incantata e leggendaria che esorcizza il male, forgiata dagli antichi saggi. Durante il corso della leggenda, tutte le incarnazioni di Link acquisiscono un titolo speciale. Ad esempio, il Link dell'epoca di Ocarina of Time e Majora Mask viene chiamato Eroe del Tempo, mentre il Link dell'epoca di Wind Waker e Phantom Hourglass viene chiamato Eroe del Vento, mentre in "Twilight Princess" viene chiamato "Eroe prescelto dalle Dee"


    Ratchet è il personaggio protagonista della serie di videogiochi Ratchet & Clank della Insomniac Games.Ratchet è un Lombax proveniente dal pianeta Veldin, nella galassia Solana. Per caso incontra Clank, un simpatico robottino che era l'errore di una fabbrica di robot(precipitato sul pianeta dopo una fuga). Assieme a Clank, Ratchet naviga in tanti pianeti per liberarli dalla tirannia del Presidente Drek (L'antagonista del primo capitolo), che vuole creare un nuovo pianeta per la sua razza(i Blarg)utilizzando pezzi di altri pianeti . Ratchet dispone , oltre alle armi iper-futuristiche molto potenti, come il Guanto Bomba (prima arma ottenuta), anche della famosa Onnichiave 8000, sorta di chiave inglese che permette di girare alcuni bulloni e di raccogliere ingranaggi chiamati Bolt.Negli altri due capitoli dovrà salvare l'universo da mostriciattoli chiamati protopet e combattere contro il dottor nefarius che apparira anche nella serie future.Tranne in ratchet and clank:1,2 e gladiator(Nel gladiator appare solo nella scena finae dove lui e il suo maggiordomo sono bloccati su un asteroide).


    Alex Mercer è l'antieroe protagonista del videogioco d'azione Prototype del 2009, e antagonista nel seguito Prototype 2 del 2012, entrambi sviluppati da Radical Entertainment e pubblicati da Activision.Alex Mercer era un dottore, impiegato alla GENTEK Corporation, una società farmaceutica che stava sviluppando armi batteriologiche. Quando al reparto speciale dell'esercito Blackwatch venne ordinato di chiudere la società ed eliminare il personale a causa di una pericolosa fuga di notizie, Alex rubò alcuni campioni del virus in fase di sviluppo, il virus Balcklight, come assicurazione sulla vita personale. Braccato dai soldati nella stazione metropolitana newyorkese di Penn Station, il dottor Mercer decise di liberare il virus, rompendo le provette contenti i campioni e rimanendo ucciso.
    Il virus mutageno però "assimilò" il corpo del defunto dottore, diventando esso stesso Alex Mercer. Privato inspiegabilmente della propria memoria il virus si convinse di essere realmente un essere umano che, sottoposto al virus, sarebbe rimasto contagiato. In cerca di vendetta quindi contro coloro che gli avevano rovinato la vita, Alex si mise in contatto con l'ignara sorella Dana e l'ex compagna Karen Parker, anch'ella dottoressa presso la GENTEK Corporation.
    Solo dopo aver finalmente compiuto la propria vendetta contro il Capitano Robert Cross, Alex comprese la propria natura, accettandola e rimanendo a vivere nella New York ormai irrimediabilmente contagiata.
    -
    -
    -
    (Grazie a Kro per il capolavoro di firma)
    ‎"Unfortunately, killing is just one of those things that gets easier the more you do it."

    - Solid Snake, Metal Gear Solid -
    Playing: Uncharted 3: Drake's Deception (PS3) - Half Life 2 (PS3)
  2.     Mi trovi su: Homepage #9158305
    Non ho mai sopportato Link quindi voto Ratchet
    Io sono...il GdRista!



    Gioco a: The King of fighters XIII (Badass), Legasista.
    Prossimo acquisto: Z.O.E HD Collection, Dead or Alive 5.
    Ho platinato: Hyperdimension Neptunia (25/4/2011) , Dynasty Warriors Gundam 3 (19/9/2011), Last Rebellion (8/5/2012), Tekken 6 (4/8/2012)


    Io NON sto con Anonymous
  3.     Mi trovi su: Homepage #9158313
    lionel messi

    link è il personaggio principale della saga di videogiochi the legend of zelda, creata dalla nintendo nel 1986 in giappone e giunta solo nel 1987 in america e in europa. Come super mario, anche link è diventato col tempo uno dei personaggi più famosi della storia videoludica, apparendo in ben diciannove videogiochi. Da notare che link è l'unico personaggio nintendo ad essere mancino in certi videogames e destrorso in altri.link, nato nella tribù degli hylia, come mostrato in ocarina of time è in alcuni episodi in forma fanciullesca; in altri è adulto (sempre in ocarina of time è sia adulto che bambino in wind waker lo ritroviamo ragazzino). Link non ha mai parlato durante i giochi, lasciando un alone di mistero dietro la sua figura. Shigeru miyamoto, suo creatore, ha spiegato che un link muto avrebbe fatto immedesimare meglio il giocatore nel protagonista. In tutta la saga, link parla solo due volte: In the adventure of link, dove nella casa di un villaggio troverà uno specchio sotto un tavolo e dirà "i found a mirror under the table" (ho trovato uno specchio sotto il tavolo) e in wind waker, quando deve farsi seguire da un partner e urla "come on!!". La serie ci propone diversi link, infatti ogni gioco presenta un link diverso appartenente ognuno a un'epoca differente. In ogni gioco, comunque, l'eroe indossa una tunica di colore verde, un cappuccio del medesimo colore, degli stivali marroni e una cintura. Le sue orecchie sono a punta, simili a quelle di un elfo. I capelli sono quasi sempre biondi, tranne nei primi giochi della serie in cui erano castani, mentre i suoi occhi sono azzurri. Link è sempre riuscito a salvare il regno di hyrule (dove regna la principessa zelda) dalle minacce del suo eterno nemico ganondorf, il re del male. Link possiede inoltre un pezzo della triforza, la sacra reliquia intorno alla quale ruota la storia del gioco. Il pezzo posseduto dall'eroe è quello del coraggio. Da ocarina of time viene introdotta una fedele compagna di link, la cavalla epona, utilizzata per spostarsi rapidamente nel regno di hyrule. L'arma di cui non si separa mai è la master sword, spada incantata e leggendaria che esorcizza il male, forgiata dagli antichi saggi. Durante il corso della leggenda, tutte le incarnazioni di link acquisiscono un titolo speciale. Ad esempio, il link dell'epoca di ocarina of time e majora mask viene chiamato eroe del tempo, mentre il link dell'epoca di wind waker e phantom hourglass viene chiamato eroe del vento, mentre in "twilight princess" viene chiamato "eroe prescelto dalle dee"


    ratchet è il personaggio protagonista della serie di videogiochi ratchet & clank della insomniac games.ratchet è un lombax proveniente dal pianeta veldin, nella galassia solana. Per caso incontra clank, un simpatico robottino che era l'errore di una fabbrica di robot(precipitato sul pianeta dopo una fuga). Assieme a clank, ratchet naviga in tanti pianeti per liberarli dalla tirannia del presidente drek (l'antagonista del primo capitolo), che vuole creare un nuovo pianeta per la sua razza(i blarg)utilizzando pezzi di altri pianeti . Ratchet dispone , oltre alle armi iper-futuristiche molto potenti, come il guanto bomba (prima arma ottenuta), anche della famosa onnichiave 8000, sorta di chiave inglese che permette di girare alcuni bulloni e di raccogliere ingranaggi chiamati bolt.negli altri due capitoli dovrà salvare l'universo da mostriciattoli chiamati protopet e combattere contro il dottor nefarius che apparira anche nella serie future.tranne in ratchet and clank:1,2 e gladiator(nel gladiator appare solo nella scena finae dove lui e il suo maggiordomo sono bloccati su un asteroide).


    alex mercer è l'antieroe protagonista del videogioco d'azione prototype del 2009, e antagonista nel seguito prototype 2 del 2012, entrambi sviluppati da radical entertainment e pubblicati da activision.alex mercer era un dottore, impiegato alla gentek corporation, una società farmaceutica che stava sviluppando armi batteriologiche. Quando al reparto speciale dell'esercito blackwatch venne ordinato di chiudere la società ed eliminare il personale a causa di una pericolosa fuga di notizie, alex rubò alcuni campioni del virus in fase di sviluppo, il virus balcklight, come assicurazione sulla vita personale. Braccato dai soldati nella stazione metropolitana newyorkese di penn station, il dottor mercer decise di liberare il virus, rompendo le provette contenti i campioni e rimanendo ucciso.
    Il virus mutageno però "assimilò" il corpo del defunto dottore, diventando esso stesso alex mercer. Privato inspiegabilmente della propria memoria il virus si convinse di essere realmente un essere umano che, sottoposto al virus, sarebbe rimasto contagiato. In cerca di vendetta quindi contro coloro che gli avevano rovinato la vita, alex si mise in contatto con l'ignara sorella dana e l'ex compagna karen parker, anch'ella dottoressa presso la gentek corporation.
    Solo dopo aver finalmente compiuto la propria vendetta contro il capitano robert cross, alex comprese la propria natura, accettandola e rimanendo a vivere nella new york ormai irrimediabilmente contagiata.


    ratchet spaaaccaaa!!|xd


    FORZA NAPOLI!!
    IL MIO CANALE:http://www.youtube.com/user/kratosDESTROYall95

  [Il Gran Torneo] SECONDA FASE: ROUND 4

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina