1.     Mi trovi su: Homepage #9168796
    Salve a tutti, siamo qui riuniti oggi per descrivere un gioco, anzi un vero capolavoro di assoluta schifezza che è entrato nelle nostre case spacciandosi per quasi capolavoro ma che in realtà di capolavoro ha ben poco.
    Di solito nn faccio le recensioni per elenco descrivendo punto per punto pregi e difetti ma in questo caso grazie all’elenco vi renderete conto se son più evidenti i pregi o i difetti.

    DIFETTI:
    1) Il peggior difetto del gioco è la fisica, sia degli oggetti come i bidoni (anche se essendo pochi nn si nota) che dei nemici (e in questo caso si nota parecchio), quest’ultimi sembrano veri e propri bambolotti quando vengono colpiti da un’esplosione e nn si comportano granchè bene neanche quando vengono colpiti dalle armi normali.
    Durante le sezioni con il corazzato (Goliath), soprattutto quelle iniziali, dobbiamo abbattere delle torrette e eventuali nemici; in questa situazione possiamo notare 2 difetti:
    quando si colpiscono i nemici con un missile del Goliath questi sembrano veramente dei pupazzi; quelli che si usano per le simulazioni o nei film come controparti, (es: http://www.youtube.com/watch?v=LA-7DgGiP-o) nn si vede benissimo però a 4 minuti si nota l’esplosione e il conseguente volo dei pupazzi.
    I nemici continuano a uscire a 4 a 4 sempre dallo stesso vicolo fino a quando l’obiettivo nn è completato, cioè SEMPRE DALLO STESSO VICOLO DI UNA CASETTA DIMMERDA, SEMPRE IN 4 e in continuazione, fino a obiettivo nn completato, detto tutto.

    2) Nemici che sparano senza guardare riparati dietro una copertura che ti colpiscono ripetutamente a 20 metri di distanza, bah
    Nemici che compaiono da zone assurde e imprevedibili e in continuazione, cosa ci fanno 2 nemici dentro uno sgabuzzino di 2x2 metri? Si stavano limonando?
    Nemici che nn muoiono mai, nonostante una decina di colpi andati tutti a segno.
    Nemici che, finite le munizioni, per dispetto vengono a farti la pipì addosso.…no dai questo nn è vero, o forse si ma nn l’ho notato.

    3) Situazioni paradossali ce ne sono a bizzeffe come in una missione all’interno di un magazzino in cui, eliminati i nemici, i tuoi compagni ti aspettano in un punto e nn vanno avanti fino a che nn arrivi, che c’è di strano? Di strano c’è che a 2 metri, sottolineo 2 metri, ci sono dei nemici fermi (nn girati di spalle ma che guardano proprio verso di te) e nessuno delle 2 parti spara fino a che nn arrivi, appena tu arrivi incomincia la sparatoria, bah.
    Per passare da una zona all’altra molte volte bisogna spostare un frigo o un mobile che blocca una porta, nn chiedetemi xchè.
    In alcune situazioni bisogna trovarsi a raccolta in un punto prestabilito ben visibile e segnalato da un punto bianco sullo schermo per poi andare avanti tutti assieme, nulla di particolare se nn fosse che uno dei pochi pregi del gioco sono, in alcune situazioni, gli spazi abbastanza ampi e come collezionabili ci sono dei giornali da raccogliere, ora sentirsi ripetere 20-30 volte le frasi: “siamo qui” , “vieni qui” , ” sbrigati vieni qui” , ”dai ecchecazz vieni qui che son stanco” mentre si sta ispezionando la mappa in cerca di sti cavolo di giornali ti viene da dire: “vaffancccccuore vedo che sei li, c’è un punto bianco gigante che ti indica, se nn vengo una ragione c’è”.

    4) In mezzo a tutti sti difetti così marcati il sonoro nn sembra neanche così brutto, diciamo che è un po’ “piatto”, poche musiche, effetti sonori nella media a parte l’attacco di mischia in cui il rumore del coltello sulla carne dei nemici fa più ridere che altro e il rumore del fucile da cecchino con il silenziatore nella missione di infiltraggio in cui nn bisogna farsi scoprire fa un casino bestiale al che al primo sparo della missione pensi subito: “o cazz qua mi hanno sgammato subito” e invece fortuna che i nemici son sordi.

    5) La grafica nn è ne un pregio ne un difetto ma sta nel mezzo, fa il suo ma niente di spettacolare.

    PREGI
    1) La storia. FINE :nosmile:

    Ok, visto che è uno dei sui pochi pregi almeno spendiamo qualche parolina:
    la storia per essere un gioco di guerra nn è male ed è spiegata abbastanza bene con “stranamente” gli americani che fanno la parte dei buoni in quanto oppressi dall’invasione koreana che uccide persone innocenti senza pensarci 2 volte. Facendo parte di un gruppo della resistenza americana vivremo quindi tutto il sapore della guerra con scene toccanti che nn si scordano facilmente anche se bisogna ammettere che per aumentare la compassione del videogiocatore in molte scene hanno usato dei bambini (che fanno sempre pena), a parte questo devo dire che le scene sono fatte bene e rendono le emozioni della guerra nei suoi aspetti più crudi. Anche qui però una pecca c’è ed è il finale, un po’ frettoloso e che prelude un seguito, sperando sia migliore del predecessore.

    2) I nemici anche se nei difetti ho messo che nn muoiono mai e nn si sa come colpiscono anche se si è riparati in generale hanno un buon livello di IA, rispetto ad altri giochi nn rimangono sempre immobili nello stesso punto ma ogni tanto arretrano o cambiano copertura.

    EDIT: come Giobbri mi ha fatto notare nn ho recensito l'online e devo ammettere che grazie a esso il voto di homefront può aumentare di qualche punticino.
    L'online ha molte modalità che alla fine sono sempre le classiche degli altri sparatutto come black ops ma che nn quastano mai, supporta ben 32 giocatori e grazie alle sue mappe ampie e abbastanza curate rendono l'esperienza online un'ottima possibilità per giocare il titolo, se a ciò aggiungiamo la possibilità di usare elicotteri, carri armati e jeep equipaggiate con mitragliatore al seguito il gioco è fatto. Gli unici difetti dell'online sono che in certe mappe, soprattutto una che praticamente è un lato di una collina, il cecchinaggio è troppo facile e si rischia di morire appena si rinasce appunto xchè basta che il cecchino si apposti in alto sulla cresta della collina e si diverta a piacimento, l'altro difetto è che quando si rinasce dopo una uccisione certe volte veniamo messi perfettamente davanti un nemico che tranquillamente ci ri-uccide. Questo però nn preclude un'ottima esperienza online ricca di contenuti, sempre se avete il codice monouso per giocare online, sennò vi costerà la "modica" cifra di 10€.

    Per finire cosa possiamo dire? Beh, se siete alla ricerca di un fps di qualità andate altrove.

    VOTO: 75


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9168799
    Bella recensione, ma io lo reputo un gioco molto divertente. La storia mi piace ed è ben narrata, il gameplay è uguale a quello di Cod quindi a chi piacciono gli FPS non rimarrà deluso e dura quanto un CoD. Secondo me se questo gioco avrebbe avuto come titolo Call of Duty: Homefront avrebbe venduto 10 volte tanto quello che ha venduto e molti che lo reputano una schifezza avrebbero detto che è bello. Poi ognuno ha i suoi gusti.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  3.     Mi trovi su: Homepage #9168801
    claudio panizzoSalve a tutti, siamo qui riuniti oggi per descrivere un gioco, anzi un vero capolavoro di assoluta schifezza che è entrato nelle nostre case spacciandosi per quasi capolavoro ma che in realtà di capolavoro ha ben poco.
    Di solito nn faccio le recensioni per elenco descrivendo punto per punto pregi e difetti ma in questo caso grazie all’elenco vi renderete conto se son più evidenti i pregi o i difetti.

    DIFETTI:
    1) Il peggior difetto del gioco è la fisica, sia degli oggetti come i bidoni (anche se essendo pochi nn si nota) che dei nemici (e in questo caso si nota parecchio), quest’ultimi sembrano veri e propri bambolotti quando vengono colpiti da un’esplosione e nn si comportano granchè bene neanche quando vengono colpiti dalle armi normali.
    Durante le sezioni con il corazzato (Goliath), soprattutto quelle iniziali, dobbiamo abbattere delle torrette e eventuali nemici; in questa situazione possiamo notare 2 difetti:
    quando si colpiscono i nemici con un missile del Goliath questi sembrano veramente dei pupazzi; quelli che si usano per le simulazioni o nei film come controparti, (es: http://www.youtube.com/watch?v=LA-7DgGiP-o) nn si vede benissimo però a 4 minuti si nota l’esplosione e il conseguente volo dei pupazzi.
    I nemici continuano a uscire a 4 a 4 sempre dallo stesso vicolo fino a quando l’obiettivo nn è completato, cioè SEMPRE DALLO STESSO VICOLO DI UNA CASETTA DIMMERDA, SEMPRE IN 4 e in continuazione, fino a obiettivo nn completato, detto tutto.

    2) Nemici che sparano senza guardare riparati dietro una copertura che ti colpiscono ripetutamente a 20 metri di distanza, bah
    Nemici che compaiono da zone assurde e imprevedibili e in continuazione, cosa ci fanno 2 nemici dentro uno sgabuzzino di 2x2 metri? Si stavano limonando?
    Nemici che nn muoiono mai, nonostante una decina di colpi andati tutti a segno.
    Nemici che, finite le munizioni, per dispetto vengono a farti la pipì addosso.…no dai questo nn è vero, o forse si ma nn l’ho notato.

    3) Situazioni paradossali ce ne sono a bizzeffe come in una missione all’interno di un magazzino in cui, eliminati i nemici, i tuoi compagni ti aspettano in un punto e nn vanno avanti fino a che nn arrivi, che c’è di strano? Di strano c’è che a 2 metri, sottolineo 2 metri, ci sono dei nemici fermi (nn girati di spalle ma che guardano proprio verso di te) e nessuno delle 2 parti spara fino a che nn arrivi, appena tu arrivi incomincia la sparatoria, bah.
    Per passare da una zona all’altra molte volte bisogna spostare un frigo o un mobile che blocca una porta, nn chiedetemi xchè.
    In alcune situazioni bisogna trovarsi a raccolta in un punto prestabilito ben visibile e segnalato da un punto bianco sullo schermo per poi andare avanti tutti assieme, nulla di particolare se nn fosse che uno dei pochi pregi del gioco sono, in alcune situazioni, gli spazi abbastanza ampi e come collezionabili ci sono dei giornali da raccogliere, ora sentirsi ripetere 20-30 volte le frasi: “siamo qui” , “vieni qui” , ” sbrigati vieni qui” , ”dai ecchecazz vieni qui che son stanco” mentre si sta ispezionando la mappa in cerca di sti cavolo di giornali ti viene da dire: “vaffancccccuore vedo che sei li, c’è un punto bianco gigante che ti indica, se nn vengo una ragione c’è”.

    4) In mezzo a tutti sti difetti così marcati il sonoro nn sembra neanche così brutto, diciamo che è un po’ “piatto”, poche musiche, effetti sonori nella media a parte l’attacco di mischia in cui il rumore del coltello sulla carne dei nemici fa più ridere che altro e il rumore del fucile da cecchino con il silenziatore nella missione di infiltraggio in cui nn bisogna farsi scoprire fa un casino bestiale al che al primo sparo della missione pensi subito: “o cazz qua mi hanno sgammato subito” e invece fortuna che i nemici son sordi.

    5) La grafica nn è ne un pregio ne un difetto ma sta nel mezzo, fa il suo ma niente di spettacolare.

    PREGI
    1) La storia. FINE :nosmile:

    Ok, visto che è l’unico suo pregio almeno spendiamo qualche parolina:
    la storia per essere un gioco di guerra nn è male ed è spiegata abbastanza bene con “stranamente” gli americani che fanno la parte dei buoni in quanto oppressi dall’invasione koreana che uccide persone innocenti senza pensarci 2 volte. Facendo parte di un gruppo della resistenza americana vivremo quindi tutto il sapore della guerra con scene toccanti che nn si scordano facilmente anche se bisogna ammettere che per aumentare la compassione del videogiocatore in molte scene hanno usato dei bambini (che fanno sempre pena), a parte questo devo dire che le scene sono fatte bene e rendono le emozioni della guerra nei suoi aspetti più crudi. Anche qui però una pecca c’è ed è il finale, un po’ frettoloso e che prelude un seguito, sperando sia migliore del predecessore.

    EDIT: come Giobbri mi ha fatto notare nn ho recensito l'online e devo ammettere che grazie a esso il voto di homefront può aumentare di qualche punticino.
    L'online ha molte modalità che alla fine sono sempre le classiche degli altri sparatutto come black ops ma che nn quastano mai, supporta ben 32 giocatori e grazie alle sue mappe ampie e abbastanza curate rendono l'esperienza online un'ottima possibilità per giocare il titolo, se a ciò aggiungiamo la possibilità di usare elicotteri, carri armati e jeep equipaggiate con mitragliatore al seguito il gioco è fatto. Gli unici difetti dell'online sono che in certe mappe, soprattutto una che praticamente è un lato di una collina, il cecchinaggio è troppo facile e si rischia di morire appena si rinasce appunto xchè basta che il cecchino si apposti in alto sulla cresta della collina e si diverta a piacimento, l'altro difetto è che quando si rinasce dopo una uccisione certe volte veniamo messi perfettamente davanti un nemico che tranquillamente ci ri-uccide. Questo però nn preclude un'ottima esperienza online ricca di contenuti, sempre se avete il codice monouso per giocare online, sennò vi costerà la "modica" cifra di 10€.

    Per finire cosa possiamo dire? Beh, se siete alla ricerca di un fps di qualità andate altrove.

    VOTO: 75


    quoto su tutti i difetti ma la trama merita tantissimo :sleep:
    io l'ho preso proprio per quello.
    ma per la trama che ti aspettavi:lol:
    gli americani sono sempre contro: o nazisti, o comunisti, o terroristi e da lì non se ne esce (al massimo fanno comunisti terroristi vedi MW2:lol:). E guarda caso loro sono sempre i buoni:lol:
    Comunque c'è un'eccezione SPOILER TRAMA---------->
    nella missione di infiltraggio devi uccidere proprio degli americani che con la capoccia non ci stanno più e che si divertono a torturare i nordcoreani


    Detto questo mi ha fatto abbastanza arrabiare alcune sezioni sono dei veri e propri corridoi e i nemici cadono in modo inverosimile:sleep:
    Quote:





    Originally Posted by detto da solid93 in una partita di kino der toten


    Niko ti nomino ufficialmente secchione della worst






    Quote:





    Originally Posted by Ogihci Shirosaki


    Finalmente cominci a ragionare come un vero scrittore! Bravo Niko! Ti meriti proprio un Bel 10 e lode!





    KURO TORNA PRESTO NOI TI ASPETTIAMO
    grazie mille a krona per la firma^^


  4.     Mi trovi su: Homepage #9168802
    La recensione è buona, ma non sono d'accordo ne col voto e neanche col giudizio che gli hai dato tu: un voto che rientra tra 70 e 80 vuol dire che il gioco è decente, se proprio vuoi definirlo una schifezza, il voto è un pò altino...

    Questo non è un videogioco, questa è arte.

    P.S Se stai guardando questa firma e non hai ancora giocato a Journey, corri a scaricarlo.SUBITO.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9168803
    Sottilettaio ho provato ieri la demo multiplayer scaricata da psn e devo dire che mi è piaciuto. Nonostante abbia letto da più parti recensioni negative sono seriamente intenzionato a prenderlo.


    ah, sto per avere un infarto, no dai seriamente di simulatori di guerra ne ho provati un sacco e devo dire che questo è uno dei peggiori, che altri sparatutto hai? potrei consigliarti uno io

    per manu: perchè sono realista, se faccio una rece cerco di farla bene, nn do un 50 come voto che nn avrebbe senso, 75 è cmq un voto basso rispetto a tutti gli altri simulatori in circolazione, io nn mi spiego però come in molte rece da altre parti gli danno come voto 85


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  6.     Mi trovi su: Homepage #9168807
    Recensione simpatica, anche se non la condivido.
    E' vero ci sono dei difetti un pò grossolani e la storia non è indimenticabile, ma in fondo si lascia giocare e il suo compito di FPS secondo me lo compie egregiamente.
    Poi nella recensione non hai nemmeno citato il multiplayer, che è il cuore del gioco ed è dannatamente divertente. Il multi è equilibrato, innegabilmente curato, e longevo, un pò un misto tra CoD e Battlefield. Le mappe sono estese e ben realizzate, ci sono armi bilanciate, veicoli, droni...
    Secondo me in questa recensione lo hai stroncato un pò troppo bruscamente, giocalo un pò più a fondo e ti accorgerai dei numerosi pregi che il gioco sa offrire.
    Voto 8,5.


    Giocando a:

  7.     Mi trovi su: Homepage #9168808
    claudio panizzoalla fine come voto gli ho dato 75 quindi è giocabile ma a confronto agli altri simulatori nn regge il confronto, è vero mi sono dimenticato il multi, purtroppo oggi nn ho tempo, dom edito; si il multi nn è male anche se su alcune mappe il cecchinaggio è troppo facile e quando muori certe volte ti fanno rinascere giusto davanti un nemico che ti ri-uccide all'istante.
    PS: sarò io che come ultimi simulatori ho giocato degli ottimi giochi quindi al confronto questo mi sembra una ciofeca ma secondo me egregiamente il compito di fps nn lo assolve, almeno nella parte single player.


    Mmmh veramente rinascendo il gioco ti mostra la posizione dei nemici proprio per sgamare subito quelli che se la camperano al respawn nemico per evitare lo spawn-killing.
    Che poi, mai provato a giocare una Demolizione in CoD... lì si che i nemici ti rinascono davanti!

    Anche io i migliori giochi di guerra li ho giocati praticamente tutti, ma questo gioco mi sta piacendo moltissimo.


    Giocando a:

  8.     Mi trovi su: Homepage #9168809
    GiobbriRecensione simpatica, anche se non la condivido.
    E' vero ci sono dei difetti un pò grossolani e la storia non è indimenticabile, ma in fondo si lascia giocare e il suo compito di FPS secondo me lo compie egregiamente.
    Poi nella recensione non hai nemmeno citato il multiplayer, che è il cuore del gioco ed è dannatamente divertente. Il multi è equilibrato, innegabilmente curato, e longevo, un pò un misto tra CoD e Battlefield. Le mappe sono estese e ben realizzate, ci sono armi bilanciate, veicoli, droni...
    Secondo me in questa recensione lo hai stroncato un pò troppo bruscamente, giocalo un pò più a fondo e ti accorgerai dei numerosi pregi che il gioco sa offrire.
    Voto 8,5.


    alla fine come voto gli ho dato 75 quindi è giocabile ma a confronto agli altri simulatori nn regge il confronto, è vero mi sono dimenticato il multi, purtroppo oggi nn ho tempo, dom edito; si il multi nn è male anche se su alcune mappe il cecchinaggio è troppo facile e quando muori certe volte ti fanno rinascere giusto davanti un nemico che ti ri-uccide all'istante.
    PS: sarò io che come ultimi simulatori ho giocato degli ottimi giochi quindi al confronto questo mi sembra una ciofeca ma secondo me egregiamente il compito di fps nn lo assolve, almeno nella parte single player.


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  9. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9168810
    GiobbriRecensione simpatica, anche se non la condivido.
    E' vero ci sono dei difetti un pò grossolani e la storia non è indimenticabile, ma in fondo si lascia giocare e il suo compito di FPS secondo me lo compie egregiamente.
    Poi nella recensione non hai nemmeno citato il multiplayer, che è il cuore del gioco ed è dannatamente divertente. Il multi è equilibrato, innegabilmente curato, e longevo, un pò un misto tra CoD e Battlefield. Le mappe sono estese e ben realizzate, ci sono armi bilanciate, veicoli, droni...
    Secondo me in questa recensione lo hai stroncato un pò troppo bruscamente, giocalo un pò più a fondo e ti accorgerai dei numerosi pregi che il gioco sa offrire.
    Voto 8,5.


    Quoto :closedeyes:

  imbarazzante Homefront

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina