1.     Mi trovi su: Homepage #9167704
    Oggi è partito il Tour de France , la corsa a tappe più prestigiosa della stagione che si concluderà il 24 luglio.



    Ecco l'elenco delle tappe:

    Tappa 1 :Passage du Gois La Barre-de-Monts > Mont des Alouettes Les Herbiers (191,5 km )

    Tappa 2 : Les Essarts > Les Essarts ( cronometro a squadre - 23 km )

    Tappa 3 : Olonne-sur-Mer > Redon ( 198 km )

    Tappa 4 : Lorient > Mûr-de-Bretagne ( 172,5 km )

    Tappa 5 : Carhaix > Cap Fréhel ( 164.5 km )

    Tappa 6 : Dinan > Lisieux ( 226.5 km )

    Tappa 7 : Le Mans > Châteauroux ( 218 km )

    Tappa 8 : Aigurande > Super-Besse Sancy ( 189 km )

    Tappa 9 : Issoire > Saint-Flour ( 208 km )

    Tappa 10 : Aurillac > Carmaux ( 158 km )

    Tappa 11 : Blaye-les-Mines > Lavaur ( 167.5 km )

    Tappa 12 : Cugnaux > Luz-Ardiden ( 211 km )

    Tappa 13 : Pau > Lourdes ( 152.5 km )

    Tappa 14 : Saint-Gaudens > Plateau de Beille ( 168.5 km )

    Tappa 15 : Limoux > Montpellier ( 192.5 km )

    Tappa 16 : Saint-Paul-Trois-Châteaux > Gap ( 162.5 km )

    Tappa 17 : Gap > Pinerolo ( 179 km )

    Tappa 18 : Pinerolo > Galibier Serre-Chevalier ( 200.5 km )

    Tappa 19 : Modane Valfréjus > Alpe-d’Huez 109.5 km

    Tappa 20 : Grenoble > Grenoble ( cronometro individuale 42.5 km )

    Tappa 21 : Créteil > Paris Champs-Élysées ( 95 km ).





    Ed ecco invece le classifiche delle maglie ad oggi.

    Classifica generale:


    1 HUSHOVD Thor TEAM GARMIN-CERVELO (GRM) 13:58:25
    2 EVANS Cadel BMC RACING TEAM (BMC) +1
    3 SCHLECK Frank LEOPARD TREK (LEO) +4
    4 MILLAR David TEAM GARMIN-CERVELO (GRM) +8
    5 KLÖDEN Andreas TEAM RADIOSHACK (RSH) +10
    6 WIGGINS Bradley SKY PROCYCLING (SKY) +10
    7 THOMAS Geraint SKY PROCYCLING (SKY) +12
    8 BOASSON HAGEN Edvald SKY PROCYCLING (SKY) +12
    9 SCHLECK Andy LEOPARD TREK (LEO) +12
    10 FUGLSANG Jakob LEOPARD TREK (LEO) +12
    11 MARTIN Tony HTC-HIGHROAD (THR) +13
    12 VELITS Peter HTC-HIGHROAD (THR) +13
    13 VAN GARDEREN Tejay HTC-HIGHROAD (THR) +13
    14 HORNER Christopher TEAM RADIOSHACK (RSH) +18
    15 LEIPHEIMER Levi TEAM RADIOSHACK (RSH) +18
    16 BRAJKOVIC Janez TEAM RADIOSHACK (RSH) +18
    17 GESINK Robert RABOBANK CYCLING TEAM (RAB) +20
    18 VINOKOUROV Alexandre PRO TEAM ASTANA (AST) +20

    La classifica dei big è la seguente: Evans, Wiggins a 3", Schleck a 4", Kloden a 9", Gesink a 11", Vinokourov a 31", Van den Broeck a 38", Basso a 56", Contador a 1'41", Sanchez a 2'38".




  2.     Mi trovi su: Homepage #9167705
    Ma poi oggi ha vinto Gilbert? Per tutta la tappa hanno detto che era il favorito, se non ha vinto mi incazzo :lol:


    I favoriti secondo me sono principalmente due: Contador e A. Schleck. Poi forse si può inserire il nostro Ivan Basso :laugh:

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  3.     Mi trovi su: Homepage #9167706
    Prima tappa.



    Prima tappa vinta del belga Gilbert partito in risposta di Cancellara quando mancavano ben 600 m all'arrivo. Alla fine lo Svizzero cede ed esce dal gruppo Cadel Evans che si classifica secondo. Il primo gruppetto viene regolato dal campione del mondo Thor Hushovd.
    La tappa è stata però caratterizzata da due grandi cadute. La prima a 10 km dal traguardo quando un corridore dell'Astana colpisce una spettatrice al bordo della strada. Solo 78 corridori superano questa caduta indenni , tra i corridori attardati si segnalano gli spagnoli Alberto Contador e Samuel Sanchez che arriveranno poi a 1 minuto e venti secondi da Gilbert. Nella seconda caduta ( avvenuta però a 2 km dal traguardo e quindi neutralizzatla ) sono invece rimasti coinvolti Ivan Basso e Andy Schleck.

    Ordine d'arrivo:

    1 GILBERT Philippe OMEGA PHARMA-LOTTO (OLO) 4:41:31
    2 EVANS Cadel BMC RACING TEAM (BMC) +3
    3 HUSHOVD Thor TEAM GARMIN-CERVELO (GRM) +6
    4 ROJAS GIL Jose Joaquin MOVISTAR TEAM (MOV) +6
    5 VAN DEN BROECK Jurgen OMEGA PHARMA-LOTTO (OLO) +6
    6 THOMAS Geraint SKY PROCYCLING (SKY) +6
    7 KLÖDEN Andreas TEAM RADIOSHACK (RSH) +6
    8 TAARAMAE Rein COFIDIS, LE CREDIT EN LIGNE (COF) +6
    9 HORNER Christopher TEAM RADIOSHACK (RSH) +6
    10 MARTIN Tony HTC-HIGHROAD (THR) +6




  4.     Mi trovi su: Homepage #9167707
    Ah ecco, allora ha vinto.

    La caduta a 2km dall'arrivo non l'ho vista, si è fatto male qualcuno?

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  5.     Mi trovi su: Homepage #9167708
    _HibrydTheory_Ah ecco, allora ha vinto.

    La caduta a 2km dall'arrivo non l'ho vista, si è fatto male qualcuno?


    No , però è ancora da chiarire se i corridori coinvolti in quest'ultima caduta verrano portati all'arrivo con un ritardo di 6 secondi o di 19 secondi da Gilbert. In ogni caso almeno basso ha guadagnato un minuto su Contador :D.

    Come favoriti comunque oltre a quelli che hai nominato tu aggiungerei Evans.




  6.     Mi trovi su: Homepage #9167709
    ale9441No , però è ancora da chiarire se i corridori coinvolti in quest'ultima caduta verrano portati all'arrivo con un ritardo di 6 secondi o di 19 secondi da Gilbert. In ogni caso almeno basso ha guadagnato un minuto su Contador :D.

    Come favoriti comunque oltre a quelli che hai nominato tu aggiungerei Evans.


    Un minuto è davvero prezioso!


    Evans dici? Può darsi.

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  7.     Mi trovi su: Homepage #9167711
    _HibrydTheory_Un minuto è davvero prezioso!


    Evans dici? Può darsi.


    Si , un minuto non è uno scherzo. Poi su Contador che è e rimane il favorito numero uno. Certo anche Schleck è molto pericoloso per Basso , ma almeno non va fortissimo a cronometro. Per quanto riguarda Evans oggi è stato molto bravo ad arrivare a 3 secondi da Gilbert , sembra in ottima forma. Io lo metterei come quarto favorito. Ivan Basso potenzialmente potrebbe anche arrivare secondo , ma la sua condizione è ancora da vedere.




  8.     Mi trovi su: Homepage #9167713
    ale9441Oggi c'è la cronosquadre , dove Contador dovrebbe perdere ancora qualcosa sia da Basso che da Schleck :D.


    L'unico punto debole di Contador è proprio la squadra. Forse è proprio questo che lo fregherà al Tour. Dopotutto Basso e Schleck sono su un altro livello rispetto a Nibali e Scarponi (senza nulla togliere intendiamoci).

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  9.     Mi trovi su: Homepage #9167714
    _HibrydTheory_L'unico punto debole di Contador è proprio la squadra. Forse è proprio questo che lo fregherà al Tour. Dopotutto Basso e Schleck sono su un altro livello rispetto a Nibali e Scarponi (senza nulla togliere intendiamoci).


    Si certo Basso e Schleck sono gli unici in grado di contrastarlo. Purtroppo però Basso va forte sulle pendenze estreme che in questo tour non sono molto presenti , quindi dubito che riuscirà a staccare tutti. Inoltre il suo punto debole sono sempre stati gli scatti , e potrebbe patire qualche scatto deciso degli altri due. Schleck invece per caratteristiche è più adatto a questo tour e sarà un serio pericolo...




  10.     Mi trovi su: Homepage #9167715
    ale9441Si certo Basso e Schleck sono gli unici in grado di contrastarlo. Purtroppo però Basso va forte sulle pendenze estreme che in questo tour non sono molto presenti , quindi dubito che riuscirà a staccare tutti. Inoltre il suo punto debole sono sempre stati gli scatti , e potrebbe patire qualche scatto deciso degli altri due. Schleck invece per caratteristiche è più adatto a questo tour e sarà un serio pericolo...


    Può darsi che Ivan si sia allenato per le pendenze meno forti e per gli scatti...voglio dire, se uno si allena cerca di migliorarsi.

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  11.     Mi trovi su: Homepage #9167716
    _HibrydTheory_Può darsi che Ivan si sia allenato per le pendenze meno forti e per gli scatti...voglio dire, se uno si allena cerca di migliorarsi.


    Si , infatti si è allenato su quello ma dobbiamo ancora vederlo in azione :D.
    Poi ieri Cassani diceva che non è al top ma che potrebbe raggiungere il picco di condizione quando arriveranno le salite , speriamo che abbia ragione.




  12.     Mi trovi su: Homepage #9167717
    Seconda tappa.

    La cronosquadre di ieri è stata abbastanza determinante.

    Ecco qui l'ordine d'arrivo.

    ORDINE D'ARRIVO
    1 Team Garmin - Cervelo 0:24:48
    2 BMC Racing Team 0:00:04
    3 Sky Procycling
    4 Team Leopard-Trek
    5 HTC - Highroad 0:00:05
    6 Team Radioshack 0:00:10
    7 Rabobank Cycling Team 0:00:12
    8 Saxo Bank Sungard 0:00:28
    9 Pro Team Astana 0:00:32
    10 Omega Pharma - Lotto 0:00:39
    11 FDJ 0:00:46
    12 Team Europcar 0:00:50
    13 AG2R La Mondiale 0:00:53
    14 Quick Step Cycling Team 0:00:56
    15 Liquigas-Cannondale 0:00:57
    16 Saur-Sojasun 0:01:02
    17 Lampre - Isd 0:01:04
    18 Katusha Team
    19 Movistar Team 0:01:09
    20 Vacansoleil-Dcm 0:01:15
    21 Cofidis Le Credit En Ligne 0:01:20
    22 Euskaltel - Euskadi 0:01:22

    La maglia gialla è passata a Hushovd che ora ha solo un secondo di vantaggio su Evans. L'australiano si conferma in grande forma trascinando la sua squadra al secondo posto. Contador è riuscito a limitare i danni , mentre ci si attendeva di più dalla Liquigas di Basso.




  13.     Mi trovi su: Homepage #9167718
    Davvero, la liquigas poteva senz'altro fare meglio. La tua teoria su Evans sta prendendo forma, l'australiano sembra davvero in ottime condizioni.

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]

  Tour de france 2011.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina